Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.371 - 11.9.2008

on . Postato in News libri e riviste | Letto 211 volte

  • Sara, Elisabetta e le altre.... La femminilità ferita tra desiderio e limite della maternità
  • Modelli epistemologici in psicologia. Dalla psicoanalisi al costruzionismo
  • Il benessere nei contesti lavorativi e formativi
  • Il training autogeno in diretta. Si aprono nuovi orizzonti
  • Sani con il training autogeno e la psicoterapia autogena. Verso l'armonia
  • Dimagrire con il metodo Beck. Impara a pensare da magro
  • Educare alle regole. Percorsi per l'alunno adolescente
  • Il Programma di Arricchimento Strumentale di Feuerstein. Fondamenti teorici e applicazioni pratiche
  • Jung messo a nudo dai suoi biografi, anche

Cristiana D'Orsi
Sara, Elisabetta e le altre.... La femminilità ferita tra desiderio e limite della maternità
2008, ISBN: 9788889845202, pagine 190
Prezzo: € 16.50
Editore: Edizioni Psiconline

Cosa succede quando una coppia scopre di non poter fare la cosa più naturale di questo mondo, ovvero generare un figlio? E cosa accade nella donna quando si accorge di non essere come tutte le altre che diventano mamme? Il presente volume, nato dalla raccolta di riflessioni, pensieri, sentimenti incontrati nel corso del lavoro clinico con donne e uomini con problemi di sterilità, sottolinea il “mal-essere” e gli aspetti psicologici ed emotivi di questa “malattia”, il più delle volte trascurati o non detti.
Questo libro così ricco di testimonianze umanissime e vere è anche un percorso interiore nell’animo femminile; il dolore e la ferita spesso silenti, che partono da una “inefficienza”del corpo, emergono alla luce e il linguaggio per esprimere questo dolore e questa ferita è quello delle emozioni: stress, paura, diversità, solitudine, rabbia, vergogna, tristezza, frustrazione, invidia, impotenza. Il bisogno di essere “accolti e curati” come persone intere, con tutto quello che si ha dentro quando si affronta una esperienza di infertilità (dal momento della formulazione della diagnosi fino alla decisione di intraprendere percorsi di procreazione medicalmente assistita) diviene fondamentale e lo psicologo e la psicoterapia possono offrire quello spazio adeguato e maturo per dare umanità, valore e senso a questo evento della vita.
Si parla a quelle donne che sentono la loro condizione di sterilità, come unica; a quegli uomini, spesso impropriamente tenuti fuori e a distanza dalle loro compagne e anche dagli ambulatori; agli operatori sanitari (medici, ginecologi, infermieri) per aiutarli a conoscere cosa si anima nei pazienti quando siedono di fronte a loro e domandano: “perché non posso avere un figlio?”.

Cristiana D’Orsi è psicologa psicoterapeuta, formatasi al Centro Terapia e Studi della Gestalt. Vive e lavora a Milano. Svolge attività di ricerca e di consulenza psicologica presso un Centro di Sterilità pubblico di Milano, collabora con un’Associazione di pazienti infertili e conduce gruppi di auto-aiuto e percorsi di psicoterapia individuale e di coppia.

Acquista il libro on line

 


Marco Castiglioni, Antonella Corradini
Modelli epistemologici in psicologia. Dalla psicoanalisi al costruzionismo
Dimensioni della psicologia
2008, Pagine:192
Prezzo: € 20,50
Editore: Carocci

Il volume intende rispondere al crescente interesse da parte della comunità scientifica verso i problemi epistemologici della psicologia e presenta, con stile piano e didattico, un´analisi sistematica dei principali paradigmi teorici presenti in psicologia (comportamentismo, cognitivismo, costruzionismo sociale, approccio sistemico relazionale e psicoanalisi) in relazione ai loro fondamenti epistemologici. Ogni capitolo è organizzato in due parti interrelate: esposizione della teoria; considerazioni epistemologiche. Nella presentazione della teoria si affrontano sia gli aspetti strutturali dei singoli approcci, sia le loro ricadute sul piano sociale e clinico. Il capitolo conclusivo affronta alcuni nodi epistemologici trasversali ai diversi approcci, tipici delle scienze umane in generale e delle discipline psicologiche in particolare.

Marco Castiglioni. È ricercatore di Psicologia clinica presso la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Torino
Antonella Corradini. Insegna Epistemologia delle scienze umane e Fondamenti etici e antropologici delle scienze umane presso la facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica di Milano.

Acquista il libro on line

 

 

Franco Marini, Marina Mondo (a cura di)
Il benessere nei contesti lavorativi e formativi
Biblioteca di testi e studi
2008, Pagine: 288
Prezzo: € 24,30
Editore: Carocci

La concezione del lavoro quale esperienza che concorre alla definizione dell’identità degli individui ha fatto sì che nel corso del tempo l’attenzione degli studiosi si sia spostata dall’organizzazione scientifica del lavoro a quella sistemico-relazionale. In primo piano è così entrata la realtà psicologica del lavoratore, indipendentemente dai contesti nei quali esplica la propria attività, assieme all’altra realtà dell’organizzazione intesa come co-costruzione derivante dalla rete di relazioni che intercorrono tra i suoi membri in risposta ai bisogni
personali e collettivi, nonché tra l’organizzazione stessa e il contesto sociale ed economico nel quale opera. Il testo presenta una serie di variegati contributi sul tema del benessere secondo approcci che consentono, nel loro insieme, di cogliere e approfondire alcuni dei fattori che concorrono al processo di identificazione dell’organizzazione e del lavoratore.

Franco Marini. È professore ordinario di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l'Università di Cagliari, nella quale insegna anche Psicologia della formazione. È International Member dell'American Psychological Association (apa) e Full Member dell'International Association of Applied Psychology (iaap). Ha fondato e coordina l'iniziativa prisma (Programma di Ricerca Intervento e Studio del Mobbing e Anti-mobbing).
Marina Mondo. È ricercatrice di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni presso l’Università di Cagliari, dove insegna nei corsi di laurea di Psicologia e conduce ricerche orientate prevalentemente ai temi del contratto psicologico nelle organizzazioni, della mobilità e dell’inserimento lavorativo, collaborando con enti e istituzioni.

Acquista il libro on line


 

Gastaldo Giovanni, Ottobre Miranda
Il training autogeno in diretta. Si aprono nuovi orizzonti
2008, Collana: AIRDA
Pagine: 160
Prezzo: € 14.00
Editore: Armando

Esperienze, esempi concreti e metodi terapeutici: questo testo, in modo semplice e chiaro, è volto a insegnare il Training Autogeno, il silenzio dell'ascolto, consentendo di comprendere ciò che si genera in sé, in particolare il proprio dialogo interno.

Acquista il libro on line

 

 

Wallnöfer Heinrich
Sani con il training autogeno e la psicoterapia autogena. Verso l'armonia
2008, Collana: AIRDA
ISBN-13: 9788860813374
Pagine: 128
Prezzo: € 11.00
Editore: Armando

"E adesso... si rilassi!". Ma ci si rilassa davvero in questo modo? È come quando la sera si ha fretta di addormentarsi, perché l'indomani c'è molto da fare, e si finisce quasi sempre con una notte più o meno insonne. Un valido aiuto autoterapico per conoscere il Training Autogeno, in modo da sprofondare nell'esperienza di distensione. Parola d'ordine? "Lasciare accadere", avendo fiducia nella saggezza del nostro corpo e della nostra psiche.

Acquista il libro on line

 

 

Judith S. Beck
Dimagrire con il metodo Beck. Impara a pensare da magro
2008, Pagine: 350
Prezzo: € 16,00
Editore: Erickson

Finalmente LA soluzione definitiva per perdere peso!
Non si tratta di una dieta particolare, e questo è il segreto di questo libro; la grande intuizione dell’autrice è di applicare i principi della teoria cognitivo-comportamentale
per dimagrire e soprattutto mantenere il peso raggiunto.
In sostanza, leggendo questo libro si impara a contrastare la mancanza di motivazione e a resistere alle tentazioni che sempre, immancabilmente, prima o poi rendono vano qualunque sforzo per raggiungere il tanto sospirato peso forma!
- Il potere della terapia cognitiva per perdere peso: La chiave del successo; Che cos’è veramente che vi fa mangiare; Come pensano le persone magre; Come utilizzare la Soluzione Beck per la Dieta
- Il programma: 1a Settimana. Pronti! Gettate le basi; 2a Settimana. Partenza! Preparatevi a fare la dieta; 3a Settimana. Via! Iniziate la dieta; 4a Settimana. Rispondete ai pensieri sabotanti; 5a Settimana. Vincete le sfide; 6a Settimana. Perfezionate le vostre nuove abilità
- Andare avanti: Quando smettere di dimagrire e iniziare la fase di mantenimento; Come mantenere il vostro nuovo peso

Judith S. Beck. È direttrice del Beck Institute of Cognitive Therapy and Research e Clinical Associate Professor of Psychology alla facoltà di psichiatria della University of Pennsylvania. Suo padre, Aaron T. Beck, è il fondatore della terapia cognitiva e uno degli psicoterapeuti più autorevoli al mondo.

Acquista il libro on line

 

Gianluca Daffi
Educare alle regole. Percorsi per l'alunno adolescente
Pagine: 200
ISBN: 9788861372986
Prezzo: € 19,00
Editore: Erickson

Adolescenti non abituati ai limiti diventano ragazzi intolleranti, aggressivi, poco rispettosi di sé e degli altri, e per questo insoddisfatti, mentre al contrario i ragazzi che vengono educati alle regole riescono a comprendere il funzionamento della società e i suoi valori e a costruirsi un’identità propria.
Questo libro propone un percorso per sviluppare una competenza etica attraverso l’educazione al riconoscimento, comprensione e rispetto delle regole. Le attività presentate nel testo sono suddivise in cinque tappe: attività per favorire la comprensione delle regole, attività e strategie per sostenere l’apprendimento delle regole, strumenti e strategie per sviluppare la capacità di dare delle regole, strumenti e strategie per promuovere la collaborazione educativa, attività per la gestione dei provvedimenti disciplinari.
Per ogni attività o strategia proposta è stata costruita una scheda descrittiva che ne specifica il contenuto e ne spiega il senso e il modo di utilizzarla all’interno del contesto scolastico formativo.
- Premessa: Perché insegnare le regole
- Strumenti per favorire la comprensione delle regole
- Strumenti per favorire l’apprendimento delle regole
- Strumenti e strategie per dare delle regole educative
- Strumenti per favorire la collaborazione educativa
- La conseguenza della violazione delle regole: provvedimenti disciplinari

Gianluca Daffi. Psicologo, conduce numerosi corsi di formazioni per genitori e insegnanti in scuole di diverso ordine e grado. Collabora con lo SPAEE, Servizio di Psicologia dell’Apprendimento in Età Educativa dell’Università Cattolica di Milano

Acquista il libro on line



 

Reuven Feuerstein et al.
Il Programma di Arricchimento Strumentale di Feuerstein. Fondamenti teorici e applicazioni pratiche
2008, Pagine: 520
Prezzo: € 29,00
Editore: Erickson

Il metodo Feuerstein è una strategia per lo sviluppo delle strutture cognitive apprezzata e ampiamente utilizzata a livello internazionale. In questo libro il celebre psicologo presenta, nella prima traduzione italiana, i fondamenti teorici e le applicazioni pratiche di questo metodo.
Il programma ha due obiettivi fondamentali: arricchire il repertorio dell’individuo di strategie cognitive che portano a un apprendimento e a un problem solving più efficaci, e sviluppare strategie in individui con ritardo mentale. Può così essere usato sia come programma di recupero per individui con bisogni speciali, sia come programma di arricchimento per individui con prestazioni normali.
Il metodo Feuerstein può essere applicato in tutte le situazioni in cui è necessario favorire un incremento delle prestazioni individuali e accrescere la flessibilità di risposta rispetto al cambiamento.

Reuven Feuerstein et al. Psicologo, allievo di Piaget e di Rey, ha elaborato la Teoria della Modificabilità Cognitiva Strutturale secondo la quale ogni individuo, in qualsiasi momento della propria vita, è in grado di Cambiare e di migliorare i propri processi cognitivi.

Acquista il libro on line

 

 

Sonu Shamdasani
Jung messo a nudo dai suoi biografi, anche
2008, Pagine: 160
Prezzo: € 16.00
Editore: Ma.Gi.

Discernere tra il personaggio storico e le varie realtà romanzate di cui Jung, suo malgrado, è stato reso protagonista è il tema centrale del presente saggio.
«Quante vite postume dovrà vivere Jung?», si domanda Shamdasani, svelando i retroscena dei molteplici tentativi di scrivere la sua biografia.
Jung stesso aveva molte riserve rispetto alla propria idoneità ad essere protagonista di tale scritto. A posteriori, sembra che i suoi dubbi fossero più che giustificati, se non addirittura profetici del destino che gli era riservato.
Shamdasani dimostra che nessuna delle molteplici vite di Jung ci ha portato in modo significativo più vicini allo Jung storico, mentre molte hanno senza dubbio travisato e distorto la realtà, inscindibile, della sua vita e del suo pensiero. Tracciando i requisiti minimi a cui dovranno attenersi i futuri aspiranti-biografi, sottolinea la necessità di iniziare dalla ricerca primaria su un archivio delle lettere e dei testi inediti, per varie ragioni non inclusi nell’opera completa del maestro.

Sonu Shamdasani, storico della psichiatria e della psicologia, ricercatore presso il Wellcome Institute for the History of Medicine di Londra, è autore e curatore di numerose pubblicazioni, tra cui il volume di C.G. Jung La psicologia del Kundalini-Yoga. Seminario tenuto nel 1932 (Routledge, 1996; Bollati Boringhieri, 2004), Le Dossier Freud: Enquête sur l'Histoire de la Psychanalyse (Le Seuil, 2006), Jung e la creazione della psicologia moderna (University of Cambridge, 2003; Edizioni Magi, 2007). L'edizione inglese del suo libro Fatti e artefatti. Su C.G. Jung, sul Club Psicologico e su un culto che non è mai esistito (Routledge, 1998; Edizioni Magi, 2004), ha vinto il premio Gradiva della World Association for the Advancement of Psychoanalysis come miglior saggio biografico e storico.

Acquista il libro on line

 

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. Freud utilizza il termine per i...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

News Letters