Pubblicità

PSICOLOGIA NEWS n.345 - 28.2.2008

0
condivisioni

on . Postato in News libri e riviste | Letto 276 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
  • Il tempo delle vittime
  • Psicologia da tasca. Breve viaggio nella storia della psiche
  • Sicuri di sè in un attimo
  • Metodologia della ricerca in psicologia
  • Borderline. Struttura, categoria, dimensione
  • Demenza. 100 esercizi di stimolazione cognitiva
  • Mindfulness. Guida alla meditazione di consapevolezza. Una terapia per tutti
  • Disturbi d'Ansia e Panico - Il programma ACT. La terza generazione della terapia cognitivo comportamentale per tutti
  • Psicofarmaci. Cosa sono, a cosa servono, quando e come usarli

Eliacheff Caroline, Soulez Lariviere Daniel
Il tempo delle vittime
2007, Collana: Saggi
Pagine: 217
ISBN: 9788879289276
Prezzo: € 16.80
Editore: Ponte alle Grazie

Nella società democratica, alla figura della vittima spetta ormai il ruolo che un tempo era proprio dell'eroe. È questa la constatazione da cui prende le mosse l'analisi della psicanalista Caroline Eliacheff e dell'avvocato Daniel Soulez Larivière. I due autori hanno condiviso le loro competenze e le loro esperienze per indagare l'attuale fenomeno dell'onnipresenza delle vittime nella società contemporanea. La tesi è semplice ma, prima d'ora, nessuno era mai riuscito a illustrarla così chiaramente. Dagli anni ottanta si è fatto strada, perlomeno nelle democrazie occidentali, l'atteggiamento vittimistico per cui una persona - o un gruppo - quando subisce un danno o un torto non solo chiede un risarcimento concreto ma diventa un simbolo carico di emotività, capace di sottomettere alla sua volontà tutti gli ingranaggi istituzionali e politici di una nazione. E se questa è la diagnosi dello stato di salute della nostra società, la prognosi è gravissima: di questo passo si può arrivare a distruggere la democrazia, e le stesse vittime, almeno quelle vere, non ne ricavano un reale vantaggio. Stiamo consegnando la nostra civiltà all'irrazionalità di un approccio emotivo e allo strapotere dei media, che sulle emozioni costruiscono audience. È per questo che i due autori di questo libro si sono assunti il rischio di parlare delle vittime con un tono diverso da quello della compassione.

Acquista il libro on line

Castelnuovo Gianluca
Psicologia da tasca. Breve viaggio nella storia della psiche
2008, Pagine: 144
ISBN: 9788879289085
Prezzo: € 10.00
Editore: Ponte alle Grazie

La psicologia, ormai da parecchi anni, è diventata di moda. Ma forse anche la psicanalisi, e la psichiatria, il coaching, la psicoterapia. Tutti termini che noi utilizziamo in continuazione, di cui ci parlano i giornali e la televisione, e su cui si fa molta confusione. Questo libro porta chiarezza in una disciplina in realtà antichissima ma che nel Ventesimo secolo ha avuto una incredibile accelerazione, partecipando e intrecciandosi allo sviluppo di molti altri campi del sapere come la sociologia, l'antropologia, il marketing, l'organizzazione aziendale, la medicina. È entrata a far parte della nostra vita, sia dal punto di vista teorico che pratico, e influenza il nostro modo di pensare, di parlare, di agire. L'autore ci guida tra i grandi temi della psicologia, le grandi scuole è i teorici: Freud, Jung, Milton Erickson, Paul Watzlawick, Piaget e Pavlov, solo per citarne alcuni. Un'introduzione a questa materia complessa e stimolante che riguarda molto da vicino la nostra vita, le nostre scelte, i nostri pensieri più profondi.

Acquista il libro on line

McKenna Paul
Sicuri di sè in un attimo. Con CD-Audio
2008, Collana: Tea pratica
Pagine: 154
ISBN: 9788850212736
Prezzo: € 12.00
Editore: Tea

"State sfruttando a pieno le vostre potenzialità? Fra tutte le persone, e sono numerosissime, con cui ho lavorato negli anni della mia carriera non c'è nessuno che crede di esserci riuscito. Persino importanti uomini d'affari, star di Hollywood, o campioni olimpici all'apice del loro successo sapevano di non dare il massimo. Sono fermamente convinto che il segreto del successo dipenda dalla fiducia nelle proprie capacità." Grazie alla sua pluriennale esperienza nell'ambito dell'autoaiuto, Paul McKenna in questo libro svela tutti i segreti per imparare ad acquisire quella sicurezza in se stessi fondamentale per una vita appagante e di successo. Offre la chiave per dominare paure, ansie e incertezze, illustra strategie per trasformare comportamenti nocivi e abitudini "paralizzanti" in momenti di crescita personale e mostra, infine, tecniche per pensare positivo anche nelle situazioni più difficili.

Acquista il libro on line

 

McBurney Donald H., White Theresa L.
Metodologia della ricerca in psicologia
Edizione: 4
Collana: Strumenti. Psicologia
Pagine: 325
ISBN: 9788815119728
Prezzo: € 24.00
Editore: Il Mulino

Il volume, qui presentato in una nuova edizione riveduta e aggiornata, costituisce una chiara introduzione alla metodologia della ricerca in psicologia e offre a studenti e operatori la possibilità di impadronirsi dei concetti fondamentali e degli strumenti di indagine per fare ricerca sul campo. Con una continua attenzione a teoria e pratica, e con il ricorso a numerosi esempi applicativi, gli autori introducono il lettore ai diversi passaggi necessari per condurre una buona ricerca: dalla scelta dell'oggetto alla formulazione delle ipotesi, dalla costruzione degli esperimenti agli strumenti di raccolta dei dati e ai metodi di analisi, fino alla esposizione dei risultati.

Acquista il libro on line

Maffei C.
Borderline. Struttura, categoria, dimensione
2008, Collana: Psicologia clinica e Psicoterapia
Pagine: 430
Prezzo: € 37,00
Editore: Raffaello Cortina

Affrontando il tema della diagnosi della personalità borderline, l’autore integra tre prospettive — strutturale, categoriale, dimensionale — considerate in genere indipendenti o contrapposte. Solo l’utilizzo di fonti differenti di conoscenza consente infatti di evidenziare la singolarità di ogni paziente e dunque di progettare interventi terapeutici specifici.
Il volume contiene casi clinici descritti secondo tali prospettive e in appendice la BMVP(A D), Batteria multidimensionale per la valutazione della personalità adattiva e disadattiva.

Cesare Maffei insegna Psicologia clinica all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano e ha fondato l’Associazione italiana per lo studio dei disturbi di personalità.

Acquista il libro on line

Bergamaschi S., Iannizzi P., Mondini S., Mapelli D.
Demenza. 100 esercizi di stimolazione cognitiva
Con CD-Rom Win/Mac compatibile
2008, Collana: Fuori collana
Pagine: 274
Prezzo: € 30,00
Editore: Raffaello Cortina

Il volume è un pratico strumento operativo per coloro che operano nel campo delle demenze (psicologi, neuropsicologi, tecnici della riabilitazione e operatori sociosanitari) in strutture territoriali come case di cura, centri residenziali per anziani o ambulatori specifici.
L’obiettivo è fornire un vasto repertorio di esercizi da utilizzare in trattamenti di riabilitazione neuropsicologica rivolti a gruppi di pazienti con deterioramento cognitivo lieve o moderato.
Nel CD-ROM allegato al testo si trovano le schede dei 100 esercizi proposti, da stampare e utilizzare secondo le istruzioni fornite.

Susanna Bergamaschi lavora presso l’ambulatorio di Neuropsicologia della Casa di Cura di Cremona.
Pamela Iannizzi lavora presso il dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell’Università di Padova.
Sara Mondini insegna Psicobiologia all’Università di Padova.
Daniela Mapelli insegna Tecniche di riabilitazione neuropsicologica all’Università di Padova.

Acquista il libro on line

Antonella Montano
Mindfulness. Guida alla meditazione di consapevolezza. Una terapia per tutti
2007, Codice ISBN: 9788887795318, Pagine: 176
Prezzo: € 18.00
Editore: Ecomind

I principi e la pratica della mindfulness, la "terza onda" della terapia cognitiva e comportamentale, a cavallo tra una delle più antiche e autorevoli pratiche di meditazione e la più avanzata ricerca scientifica. 
Nel corso degli ultimi anni, la mindfulness è stata integrata nei modelli e nelle tecniche della terapia cognitiva. Sono stati elaborati diversi trattamenti, strutturati e validati empiricamente, basati sulla meditazione e applicati con successo in un'ampia gamma di disturbi fisici e mentali: dolore cronico, psoriasi, stress, ansia, depressione, disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi del comportamento alimentare, dipendenze, ecc.
Questo libro descrive in modo semplice, accurato e completo come funziona la mindfulness e come si pratica.
Ciò fa di quest'opera una insostituibile guida pratica per tutti coloro che vogliano avvicinarsi, passo dopo passo, alla mindfulness, ed un utilissimo manuale di riferimento per gli psicoterapeuti.

Antonella Montano, psicoterapeuta, è docente e supervisore AIAMC (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento), membro dell'Academy of Cognitive Therapy e della Intenational Association for Cognitive Psychotherapy, ha fondato e dirige l'Istituto Beck di terapia cognitivo comportamentale di Roma. Ha approfondito la teoria e la pratica della mindfulness come allieva di Jon Kabat-Zinn e di Corrado Pensa. Autrice di: ...E la notte non rimasero divise. L'omosessualità femminile in Italia (Mursia, 1997) e Psicoterapia con clienti omosessuali (McGraw-Hill, 2000) e ha curato l'edizione italiana del libro di J. Beck Terapia cognitiva. Fondamenti e prospettive (Mediserve, 2002).

Acquista il libro on line

Pietro Spagnulo
Disturbi d'Ansia e Panico - Il programma ACT. La terza generazione della terapia cognitivo comportamentale per tutti
2007, Codice ISBN: 9788887795325, Pagine: 144
Prezzo: € 16.00
Editore: Ecomind

Il primo libro in Italia sull'ACT (Acceptance and Commitment Therapy) rivolto a chi soffre di disturbi d'ansia e panico per un programma di auto-aiuto basato sugli interventi di terza generazione della terapia cognitivo comportamentale. Utile anche per i professionisti che vogliano apprendere in modo pratico i principi dell'ACT.
I disturbi d’ansia (ed in particolare il Disturbo d’Ansia Generalizzata, il Disturbo di Panico, ed il Disturbo Ossessivo Compulsivo) sono i problemi psicologici di gran lunga più diffusi, ma anche, fortunatamente, tra i più efficacemente trattabili con adeguati programmi di psicoterapia ed anche con validi e seri programmi di auto-aiuto.
Dopo dieci anni di ininterrotto successo del classico della psicoeducazione “Ansia e Attacchi di Panico”, con questa nuova opera, Pietro Spagnulo introduce in Italia l’ACT (Acceptance and Commitment Therapy), un rivoluzionario programma di psicoterapia basato sulla mindfulness e frutto di oltre un ventennio di rigorose ricerche.
Sebbene fortemente radicata nella cultura empirica e pragmatica della terapia cognitivo comportamentale, l’ACT ne supera alcuni limiti e ne sta rivoluzionando i paradigmi, meritando, insieme ad altri approcci, come l’MBCT per le recidive della depressione e l’EMDR per i disturbi post-traumatici, l’appellativo di terapia di “terza generazione”.
L’ACT è il risultato di rigorose ricerche empiriche, dirette da Stephen Hayes e colleghi negli Stati Uniti, sul funzionamento profondo del comportamento “regolato” dalla potenza illusoria della mente, e agisce sui “programmi” che generano inutile sofferenza, dissolvendone le fondamenta, come una sorta di potentissimo virus informatico benigno.
Il programma descritto nel libro è la versione psicoeducazionale e di auto-aiuto del programma clinico del Centro Ricerche sui Disturbi d'Ansia diretto dall'autore a Roma.
Quest’opera, scritta con il consueto stile semplice, pratico ed immediatamente fruibile, è rivolta a chi soffre del disturbo, come un programma psicoeducazionale e di auto-terapia, ed anche ai terapeuti professionisti che vogliano essere introdottoi al modello ed alle tecniche dell’ACT in modo pratico ed immediato.
Contiene una introduzione al modello e, in appendice, i moduli ed i diari compilabili per l’auto-terapia.

Pietro Spagnulo, psichiatra e psicoterapeuta, membro ordinario dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e terapia cognitiva e comportamentale (AIAMC), EMDR Pratictioner, terapeuta ACT e membro della Association for Contextual Behavioral Science, è presidente della Società Italiana di Psicoeducazione, direttore del Centro Ricerche sui Disturbi d'Ansia docente di corsi di specializzazione in psicoterapia cognitivo comportamentale ed autore di numerose opere scientifiche e psicoeducazionali, tra cui Ansia e Attacchi di Panico, Problem Solving, Depressione, Guida al Counseling. 

Acquista il libro on line

Alessandro Grecchi
Psicofarmaci. Cosa sono, a cosa servono, quando e come usarli
2007, Codice ISBN: 9788887795332, Pagine: 144
Prezzo: € 16.00
Editore: Ecomind

Una guida di riferimento per tutti sull'utilizzazione, gli effetti ed i rischi degli psicofarmaci.
Gli psicofarmaci sono quelle sostanze che sono utilizzate dagli psichiatri per influenzare i pensieri, le emozioni ed i comportamenti "indesiderati".
L'autore, con quest'opera di brillante chiarezza, ci accompagna attraverso nomenclature ed usi clinici di tutti gli psicofarmaci, illustrandone gli effetti ed i rischi.
Ogni termine tecnico esce dal segreto del gergo e viene messo in chiaro, ogni classe di psicofarmaci ed ogi singola molecola vengono sviscerati, ed ogni utilizzazione clinica viene ricondotta al suo reale significato per la salute delle persone.
Tutto ciò fa di quest'opera una gradevole e istruttiva lettura per il lettore curioso o per chi fa uso di psicofarmaci e vuole sapere cosa assume e perché, ed una eficacissima ed agile guida pratica per tutti gli operatori della salute mentale: psicologi, counselor, operatori sociali, infermieri e medici non specialisti.
Psicofarmaci è un libro da leggere e da tenere ben in vista sugli scaffali della propria libreria per ogni consultazione.

Alessandro Grecchi è psichiatra e psicoterapeuta, membro della società EMDR per l'Italia e dell'istituto di Ipnosi Clinica e Psicoterapia H. Bernheim, è Direttore Sanitario del C.R.M. di Tradate, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche in psichiatria clinica. Vive a Milano ove svolge attività libero professionale e di consulenza.

Acquista il libro on line

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

Alloplastica

tendenza mentale a trasformare l'ambiente ed il prossimo. È un effetto della condotta che consiste in modificazioni esterne al soggetto, in opposizione a mod...

Pedofilia

  Con il termine pedofilia si intende un disturbo della sessualità di tipo parafilico, caratterizzato da intensi e ricorrenti impulsi o fantasie sessuali ...

News Letters

0
condivisioni