Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.379 - 6.11.2008

on . Postato in News libri e riviste | Letto 256 volte

  • Come vincere gli attacchi di panico
  • L'approccio multiculturale. Interventi in psicoterapia, counseling e coaching
  • Come affrontare la perdita di una persona cara. Un percorso emozionale consapevole e attivo per elaborare il lutto
  • Metodologia della ricerca qualitativa
  • Il burnout in psicoanalisi
  • Interrogare il bambino sull'abuso sessuale
  • Uomini che uccidono. Storie, moventi e investigazioni
  • Bullismo e percezione della legalità. Operatori delle scienze psicosociali, del diritto ed educatori a confronto
  • I disegni dei bambini. Metafore e simboli del benessere bambino

Buzzi Andrea
Come vincere gli attacchi di panico
2008, Collana: Autoaiuto per il benessere
Pagine: 96
Prezzo: € 9.00
Editore: Sovera

Il disturbo denominato "attacchi di panico" indica una complicata forma d'ansia che colpisce una persona su 70 circa e, di solito, si manifesta durante l'adolescenza o la prima età adulta. Oltre ad allarmanti sintomi fisici (quali soffocamento, vertigini, sudorazione, tachicardia) le persone che ne soffrono avvertono spesso una sensazione di morte imminente. Questo libro intende aiutare tutte le persone che soffrono di questo disturbo a migliorare la loro qualità della vita.

Acquista il libro on line

 

 

Anagnostopoulos Katerina, Germano Flavia, Tumiati M. Cristina
L'approccio multiculturale. Interventi in psicoterapia, counseling e coaching
2008, Collana: Psicoterapia e counseling
Pagine: 464
Prezzo: € 33.00
Editore: Sovera

Il presente volume offre ai professionisti della relazione d'aiuto degli strumenti teorici e pratici per far fronte con efficacia alle sfide poste dalla trasformazione della società in chiave multietnica con la crescente richiesta di interventi in contesti e con utenti culturalmente diversificati. Partendo dalla collocazione storica dell'approccio multiculturale ed evidenziando le conseguenze psico-sociali della globalizzazione sull'identità individuale e collettiva, si prosegue su un piano maggiormente operativo e applicativo in cui sono descritte sia le competenze di base necessarie e comuni a tutti gli operatori impegnati in ambito multiculturale, sia le tecniche e gli strumenti specifici per vari tipi d'intervento professionale.

Acquista il libro on line

 

 

Krüll Sibylle
Come affrontare la perdita di una persona cara. Un percorso emozionale consapevole e attivo per elaborare il lutto
2008, Collana: Salute e benessere e psiche
Pagine: 219
Prezzo: € 12.90
Editore: Il Punto d'Incontro

La perdita di una persona cara è un'esperienza sconvolgente. Da un momento all'altro ci troviamo in balia di sentimenti intensi, contraddittori, inconfessabili, o in una spaventosa paralisi emotiva. Vengono messi in discussione i nostri punti di riferimento e le strutture su cui basavamo la nostra esistenza. Siamo disorientati, temiamo per la nostra salute mentale e i consigli che riceviamo non sono d'aiuto: "Bisogna essere forti", "Devi dimenticare", "Il tempo guarirà le ferite".
La dottoressa Sibylle Krull presenta l'elaborazione del lutto come un processo che non va subito passivamente, ma attraversato in maniera attiva e consapevole. Si tratta di un percorso psichico, mentale e spirituale che richiede lo svolgimento di alcuni compiti: accettare la realtà della perdita, attraversare i sentimenti del lutto, adattarsi a un nuovo contesto di vita, definire uno spazio in cui collocare il defunto e continuare a vivere mantenendo il legame affettivo.
L'utilissima e ampia raccolta di possibili azioni concrete per facilitare l'elaborazione del lutto ci permette di scoprire il nostro percorso individuale, anche grazie a numerosi esempi di esperienze vissute. Un testo di facile comprensione, che costituisce un valido strumento di sostegno per chi si trova ad affrontare la crisi acuta del lutto o chi, con il tempo, ha sviluppato una reazione luttuosa complicata.

Sybille Krüll, di origini tedesche, è psicologa, psicoterapeuta della Gestalt, direttrice di Psicodramma Classico secondo J. L. Moreno, specializzata in Psicologia Oncologica. Dalla sua esperienza decennale nell'ambito del recupero dei tossicodipendenti è nato anche un romanzo per adolescenti. A Roma ha fondato il centro Le Farfalle, che offre consulenza e psicoterapia per l'elaborazione del lutto.

Acquista il libro on line


 

Alivernini Fabio, Lucidi Fabio, Pedon Arrigo
Metodologia della ricerca qualitativa
2008, Collana: Itinerari. Psicologia
Pagine: 181
Prezzo: € 14.00
Editore: Il Mulino

È vero che la ricerca qualitativa usa le parole e la ricerca quantitativa i numeri? Esiste la possibilità di analizzare dati qualitativi in un modo che non sia arbitrario e soggettivo? Questo manuale affronta questi e altri problemi nel delineare una metodologia della ricerca qualitativa attenta ai contributi critici contemporanei e agli sviluppi più recenti in ambito informatico. Il volume è suddiviso in due sezioni principali. Nella prima vengono discusse criticamente le differenze abitualmente riportate in letteratura fra ricerca quantitativa e ricerca qualitativa; successivamente vengono passati in rassegna i diversi metodi e i problemi di validità e attendibilità. Nella seconda vengono illustrate, con un approccio didattico ricco di esempi e con un'attenzione ai più recenti software di supporto, le metodologie più recenti di analisi dei dati qualitativi.

Acquista il libro on line


 

Ornella Manca Uccheddu e Antonello Viola
Il burnout in psicoanalisi
2008, Collana: Psicoanalisi: diretta da Alessandro Grispini
Pagine: 156
Prezzo: € 19,00
Editore: Giovanni Fioriti

Una caratteristica comune delle professioni socio-assistenziali è che la natura del lavoro svolto comporta un intenso coinvolgimento emotivo: l’interazione tra operatore e utente è focalizzata su problemi e disagi di quest’ultimo (psicologici, sociali, fisici, lavorativi) ed è in quanto tale frequentemente gravata da sensazioni d’ansia, imbarazzo, inadeguatezza, paura, fino a raggiungere talvolta livelli di disperazione. Poiché non sempre la soluzione delle difficoltà disadattative o disfunzionali dell’utente è semplice o facilmente raggiungibile, la situazione può diventare ancora più ambigua e frustrante e generare una condizione cronica di stress, la cui esposizione prolungata può logorare emotivamente l’operatore e condurlo al burnout.

Ornella Manca Uccheddu, psicologa e psicoterapeuta, è professore associato presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Cagliari.
Antonello Viola, psicologo, vive e lavora a Cagliari, dove opera nell’ambito del counseling psicologico e della ricerca applicata nel contesto clinico.

Acquista il libro on line

 

 

Coulborn Faller Kathleen
Interrogare il bambino sull'abuso sessuale
2008, Collana: Psichiatria e psicologia
Pagine: 344
Prezzo: € 29.00
Editore: Centro Scientifico

La violenza sessuale sui bambini è una questione sociale molto dibattuta. L'abuso sessuale genera controversie, perché il credere o non credere a una testimonianza o a una perizia al riguardo implica importanti conseguenze a lungo termine per i bambini, i genitori, le istituzioni coinvolte nelle accuse. Il libro si concentra sull'assistenza al bambino e sulle decisioni inerenti l'accertamento della violenze sessuale, temi correlati al problema della fedeltà delle dichiarazioni del bambino che ne può essere stato vittima, e affronta la questione badando alla conoscenza piuttosto che alle emozioni. Kathleen Coulborn Faller, un'autorità nel campo dell'accertamento dell'abuso sessuale sui bambini, propone una rassegna critica dell'argomento e guida i lettori ad applicare la ricerca sulla materia al giudizio professionale, attingendo alle migliori linee guida e alle pubblicazioni accreditate, teoriche e cliniche. Queste informazioni servono per aiutare i professionisti nell'ambito della salute mentale, della legge e assistenza all'infanzia a condurre accertamenti adeguati e prepararli a difendere i loro procedimenti di accertamento in tribunale e in altre arene.

Acquista il libro on line

 


Baldry Anna C., Ferraro Eugenio
Uomini che uccidono. Storie, moventi e investigazioni
2008, Collana: Analisi Criminale
Pagine: 167
Prezzo: € 14.00
Editore: Centro Scientifico

Sapete quante donne vengono uccise ogni anno in Italia dal proprio partner o ex partner? Più di cento, una ogni tre giorni. Mariti, conviventi, fidanzati: gli aggressori sono nella maggior parte dei casi uomini "normali" che uccidono in preda a rabbia, gelosia o per senso di dominio e possesso. Ma talvolta le vittime sono uomini omosessuali: delitti per alcuni aspetti vicini, per altri molto diversi. Chi sono queste donne uccise da uomini? Chi sono questi uomini uccisi da uomini? Perché questa mattanza? Cosa deve fare l'investigatore che si trova a dover risolvere questi delitti? Lo raccontano due professionisti del settore, una psicologa e un funzionario della Polizia, che nel libro approfondiscono la tematica, sforzandosi di andare oltre la facciata, fino a proporre idee e progetti che tentano di interpretare i segnali d'allarme, di prevedere e prevenire questi delitti. Gli autori ci parlano di femminicidi e omocidi, e lo fanno non solo con il rigore di un'analisi scientifica, ma anche attraverso il racconto di casi realmente accaduti e da loro seguiti in prima persona.

Acquista il libro on line

 

 

Saverio Abbruzzese
Bullismo e percezione della legalità. Operatori delle scienze psicosociali, del diritto ed educatori a confronto
2008, Collana: Puer - Testi
Pagine: 352
Prezzo: € 22,00
Editore: Franco Angeli

Il dibattito sul bullismo sta diventando articolato e appassionante, coinvolgendo giudici, insegnanti, medici, psicologi, ricercatori e sociologi. Questo libro avvincente per la prima volta raccoglie e mette a confronto ad ampio raggio gli approcci, le analisi e le proposte dei maggiori studiosi che se ne sono occupati in Italia.

Il termine bullismo, dall'inglese bullying, è usato per etichettare gli atteggiamenti di prepotenze e angherie ripetuti in ambito scolastico, di cui sono vittime i ragazzi più deboli. Il fenomeno del bullismo è sempre esistito, pur se ignorato o sottostimato, ma da qualche tempo se ne parla molto, forse perché è stato scoperto dai mass media e di conseguenza ha avuto una nuova "visibilità". Si ha così l'impressione, non verificabile a causa della mancanza di dati riferiti al passato, di un aumento dei casi.
Ma la fenomenologia del bullismo si sta differenziando anche dal punto di vista qualitativo: le condotte prevaricanti sono presenti e diffuse un po' dovunque e, come ogni altro fatto sociale, la loro natura cambia e si evolve, si presentano con una varietà di forme alcune delle quali prima inimmaginabili come le persecuzioni sulle vittime attuate con i videotelefonini o mediante internet e il bullismo al femminile. Essi sembrano espressione di un "disagio nuovo", influenzato dalle attuali condizioni di vita, indotto dai mezzi di comunicazione, favorito dalla evoluzione dei modelli familiari e dalla presenza di genitori e docenti che stanno abdicando al loro ruolo normativo.
Ormai tutti riconoscono i danni dei comportamenti bullistici sulla salute mentale non solo delle vittime, ma anche sugli stessi bulli, i cui comportamenti di prepotenza sfociano sempre più frequentemente in gravi reati contro la persona. È doveroso perciò che la società si interroghi sulle ragioni di queste violenze. Qual è il ruolo degli adulti coinvolti nel problema? Genitori, educatori, servizi e giudici sono preparati e attenti ad arginare il fenomeno in famiglia, a scuola, nel contesto delle comunità e, se necessario, nei tribunali?
Il dibattito su questi temi sta diventando articolato ed appassionante, coinvolgendo giudici, insegnanti, medici, psicologi, ricercatori e sociologi.
Questo libro avvincente per la prima volta raccoglie e mette a confronto ad ampio raggio gli approcci, le analisi e le proposte dei maggiori studiosi che se ne sono occupati in Italia.

Saverio Abbruzzese, psicologo psicoterapeuta, specialista in criminologia clinica, è stato giudice onorario del Tribunale per i minorenni di Bari. Ha lavorato nei centri d'ascolto della scuola primaria e secondaria, attualmente insegna Psicologia dell'Adolescenza all'Università di Bari.

Acquista il libro on line

 

Guido Crocetti
I disegni dei bambini. Metafore e simboli del benessere bambino
2008, Collana: Medico-psico-pedagogica
Pagine: 256
Prezzo: € 20,00
Editore: Armando Editore

Questo lavoro è al servizio del "benessere bambino". Pertanto non propone un prodotto finito, ma una realtà-stimolo, un oggetto del sapere professionale, creativo a aperto alla conoscenza. Questo è stato "Il bambino nella pioggia" (un libro ed un test proiettivo elaborato dall'Autore). In linea con quel saggio, il libro propone agli operatori dell'infanzia e dell'adolescenza il gioco e. soprattutto, il disegno come luogo privilegiato per incontrare il benessere ed il malessere del bambino.

Acquista il libro on line

 

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters