Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.440 - 25.2.2010

on . Postato in News libri e riviste | Letto 209 volte

  • La fobia sociale. Clinica ed epidemiologia del disturbo
  • Cambia la tua vita con la PNL. Tecnica e pratica della programmazione neurolinguistica
  • Curare l'adozione. Modelli di sostegno e di presa in carico dei percorsi adottivi
  • Il bambino nella terapia familiare
  • Lavorare con il gruppo specializzato. Teoria e clinica
  • Psicopatologia della vita amorosa
  • Psicologia e ideologia
  • Le nostre paure
  • Quello che non sai di lei­Quello che non sai di lui

Mauro Bruni
La fobia sociale. Clinica ed epidemiologia del disturbo
2010, Collana: Scaffale aperto/Sociologia
Pagine: 128
ISBN: 9788860816023
Prezzo: € 12.00
Editore: Armando Editore

La fobia sociale detiene il primato di essere uno dei disturbi d’ansia più diffusi nella popolazione e quello di essere il meno trattato in assoluto. Il testo analizza e approfondisce tutte le caratteristiche del disturbo alla luce dei risultati delle più autorevoli ricerche in ambito internazionale, secondo un’impostazione chiara e accessibile anche ad un pubblico non clinico.

Acquista il libro on line

 

Lindsey Agness
Cambia la tua vita con la PNL. Tecnica e pratica della programmazione neurolinguistica
2010, Pagine: 189
ISBN: 9788878873155
Prezzo: € 13.00
Editore: Vallardi A.

Non importa com'è stata la nostra vita finora. Non importa che cos'è successo nel passato. Ciò che conta è qui e ora. Possiamo rinnovarci in un istante: basta cambiare il nostro modo di pensare, applicando le tecniche della PNL. Efficaci e sperimentate, sono un aiuto concreto per capire noi stessi, superare le insicurezze, diventare più consapevoli... perché gli ostacoli più grandi sono dentro di noi e possiamo eliminarli, se davvero lo vogliamo. Grazie alle tecniche della PNL riusciremo a: uscire dalla "zona grigia" della nostra vita; capire che cosa vogliamo veramente; trovare il partner e/o il lavoro ideali; migliorare la nostra autostima; essere più felici; eliminare l'ansia; abbandonare le cattive abitudini; migliorare i rapporti con tutti; superare il trauma di una separazione; scegliere di vivere bene a 50 anni e oltre; vedere gli aspetti positivi del "nido vuoto"; perdere peso (e rimanere magri).

Acquista il libro on line


Valdilonga F. (a cura di)
Curare l'adozione. Modelli di sostegno e di presa in carico dei percorsi adottivi
2010, Collana: L'intervento psicosociale
Pagine: 423
ISBN: 9788860303080
Prezzo: € 29.00
Editore: Cortina Raffaello

La miglior terapia per un figlio adottivo è l'adozione stessa e quanto i genitori adottivi possono offrire in termini di comprensione e riparazione è molto più significativo di quanto possono offrire altri adulti, compresi i terapeuti. Ma anche genitori con un rapporto di coppia equilibrato possono essere destabilizzati dall'arrivo di un bambino gravemente traumatizzato e, se l'adozione entra in stallo, è necessario "curare l'adozione", cioè far convergere la cura dei bambini problematici e quella delle famiglie adottive. Sulla base di un'ampia esperienza clinica, gli autori sostengono che la vera sfida consiste nel costruire una relazione di attaccamento, producendo una modificazione dei modelli mentali e delle rappresentazioni del bambino.

Acquista il libro on line


Maurizio Andolfi
Il bambino nella terapia familiare
2010, Collana: Psicoterapia della famiglia - Clinica
Argomenti: Psicopatologie e tecniche per l'intervento clinico - Psicologia e psicoterapia della famiglia e della coppia, sistemica e relazionale - Psicodiagnostica della personalità
Pagine: 192
ISBN: 9788856815726
Prezzo: € 23,00
Editore: Franco Angeli

Ne Il bambino in terapia familiare studiosi e terapeuti familiari ad indirizzo sistemico-relazionale si interrogano sul Pianeta Infanzia e descrivono come osservare lo sviluppo normale del bambino e come intervenire efficacemente nelle sue svariate espressioni psicopatologiche all'interno della sua cornice familiare e sociale. Ridà quindi voce e competenza al bambino, considerandolo sempre più una risorsa attiva nella terapia con la famiglia, piuttosto che un semplice "minore da tutelare". Ma cosa ha contribuito a rimettere il bambino al centro dell'osservazione degli studiosi della famiglia?
Una prima risposta potrebbe legarsi all'aumento smisurato di abusi e maltrattamenti infantili che ha portato al moltiplicarsi di centri e strutture territoriali di intervento e a stringere rapporti sempre più stretti con il Sistema della Giustizia.
Un'altra strada che ha aperto nuovi interessi alla comprensione dello sviluppo infantile è quella della ricerca in ambito evolutivo che parte dalla teoria dell'attaccamento di John Bowlby e dalle sue svariate applicazioni cliniche, per approdare agli studi iniziati da Elisabeth Fivaz e coll. sul Triangolo primario (2000) e portati avanti da numerosi ricercatori anche italiani. Alla base viene comunque posta la triade come unità di misura per studiare le relazioni familiari.
Esiste un'altra strada ancora meno visibile ma altrettanto importante che ha riportato il fuoco dell'interesse sul bambino: quella percorsa da un numero crescente di terapeuti della famiglia che in ambito ospedaliero e territoriale hanno combattuto per anni allo scopo di aprire le porte al familiare e che devono contrapporsi all'establishment psichiatrico, che detta le regole di interventi di natura prevalentemente biologica.
Allora i lavori sulle disabilità, sull'autismo infantile, sui disordini psicosomatici e della condotta nei bambino e quelli a ponte tra biologico e psicoterapeutico sul disturbo da deficit dell'attenzione, presenti in questo volume, diventano esemplari per chi è interessato a intraprendere percorsi ardui, ma allo stesso tempo entusiasmanti, ricchi di prospettive evolutive e di risorse da ricercare nel familiare.

Maurizio Andolfi, neuropsichiatra infantile, è professore ordinario della Facoltà di Psicologia 1, Università "La Sapienza" di Roma. È direttore dell'Accademia di Psicoterapia della Famiglia, membro fondatore della European Family Therapy Association e della Fondazione Silvano Andolfi. Dirige dal 1977 la rivista Terapia Familiare ed è autore e curatore di numerose pubblicazioni.

Acquista il libro on line


Mirella Curi Novelli
Lavorare con il gruppo specializzato. Teoria e clinica
2010, Collana: Psicoterapie
Argomenti: Psicopatologie e tecniche per l'intervento clinico - Psicoanalisi e psicologia dinamica
Pagine: 304
ISBN: 9788856814996
Prezzo: € 35,50
Editore: Franco Angeli

Il volume raccoglie i contributi proposti da psicoanalisti e psicoterapeuti ad orientamento analitico esperti nel lavoro clinico con i gruppi che si definiscono monotematici o specializzati. Si tratta di gruppi di pazienti che condividono un sintomo, una patologia, una condotta, un tipo specifico di esperienza traumatica.
I casi riportati vanno dal gruppo di vittime di violenza bellica a quello con vittime di mobbing, dal gruppo di ragazzi con disagio scolastico al gruppo di pazienti tossicodipendenti, dal gruppo di genitori i cui figli soffrono di disturbi dell'alimentazione al gruppo di donne vittime di violenza, dal gruppo di persone che devono elaborare un lutto al gruppo di detenuti in un carcere. La possibilità della condivisione e identificazione reciproca tra membri del gruppo, data dal focus su un oggetto comune, rappresenta il nodo centrale dei casi clinici qui presentati.
Il gruppo specializzato conferisce complessità ed efficacia al percorso terapeutico, consentendo il recupero del valore dell'identità personale e di gruppo.
Arricchito da numerosi casi clinici, il volume si rivolge agli psicoterapeuti e psicoanalisti di gruppo e individuali, e a quanti operano con i gruppi a diverso titolo: psicologi, operatori sanitari e sociali, educatori e tutti coloro che si occupano della salute mentale.

Mirella Curi Novelli è membro associato della Società Psicoanalitica Italiana e didatta dell'Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo di Milano. Da molti anni si occupa della ricerca in psicoanalisi e psicoanalisi di gruppo. Nel 2004 ha curato per FrancoAngeli il volume di saggi Dal vuoto al pensiero.

Acquista il libro on line


Muriana Emanuela, Verbitz Tiziana
Psicopatologia della vita amorosa
2010, Collana: Saggi di terapia breve
Pagine: 175
ISBN: 9788862201025
Prezzo: € 14.00
Editore: Ponte alle Grazie

Agata ha trentadue anni e da quattro è, o meglio era, felicemente sposata. Tanto felicemente da vedere, come lei stessa dice, "coronati tutti i suoi sogni": un marito che l'ama, una bella casa, un lavoro soddisfacente, la prospettiva di tanti bambini. Proprio come la famigliola perfetta di certe famose pubblicità; una bella favola, insomma, che nella testa di Agata non può che avere un lieto fine. Una fiction di cassetta, potrebbe dire qualcuno più disilluso, senza suspence, senza colpi di scena... Finché Agata un giorno scopre che esistono anche altri uomini, uomini che possono piacere a cui può piacere, che può desiderare e che possono desiderarla. La scoperta cozza violentemente contro una certezza che si è consolidata in ogni giorno della sua quotidianità: l'Amore è per sempre.

Acquista il libro on line

 

 

Bongiorni Giovanni
Psicologia e ideologia
2010, Collana: Scaffale aperto/Psicologia
Pagine: 128
ISBN: 9788860816337
Prezzo: € 12.00
Editore: Armando Editore

L’Autore, in questo saggio, si pone l’obiettivo di analizzare l’ideologia in chiave psicologica, mediante la storia del caso. La narrazione si dipana in quasi mezzo secolo di storia, ponendo sullo sfondo il ’68 e il suo “love and peace”, mentre si svolgono le vicende personali, passionali e psicologiche dell’Autore. Si esaminano inoltre le analogie tra i gruppi ideologici e le associazioni psicanalitiche, per quanto concerne il culto della personalità del leader o il fare di un valore assoluto.

Acquista il libro on line

 

 

Andreoli Vittorino
Le nostre paure
2010, Collana: Saggi italiani
Pagine: 194
ISBN: 9788817038324
Prezzo: € 15.00
Editore: Rizzoli

In una società complessa e incerta come quella in cui viviamo, oltre alle paure legate a minacce concrete - quelle di una competizione esasperata e di una violenza sempre più diffusa - esistono le paure dell'immaginario, prodotte da ciascuno con le sembianze di demoni, che spaventano e limitano ancor più dei pericoli reali. L'immaginario e i fantasmi che crea, il cui ruolo viene troppo spesso sottovalutato, assumono un peso sempre maggiore nella vita quotidiana, privando la paura della sua funzione di meccanismo di difesa per trasformarla in un nemico che ci si rivolta contro. Proprio alla paura, questo nodo cruciale nell'esistenza dell'uomo moderno, è dedicato il nuovo saggio di Vittorino Andreoli, ormai da decenni incontestato esperto dei segreti della mente. Nella sua analisi serrata e sistematica prende le distanze dal paradigma che vede gli esseri viventi come mero risultato di un processo di adattamento all'ambiente circostante. Distinguendo tra mondo esteriore e mondo interiore, Andreoli spiega infatti come sia quest'ultimo a condizionare maggiormente l'individuo: solo confrontandosi a fondo con "l'universo dentro di noi" è possibile imparare a conoscere le angosce che ci rubano la vita, per cercare di esorcizzarle e sconfiggerle.

Acquista il libro on line


Taggi Paolo
Quello che non sai di lei­Quello che non sai di lui
2010, Collana: Grandi manuali Newton
Pagine: 286
ISBN: 9788854117938
Prezzo: € 14.90
Editore: Newton Compton

Due libri pensati per darvi l'occasione di conoscervi a fondo, ma anche di trovare spunti per nuove emozioni, scambiarvi esperienze, raccontarvi le vostre verità. Sono libri che si scrivono, compilano, ritagliano, colorano, cancellano, consultano, discutono. Grazie a test, multiple choice e giochi ispirati a format televisivi riuscirete a entrare veramente nel mondo dell'altro. Domande, consigli, trappole emotive per accompagnare la vostra storia d'amore e rifletterci seriamente, senza perdere il sorriso sulle labbra. Un diario da vivere insieme, giorno per giorno, perché le emozioni vengono prima del loro racconto. Due libri/diario da compilare da soli, come un momento di intimità, ma sapendo che il diario stesso richiederà scambi e letture comuni. Scrivi tutto quello che lei non sa di te e poi regalale questo libro!

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

Alloplastica

tendenza mentale a trasformare l'ambiente ed il prossimo. È un effetto della condotta che consiste in modificazioni esterne al soggetto, in opposizione a mod...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

News Letters