Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.444 - 25.3.2010

on . Postato in News libri e riviste | Letto 235 volte

  • MagicaMente. Gli strumenti per comunicare in modo efficace e consapevole nel lavoro e nella vita
  • Le fiabe per... vincere la paura. Un aiuto per grandi e piccini
  • Io addio. Crisi dell'individuo e psicoterapia
  • Simbiosi e ambiguità. Studio psicoanalitico
  • L' umanità del tempo
  • La scoperta degli altri. Lo sviluppo del senso di giustizia in età evolutiva
  • Esiste il suicidio razionale?
  • ProPsico - Software per la gestione dello studio professionale dello psicologo e dello psicoterapeuta
  • Personalità e autoefficacia. Come allenare ragione ed emozioni
  • Coaching e PNL. Strumenti della PNL per aumentare l'efficacia del coaching. Con DVD

Raffaele Galasso, Federica Albanesi
MagicaMente. Gli strumenti per comunicare in modo efficace e consapevole nel lavoro e nella vita
2010, Collana: Trend
Pagine: 160
ISBN: 9788856816587
Prezzo: € 18,00
Editore: Franco Angeli

Fermatevi un momento, spingete il pulsante di pausa e osservatevi. Osservate la vostra vita e la persona che siete, i rapporti che avete con il resto del mondo, indagandone le dinamiche, scoprendone i meccanismi nascosti, imparando a concedervi l'opportunità di un'alternativa. E leggete questo libro. È la storia del dialogo di un giovane apprendista con il suo mago. Ed è una storia che rispecchia, in misura diversa, quella di ogni persona perché c'è sempre, alla base di tutto, la comunicazione.
La comunicazione sottende ogni evento della vita umana: questa è la scoperta e il messaggio fondamentale del libro. L'apprendistato dell'aspirante mago diventa quindi la scoperta di se stessi e della relazione con gli altri. La magia è la comunicazione e viene progressivamente svelata in forma narrativa all'interno della storia ed in modo diretto ed esplicito alla fine di ognuna delle tre parti in cui si struttura il libro, con specchietti riassuntivi e poche e semplici regole che si ricordano. Una sezione dedicata ad esercizi pratici per "diventare maghi" costituisce infine l'ultima parte del libro, che propone vere e proprie "istruzioni per l'uso" che vi insegnano a calare nella realtà quanto appreso.
Un libro scientificamente serio ma anomalo, un manuale di comunicazione che di accademico si è proposto di avere molto poco a favore di una fluidità e scorrevolezza in grado di farvi astrarre, anche solo per il tempo della lettura, dal tran tran quotidiano e dalla sua frenesia. Per riservarvi uno spazio solo per voi, per farvi sognare un po' e poi accompagnarvi nella vita di tutti i giorni con un nuovo modo di vedere e vivere la vita stessa.

Raffaele Galasso, formatore e coach di successo, è uno dei pionieri della PNL in Italia. Attivo da oltre vent'anni, con più di ventimila persone formate nei suoi corsi, è considerato uno dei formatori di maggior esperienza e spessore nel nostro paese. Fondatore e presidente di Comteam Srl, azienda che opera da oltre dieci anni nella consulenza e nella formazione.
Federica Albanesi è formatrice e svolge la sua attività presso Poste Italiane Spa, collaborando con Comteam Srl e tenendo seminari di comunicazione alla Facoltà di Economia e Commercio dell'Università degli Studi la Tuscia a Viterbo.

Acquista il libro on line

 

Elvezia Benini, Giancarlo Malombra
Le fiabe per... vincere la paura. Un aiuto per grandi e piccini
2010, Collana: Le Comete
Pagine: 176
ISBN: 9788856816662
Prezzo: € 18,00
Editore: Franco Angeli

Chi non ha avuto mai paura nella vita? Solo l'incosciente o il folle possono rispondere affermativamente.
Ci sono le paure del bambino di essere abbandonato, di andare a scuola, di non essere amato; le paure dell'adolescente di non piacere, di non essere all'altezza, di essere debole; le paure dell'adulto di perdere il lavoro, di separarsi dal partner, di non essere valorizzato; le paure dell'anziano della malattia, dell'invalidità, della morte. E poi le paure della femmina e quelle del maschio, della sessualità definita e di quella indefinita, della crescita che non arriva e di quella che è arrivata. E ancora: le paure collettive del terremoto, dell'ignoto, dell'aereo, della cattiveria umana.
Fermiamoci, allora, e leggiamo una fiaba!
L'utilizzo della fiaba favorisce lo sviluppo psico-affettivo e aiuta a elaborare le sofferenze psichiche che oggi sono forse più laceranti, o semplicemente più visibili di un tempo.
I piccoli e i grandi lettori, sia quelli più "fragili" sia quelli già "forti", potranno identificarsi nei vari personaggi e, ritrovando le parti nascoste di sé, potranno recuperare l'energia necessaria a proseguire il cammino.
Ogni fiaba si presenta con una veste di facile accessibilità e di immediatezza emotiva per ogni lettore, specialista o no, ed è anticipata e seguita da un'analisi dettagliata che porta la fiaba stessa ad essere utile nella vita di ciascuno.
Per grandi e piccini, per genitori e insegnanti, per psicologi ed educatori, per ogni persona che crede nell'importanza della comunicazione emotiva, prima ancora che in quella cognitiva e razionale: solo attraverso il cuore si può raggiungere la mente.

Elvezia Benini, psicologa, psicoterapeuta e docente in attività seminariali presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova, si dedica alla formazione per insegnanti e genitori, nonché per gli operatori del settore socio-sanitario. È giudice onorario presso la Corte d'Appello di Genova, sezione minori, e docente di Psicoterapia e Psicopatologia nell'ambito della formazione per le professioni d'aiuto. Per i nostri tipi, ha pubblicato, con G. Malombra, Le fiabe per_ affrontare i distacchi della vita (2008) e Le fiabe per... sviluppare l'autostima (2009).
Giancarlo Malombra, dirigente scolastico e professore di Psicologia Sociale, dirige e organizza la formazione per operatori scolastici e sanitari e opera da tempo sulla prevenzione del disagio e della devianza minorile. Docente di Teorie e Tecniche della Comunicazione nell'ambito della formazione per le professioni d'aiuto e docente in attività seminariali presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova, per i nostri tipi ha pubblicato, con E. Benini, Le fiabe per... affrontare i distacchi della vita (2008) e Le fiabe per... sviluppare l'autostima (2009).

Acquista il libro on line


Paolo Maria Clemente
Io addio. Crisi dell'individuo e psicoterapia
2010, Collana: Scaffale aperto/Psicologia
Pagine: 224
ISBN: 9788860816313
Prezzo: € 20.00
Editore: Armando Editore

La dissociazione mentale è il male oscuro del nostro tempo, i cui sintomi sono tanto diffusi da passare quasi inosservati. Si moltiplicano i sintomi lievi di dissociazione come: inspiegabili amnesie, avere la sensazione di sognare, percepire il proprio corpo come estraneo. Questa “epidemia” è dovuta agli effetti combinati della globalizzazione e delle nuove tecnologie come il cellulare, l’Ipod, senza contare l’effetto dissociante di social network come Facebook che ci fanno vivere in una doppia dimensione. Considerando inevitabile la dissociazione, l’Autore invita a fare di necessità virtù, utilizzando le diverse personalità che coabitano in noi come una ricchezza anziché come un handicap, e ce lo dimostra parlandoci della sua stessa dissociazione e spiegandoci come le sue proprie personalità siano al servizio della terapia, e si alternino in funzione alle esigenze del paziente.

Acquista il libro on line

 

José Bleger
Simbiosi e ambiguità. Studio psicoanalitico
2010, Collana: Psicoanalisi e psichiatria dinamica
Pagine: 384
ISBN: 9788860814678
Prezzo: € 30.00
Editore: Armando Editore

Quest’opera, ricca di esempi clinici di personalità prevalentemente narcisistiche o borderline, è incentrata sullo studio della “parte psicotica della personalità”; riferendosi ad essa, Bleger evidenzia i fenomeni della dissociazione e del clivaggio. Dall’osservazione della parte psicotica della personalità nel transfert e nel controtransfert, Bleger estrapola alcune indicazioni che ampliano la teoria della tecnica delle personalità ambigue.

Acquista il libro on line

 

Bacci Andrea, Tunno Carmen G.
L' umanità del tempo
2010, Collana: Scaffale aperto
Pagine: 240
ISBN: 9788860816306
Prezzo: € 20.00
Editore: Armando Editore

Gli Autori assumendo la “verità” come valore assoluto dell’esistenza, hanno indirizzato i loro interessi alla ricerca delle origini dell’uomo, alla complessa e semplice ragione dell’esistere. La “centralità” che riconoscono alla “persona” li coinvolge in molteplici iniziative con finalità sociali e umanitarie aprendoli alla valorizzazione del vissuto e della relazione umana, trovando la spinta interiore per “distaccarsi” e andare oltre il confine del tempo. Il messaggio di questo libro vuole essere di risveglio alla responsabilità verso l’altro, non più nella dimensione di un tempo “specializzato” e scandito dagli istanti, ma alla luce dell’assoluta “Verità”. È un viaggio alla scoperta delle nostre origini, un viaggio dentro il nostro profondo “nulla”, dove è possibile percepire la reale irrealtà del tempo.

Acquista il libro on line

 

 

Pittaluga Marisa
La scoperta degli altri. Lo sviluppo del senso di giustizia in età evolutiva
2010, Collana: Medico-psico-pedagogica
Pagine: 96
ISBN: 9788860816252
Prezzo: € 10.00
Editore: Armando Editore

Questo libro cerca di esplorare come il senso di ingiustizia possa diventare il punto di partenza di un conflitto che dura tutta la vita tra i propri desideri e i limiti del mondo esterno, tra l’invidia e la competizione. L’Autrice vuole richiamare l’attenzione di genitori, insegnanti, psicologi e assistenti sociali sullo sviluppo di concetti di giusto e ingiusto nell’infanzia e nell’adolescenza, nella convinzione che solo trasformando la vendetta in equità si può costruire una società decente.

Acquista il libro on line

 

 

Luigi Pavan
Esiste il suicidio razionale?
2010, Pagine: 130
ISSN: 9788874870288
Prezzo: 10,00
Editore: Ma. Gi.

La finalità di questo volume è parlare di suicidio evitando le risposte metafisiche, ma anche le assolutezze del razionalismo e le idealizzazioni romantiche.
La domanda che l’autore si pone è come possa accadere che un uomo superi la paura della morte, fattore protettivo primario, tanto da procurarsela.
Il senso comunicativo del suicidio è sempre molteplice e mai esaustivo e per avvicinarlo e approfondirlo qui si è scelto di considerare la biografia e le opere di alcuni letterati che hanno concluso la loro vita con il suicidio o che hanno pensato di farlo.
Sia la filosofia, che la religione e la medicina propongono risposte che appaiono riduttive. È utilizzando l’apporto psicoanalitico che sembra possibile dare una soluzione alla domanda iniziale e favorire una comprensione, se pur parziale, di un comportamento così complesso e per gran parte enigmatico.
Diventa allora possibile, pur nel rispetto della libertà e della autonomia dell’individuo, pensare anche un intervento di prevenzione e di aiuto, tanto più se la suicidarietà è correlata a una condizione psicopatologica o, comunque, a una sofferenza grave.

Luigi Pavan, professore ordinario di Psichiatria dell’Università degli Studi di Padova, membro associato della Società Psicoanalitica Italiana, è presidente dell’Associazione «Gruppo di Ricerca sulle Psicoterapie Brevi» e direttore della rivista «Studi su aggressività e suicidio». Uno degli editors del Trattato Italiano di Psichiatria (1999), è autore e curatore di diversi libri, fra cui ricordiamo: Paura della morte e suicidio (1995), Trauma, vulnerabilità, crisi (1996), Il suicidio: le parole non dette (2000), Manuale di Psicoterapia dell’anziano (2001), L’identità fra continuità e cambiamento (2002), La psicoterapia della crisi emozionale (2003).

Acquista il libro on line

 

 

Stefano Calciati
ProPsico - Software per la gestione dello studio professionale dello psicologo e dello psicoterapeuta
2010, Collana: Strumenti
Pagine: 64 Al Manuale è allegato il CD con il software
ISBN: 9788889845325
Prezzo: € 149.00
Editore: Psiconline

ProPsico è il software che si propone di gestire sia la parte amministrativa che la parte clinica della vita lavorativa dello psicologo.
Pensato sia per gli studi associati con più psicologi e segretarie sia per il singolo professionista permette di gestire in modo semplice i dati clinici dei pazienti e di distinguerli dai dati amministrativi.
Una segretaria potrà prendere appuntamenti o fare le fatture per gli psicologi dello studio ma non potrà vedere i dati personali e sensibili dei pazienti.
Un terapeuta invece avrà pieno accesso a tutti i dati sia amministrativi che clinici solo dei suoi pazienti, ma non vedrà i pazienti degli altri terapeuti.
Le funzionalità del programma spaziano dalla presa di un appuntamento alla fatturazione automatica in base agli appuntamenti registrati.
Ampie sono inoltre le possibilità di memorizzazione dei dati clinici dei pazienti.
Dai dati anagrafici alle informazioni relative ai certificati che il terapeuta rilascia, dai test somministrati ai ricoveri ospedalieri ed ovviamente le sedute effettuate dai pazienti.

Contenuti
Una buon percorso terapeutico parte da una completa anamnesi, ProPsico mette a disposizione a tale scopo sette schede:
Anamnesi Personale: vengono raccolte le informazioni inerenti allo stato civile, professione e hobby del paziente
Anamnesi della Famiglia attuale: tutte le informazioni relative al coniuge ai figli.
Anamnesi della Famigli di origine: le informazioni relative ai genitori e ai fratelli
Anamnesi Patologica attuale: trovano posto i dati relativi ai farmaci, droghe e alle patologie già diagnosticate
Anamnesi Psicologica: dati riguardanti i comportamenti, i problemi dei pazienti, le fobie.
Anamnesi Sessuale: Informazioni relative alla vita sessuale del paziente
Note: osservazioni del terapeuta
In ugual modo viene curata la parte riguardante gli aspetti diagnostici.
ProPsico permette di compilare in modo semplice e veloce una diagnosi multiassiale secondo i principi del DSM IV, ha memorizzate tutte le categorie relative ai vari assi e incorpora un sistema di ricerca dei codici ICD corretti che permette in pochi secondi e senza consultare il manuale di assegnare il codice ICD, vengono supportati sia i codici ICD9 che i codici ICD10.

Tutte le tabelle che formano il programma sia quelle amministrative (aliquote, tariffe delle prestazioni, tipi di prestazioni offerte), sia quelle utili ai fini clinici (codici ICD,categorie DSM) sono liberamente modificabili e aggiornabili.

ProPsico soddisfa i requisiti dell’attuale normativa 196/2003 nota anche come legge sulla privacy permettendo l’accesso al programma solo agli utenti autorizzati tramite una procedura di autenticazione iniziale che prevede l’inserimento di un nome utente e di una password.
Molte altre sono le funzioni accessorie a disposizione del professionista, tra queste citiamo:
la calcolatrice inversa
la possibilità di inviare Email
la gestione delle foto dei pazienti direttamente da webcam o scanner
la gestione di tutti i documenti in formato elettronico relativi ad un unico paziente
la possibilità di avere un computer server e diversi client collegati in rete
la documentazione utile sempre a portata di mouse:
- Codice Deontologico
- Tariffario
- Ordinamento della professione
Statistiche divise per o Sesso:
- grafico dei pazienti divisi tra maschi e femmine o Età:
- grafico della ripartizione di fasce di età dei pazienti o Età e sesso
- grafico della ripartizione di fasce di età dei pazienti divisi per sesso

Acquista il libro on line

 

 

Pellegrino Ferdinando
Personalità e autoefficacia. Come allenare ragione ed emozioni
2010, Pagine: 980
ISBN: 9788847015265
Prezzo: € 19.95
Editore: Springer Verlag

Uno degli interrogativi più pregnanti della moderna psicologia è quello inerente alle potenzialità umane: perché un individuo è più forte, più agile, più dinamico e creativo rispetto ad un altro pur avendo lo stesso quoziente intellettivo? Quali sono i fattori che rendono una persona meno vulnerabile allo sviluppo di condizioni di disagio psichico? Quali sono i fattori che rendono una persona più brillante ed efficace? Come si può accrescere il proprio talento, essere leader di se stessi? È questa la vera sfida della psicologia del positivo che, avendo superato i legami con il modello del patologico, si pone come paradigma fondamentale per lo sviluppo di stili di vita vincenti attraverso percorsi formativi innovativi. Il cambiamento di prospettiva è determinante e radicale; oggi si parte dal presupposto che la mente umana, nei suoi aspetti cognitivi ed emotivi, possieda le energie sufficienti allo sviluppo di personalità mature ed efficaci, con confini ben strutturati e un Io consapevole e forte. L'autoefficacia esprime le grandi potenzialità della mente umana di rappresentare se stessi in modo coerente, in un dinamismo continuo e positivo, in grado di rendere l'individuo resiliente, capace di autodeterminarsi rispetto alle difficoltà della vita quotidiana. La gestione dello stress si apre a nuove dimensioni, non appare più come una semplice "resistenza" alle avversità, quanto una nuova modalità di gestirsi in termini proattivi, che porta ad avere una visione del mondo più positiva.

Acquista il libro on line

 

 

Fanelli Vincenzo
Coaching e PNL. Strumenti della PNL per aumentare l'efficacia del coaching. Con DVD
2010, Pagine: 130
ISBN: 9788863860276
Prezzo: € 26.00
Editore: Mylife

Il libro illustra il funzionamento della PNL nel processo di coaching, sottolineandone i punti di forza: la PNL infatti migliora la sintonia con il cliente grazie ai "generatori di Rapport". Il "Metamodello" e la "Buona Formazione degli obiettivi" permettono di comprendere e delineare gli obiettivi del cliente e dire se è possibile raggiungerli. Il video (della durata di tre ore) è essenzialmente didattico, ricco di argomenti e di spunti di riflessione. Il termine coaching proviene dall'ambito sportivo: il coach guida e aiuta lo sportivo a raggiungere il risultato desiderato attraverso l'addestramento, l'incoraggiamento e la motivazione. Questo processo può essere esteso anche in altri ambiti personali e professionali. La PNL rende più efficace il processo di coaching perché permette di migliorare la sintonia con il cliente grazie ai "generatori di Rapport". Inoltre, grazie al "Metamodello" e alla "Buona Formazione degli obiettivi" è possibile comprendere gli obiettivi del coachee (il cliente) e possibilmente raggiungerli. Altri strumenti permettono una efficace programmazione inconscia e la rimozione delle convinzioni limitanti. Scoprirai come: creare rapport con il cliente; definire gli obiettivi del coachee; usare un linguaggio di precisione (Metamodello); formare obiettivi raggiungibili; impostare gli incontri; raccogliere le informazioni (la "ruota della vita"); lavorare sulle convinzioni limitanti e i valori (mentoring) e rafforzare l'identità.

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

Raptus

Il raptus (dal latino raptus, "rapimento") è un impulso improvviso e di forte intensità, che porta un soggetto ad episodi di parossismo, in genere violenti, i q...

News Letters