Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.359 - 5.6.2008

on . Postato in News libri e riviste | Letto 198 volte

  • L'arte medica della guarigione interiore. Basi psicobiologiche e metodologia clinica
  • I discorsi dei media e la psicologia sociale. Ambiti e strumenti di indagine
  • Il bambino in classe. Aspetti teorici e strumenti di valutazione
  • Modelli di psicologia del lavoro e delle organizzazioni
  • Quando la memoria ci inganna. La psicologia delle false memorie
  • Solo un momento. Adolescenti e droghe
  • Il coaching
  • La frattura originaria. Psicologia della mafia tra nichilismo e omnicrazia
  • Se i bambini non arrivano. L'esperienza della sterilità: il percorso e l'accompagnamento psicologico

Pierluigi Lattuada
L'arte medica della guarigione interiore. Basi psicobiologiche e metodologia clinica
2008, Collana: Scienze e salute
Pagine: 176
Prezzo: € 16,50
Editore: Franco Angeli

Conoscere la vera natura del processo di guarigione, dimostrare che salute non è assenza di sintomi e che la civiltà del dominio e il paradigma positivista devono essere superati per costruire una società più sana e rispettosa delle leggi naturali che la determinano: un volume che mostra come gli unici veri nemici di noi stessi siamo proprio noi, e che una delle nostre più grandi paure è quella di star bene.
Il testo vuole indagare la natura del processo di guarigione con l'obiettivo di dimostrare che salute non è assenza di sintomi e che la civiltà del dominio e il paradigma positivista che ne deriva devono essere superati se vogliamo costruire una società più sana e rispettosa delle leggi naturali che la determinano.
Si tracciano quindi le linee essenziali del nuovo paradigma olistico, paradigma candidato a raccogliere l'eredità di quello positivista e, in questa prospettiva, si offrono strumenti efficaci, con suggerimenti pratici, per compiere un percorso di autoguarigione. Un percorso che parte dall'esperienza interiore, dall'assunzione di responsabilità, dalla pace, dalla fiducia e dall'amore nei confronti di se stessi.
Attraverso il cammino che conduce all'autoguarigione è possibile scoprire, anzi riconoscere che lo star bene è un diritto e una possibilità reale; che il nostro organismo è in grado di mantenere e ritrovare il proprio equilibrio qualora vengano create le condizioni giuste per farlo.
In fondo al percorso si svela infine una verità ulteriore: i veri nemici di noi stessi siamo noi e, in realtà, una delle nostre più grandi paure è proprio quella di star bene. La malattia si configura quale scelta più economica per l'organismo che vuole resistere al cambiamento sotto la spinta del Sé e delle forze creative dell'anima - le stesse forze creative che nel mondo classico erano, per la loro importanza, ritenute divinità e che invece, nella nostra società occidentale, vengono represse e negate a vantaggio della razionalità. Queste forze si possono esprimere oggi solo attraverso la creatività degli artisti, attraverso i sogni o, appunto, attraverso i sintomi della malattia.

Pier Luigi Lattuada è medico e psicoterapeuta. Dal 1981 il contatto con il Brasile e le pratiche della tradizione sciamanica sudamericana gli hanno consentito di percorrere un cammino personale di trasformazione che lo ha condotto, tra l'altro, a elaborare con Marlene Silveira, una disciplina psico-spirituale di nuova concezione: la Biotransenergetica. È Presidente di Om, Associazione per la medicina e la psicologia transpersonale, e Direttore della Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (riconosciuta dal MIUR) della Società Italiana di Biotransenergetica e del relativo training di formazione per counselor. Direttore medico della clinica olistica Lifegate, ha pubblicato, per i tipi Franco Angeli, Oltre la mente, teoria e pratica della psicologia transpersonale.

Acquista il libro on line


Bruno M. Mazzara (a cura di)
I discorsi dei media e la psicologia sociale. Ambiti e strumenti di indagine
2008, Pagine: 320
Prezzo: € 25,50
Editore: Carocci

L’analisi dei media sta diventando un ambito di studio cruciale, non solo per le discipline di matrice sociologica, ma anche per quelle psicologiche, che sempre più stanno spostando il loro interesse scientifico dall’individuo ai processi di costruzione collettiva della conoscenza. La progressiva affermazione in psicologia di una prospettiva discorsivista e culturalista ha portato a concettualizzare i media non tanto come agenti di “influenza”, nell’accezione classica di questo termine, ma piuttosto come luoghi di continua elaborazione e trasformazione delle versioni condivise del mondo e degli eventi. Il volume offre una panoramica delle ricche potenzialità di questo approccio allo studio dei media. Facendo riferimento a specifiche ricerche empiriche, gli autori dei saggi illustrano le problematiche teoriche affrontate e le procedure operative utilizzate, che in molti casi includono anche il ricorso a idonei programmi di elaborazione elettronica dei dati testuali. Nel complesso, il libro si propone dunque come una guida pratica per la ricerca qualitativa nel campo dei media, strutturata in un agile insieme di esemplificazioni concrete in contesti reali.

Bruno M. Mazzara è professore straordinario di Psicologia sociale presso la Facoltà di Scienze della comunicazione della Sapienza, Università di Roma.

Acquista il libro on line


Tiziana Aureli Elisabetta Bascelli Marina Camodeca Sergio Di Sano
Il bambino in classe. Aspetti teorici e strumenti di valutazione
2008, Pagine: 184
Prezzo: € 16,40
Editore: Carocci

La scuola costituisce un luogo importante in cui crescere. Il volume affronta le problematiche cognitive, sociali e motivazionali coinvolte nella quotidianità del vivere scolastico, presentando sia gli aspetti teorici dell’ambito esaminato e i più recenti contributi di ricerca, sia gli strumenti più utili a rilevarle e valutarle all’interno della classe. Sottostante alla trattazione di ogni tema sta la condivisione da parte degli autori di una prospettiva di studio dello sviluppo che lo considera un fenomeno inserito nei diversi contesti in cui esso avviene e quindi incomprensibile al di fuori delle continue transazioni tra l’individuo e l’ambiente.

Tiziana Aureli è professore ordinario di Psicologia dello sviluppo presso la facoltà di Psicologia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove è coordinatore del dottorato di ricerca in Psicologia.
Elisabetta Bascelli. Psicologa e psicoterapeuta, è professore a contratto presso la facoltà di Psicologia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove insegna Psicologia dello sviluppo.
Marina Camodeca. È ricercatrice presso la facoltà di Psicologia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove insegna Psicologia dello sviluppo del sé.
Sergio Di Sano è ricercatore presso la facoltà di Psicologia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, dove insegna Psicologia dello sviluppo cognitivo.

Acquista il libro on line


Arrigo Pedon - Fabrizio Sprega (a cura di)
Modelli di psicologia del lavoro e delle organizzazioni
2008, Pagine: 352
Prezzo: € 32,00
Editore: Armando

Il mondo del lavoro è attraversato da intense correnti di cambiamento che producono effetti particolarmente evidenti, come la crisi dei paradigmi vigenti della gestione d'impresa. La psicologia del lavoro e la psicologia delle organizzazioni sono direttamente coinvolte, con i loro strumenti teorici ed applicativi, nello studio di nuovi paradigmi nella diffusione dei modelli relativi. Questo volume fornisce un quadro dei modelli utilizzati nella gestione delle risorse umane con l'attenzione al presente ed uno sguardo al futuro, verso le nuove tendenze che si stanno affacciando alla pratica operativa della gestione delle risorse umane.

Acquista il libro on line

 

Manila Vannucci
Quando la memoria ci inganna. La psicologia delle false memorie
2008, Pagine: 164
Prezzo: € 13,60
Editore: Carocci

«Se la memoria non mi inganna, è successo due weekend fa, mentre stavo andando a Firenze in treno». E se la memoria ci ingannasse? Fin dove può spingersi l’inganno? Quanto possono essere distorti i nostri ricordi? Possiamo arrivare, addirittura, a ricordare qualcosa che non è mai accaduto? Se capita, ce ne accorgiamo o ne siamo vittime inconsapevoli? Il libro si propone di rispondere a queste domande, descrivendo le illusioni di memoria più frequenti e insidiose (false memorie testimoniali, autobiografiche, per parole e oggetti), illustrando i possibili meccanismi che ne sono all’origine e indicando le strategie per difendersi. Nato da esperienze di ricerca, il volume affronta questi temi alla luce degli sviluppi più recenti della psicologia cognitiva e delle neuroscienze, mettendone in evidenza sia il contributo alla conoscenza dei processi di memoria che la rilevanza in campo applicativo, soprattutto in ambito giudiziario (psicologia della testimonianza).

Manila Vannucci è psicologa e ricercatrice nel dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze, dove insegna Psicologia generale. Ha svolto ricerche sulle basi cerebrali dei processi cognitivi lavorando presso la Klinik für Epileptologie di Bonn e il Swiss Epilepsy Center di Zurigo.

Acquista il libro on line

 

Paola Schiavi
Solo un momento. Adolescenti e droghe
2008, Collana: prove
Pagine: 193
Prezzo: € 14,00
Editore: La Meridiana

"Sì, la droga. parola eccitante. io posso farlo, io riesco a farlo. Esaltante. Poi l'effetto sale immediato come una botta. Tutto bene, a posto. Domani smetto. Questa è l'ultima volta. erano i pensieri ai quali si appoggiava. Povera Nena, povera illusa, la facevo più scaltra."
Le tensioni e i conflitti, la solitudine e il gruppo, l'insicurezza e la paura, la voglia di farcela e la paura di non riuscirci, la fuga dalla famiglia e il bisogno dei genitori, le corazze e le fragilità, l'abisso delle droghe e la ricerca di se stessi. Storie di adolescenti che si ritrovano nella spirale delle dipendenze.

Paola Schiavi, psicologa psicoterapeuta presso il Serd di Legnago, ha lavorato a Reims e a Parigi presso un centro di cura ad indirizzo psicoanalitico per tossicomani e in un'associazione per malati di Aids. Scrive per "Animazione Sociale" e collabora come docente presso il CeRP (Centro di Ricerca in Psicoterapia) di Trento.

Acquista il libro on line

 

Pierre Angel, Patrick Amar
Il coaching
2008, Collana "Universale Paperbacks il Mulino"
Pagine: 136
Prezzo: € 10,00
Editore: Il Mulino

Migliorare le prestazioni delle persone nelle organizzazioni, motivarle all'impegno, promuovere le competenze e la consapevolezza di possederle: sono i punti chiave dell'intervento di coaching, uno dei più recenti contributi della psicologia applicata alla gestione delle risorse umane. Concetti, metodi, strumenti, aspetti operativi e prospettive future: il libro offre una panoramica completa di questa particolare relazione di aiuto che mira a favorire un ambiente di crescita e di sviluppo personale e professionale.

Pierre Angel insegna Psicologia all'Università Paris VIII, dove è responsabile didattico del diploma di studi superiori in Coaching. E' inoltre psichiatra e coach per manager. Insieme a P. Mazet ha curato "Guérir les souffrances familiales" (2004).
Patrick Amar è psicologo clinico e coach per manager, dirige una società di consulenza in risorse umane e insegna all'Università Paris VIII.

Acquista il libro on line

 

Ines Testoni
La frattura originaria. Psicologia della mafia tra nichilismo e omnicrazia
2008, Pagine: 368
Prezzo: € 25,50
Editore: Liguori

Il libro analizza la struttura di ideologie e sistemi di ragione che – nell’Occidente indicato da Severino come nichilismo che prima pensa la verità indubitabile poi la sua crisi irreversibile – radicalizza la frattura nei rapporti di genere, tra intimità e politica. Nello spazio della grecità, in cui accadono rivoluzioni essenziali – pólis, democrazia, coscienza tragica, storiografia – emerge l’apparire dell’ontologia che strappa il senso del vivere e del morire al mito, gettando nel terrore la loro rappresentazione e quindi lo stesso significato del nascere. Per tale angoscia, la precedente condizione della donna è rimasta incagliata alla soglia della tragedia, tanto che ancor oggi la massa femminile sembra psicologicamente incapace di farsi carico delle implicazioni che una cultura di cui l’uomo è stato l’unico interprete comporta in termini di violenza. Il testo rintraccia in quell’empasse la causa dell’attuale situazione di squilibrio sociale nelle differenze di genere. La mafia viene intesa come anticultura che, per potere di sfruttamento e fini di lucro, tramite ideologie in declino che mantengono la donna in uno stato di subordinata idiozia, dissipa le sue volontà di crescita, facendo perno sul bisogno di appagamento dei bisogni primari dell’animale umano. La risoluzione è rintracciata nella rivoluzione che la donna può adesso! attuare elaborando la colpa della maternità a partire dal sapere razionale dell’“eternità” e del senso dell’“esser già da sempre salvi”.

Acquista il libro on line

 

Marisa D'Arrigo
Se i bambini non arrivano. L'esperienza della sterilità: il percorso e l'accompagnamento psicologico
2008, Pagine: 176
Prezzo: € 14,00
Editore: Liguori

Il presente volume è frutto del lavoro svolto dall’autrice, ormai da parecchi anni, presso il reparto di Fisiopatologia della Riproduzione Umana di un Ospedale Pubblico, in un percorso di affiancamento e di accompagnamento alle coppie che hanno problemi di sterilità.
La sua impostazione ha aspetti concreti ma è anche occasione per un percorso interno – nella misura in cui venga dato un tempo ed uno spazio di ascolto – volto ad “umanizzare” la tecnica e a dare un senso ad aspettative e difficoltà della coppia. Con un linguaggio sempre chiaro ed accessibile l’accompagnamento si snoda dall’insorgere dei primi dubbi, attraverso tutte le tappe che portano alla formulazione di una diagnosi, fino al momento in cui viene proposto un intervento terapeutico, ed è punteggiato dal racconto e dalle storie di tante coppie, con cui è facile identificarsi. La trattazione psicologica, pur restando divulgativa, diviene via via più complessa fino ad arrivare alla formulazione di ipotesi di significato sul senso sotteso a tante forme di sterilità alle quali la medicina non riesce ad attribuire una causa. Due brevi appendici finali chiariscono, dal punto di vista scientifico, le tecniche di procreazione assistita e le condizioni in cui è opportuno ricorrervi.

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters