Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.502 - 19.5.2011

on . Postato in News libri e riviste | Letto 245 volte

  • L'intervista cognitiva
  • Le sette chiavi della felicità. Un viaggio verso l'illuminazione e la gioia
  • Centouno modi per interpretare la tua scrittura e quella degli altri
  • Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane
  • Prima lezione di psicologia dell'educazione
  • La dipendenza sessuale. Quando il sesso può uccidere
  • L'autoritarismo
  • Mente e paesaggio. Una teoria della vivibilità

Mastroberardino Serena
L'intervista cognitiva
2011, Collana: Le bussole
Pagine: 112
ISBN: 9788843057948
Prezzo: € 10.50
Editore: Carocci

Come si interroga un testimone? È possibile aiutarlo a ricordare in maniera più accurata? Quali tecniche abbiamo a disposizione? Tra le diverse strategie d’interrogatorio basate su ciò che sappiamo della memoria umana, la più affidabile e riconosciuta è l’intervista cognitiva riveduta (ICR), utilizzata in vari ambiti, come quello forense, in paesi come Stati Uniti, Regno Unito e Canada. Nato da esperienze di ricerca e di training svolto con i maggiori esperti del settore, il libro si propone di illustrare il metodo e la tecnica dell’ICR, fornendo alcune linee guida per l’addestramento di coloro che entrano in contatto con un testimone.

Serena Mastroberardino. Insegna Storia della psicologia alla Sapienza Università di Roma e Psicodiagnostica nella Libera Università Maria Santissima Assunta. Ha svolto attività di ricerca nell’ambito della psicologia forense alla Kent State University (USA) e alla University of Aberdeen (UK). Collabora con il reparto Analisi criminologiche dell’Arma dei Carabinieri e si occupa del training in ICR in diverse strutture pubbliche e private.

Acquista il libro on line

 

 

 

Chopra Deepak
Le sette chiavi della felicità. Un viaggio verso l'illuminazione e la gioia
2011, Collana: I grilli
Pagine: 180
ISBN: 9788820049669
Prezzo: € 16.50
Editore: Sperling & Kupfer

La felicità è l'obiettivo supremo di ogni essere umano. Tuttavia, come raggiungerla - e conservarla nel tempo - rimane un mistero. In questo libro Deepak Chopra dimostra invece che il traguardo è alla portata di tutti, anche nei momenti più bui dell'esistenza. L'attuale società ci impone standard di successo sempre più esigenti, persuadendoci che dal benessere materiale derivino serenità e appagamento. In realtà è vero proprio il contrario: le nostre vittorie sono soltanto una conseguenza della felicità, non la sua causa. Per accedere a una fonte inesauribile di gratificazione dobbiamo distaccarci dalle false promesse del mondo e diventare consapevoli di chi siamo. Il nostro vero sé, infatti, è il luogo dell'illuminazione, l'unico spazio immune alla paura, al dubbio e alla sofferenza dove la nostra realizzazione potrà essere completa e duratura. Per permetterci di raggiungerlo, l'autore ci accompagna in un percorso spirituale costellato di consigli pratici ed esercizi quotidiani grazie ai quali, in sette semplici passi, rimuoveremo dalla nostra vita le cause profonde dell'infelicità e spalancheremo le porte alla gioia autentica e perenne. Uno strumento chiaro e potente per migliorare noi stessi e, di conseguenza, il mondo intero.

Deepak Chopra è il fondatore del Chopra Center for Well Being (www.chopra.com) e il presidente di Alliance for a New Humanity (www.anhglobal.org). Time Magazine annovera Deepak Chopra fra i cento personaggi di spicco e icone del secolo e lo definisce il poeta-profeta della medicina alternativa. Autore di libri tradotti in numerose lingue, e pubblicati in Italia da Sperling & Kupfer, tiene conferenze in tutto il mondo.

Acquista il libro on line

 

 

 

Rende Francesco
Centouno modi per interpretare la tua scrittura e quella degli altri
2011, Collana: 101
Pagine: 286
ISBN: 9788854127593
Prezzo: € 9.90
Editore: Newton Compton

Sosteneva Confucio che "la scrittura può mostrare in modo infallibile se una persona sia nobile di spirito o volgare". Secondo Aristotele "così come gli uomini non hanno lo stesso suono della voce, così essi non hanno la stessa scrittura". Le antiche intuizioni di questi due grandi saggi del passato trovano oggi conferma nella grafologia, la scienza che studia le relazioni tra personalità e scrittura. Ognuno di noi ha delle peculiarità che si riversano sulla pagina quando scriviamo: la forma delle lettere, la curvatura, la loro direzione, sono tutti elementi che contribuiscono a individuare il carattere degli individui e a definirne il temperamento. Francesco Rende, in 101 punti agili, chiari ed esaustivi, offre al lettore una sorta di abbecedario grafologico. Un vademecum in grado di offrire, soprattutto ai meno esperti in materia, i primi rudimenti per avvicinarsi alla grafologia.

Acquista il libro on line

 

 

 

Onfray Michel
Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane
2011, Collana: Saggi
Pagine: 482
ISBN: 9788862202565
Prezzo: € 22.00
Editore: Ponte alle Grazie

Michel Onfray, coerente con sé stesso, prende di mira in questo libro una religione che, ancor più dei monoteismi del suo "Trattato di ateologia", sembra dover ancora avere vita lunga e felice. Questa religione è la psicoanalisi, e più in particolare il freudismo. L'idea di Onfray è semplice e radicale: Freud ha tentato di costruire una scienza e non vi è riuscito; ha voluto provare che l'inconscio ha le sue leggi, la sua logica intrinseca, può essere studiato mediante protocolli che riteneva scientifici, e tuttavia ha mentito, per potersi fregiare degli emblemi della scientificità. Tutto ciò merita una controinchiesta: ed è l'obiettivo che Onfray si pone. Con il rigore e la pazienza di un archivista, riprende daccapo in mano i testi sacri della nuova Chiesa. E senza timore dello stigma che si sarebbe senz'altro procurato, li mette a confronto con le testimonianze e ne esamina le contraddizioni. Il bilancio è terribile: la psicoanalisi è un'appendice della psicologia, della letteratura, della filosofia, ma non può assolutamente aspirare allo statuto di scienza "dura". Accolto in Francia da un enorme successo di pubblico - che si avvia a superare quello del "Trattato di ateologia" - e un'ondata di critiche feroci, "Crepuscolo di un idolo" è Onfray al suo meglio: un pensatore che della decostruzione di grandi miti del nostro (e di ogni) tempo fa una battaglia per la libera ricerca della felicità terrena.

Acquista il libro on line

 


 

Carugati Felice
Prima lezione di psicologia dell'educazione
2011, Collana: Universale Laterza
Pagine: 168
ISBN: 9788842095385
Prezzo: € 12.00
Editore: Laterza

La "Prima lezione" di Felice Carugati si colloca al crocevia fra discipline quali la psicologia generale, sociale e dello sviluppo e mostra le dinamiche che caratterizzano i processi e i risultati della socializzazione e dell'insegnamento in famiglia e nei sistemi scolastici. "Il lettore potrà riflettere sull'esperienza dell'imparare nel vivo della vita quotidiana delle famiglie, delle classi e delle scuole; sull'influenza dei giudizi scolastici nella costruzione del significato e del piacere (o della fatica o noia) di imparare; sulla necessaria attenzione alle classi e alle scuole, considerate come luoghi e strumenti della costruzione di un'etica privata e pubblica per le giovani generazioni di cittadini responsabili".

Acquista il libro on line

 

 

 

Guerreschi Cesare
La dipendenza sessuale. Quando il sesso può uccidere
2011, Collana: Problemi sociali d'oggi
Pagine: 144
ISBN: 9788821571800
Prezzo: € 13.00
Editore: San Paolo Edizioni

Esponenzialmente in crescita negli ultimi anni, la dipendenza sessuale si caratterizza per un progressivo allontanamento dalla realtà, al punto da giungere a vivere una doppia vita. Chi ne soffre sostituisce una relazione malata con il sesso al rapporto sano con le altre persone. La sexual addiction ha poi delle forme "specifiche" e più recenti nella cyber-sex addiction e nella cyber-porn addiction, ovvero le due forme di dipendenza sessuale legate a internet. Ma come inizia la dipendenza? Come si arriva alla malattia? Quali sono le radici remote? Quali le cause della dipendenza e quali le conseguenze? Come si cura? Guerreschi risponde a queste domande, fornendo esempi concreti di uomini e donne affetti da sexual addiction, analisi, tabelle di autovalutazione e proponendo percorsi terapeutici.

Acquista il libro on line

 

 

 

Deconchy Jean-Pierre, Dru Vincent
L'autoritarismo
2011, Collana: Universale paperbacks Il Mulino
Pagine: 114
ISBN: 9788815149657
Prezzo: € 10.50
Editore: Il Mulino

Nel linguaggio comune sentiamo spesso dire di questa o quella persona, così come di certi comportamenti o di certi sistemi sociali, che sono "autoritari". Per spiegare in che cosa consiste l'autoritarismo, il libro si richiama alla nozione di personalità autoritaria elaborata da Adorno in riferimento al totalitarismo nazista. Nell'illustrare gli usi e le metamorfosi di tale nozione nello studio dei sistemi sociali complessi, gli autori analizzano anche il ruolo che l'autoritarismo svolge nel gioco delle interazioni sociali (relazioni fra gruppi, pregiudizi, conflitto, competizione, stereotipi).

Acquista il libro on line

 


Morelli Ugo
Mente e paesaggio. Una teoria della vivibilità
2011, Collana: Temi
Pagine: 177
ISBN: 9788833922218
Prezzo: € 16.00
Editore: Bollati Boringhieri

I volti dei propri cari e il paesaggio attorno sono le prime immagini del mondo che viene alla vita. In entrambi i casi si tratta di un'originarietà affettiva, che segnerà nel profondo, generando infinite risonanze. Alcune le conserva l'espressione «luogo del cuore», con cui si allude a un vincolo – tra quell'individuo e quel paesaggio – di intensità paragonabile a un rapporto d'amore. Di emozioni vitali, ma soprattutto della mente relazionale che le elabora, parla questo saggio di Ugo Morelli, e lo fa con un timbro e da un'angolazione del tutto inediti. Etica, politica, scienze cognitive, estetica vi confluiscono con sapiente levità e delineano un percorso dai mille, illuminanti sconfinamenti, al di là delle recinzioni disciplinari. Il dentro e il fuori sono infatti la cifra stessa del paesaggio: il luogo non è un contorno o uno scenario inerte, e neppure il semplice correlato naturale di uno stato d'animo, ma deriva sempre da un costrutto, da qualcosa che prende forma mentale e ridisegna insieme la terra e la nostra presenza su di essa. Ed è proprio la fondamentale coappartenenza di uomo e paesaggio a dettare uno dei precetti meno eludibili dei nostri tempi, ossia la responsabilità di specie nei confronti dei luoghi, condizione della vivibilità del pianeta.

Ugo Morelli, insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Bergamo e presiede il Comitato scientifico della Scuola per il governo del territorio e del paesaggio, presso la Trentino School of Management di Trento. Tra i suoi saggi: Affetti e cognizione. Nell'apprendimento e nella formazione (con Carla Weber, 2005). Conflitto. Identità, interessi, culture (2006), Incertezza e organizzazione. Scienze cognitive e crisi della retorica manageriale (2009), Mente e bellezza. Arte, creatività e innovazione (2010).

Acquista il libro on line

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters