Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.336 - 20.12.2007

on . Postato in News libri e riviste | Letto 186 volte

  • La ricerca in psicologia. Dalla formulazione delle ipotesi alla comunicazione dei risultati
  • La narrazione delle emozioni in adolescenza
  • Una bella mente. Rendersi attraenti con il pensiero creativo
  • KADI – Krug Asperger’s Disorder Index. Test per la valutazione/diagnosi della sindrome di Asperger
  • ICF-CY Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute - Versione per bambini e adolescenti
  • Paura del Lupo, Paura di tutto. Timori e paure nel bambino e nell'adolescente
  • Utilizzare lo stress per riuscire nella vita. Come rafforzarsi e trasformare positivamente le tensioni
  • Rimettersi in Gioco. Come essere padroni del proprio cambiamento interiore, sociale e professionale

Pezzuti Lina, Artistico Daniele
La ricerca in psicologia. Dalla formulazione delle ipotesi alla comunicazione dei risultati
2007, Collana: Strumenti e metodi per le scienze sociali, Pagine: 196
ISBN: 9788879163477
Prezzo: € 17.00
Editore: LED

Il testo è indirizzato a quanti seguono i corsi di psicologia ed ha come obiettivo quello di fornire le basi per fare ricerca in psicologia. Lo psicologo, come il ricercatore, si trova sempre più implicato nella progettazione e organizzazione di informazione di natura diagnostica, clinica e/o per il recupero psicologico. In questo senso, lo studente di psicologia deve imparare a formulare delle ipotesi, raccogliere informazioni, organizzarle ed interpretarle per la verifica delle ipotesi. Il volume affronta i passaggi che conducono dalla formulazione di una ipotesi alla interpretazione dei risultati. Tenendo bene a mente l'obiettivo di rispondere alle esigenze di lettori meno avvezzi alla psicometria, i singoli argomenti sono esposti semplicemente, e trattati con esempi di facile comprensione senza far riferimento a complicati procedimenti matematici.

Acquista il libro on line

Ilaria Grazzani, Veronica Ornaghi
La narrazione delle emozioni in adolescenza
2007, Pagine: 212
ISBN: 9788838628481
Prezzo: € 23.00
Editore: McGraw-Hill Companies

Per molto tempo la psicologia si è occupata di ciò che accade nella mente delle persone. Nel corso degli ultimi vent’anni sono state sviluppate nuove metodologie per indagare che cosa avviene nei luoghi in cui prendono vita le vicissitudini umane, sia tra le persone sia tra queste e gli eventi che succedono loro.
Questo è l’argomento dell’importante volume curato da Ilaria Grazzani Gavazzi e Veronica Ornaghi, nel quale protagonista è l’adolescenza, regione della vita in cui tutti noi abbiamo un tempo vissuto e che tuttavia ci appare incredibilmente lontana con il passare degli anni. È una regione in cui le cose vengono compiute in modi diversi rispetto a ciò che avviene nel mondo adulto. Così, al fine di comprendere gli abitanti di questa regione, quale metodo migliore potrebbe esserci rispetto a quello che si focalizza sulle emozioni, che utilizza l’approccio narrativo e che raccoglie diari e testi scritti dagli adolescenti? Ricavandolo dai romanzi, il mezzo attraverso il quale possiamo affrontare questo tema è la narrazione. Questo è lo strumento attraverso il quale sia colui o colei che tiene il diario sia altre persone danno un senso alle emozioni che vivono in rapporto agli eventi passati e a quelli che li hanno seguiti. In questo modo, le emozioni di una vita si collegano le une alle altre.
Lo scopo principale di un romanzo è forse quello di comprendere se stessi e gli altri. I diari e le narrazioni degli adolescenti a cui si fa riferimento in questo libro non sono romanzi, ma racconti autobiografici. Tuttavia, come i romanzi europei cui abbiamo fatto cenno, che si focalizzano sulle emozioni, anche i diari e i racconti rappresentano passi in avanti nella loro comprensione.

Acquista il libro on line

Edward De Bono
Una bella mente. Rendersi attraenti con il pensiero creativo
2007, Pagine: 200
ISBN: 9788861371682
Prezzo: € 15,00
Editore: Erickson

Spendiamo un capitale per migliorare il nostro aspetto esteriore — in abiti, cosmetici, diete, palestre e perfi no in chirurgia estetica —, ma non prendiamo neanche in considerazione l’unica cosa capace di rendere chiunque più attraente: una bella mente. Non costa nulla, richiede poco tempo e, senza di essa, anche la persona
fisicamente più avvenente risulta sgradevole. Inoltre, a differenza della bellezza fisica, non tende a svanire con l’età, anzi: può perfino aumentare con la saggezza dell’esperienza.
Se volete avere una bella mente, potete farlo. Non è una questione di intelligenza
innata e non servono conoscenze particolari. Il punto sta nel modo in cui usate
la vostra mente. Questo libro vi spiega esattamente come fare. «In fondo, l’uso consapevole e costruttivo del pensiero ha a che fare con la felicità. Ed è questo, alla fine, il messaggio più profondo che questo libro riconsegna alle nostre coscienze: una mente per il nostro ben-essere e per quello degli altri, per il bene comune. Una bella mente.»

Edward De Bono. Considerato la massima autorità nel campo del pensiero creativo, ha scritto 62 libri, tradotti in 37 lingue, e ha tenuto corsi e conferenze in 54 Paesi. Laureato in medicina e psicologia, de Bono ha tenuto lezioni a Oxford, Cambridge, Londra e Harvard. Per oltre 25 anni, ha collaborato con le più importanti aziende e con governi di tutto il mondo, acquisendo una significativa esperienza pratica nell’insegnamento diretto delle tecniche di pensiero.

Acquista il libro on line

David A. Krug , Joel R. Arick
KADI – Krug Asperger’s Disorder Index. Test per la valutazione/diagnosi della sindrome di Asperger
2007, Pagine: 61+2 protocolli
ISBN: 978-88-6137-173-6
Prezzo: € 29,00
Editore: Erickson

Il Krug Asperger’s Disorder Index (KADI) è uno strumento di screening atto a individuare un possibile Disturbo di Asperger — o a escluderlo —, e a distinguerlo da altre forme di Autismo ad alto funzionamento, in soggetti di età compresa tra i 6 e i 21 anni.
Composto da 32 item, da somministrare individualmente a una persona che vive a stretto contatto con il soggetto (genitori, insegnanti, educatori, ecc.), aiuta psicologi, docenti, pedagogisti, terapisti del linguaggio nel processo diagnostico che, all’interno dei confini dello spettro autistico, cerca di identificare quei disturbi relativamente meno gravi rispetto all’Autismo, ma caratterizzati ugualmente, tra le altre cose, da
un’evidente disabilità sociale, che può duramente compromettere la qualità di vita e il benessere della persona e dei suoi familiari.
Le informazioni che si possono ricavare dal KADI, completate da altri interventi diagnostici, clinici e sociali, possono essere utilizzate nel modo più proficuo per un assessment dei bisogni del bambino o del ragazzo, per l’allestimento del Piano Educativo Individualizzato e per scopi di ricerca.

Acquista il libro on line

Organizzazione Mondiale della Sanità
ICF-CY Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute - Versione per bambini e adolescenti
2007, Pagine: 300
ISBN: 9788861371729
Prezzo: € 33,00
Editore: Erickson

L’ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute) è il nuovo strumento elaborato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per descrivere e misurare la salute e la disabilità della popolazione. Esso rappresenta la versione definitiva e approvata a livello mondiale della Classificazione Internazionale delle Menomazioni, delle Disabilità e degli Handicap (ICIDH).
L’ICF consente di cogliere, descrivere e classificare ciò che può verificarsi in associazione a una condizione di salute, cioè le «compromissioni» della persona o, per utilizzare un vocabolo neutro, il suo «funzionamento». Non è una classificazione che riguarda soltanto le condizioni di persone affette da particolari anomalie fisiche o mentali, ma è applicabile a qualsiasi persona che si trovi in qualunque condizione di salute, dove vi sia la necessità di valutarne lo stato a livello corporeo, personale o sociale. Si tratta inoltre di una vera e propria rivoluzione della concettualizzazione della disabilità, che tiene conto per la prima volta di fattori contestuali e ambientali.
L’ICF rappresenta uno strumento importante per i professionisti del campo sanitario e dei settori della sicurezza sociale, delle assicurazioni, dell’istruzione, dell’economia, del lavoro, in ambito politico e legislativo, e può essere utilizzato: come strumento educativo (per la progettazione di curricula e l’identificazione dei bisogni educativi); come strumento clinico (nell’assessment dei bisogni, nella scelta dei trattamenti, nell’assessment di orientamento, nella riabilitazione e nella valutazione dei risultati); come strumento di politica sociale (per la progettazione e la realizzazione di piani d’intervento e servizi); come strumento di ricerca (per misurare i risultati dei servizi sanitari); come strumento di raccolta e registrazione di dati (in demografia, negli studi su particolari popolazioni).

Acquista il libro on line

Beatrice Copper Royer
Paura del Lupo, Paura di tutto. Timori e paure nel bambino e nell'adolescente
2007, Pagine: 222
Prezzo € 14,90
Editore: De Vecchi

Paure, angosce, fobie, ansie, timori sono stati d'animo che riguardano tutti i bambini e che segnano le tappe della loro crescita fini all'adolescenza. Tuttavia se non risolte, possono impedire uno sviluppo corretto ed equilibrato.
Senza drammatizzare, i genitori devono saper rassicurare i propri figli e aiutarli a crescere superando queste difficoltà.
Questo libro, in particolare, spiega:
- l'origine delle paure tipiche;
- come rassicurare il bambino che ha paura del buio;
- come superare la paura della scuola;
- il significato delle paure adolescenziali;
- la differenza tra fobie "normali" e fobie patologiche;
- come e chi consultare in caso di bisogno.
Un libro utile, completamente dedicato a una categoria di emozioni tanto importanti quanto trascurate.

Beatrice Copper Royer, psicologa clinica e psicanalista, è autrice di libri di psicologia infantile.

Acquista il libro on line


Isabelle Filliozat
Utilizzare lo stress per riuscire nella vita. Come rafforzarsi e trasformare positivamente le tensioni
2007, Pagine: 256
Prezzo € 16,90
Editore: De Vecchi

Nella vita di tutti i giorni si è spesso così stressati che ci si dimentica di essere felici. Ma che cos'è la felicità, lo star bene? E se la felicità e benessere fossero strettamente legati allo stress? Uno stress ben gestito può stimolare a diventare più forti, può renderci liberi.
Questo testo aiuta a compiere una corretta analisi dello stress e a superarlo per imparare ad apprezzare se stessi e il sapore della vita. Essere felici è saper cogliere l'istante e viverlo con intensità e padronanza, è saper accettare con lo stesso sorriso interiore l'insuccesso e la riuscita, è saper affrontare la vita che si rivelerà più semplice e più bella.

Isabelle Filliozat. Titolare di cattedra di psicologia clinica e diplomata in analisi transazionale, dal 1982 è anche psicoterapeuta.
Conduce gruppi di formazione e attività di relazione che le hanno permesso di confrontarsi con diversi tipi di stress.

Acquista il libro on line


Antonella Galletta
Rimettersi in Gioco. Come essere padroni del proprio cambiamento interiore, sociale e professionale
2007, Pagine: 143
Prezzo € 13,50
Editore: De Vecchi

Nella società di oggi sono fondamentali le capacità di essere flessibili, versatili, elastici, di saper cambiare ambienti di lavoro, colleghi, progetti e contesti.
In questo scenario è fondamentale accettare il cambiamento e viverlo come una sfida capace di formare e crescere una persona.
Che sia un atto dovuto o volontario, rimettersi in gioco implica una nuova prospettiva: si tratta di ridare vita ai propri desideri e alla scommessa con se stessi.
Questo libro vi guida alla scoperta di un nuovo approccio per affrontare con serenità, ottimismo e concretezza cambiamenti imposti o cercati per insoddisfazione.
Un testo ricco di preziosi consigli che acompagna passo passo in questo percorso alla ricerca di nuovi stimoli e motivazioni.

Antonella Galletta, Executive coach, è consulente di carriera. Vive a Milano e ha svolto interventi formativi in Italia e all'estero. Sviluppa contenuti per programmi di business television. La sua formazione negli studi psicologici è stata integrata da percorsi gruppoanalitici, programmazione neurolinguistica ed esperienze di volontariato e vita all'estero.

Acquista il libro on line

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters