Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.457 - 24.6.2010

on . Postato in News libri e riviste | Letto 263 volte

  • Diventare nonni è un evento straordinario. Consigli e risposte per vivere al meglio il rapporto con i propri nipoti
  • Parlar di sé con un esperto dei sé. L'elaborazione delle narrative personali: strategie avanzate di terapia cognitiva
  • La terapia cognitivo comportamentale dei disturbi dell'alimentazione
  • Tuo marito non vuole che tu legga questo libro. Le ragioni scientifiche del tradimento
  • L'avventura dell'amore. Dall'Amore nascente all'Amore duraturo
  • Avatar. Dislocazioni mentali, personalità tecno-mediate, derive autistiche e condotte fuori controllo
  • Quello che le mamme non dicono
  • Insieme si diventa grandi
  • I bambini e l'ecologia. Aspetti psicologici dell'educazione ambientale
  • Psicologia dell'umorismo
  • La valutazione psicologica del bambino. Metodi e strumenti per l'età prescolare e scolare

Antonio Vita, Domenica Daniele
Diventare nonni è un evento straordinario. Consigli e risposte per vivere al meglio il rapporto con i propri nipoti
2010, Collana: Punti di Vista
Pagine: 128
ISBN: 9788889845349
Prezzo: € 16.00
Editore: Psiconline

La famiglia di oggi è formata da genitori che, nella maggior parte dei casi, lavorano e tornano a casa tardi, tra le ore 18 e 19. I figli, in un periodo di tempo che va dal mattino sino a queste ore di rientro dei genitori, vengono affi dati prevalentemente a strutture pubbliche, asili nido, scuole dell’infanzia, ma soprattutto ai nonni.
Al mattino si vedono nonni che accompagnano a scuola i nipoti, che portano a passeggio i piccoli, sia nei giardini pubblici, sia nei negozi e centri commerciali.
Ai nonni, quindi, vengono affidati i nipoti perché essi sono l’unico rifugio sicuro per i piccoli: i genitori dei bambini sono tranquilli perché i loro figli sono in mani sicure. Non ci sono scadenze di ore per i nonni.
I nonni sono genitori che non hanno potuto dedicarsi pienamente ai propri figli, ma possono riservare gran parte del loro tempo ai nipoti. Forse, per questo motivo, diventare nonni è un evento straordinario perché essi vivono un amore simile a quello che avevano vissuto quando avevano i figli in tenera età.
I nonni diventano le persone dalle quali i nipoti possono trarre un affetto autentico, sincero, come quello dei genitori. Durante i nostri lavori abbiamo potuto constatare che spesso i nonni non riescono a gestire adeguatamente la giornata dei bambini. Oltre a questo problema di carattere pratico, abbiamo trovato i nonni interessati a conoscere l’importanza dello sviluppo psicologico dei bambini.
Le difficoltà dei nonni si manifestano soprattutto quando i bambini diventano più esigenti, meno ubbidienti, più difficili da comprendere e da guidare.
Noi ci siamo chiesti: chi dà consigli ai nonni? Non ci sono scuole che insegnano a fare i genitori, tanto meno a fare i nonni. I nonni, a volte privi di orientamenti, si affidano all’intuito, alla saggezza, al buonsenso. Da qui è nata la nostra idea di cercare di aiutare e di dare dei consigli ai nonni.
I nonni, se ben informati, riusciranno ad ottenere ottimi risultati e grande successo, perché essi sapranno interpretare le necessità ed i bisogni dei loro nipoti a qualsiasi età, senza peraltro sostituirsi al ruolo e alla figura dei genitori.
Il libro vuole dare soprattutto una risposta a problematiche concrete che i nonni stessi, interpellati attraverso colloqui e questionari, ci hanno posto e vuole essere un insieme di suggerimenti che permettano ai nonni di svolgere con capacità e competenza il ruolo ad essi affidato.

Acquista il libro on line

 

 

 

Silvio Lenzi, Fabrizio Bercelli
Parlar di sé con un esperto dei sé. L'elaborazione delle narrative personali: strategie avanzate di terapia cognitiva
2010, Collana: Scienze cognitive e psicoterapia
Pagine: 240
ISBN: 9788889627051
Prezzo: € 24,00
Editore: Eclipsi

Questo volume presenta alcune metodologie terapeutiche basate sull’elaborazione delle narrative personali del paziente che vanno ad arricchire il repertorio teorico e tecnico di qualunque terapeuta cognitivista, anche esperto. Le procedure illustrate sono il risultato dello studio dei trascritti di sedute condotte da terapeuti esperti, didatti della Società Italiana di Terapia Cognitivo-Comportamentale.
Nella prima parte del volume viene dedicata particolare attenzione alla cosiddetta “tecnica della moviola”, elaborata da Vittorio Guidano: una metodologia terapeutica esplorativa centrata sull’indagine e sulla riorganizzazione dei resoconti di vicende autobiografiche. La seconda parte affronta alcune modalità di rielaborazione narrativa utili a favorire i processi riflessivi o a promuovere la sintonizzazione emotiva. Nel capitolo finale ne vengono illustrate le specificità di utilizzo in situazioni cliniche particolari, quali il rapporto terapeutico con i pazienti psicotici.
Completano il volume due appendici teoriche che discutono le valenze terapeutiche della rielaborazione narrativa e mostrano una visione del processo terapeutico basata sull’analisi dei trascritti di seduta; lo conclude la presentazione del formato standardizzato di una intervista guidata per analizzare un problema personale.

Acquista il libro on line

 

 

 

Christopher Fairburn
La terapia cognitivo comportamentale dei disturbi dell'alimentazione
2010, Collana: Scienze cognitive e psicoterapia
Pagine: 432
ISBN: 9788889627037
Prezzo: € 36,00
Editore: Eclipsi

Questo volume rappresenta il primo manuale completo per la pratica della Terapia Cognitivo-Comportamentale Transdiagnostica (CBT-E), l’ultima versione del principale trattamento empiricamente fondato per i Disturbi dell’Alimentazione.
Lo scopo del libro è quello di fornire al terapeuta una dettagliata “guida”, passo per passo, da utilizzare nella propria pratica clinica.
L’autore, infatti, descrive il percorso terapeutico nei dettagli, dal primo incontro con la paziente fino agli appuntamenti di follow-up; illustra come creare un trattamento su misura, che si adatti al singolo caso specifico, e mostra come la CBT-E possa essere adattata a differenti contesti o a particolari sottogruppi di pazienti, come le adolescenti o coloro che necessitano di un ricovero ospedaliero.
Il volume, in sintesi, fornisce dei preziosi strumenti per aiutare le pazienti affette da Disturbi dell’Alimentazione e migliorarne nettamente la qualità di vita.

Acquista il libro on line

 

 

Neuman Gary
Tuo marito non vuole che tu legga questo libro. Le ragioni scientifiche del tradimento
2010, Collana: Varia
Pagine: 227
ISBN: 9788817033053
Prezzo: € 15.90
Editore: Rizzoli

Un marito su tre è infedele e quasi sempre tradisce la moglie con una donna meno bella e meno desiderabile di lei. E una cosa è certa: non glielo dirà mai, nemmeno sotto tortura, nemmeno davanti a prove schiaccianti. Ma cosa succede nella testa di un uomo quando arriva a tradire la donna a cui ha giurato eterna fedeltà? Quali sono i campanelli d'allarme che una moglie non può e non deve ignorare? E soprattutto, può fare qualcosa per evitare che questo accada o che si ripeta in futuro? Gary Neuman, il consulente matrimoniale più famoso d'America, in questo libro si rivolge all'universo femminile e risponde a queste e a molte altre domande, rivelando una volta per tutte la verità, spesso scomoda e dolorosa, sul tradimento visto con gli occhi del maschio. "Se tuo marito ti tradisce, è anche colpa tua" - sembra voler dire Neuman - "ma esiste un modo per evitare che questo accada." Sarà meglio allora armarsi di coraggio e mettersi d'impegno per imparare le regole anti-scappatella che, se applicate nel corso di un'intera vita spesa accanto allo stesso uomo, possono far durare un matrimonio felice in eterno. Persino il tuo.

Acquista il libro on line

 


 

Jean-François Vézina
L'avventura dell'amore. Dall'Amore nascente all'Amore duraturo
2010, Pagine: 176
ISBN: 9788874870417
Prezzo: € 20,00
Editore: Ma. Gi.

E se l’amore non fosse un «qualcosa», ma un «dove»? Servendosi della metafora del viaggio, l’autore propone un modo originale per affrontare le vicissitudini della coppia. Che si soffra di un errare affettivo, che ci si trovi già nell’Amore o si progetti di soggiornarvi in futuro, questo libro invita a esplorare i sentieri che conducono dall’Amore nascente all’Amore duraturo. Passando attraverso la Valle della Quotidianità e il suo arido Deserto della Noia, evitando le trappole dell’Isola della Dipendenza e della terribile Giungla dei Giochi di Potere, si scopre, grazie alle mappe immaginarie dell’Amore, come porsi e ridare senso alle proprie relazioni.
Badate bene! Le terre dell’Amore sono un paese immenso e sarete liberi sia di appropriarvi dei suoi luoghi, sia di rinominarli, sia di tracciarne dei vostri…
L’ultima mappa del libro è vuota, lasciata a voi lettori – esploratori di questi sentieri tortuosi – per disegnare il percorso della vostra personale Avventura dell’Amore.

Jean-François Vézina, psicologo e psicoterapeuta. È stato presidente del Circolo Jung a Québec per più di sette anni e ha condotto una trasmissione radiofonica sulla simbologia nel cinema. Conferenziere internazionale, compositore di musica elettronica, è autore de La necessità del caso. La sincronicità negli incontri che ci trasformano e Il film della propria vita. Diventa ciò che sei tramite il cinema, entrambi pubblicati per i tipi delle Edizioni Magi. Scrive regolarmente articoli su psicologia e cinema per la rivista francese «Cerveau et Psycho». Vive e lavora a Québec, in Canada.

Acquista il libro on line

 


 

Tonino Cantelmi, Maria Beatrice Toro, Massimo Talli
Avatar. Dislocazioni mentali, personalità tecno-mediate, derive autistiche e condotte fuori controllo
2010, Pagine: 184
ISBN: 9788874870424
Prezzo: € 16,00
Editore: Ma.Gi.

Poco più di dieci anni fa, Tonino Cantelmi presentò in un Congresso di Psichiatria a Roma i primi quattro casi italiani di Internet Addiction. Era il 1998 e i giornali italiani riportarono la notizia nelle prime pagine, facendola rimbalzare in tutto il mondo.
Oggi il focus si è spostato dal paradigma della tecnodipendenza alla consapevolezza che l’impatto della tecnologia digitale sulla mente umana possa essere alla base di una «mutazione antropologica».
Questo libro è il punto iniziale di un nuovo filone di ricerca che vede come obiettivo l’esplorazione della mente umana, proprio mentre è in atto una fatidica e imprevedibile mutazione antropologica, quella dei «nativi digitali».
In questo volume, che analizza diversi aspetti della psicopatologia del cyberspazio, molta attenzione viene dedicata all’approfondimento – sociologico, psicologico e psichiatrico – degli avatar, personaggi digitali stilizzati, creati per partecipare e comunicare nelle comunità virtuali. Gli autori analizzano le implicazioni che comporta il quotidiano vestire i panni dell’avatar e il rapporto di questo alter ego con il vero io del suo creatore.

Tonino Cantelmi, psichiatra, psicoterapeuta, docente universitario, è stato il primo ricercatore italiano a occuparsi del complesso rapporto tra tecnologia digitale e mente umana. È autore di circa 200 pubblicazioni scientifiche e di oltre 20 libri, tra cui ricordiamo L’immaginario prigioniero (con M.R. Parsi, Mondadori, 2009), Tradimento on-line (con V. Carpino, Franco Angeli, 2007).
Maria Beatrice Toro, psicologa, psicoterapeuta, è autrice di diverse pubblicazioni sulla psicologia del bambino e dell’adolescente. Tra queste, Un bambino maleducato. Riflessioni cliniche sull’ADHD (con T. Cantelmi e M.R. Parsi, Salani, 2007) che affronta il tema della lesione dell’attenzione, sovente collegata alle modalità di vita tipiche della società digitale.
Massimo Talli, psicologo e psicoterapeuta cognitivo comportamentale, docente presso le Scuole di Specializzazione in psicoterapia ASCoC di Cosenza e SCINT di Roma, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche inerenti il rapporto uomo/tecnologia e le sue derive psicopatologiche.

Acquista il libro on line

 


 

Chiara C. Santamaria
Quello che le mamme non dicono
2010, Collana: Varia
Pagine: 261
ISBN: 9788817037754
Prezzo: € 16.50
Editore: Rizzoli

Lei ha 27 anni e crede nel mojito, nella carriera, nel suo uomo e nei viaggi improvvisati. La nana ha cinque settimane e abita la sua pancia. Scoprirlo è uno shock, "fare la mamma" sembra un'attività totalizzante, incompatibile con libertà, sogni, ambizioni. L'autrice decide di affrontare la situazione armandosi di buoni propositi, ma soprattutto di ironia. Qui si sostiene che è buono e giusto conservare la parte migliore di sé - quella divertente, folle, avventuriera - anche dopo un figlio. Che l'istinto materno a volte arriva e altre volte è in ritardo. Ma anche che esistono momenti neri che nessuno racconta, che dopo un mese di neonato ne servirebbero tre di psicoterapia, che ogni tanto è normale rimpiangere il "prima". Dimenticate la mammina che chiama il figlio "angioletto" anche se non dorme da quindici settimane, quella che considera il parco giochi una botta di vita e decanta le gioie delle vacanze coi nonni. Preparatevi a scoprire tutta la verità riguardo alla vita col pupo, e anche gli esilaranti retroscena di pappe, giochi e ninne nanne. Un libro dedicato alle donne che si sentono troppo giovani per fare figli, a quelle che ci pensano ma non sanno cosa le aspetta, a quelle che già ne hanno e certe volte, con tutto l'amore del mondo, vorrebbero fuggire alle Bahamas.

Acquista il libro on line

 



Bo Giacomo, Damilano Bo Nadia
Insieme si diventa grandi
2010, Collana: Urra
Pagine: 279
ISBN: 9788850329311
Prezzo: € 15.00
Editore: Apogeo

Educare i bambini è un processo che coinvolge in prima persona gli adulti che se ne occupano: insieme infatti si diventa grandi, affrontando gli innumerevoli e inevitabili momenti critici, e condividendo la gioia e i meriti dei successi raggiunti. Dal delicato processo di "progettare" un figlio, alla sua nascita, passando attraverso le diverse fasi evolutive, il libro offre una panoramica completa sui temi e le problematiche in gioco nell'educare i figli. Affronta aspetti concreti come l'alimentazione e lo stile di vita, le malattie, la funzione del gioco e della fantasia; riflette su temi importanti come l'uso della televisione e del computer, il ruolo dei nonni, il valore della scuola, fino a giungere all'aspetto più alto: educare il bambino alla spiritualità, elemento centrale per una maturazione completa della persona e valore inestimabile nel servizio che l'adulto compie nei confronti dei propri bambini. Un libro utile e al tempo stesso di ispirazione, che accompagna l'adulto passo passo nel delicato compito di educare i bambini a diventare grandi.

Acquista il libro on line

 

 

 

Passafaro Paola, Carrus Giuseppe, Pirchio Sabine
I bambini e l'ecologia. Aspetti psicologici dell'educazione ambientale
2010, Collana: Dimensioni della psicologia
Pagine: 151
ISBN: 9788843054275
Prezzo: € 16.00
Editore: Carocci

Qual è il rapporto dei bambini e dei giovanissimi con l'ecologia? Quali aspetti psicologici è opportuno considerare nell'elaborazione di progetti e programmi di educazione ambientale? Il volume si presenta innanzitutto come testo di approfondimento per psicologi (studenti e professionisti) sui temi dell'educazione ambientale e si rivolge inoltre a tutti coloro che si occupano o si accingono a occuparsi di educazione ambientale nei vari contesti in cui questa viene svolta.

Acquista il libro on line

 

 

Dionigi Alberto, Gremigni Paola
Psicologia dell'umorismo
2010, Collana: Le bussole
Pagine: 125
ISBN: 9788843054350
Prezzo: € 10.00
Editore: Carocci

Quali sono gli elementi costitutivi dell'umorismo? Che funzione ha all'interno della società? Uomini e donne ridono per le stesse cose? Il senso dell'humour, in una coppia, aiuta a mantenere salda l'unione? Ridere serve a combattere stress e malattie? Nel rispondere a queste domande, il libro propone una rassegna aggiornata su meccanismi, teorie e funzioni dell'umorismo, per orientare il lettore in questo affascinante settore di studio della psicologia contemporanea.

Acquista il libro on line

 

 

Sabrina Bonichini, Ughetta Moscardino
La valutazione psicologica del bambino. Metodi e strumenti per l'età prescolare e scolare
2010, Collana: Manuali universitari
Pagine: 377
ISBN: 9788843052851
Prezzo: € 27,00
Editore: Carocci

Se un bambino incontra difficoltà lungo il suo percorso di sviluppo, il primo passo da compiere è individuare correttamente il problema e misurarne l’intensità. Lo psicologo ha a disposizione una serie di strumenti di valutazione che deve utilizzare in modo valido, affidabile ed eticamente corretto. Il volume presenta metodi e strumenti per la valutazione psicologica del bambino suddivisi nelle aree (cognitiva e socio-emotiva) tradizionalmente utilizzate per descrivere lo sviluppo, includendo il contesto familiare, scolastico e culturale e sottolineando l’importanza di un assessment multi metodo e multi-informant. Si è dedicata particolare attenzione agli strumenti disponibili per la popolazione italiana, discutendone i modi di impiego, i punti di forza e di debolezza, per favorire nel lettore una conoscenza integrata e critica. Il volume si rivolge a tutti i professionisti della salute che lavorano in ambito evolutivo.

Sabrina Bonichini. Ph.D., è ricercatrice e docente di Strumenti di valutazione dello sviluppo presso la Facoltà di Psicologia e di Psicologia dello sviluppo presso la Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria infantile dell’Università di Padova.
Ughetta Moscardino. Ph.D., è ricercatrice e docente di Psicologia interculturale dello sviluppo presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova.

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

News Letters