Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.454 - 3.6.2010

0
condivisioni

on . Postato in News libri e riviste | Letto 271 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
  • La maledizione del cibo. Le ragazze anoressiche e la coesistenza impossibile col corpo
  • Migliorare giorno per giorno la mia comunicazione
  • Manuale del perfetto bugiardo
  • La cosa non mi tocca. Un adolescente nella stanza delle storie
  • Psicologia delle risorse umane
  • Tormenti di anime. Passioni, sintomi, sogni
  • Il bambino iperattivo. Dalla teoria alle pratiche della cura
  • Amore limpido. La felicita' nella vita di coppia
  • Come vi stavo dicendo. Nuove tecniche in psicoanalisi
  • Non occorre essere stupidi per fare sciocchezze
  • Quaderno d'esercizi anti-crisi

Bellini M. (a cura di)
La maledizione del cibo. Le ragazze anoressiche e la coesistenza impossibile col corpo
2010, Collana: Lexis. Biblioteca di scienze umane
Pagine: 277
ISBN: 9788849132809
Prezzo: € 25.00
Editore: CLUEB

L'esperienza anoressica è accompagnata nel suo pieno costituirsi da una devastante trasformazione psicopatologica. L'atto di mangiare o di non mangiare ed il cibo stesso non diventano solo strumenti di arbitrio sulla vita vegetativa, di ipercontrollo dell'incontrollabile, di attacco alla relazione, ma altresì luogo di cruciale cambiamento di statuto dell'identità. Interdire l'arrivo del cibo o promuoverne la fuoriuscita dal corpo, può aprire la via ad una identità nuova, abnorme per gli altri, ma più forte per la persona coinvolta. Tuttavia un guadagno adattivo realizzato col totale sacrificio del corpo, ha in sé la propria fine, o una 'morte parziale', accelerata da ogni nuova crisi. L'aspetto 'maledetto' si ricollega ai poteri distruttivi della parola, del vedere ed essere visti, dell'impurità, che conducono a perdersi in una sofferenza senza fine, accompagnata da una identità disincarnata ed infine incorporea. Oggi nell'approccio multidisciplinare integrato, i saperi psichiatrico e psicopatologico recano un deciso contributo di comprensione e sostegno alle ragazze coinvolte, che si percepiscono in un contesto non più reversibile, oppure ritirate nella loro 'no-entry syndrome'. L'elemento psicoterapico potrà condurre poi a riconoscere la propria 'lack of identity', a ripristinare la capacità di pensare, a riconciliarsi col corpo come tappa di un cammino interiore. Prefazione di Bruno Callieri.

Acquista il libro on line

 

 

Crosera Silvio
Migliorare giorno per giorno la mia comunicazione
2010, Pagine: 224
ISBN: 9788841286241
Prezzo: € 9.90
Editore: De Vecchi

Un nuovo metodo nel panorama del self help, in un libro agile e chiaro per comprendere le modalità di una comunicazione efficace e poter agire consapevolmente su se stessi. Dall'analisi dei bisogni e dall'individuazione dei punti di forza e dei punti deboli di ciascuno, un percorso guidato e da personalizzare a seconda delle proprie esigenze, con momenti di verifica e di consolidamento. Sarà così possibile migliorare passo dopo passo e in modo stabile la propria comunicazione, sia nella vita familiare sia in quella affettiva sia in quella professionale, riducendo lo stress e migliorando i rapporti con gli altri. Il volume è diviso in due parti. I capitoli della prima parte affrontano in modo graduale le diverse tematiche della comunicazione, con informazioni, esempi, spunti di riflessione e test. Le Card allegate vi aiuteranno a tracciare un itinerario per vivere meglio, attraverso un percorso che potrete liberamente strutturare e adattare alle vostre esigenze. Le loro dimensioni vi permetteranno di averle sempre con voi e di consultarle ogni momento.

Acquista il libro on line


Pagano Flavio
Manuale del perfetto bugiardo
2010, Collana: Hyde Park Corner
Pagine: 143
ISBN: 9788872856178
Prezzo: € 18.00
Editore: Manifestolibri

"Questo libro vi renderà bugiardi invincibili, e inespugnabili da inganni altrui. Non vi insegnerà certo la Verità... ma vi dirà chiaro e tondo com'è la Realtà, dentro e fuori di voi: perché la prima regola è che si mente agli altri, non a sé stessi. La nostra strada nella vita dobbiamo inventarcela da soli e la bugia ci aiuta: è una dissonanza, non una stonatura. Serve a vivere meglio, e non a illuderci che la vita sia diversa. Abitiamo un mondo brutale; ed è più saggio far parte dei carnivori, che degli erbivori."

Acquista il libro on line


Borgnini Mariapia
La cosa non mi tocca. Un adolescente nella stanza delle storie
2010, Collana: Ricerca e formazione
Pagine: 73
ISBN: 9788877135162
Prezzo: € 16.00
Editore: Casagrande

"La cosa non mi tocca": è la frase di un adolescente che sembra frapporre tra sé e il mondo un rigido schermo di indifferenza. Il libro ripercorre gli incontri dell'autrice con questo ragazzo nell'ambito di una terapia denominata "fare storie". La forma del libro è volutamente narrativa. Solo una narrazione, infatti, può cogliere le aspettative, le delusioni, lo sconforto, la pazienza, le sorprese, i guizzi, le aperture e le chiusure improvvise che caratterizzano un confronto di questo tipo. Un libro che dà speranza a chi ritiene che devono esserci altri metodi, oltre a quelli coercitivi, per affrontare il disagio giovanile.

Acquista il libro on line

 

 

Argentero P., Cortese C.G., Piccardo C. (a cura di)
Psicologia delle risorse umane
2010 Collana: Manuali di psicologia. Basic
Pagine: 400
ISBN: 9788860303240
Prezzo: € 27,50
Editore: Cortina Raffaello

Dopo Psicologia del lavoro e Psicologia delle organizzazioni, il terzo volume della serie raccoglie i contributi di alcuni dei più autorevoli studiosi italiani sul tema della psicologia delle risorse umane.
Vengono analizzati gli aspetti legati alla gestione delle persone nei contesti di lavoro organizzato: dal momento dell’ingresso nell’organizzazione (selezione, orientamento, socializzazione) allo sviluppo nel corso della carriera professionale (valutazione, formazione, empowerment, counselling) alla soluzione dei problemi che caratterizzano oggi il mondo del lavoro (internazionalizzazione, contratto psicologico, riqualificazione).

Piergiorgio Argentero insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Pavia. Per le nostre edizioni ha curato, con C.G. Cortese e C. Piccardo, Psicologia del lavoro (2008) e Psicologia delle organizzazioni (2009).
Claudio G. Cortese insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Gioco di squadra (con G.P. Quaglino, 2003), Motivare (2005), La selezione del personale (2008).
Claudia Piccardo insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Scene di leadership (con G.P. Quaglino, 2006), L’organizzazione in scena (con F. Pellicoro, 2008).

Acquista il libro on line



Ferro Antonino
Tormenti di anime. Passioni, sintomi, sogni
2010, Collana: Psicologia clinica e Psicoterapia
Pagine: 222
ISBN: 9788860303202
Prezzo: 21,00
Editore: Cortina Raffaello

L’autore riprende qui uno dei suoi temi fondamentali, l’indagine sull’onirico anche nello stato di veglia e sulle caratteristiche della narrazione psicoanalitica.
In particolare i fattori di guarigione sono riconosciuti non più nel ritrovamento dei contenuti ma nello sviluppo degli strumenti per pensare e per sognare. Come sempre, concetti a volte complessi vengono “narrati”, e dunque resi facilmente comprensibili, attraverso materiale clinico di pazienti adulti e bambini.

Antonino Ferro è membro della Società psicoanalitica italiana e della International Psychoanalytical Association. Nella collana di Psicologia clinica ha pubblicato, tra gli altri, Il lavoro clinico (2003), Tecnica e creatività (2006), Evitare le emozioni, vivere le emozioni (2007).

Acquista il libro on line



Fabio Tognassi, Uberto Zuccardi Merli
Il bambino iperattivo. Dalla teoria alle pratiche della cura
2010, Collana: Jonas. Studi di psicoanalisi applicata
Pagine: 192
ISBN 13: 9788856823066
Prezzo: € 22,00
Editore: Franco Angeli

L'applicazione della psicoanalisi al sintomo dell'iperattività nasce dal desiderio di confrontarsi con questa forma dilagante del disagio infantile contemporaneo che altera profondamente l'ingresso del bambino nel legame sociale. Contro il sintomo, che sovverte l'azione educativa della famiglia e della scuola, si tenta di opporre strategie di controllo del comportamento e del pensiero e una farmacoterapia prolungata nei casi più gravi.
La prospettiva teorica e clinica degli autori di questo libro propone invece una lettura dell'iperattività, in cui l'impulso irrefrenabile al movimento del corpo, l'aggressività manifesta, la mancanza del senso del limite e del rispetto dell'autorità, le difficoltà di concentrazione, comprensione e uso del linguaggio scritto e parlato, sono fenomeni con cui si manifesta un eccesso pulsionale che, per ogni bambino, è relativo a qualcosa che riguarda il suo legame con l'Altro. Senza dimenticare che ogni essere umano nasce e cresce in una cultura i cui valori toccano direttamente l'insieme del campo sociale e le menti delle persone che vi fanno parte. Iperattività e cultura dell'eccesso sono, in effetti, i tratti essenziali del discorso sociale contemporaneo. Se la mente è un organo sociale, anche la sua cura può passare dal sociale; la sfida è proprio quella di costruire uno spazio e un legame per il bambino in cui l'uso della parola, l'ascolto, la funzione dell'inconscio, la fiducia in chi si occupa di lui, permettano una socializzazione senza imposizioni.

Jonas - Centro di ricerca psicoanalitica per i nuovi sintomi è un'associazione sorta nel 2003, diffusa sul territorio nazionale, composta da psicoanalisti, psicoterapeuti, psicologi e intellettuali. Il suo orientamento teorico si ispira all'insegnamento di Jacques Lacan e della sua scuola. La sua finalità è quella di interrogare il male di vivere contemporaneo, le sue forme sintomatiche prevalenti e la sua intersezione col discorso sociale dominante. Le sedi Jonas - Centri di clinica psicoanalitica traducono questa ricerca teorica in un programma di applicazione clinica della psicoanalisi alla terapeutica.

Acquista il libro on line

 

 

Piccinino Giorgio; Casalegno Dianora
Amore limpido. La felicita' nella vita di coppia
2010, Collana: Capire con il cuore
Pagine: 368
ISBN: 9788861376069
Prezzo: € 16,50
Editore: Centro Studi Erickson

Scritto con linguaggio semplice e coinvolgente, e al tempo stesso concreto e rigoroso, Amore limpido è un saggio sull’amore e sulla vita di coppia che, sia quando le cose sembrano andare a gonfie vele, sia negli inevitabili momenti di crisi, offre una nuova prospettiva per ritrovarsi e riflettere sulle vere priorità della propria vita.
Sfatando alcuni luoghi comuni molto diffusi, come l’idea che esista un’anima gemella e che l’amore sia un sentimento irrefrenabile e misterioso, gli autori, psicologi psicoterapeuti di orientamento analitico transazionale, ci regalano in queste pagine preziosi consigli sulla vita a due maturati dalla loro esperienza professionale e personale, rendendo ancora più autentico il contenuto del volume. Una lettura piacevole per capire meglio le diverse fasi evolutive dell’amore e per prendere consapevolezza del fatto che le crisi non rappresentano sempre, come spesso si crede, un fallimento del rapporto, ma che possono, se affrontate nel modo giusto, rivelarsi un importante momento di crescita e di completamento della propria personalità.

Questo libro è un grande ringraziamento alla Natura umana che, in milioni di anni, ha fatto evolvere magnificamente il nostro modo di amare e di riprodurci. E anche a tutti gli Esseri umani vissuti fino a ora che, attraverso inenarrabili errori, conflitti e stragi, si sono però anche inventati culture amorose raffinate e comportamenti affettivi delicati e gentili.
Tutto questo è oggi a nostra disposizione quando decidiamo di costruire una relazione di coppia e fare una famiglia.
Ora dunque tocca a noi saper usare la memoria, la consapevolezza e tutte le nostre abilità, tocca a noi imparare ad amare con limpidezza per aiutarci a evolvere nelle nostre relazioni, prima fra tutte quella di coppia, fino a dare un senso al nostro passaggio sulla terra.
La tesi di questo libro è che la vita di coppia può essere proprio questo: una grande occasione per imparare ad amare e a essere adulti, e poi madri e padri, in una comunità.

Acquista il libro on line

 


Speziale Bagliacca Roberto
Come vi stavo dicendo. Nuove tecniche in psicoanalisi
2010, Collana: Psiche e coscienza
Pagine: 291
ISBN: 9788834015803
Prezzo: € 26.00
Editore: Astrolabio Ubaldini

Con questo libro l'autore comunica, sì, la complessità, la difficoltà, la sottigliezza, la preparazione, e anche la fatica e l'umiltà che ci vogliono per fare psicoanalisi, ma, cosa più importante, comunica pure il divertimento e la creatività, la libertà che si possono provare in questa affascinante e ingrata professione. Il risultato è un lavoro appassionante anche per chi la psicoanalisi non la pratica per nulla. A chi, ingenuamente, sostiene che la tecnica non si insegna perché occorre rispettare la personalità e la libertà creativa di ogni terapeuta, l'autore oppone la provocatoria risposta che la tecnica non la insegna chi non la sa insegnare. Lui, al contrario, affronta senza mezzi termini il problema pedagogico non solo al livello teorico (come si fa di consueto) ma anche e soprattutto al livello eminentemente pratico. L'impresa più specifica e più nuova del libro è quella di occuparsi della "tecnica minuta", quella che entra in gioco quando il lavoro si fa concretamente, giorno per giorno, seduta per seduta. In particolare, il testo dedica ampio spazio a illustrare come si possano riprendere utilmente le comunicazioni non verbali, che secondo le ricerche più recenti, suffragate dalle neuroscienze, rappresentano una parte cospicua di ciò che ogni paziente esprime in analisi, così come capita a ogni individuo nella vita quotidiana.

Acquista il libro on line


Legrenzi Paolo
Non occorre essere stupidi per fare sciocchezze
2010, Collana: Voci
Pagine: 120
ISBN: 9788815137746
Prezzo: € 10.00
Editore: Il Mulino

"Stupido è chi lo stupido fa" diceva con incrollabile candore Forrest Gump. Per Carlo M. Cipolla invece gli stupidi esistono davvero: sono una categoria di persone dalle caratteristiche inconfondibili e incorreggibili sulle quali si è divertito a infierire nel suo libro cult "Allegro ma non troppo". Chi dei due ha ragione? Purtroppo, sostiene Paolo Legrenzi, la stupidità non è assenza di intelligenza e può colpire chiunque - a determinate condizioni - anche le persone dotate di un quoziente di intelligenza superiore (per inciso, sembra che il Q.l. di George W. Bush non fosse inferiore a quello del suo avversario John Kerry). Quali sono allora le trappole cognitive e le circostanze sociali che ci inducono a commettere una sciocchezza di cui poi ci pentiremo amaramente ("Ma come diavolo ho fatto a...")? E quanto conta il giudizio degli altri? Legrenzi racconta cosa hanno da dirci in merito le scienze cognitive alla luce di alcuni casi storici ed episodi di cronaca recente (da Clinton ai cortili di casa nostra).

Acquista il libro on line

 

Jacques de Coulon
Quaderno d'esercizi anti-crisi
2010, Collana: Risposte
Pagine: 63
ISBN: 9788878873605
Prezzo: € 5.90
Editore: Vallardi A.

Siete in crisi per cause personali o per una sfavorevole congiuntura esterna? Provate a cambiare rotta. Il "Quaderno d'esercizi anti-crisi" vi aiuterà a uscire dalla fase negativa grazie a quattro strategie.

Acquista il libro on line


 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti, prevede il futuro e costruisce ...

News Letters

0
condivisioni