Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.526 - 24.11.2011

on . Postato in News libri e riviste | Letto 224 volte

  • Le origini della psicologia italiana. Scienza e psicologia sperimentale tra '800 e '900
  • Persuasione. L'arte di convincere le persone
  • Quello che gli uomini non sanno dire. Le emozioni nascoste dell'animo maschile
  • Maschi = femmine. Contro i pregiudizi sulla differenza tra i sessi
  • Allena il tuo cervello all'eccellenza con la PNL
  • Cogito ergo soffro. Quando pensare troppo fa male
  • La voce verde della calma. Con CD Audio
  • 101 modi per allenare la memoria
  • 101 modi per liberare il genio che è in te

Dazzi N., Lombardo G. P. (a cura di)
Le origini della psicologia italiana. Scienza e psicologia sperimentale tra '800 e '900
2011, Collana: Itinerari
Pagine: 224
ISBN: 9788815232861
Prezzo: € 18.00
Editore: Il Mulino

La psicologia italiana affonda le sue radici nello sviluppo scientifico positivista dell'Italia appena unita. Il volume ripercorre le origini di questa disciplina a partire dai filosofi Francesco De Sarlo e Roberto Ardigò fino a coloro che possiamo considerare i pilastri della nascente disciplina psicologica: Gabriele Buccola, Angelo Mosso, Federico Kiesow, Sante De Sanctis, Giulio Cesare Ferrari e Vittorio Benussi. Attraverso queste figure e il loro operato vengono quindi identificate le origini di una nuova disciplina, la "psicologia scientifica", autonoma e staccata dalla Filosofia, dalla Antropologia e dalla Freniatria. Un testo importante per comprendere le basi della Psicologia che trova la sua collocazione e il suo utilizzo sia nei corsi di Storia della Psicologia e Storia della Scienza, sia nei corsi introduttivi di Psicologia generale nelle lauree triennali di Psicologia, dove uno spazio viene sì dedicato alla storia e ai metodi, ma dove lo sguardo all'Italia è meno presente proprio per mancanza di strumenti come questo.

Nino Dazzi insegna Psicologia dinamica e Teorie e modelli dell'intervento psicoterapeutico nella Facoltà Medicina e Psicologia della Sapienza - Università di Roma.
Giovanni Pietro Lombardo insegna Fondamenti di psicologia generale e Storia della psicologia clinica nella Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza - Università di Roma.

Acquista il libro on line

 

 

 

Borg James
Persuasione. L'arte di convincere le persone
2011, Collana: Gestione d'impresa
Pagine: 302
ISBN: 9788848126021
Prezzo: € 19.90
Editore: Tecniche Nuove

La capacità di persuadere è un'abilità fondamentale nella vita e nel lavoro e in molti casi rappresenta il fattore che determina il successo delle iniziative personali. Come dice la pubblicità del testo originale: dal consiglio di amministrazione alla camera da letto. Saper conquistare il consenso degli altri, guadagnarne l'approvazione, convincere le persone ad agire in un certo modo possono essere doti innate, ma si possono anche affinare, apprendere e padroneggiare seguendo alcune tecniche e imparando alcuni elementi. L'autore, in questa edizione integrata, aggiornata e riveduta, illustra i cardini fondamentali dell'arte di convincere. Gli argomenti trattati sono: gli effetti dell'empatia e della sincerità, la capacità di ascolto e di attenzione, il potere delle parole, l'importanza della memoria e le tecniche per migliorarla, il potere della psicolinguistica, la telepatia telefonica, gli aspetti psicologici della trattativa, le persone "difficili" e i loro comportamenti, i "tipi" psicologici. Ciascun capitolo è corredato di un semplice questionario di autovalutazione dei concetti appresi. Una guida pratica e di facile lettura, scorrevole e anche divertente.

James Borg, psicologo del lavoro e consulente aziendale, è specializzato in comunicazione interpersonale. Tieni seminari su argomenti quali tecniche di persuasione, assertività, tecniche di memorizzazione, lettura del pensiero.

Acquista il libro on line


Björn Süfke
Quello che gli uomini non sanno dire. Le emozioni nascoste dell'animo maschile
2011, Collana: Urra
Pagine: 199
ISBN: 9788850330621
Prezzo: € 14.00
Editore: Apogeo

L'animo maschile è un territorio sconosciuto; non solo per le donne, ma per gli uomini stessi, che rimuovono, razionalizzano, si rifugiano nel lavoro o nella solitudine pur di non doversi confrontare con le proprie emozioni. Paura, impotenza, tristezza, risentimento o rabbia, sensi di colpa, vergogna, desideri inappagati: solo l'idea di riconoscerli, non diciamo il parlarne, è in grado di mandare in crisi un uomo e, a volte, di innescare la fine della sua relazione di coppia poiché la donna, di volta in volta lo taccia di insensibilità, immaturità, o superficialità. Qual è l'origine del rifiuto maschile nei confronti delle emozioni e come lo si può superare? Con uno spirito umoristico, che però non concede nulla alla banalizzazione, e l'aiuto di casi esemplificativi, lo psicoterapeuta Björn Süfke incoraggia gli uomini a ristabilire il contatto perduto con il proprio mondo interiore e offre alle donne una chiave di lettura maschile dei vissuti emotivi dei loro compagni, per aiutarle a comprenderli. Con questo libro l'autore si contrappone alle numerose pubblicazioni che spiegano alle donne "come funzionano gli uomini", presentandoli in veste caricaturale come imbecillotti, insensibili, erotomani. Süfke riesce a presentare aspetti non stereotipati dell'universo maschile, senza scadere nei soliti cliché sugli uomini, ma fornendo spiegazioni chiare, consigli utili, nuovi spunti di riflessione e punti di vista sorprendenti.

Björn Süfke, psicologo e padre di due bambini, vive a Bielefeld (Germania), dove lavora come psicoterapeuta specializzato per uomini di ogni età. È autore di diverse altre pubblicazioni dedicate alla psicologia maschile tradotte in diverse lingue. Questo è il suo primo libro tradotto in italiano.

Acquista il libro on line

 

 

 

Cordelia Fine
Maschi = femmine. Contro i pregiudizi sulla differenza tra i sessi
2011, Collana: Saggi
Pagine: 392
ISBN: 9788862203784
Prezzo: € 22,00
Editore: Ponte alle Grazie

Uomo: Marte, attivo, razionalità, matematica, aggressività. Donna: Venere, passiva, emotività, accudimento. Eccole, le differenze. Per un breve tratto della storia dell'Umanità si è creduto che uomo e donna fossero uguali. Poi si è ricominciato a parlare di differenza tra i sessi, e se un tempo questa differenza era stata addirittura misurata in libbre di cervello, ora viene descritta a colpi di neuroimmagine funzionale. In realtà, sostiene la giovane studiosa Cordelia Fine, la scienza non è ancora riuscita a produrre prove convincenti dell'esistenza di un "cervello femminile" e di un "cervello maschile". Il cervello è un organo dotato di plasticità e adattabilità, non è immutabile: fin dall'infanzia uomini e donne vengono continuamente bombardati dagli assiomi, dai pregiudizi e dalle banalità sulle differenze tra i sessi, e questo incessante martellamento che passa per la famiglia, la scuola, l'intera società e, non ultima, la scienza e la sua vulgata giornalistica, finisce per imprimere nelle loro menti l'immagine e l'identità femminile o maschile. Uomini e donne accettano la differenza, la trasformano in un punto di forza, accentuano determinate caratteristiche del proprio sesso trascurando quelle dell'altro.

Cordelia Fine è nata nel 1975, ha studiato psicologia a Oxford e si è specializzata a Cambridge e allo University College di Londra. Insegna in due università nella nativa Australia; è sposata e ha due figli.

Acquista il libro on line

 

 

Wendy Jago
Allena il tuo cervello all'eccellenza con la PNL
2011, Collana: NFP. Le chiavi del successo
Pagine: 219
ISBN: 9788880938309
Prezzo: € 13,90
Editore: Il Punto d'Incontro

La PNL (programmazione neurolinguistica) permette di sviluppare le potenzialità del cervello per ottimizzare l'efficienza In vari settori della vita con risultati immediati. "Allena il tuo cervello all'eccellenza con la PNL" insegna a sviluppare flessibilità e adattabilità, elementi chiave per avere successo In un mondo In costante cambiamento. Esserne dotati, infatti, consente di prendere decisioni rapide e vantaggiose, arrivare a soluzioni efficaci, saper cogliere al volo le opportunità, trasformare gli ostacoli In occasioni di crescita e di beneficio a breve e lungo termine. Ecco quindi uno strumento per ritrovare la serenità In famiglia, ma anche per raggiungere una miglior intesa nell'ambiente di lavoro, in un proficuo e sereno rapporto con i colleghi. Wendy Jago prende In esame i meta-programmi, cioè i meccanismi mentali attraverso i quali si organizzano le esperienze e si elaborano quotidianamente le informazioni. Conoscerli è importante, perché si impara a capire meglio gli altri, compiendo così le scelte migliori e creando una maggior armonia nei rapporti di qualunque natura.

Wendy Jago, psicoterapeuta con esperienza trentennale, Wendy Jago ha seguito molti corsi e seminari di PNL, adottandone le tecniche nel suo lavoro e qualificandosi come Practitioner, Master Practitioner e infine Coach. Offre sedute individuali e di gruppo; lavora inoltre con aziende internazionali ed enti pubblici. È coautrice di cinque libri sulla PNL e ha applicato, prima al mondo, la PNL al miglioramento della comunicazione tra cavalli e fantini.

Acquista il libro on line

 

 

 

Giorgio Nardone, Giulio De Santis
Cogito ergo soffro. Quando pensare troppo fa male
2011, Collana: Saggi di terapia breve
Pagine: 120
ISBN: 9788862204194
Prezzo: € 12,50
Editore: Ponte alle Grazie

Tracciare un bilancio dell'avventura intellettuale dell'uomo in Occidente equivale a ripercorrere lo sviluppo della razionalità tramite l'esercizio del dubbio: filosofia, scienza, psicologia, tutte si sono avvalse del dubbio e del suo superamento come strumento d'indagine e metodologico privilegiato. Ma cosa accade quando cerchiamo di applicare il "cogitocentrismo" nella pratica, nella vita di tutti i giorni, di fronte a scelte e situazioni di per sé irriducibili alla logica e al più ferreo raziocinio? Cadiamo in una trappola, in un autoinganno, in una vera e propria "psicopatologia della vita quotidiana": ci illudiamo di poter risolvere una crisi amorosa, un dubbio amletico, una decisione cruciale affidandoci al nitore rassicurante del sillogismo, oppure, all'estremo opposto, cerchiamo la certezza nelle "verità rivelate", religiose, scientifiche o ideologiche. Da strumento infallibile il cogito si trasforma così in un ostacolo insormontabile, fonte di incertezza se non addirittura di sofferenza psicologica, fino ad assumere forme patologiche. In queste pagine Giorgio Nardone affianca i presupposti teorici all'indagine clinica, proponendo soluzioni terapeutiche "calzate sul problema" e ispirate al modello strategico. Sulla scia di Kant, è necessario "riorientare" strategicamente il pensiero per riscoprirne le potenzialità: anziché ostinarci a cercare le risposte, dovremmo preoccuparci di formulare meglio le domande.

Giorgio Nardone, fondatore insieme a Paul Watzlawick del Centro di Terapia Strategica, è direttore della Scuola di comunicazione e Problem Solving strategico, della Scuola di Psicoterapia breve strategica di Arezzo e docente di tecnica di psicoterapia breve. Autore di numerose opere tradotte in molte lingue, dirige per Ponte alle Grazie la collana dei saggi di Terapia in tempi brevi.
Giulio de Santis è psicologo ad indirizzo clinico, Psicoterapeuta, specialista in Psicoterapia breve strategica, collaboratore ufficiale del Centro di Terapia Strategica di Arezzo diretto da Giorgio Nardone, coordinatore didattico e responsabile organizzativo dei percorsi formativi del Cts per la sede di Bologna. Esercita la libera professione a Bologna, Milano e San Benedetto del Tronto.

Acquista il libro on line

 

 

 

Ciro Imparato
La voce verde della calma. Con CD Audio
2011, Collana: I grilli
Pagine: 227
ISBN: 9788820050856
Prezzo: € 19.00
Editore: Sperling & Kupfer

Vuoi migliorare il tuo umore e liberare la tua vita da nervosismo, apatia e timidezza? Ciro Imparato, studioso degli aspetti psicologici della voce, svela in questo libro il codice della VoceVerde® grazie al quale imparerai come raggiungere il cuore degli altri, come influenzare il loro stato d'animo per evitare conflitti e incomprensioni e creare un clima di fiducia e affetto. Documentati da un'equipe di psichiatri, gli effetti agiscono sia sulla persona che parla sia su quella che ascolta, alzando il livello di benessere. Dopo il successo del suo metodo FourVoiceColors® - illustrato nel libro "La tua voce può cambiarti la vita" - che insegnava come utilizzare efficacemente la voce per migliorare i rapporti sia personali sia professionali, Ciro Imparato spiega come "scegliere" le emozioni positive che desideri trasmettere quando parli e in che modo allontanare quelle negative come rabbia e aggressività. Con il metodo della VoceVerde® è possibile creare in te stesso prima di tutto e in coloro che ti ascoltano uno stato di calma, empatia e disponibilità totale: la vera chiave per trasformare le relazioni. Il facile programma proposto in queste pagine - potenziato dall'ascolto del CD allegato - elimina tensioni e conflitti nei rapporti, disinnesca tutte le possibili occasioni di ostilità che sul lavoro, in famiglia, in una situazione pubblica possono farti perdere la lucidità e il controllo, compromettendo la tua felicità. Con 5 minuti di allenamento al giorno per 21 giorni...

Ciro Imparato studioso degli aspetti psicologici della e della comunicazione e doppiatore, è formatore e voice coach. Nel 2005 ha inventato il metodo FourVoiceColors® per migliorare la voce e la capacità comunicativa in ambito sia professionale (negoziazione, medicina, vendita, public speaking) sia personale (relazioni di coppia, rapporto con i figli, interazioni con amici e conoscenti). Tiene corsi seguitissimi per azinde e privati. Con Sperling & Kupfer ha già pubblicato con successo La tua voce può cambiarti la vita, giunto all'ottava edizione.

Acquista il libro on line

 

Sara Bottiroli, Elena Cavallini
101 modi per allenare la memoria
2011, Collana: 101
Pagine: 212
ISBN: 9788854133044
Prezzo: € 12,90
Editore: Newton Compton

Come funziona la memoria? Perché impariamo ma al tempo stesso dimentichiamo? Senza memoria non vi è azione, percezione, pensiero, in altre parole non vi è vita psichica. Ma è possibile migliorare la capacità del nostro cervello di immagazzinare, conservare e recuperare le informazioni? Certamente, e questo libro vi mostrerà come fare. Troverete strategie mirate ed esercizi da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni. Scoprirete come l'ansia, la motivazione, la concentrazione e il rilassamento possono condizionare la creazione e la rievocazione dei ricordi, e in che misura l'età può influire in tali processi. Conoscerete i meccanismi cognitivi che stanno alla base della memoria e apprenderete segreti e consigli utili per potenziarla. Non dimenticateli!

Sara Bottiroli è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia di Pavia. Si occupa dei cambiamenti della memoria legati all'età, degli aspetti metacognitivi ed emotivo-motivazionali e di interventi di potenziamento cognitivo per adulti e anziani.
Ha pubblicato articoli su riviste nazionali e internazionali relativi a tali argomenti.
Elena Cavallini è ricercatrice presso l'Università di Pavia, dove insegna Psicologia clinica dell'invecchiamento. Svolge attività di ricerca sulla memoria e sugli interventi per il potenziamento della stessa in soggetti adulti e anziani.
Ha pubblicato articoli su riviste nazionali e internazionali relativi a tali argomenti.

Acquista il libro on line

 


Rizzo Carlotta
101 modi per liberare il genio che è in te
2011, Collana: 101
Pagine: 255
ISBN: 9788854133709
Prezzo: € 9,90
Editore: Newton Compton

Genio non è solo chi firma un capolavoro, ma anche chi, giorno dopo giorno, sa ridare colore e vivacità alla propria vita. Non è una questione di Quoziente Intellettivo ma di Quoziente Innovativo: imparare a guardare a concetti noti con uno sguardo aperto e curioso ci avvicina al "genio" più di quanto crediamo. I bambini su questo tema hanno molto da insegnare a noi adulti che nel tempo disimpariamo a rischiare e a esplorare. "101 modi per Liberare il genio che è in te" è un prezioso manuale dedicato a tutti coloro che vogliono riscoprire il proprio talento, sommerso sotto strati di rinunce e giudizi, e desiderano ricominciare a giocare come si faceva da piccoli: molto seriamente!

Carlotta Rizzo nata a Napoli, vive a Roma dal 1990. Laureata in Psicologia clinica, è specializzata in Psicoterapia, Psicodiagnostica, Coaching e Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Dal 1995 ha collaborato con l’Università “La Sapienza”, occupandosi di formazione, diagnosi e ricerca in campo psicosociale. Dal 2006 è docente alla Scuola Romana di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. È membro della SCP Italy (Society for Coaching Psycology Italy).

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters