Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.542 - 15.3.2012

on . Postato in News libri e riviste | Letto 200 volte

  • La gestione della crisi familiare. Separazioni e divorzi nell'Italia contemporanea
  • Quando tutto sembra andare di male in peggio. Come vivere liberi dall'ansia
  • Narciso e i due volti di Eros
  • Come trattare gli altri e farseli amici nell'era digitale
  • Comunicazione e linguaggio nei bambini
  • Il suicidio
  • Un modo di essere
  • Paranormale. Perché vediamo quello che non c'è

Annamaria De Cesaris
La gestione della crisi familiare. Separazioni e divorzi nell'Italia contemporanea
2012, Collana: La società
Pagine: 144
ISBN: 9788856845860
Prezzo: € 17,00
Editore: Franco Angeli

Una panoramica aggiornata sullo “stato di salute” della famiglia attraverso un percorso storico che ne delinea l’evoluzione fino a oggi, con una particolare attenzione alla gestione della crisi, all’entità dei divorzi e delle separazioni, alle loro cause e ai loro effetti sulle parti interessate. Il testo riporta inoltre le indagini ISTAT sull’entità dei divorzi e delle separazioni in ambito nazionale e regionale. Presentazione del volume
Questo volume vuole offrire una panoramica aggiornata sullo "stato di salute" della famiglia attraverso un percorso storico che ne delinea l'evoluzione fino a oggi, con una particolare attenzione alla gestione della crisi, all'entità dei divorzi e delle separazioni, alle loro cause e ai loro effetti sulle parti interessate.
Nel volume viene esaminato come il modello di famiglia tutelato dalla nostra Costituzione abbia subito, negli ultimi decenni, una sostanziale e progressiva modifica. Dai numerosi mutamenti sociali, relazionali, storico-culturali e demografici, unitamente all'emancipazione della donna e dalla rottura del dogma dell'indissolubilità del vincolo matrimoniale, sono nati due fenomeni nuovi: quello della nascita di "nuovi modelli di aggregazione sociale" e quello di una "forte espansione della disgregazione familiare" attraverso uno smoderato uso delle separazioni e dei divorzi. Il testo, al di là delle cause che decretano la fine di una famiglia, mette a fuoco quelli che sono gli effetti di questi eventi, come l'impoverimento economico della coppia non più tale (oggi soprattutto del coniuge maschio), e quelli che sono i diritti-doveri dei coniugi e il loro atteggiamento nell'approssimarsi o nel momento della disgregazione del vincolo coniugale. Una particolare e attenta analisi è riservata all'elemento più critico e generatore di maggiore conflittualità tra i coniugi, ossia l'affidamento dei figli. Non meno importante è l'esame della posizione e del ruolo della donna, la sua partecipazione al mercato del lavoro, unitamente all'inadeguatezza del nostro welfare familiare e alla debolezza delle politiche di conciliazione famiglia-lavoro.
Da ultimo vengono riportate le indagini ISTAT sull'entità dei divorzi e delle separazioni sia in ambito nazionale che regionale, con riferimenti dello stesso fenomeno anche a livello europeo.

Anna Maria De Cesaris insegna Istituzioni di Diritto pubblico e Diritto dell'Unione Europea presso la facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Perugia - Polo Scientifico Didattico di Terni. Ha svolto attività di studio e di ricerca presso la Yale University (Connecticut USA) e la University of California, San Diego (UCSD). Tra le sue pubblicazioni: La figura del Presidente della Repubblica. Linee evolutive (Morlacchi, 2003); Interesse nazionale, principio di sussidiarietà e potere sostitutivo in Studi in onore di Gianni Ferrara (Giappichelli, 2005); La famiglia nella pluralità delle sue forme (Aracne, 2010).

Acquista il libro on line

 

 

 

Kelly Wilson, Troy Dufrene
Quando tutto sembra andare di male in peggio. Come vivere liberi dall'ansia
2012, Collana: SelfHelp Workbook
Pagine: 144
ISBN: 9788856846690
Prezzo: € 18,00
Editore: Franco Angeli

Partendo da un approccio terapeutico innovativo, l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT), il volume ci conduce in modo personale ed empatico a ri-vedere il ruolo che ansia, e sofferenza in generale, giocano nelle nostre vite. Chiarendo come alcuni processi naturali ci intrappolano e limitano la nostra libertà di azione nella vita di ogni giorno. Presentazione del volume
Esiste un'alternativa alla fuga di fronte a ciò che nella vita può andare veramente male?
È proprio necessario liberarsi dall'ansia per vivere una vita piena, ricca e vera?
Cercare di evitare e di tenere sotto controllo le esperienze di ansia e paura ci aiuta veramente a soffrire di meno?
Partendo da un approccio terapeutico innovativo e scientificamente solido, l'Acceptance and Commitment Therapy (ACT), le parole degli autori ci conducono in modo personale ed empatico a ri-vedere il ruolo che ansia, e sofferenza in generale, giocano nelle nostre vite. Chiarendo come alcuni processi naturali ci intrappolano e limitano la nostra libertà di azione nella vita di ogni giorno, questo libro propone:
- esempi di esperienze comuni a tutti coloro che hanno provato ansia nella propria vita,
- esercizi pratici per scoprire le trappole e trovare percorsi alternativi,
- un aiuto a vedere pensieri ed emozioni difficili per quello che sono e non come ostacoli insormontabili,
- indicazioni concrete per essere più liberi nelle scelte importanti della vita.
Un libro che ci aiuta a liberarci delle vecchie strategie che non funzionano e a incamminarci verso una vita dove siamo noi a scegliere e non le nostre paure.

Kelly G. Wilson , Ph.D., è professore associato di psicologia presso l'Università del Mississipi. È co-autore del libro miliare Acceptance and Commitment Therapy , che stabilisce le basi di questo nuovo modello psicoterapeutico, così come del libro Mindfulness for two . Vive e lavora a Oxford, MS.
Troy Dufrene , è uno scrittore specializzato in psicologia. È co-autore di Coping with OCD e Mindfulness for two. Vive e lavora in Oakland, CA.

Acquista il libro on line

 

 

 

Gregorio Loverso
Narciso e i due volti di Eros
2012, Collana: Gli sguardi
Pagine: 176
ISBN: 9788856846409
Prezzo: € 23,00
Editore: Franco Angeli

Il volume rivisita alcuni postulati freudiani e psicoanalitici fondamentali, come per esempio il rapporto tra pulsioni di vita e pulsioni di morte, ossia il rapporto Eros-Thanatos, e il rapporto tra narcisismo di vita e narcisismo di morte. Presentazione del volume
L'Eros può essere concepito anche come una forza di separazione oltre e non solo come una forza di unione? E se sì, in quante e quali forme si possono declinare gli aspetti unitivi e separativi del dio greco dell'amore?
In questo volume si ipotizza che Eros sia in fin dei conti un dio quadrifronte, più che bifronte, perché appare come l'artefice di quattro funzioni fondamentali e fondanti: funzione separativo-espulsiva, funzione di relazione con l'oggetto, funzione differenziativa e funzione integrativa.
Alla luce di questa ipotesi vengono rivisitati alcuni postulati freudiani e psicoanalitici fondamentali, come per esempio il rapporto tra pulsioni di vita e pulsioni di morte , ossia il rapporto Eros-Thanatos , e il rapporto tra narcisismo di vita e narcisismo di morte . La cornice di riferimento dei due volti di Eros sembra poter proporre una naturale continuità tra la teoria freudiana delle pulsioni e la teoria delle relazioni oggettuali . Tale cornice sembra poter proporre anche una continuità anamorfica somatopsichica nel rapporto corpo-mente.
In fine, sempre alla luce dell'ipotesi dei due volti di Eros, viene affrontato il tema dell' amore di sé e dell' amore del prossimo riproposto ultimamente anche in chiave etico-politica da Eugenio Scalfari, il quale ha definito "eccellenti" quei capitoli del presente volume che ha avuto modo di leggere.

Gregorio Loverso è medico e psicoterapeuta e professore a contratto di Psicologia clinica presso l'Università degli Studi di Firenze. Dal 2000 al 2010 è stato segretario della Sezione Toscana della Società Italiana di Medicina Psicosomatica. È autore di Stati d'ansia ed apparato digerente (LingoMed, 2009) e di molti articoli e saggi su riviste specializzate.

Acquista il libro on line

 


 

Dale Carnegie
Come trattare gli altri e farseli amici nell'era digitale
2012, Collana: Overlook
Pagine: 336
ISBN: 9788845269493
Prezzo: € 16.00
Editore: Bompiani

Nel 1936 Dale Carnegie pubblicava "Come trattare gli altri e farseli amici", oggi la realtà è molto cambiata, le relazioni personali corrono alla velocità della rete e ogni giorno entriamo potenzialmente in contatto con migliaia di persone. Ma gli insegnamenti di Dale Carnegie continuano a essere attuali: i mezzi sono cambiati - comunichiamo con Facebook, Twitter, e-mail ed sms più che di persona - la chiave del successo rimane la capacità di ottenere la fiducia degli altri. In un'era dominata dalla promozione di se stessi, concentrarsi sui bisogni altrui può fare la differenza, e questo libro svela i segreti dei professionisti nella comunicazione on line. Con piccoli e semplici accorgimenti, ognuno di noi può imparare a lasciare una migliore impressione di sé, trasformando un'e-mail in un dialogo prolifico, scegliendo con cura gli argomenti per un post o sorprendendo l'interlocutore con un messaggio appropriato. Se è vero che l'era digitale ha trasformato la comunicazione in business, la sfida per la leadership si consuma oggi più che mai sul terreno dei rapporti personali. E quale successo non inizia con una relazione?

Dale Breckenridge Carnegie (1888-1955) è stato scrittore, conferenziere e creatore di famosi corsi di auto-miglioramento, formazione aziendale, gestione delle relazioni interpersonali. Nato in Missouri da una famiglia indigente, è stato l’autore del best seller Come trattare gli altri e farseli amici, pubblicato in prima edizione nel 1936, che Bompiani ha ripreso nel 1986, e che è a tutt’oggi ristampato in tutto il mondo. Tra i suoi libri pubblicati da Bompiani: Scopri il leader che è in te, Come vincere lo stress e cominciare a vivere, Come parlare in pubblico e convincere gli altri e Come godersi la vita e lavorare meglio. Oggi la Dale Carnegie Training, da lui fondata nel 1912, include tra i suoi clienti 400 delle 500 maggiori aziende americane della classifica della rivista “Fortune”.

Acquista il libro on line

 

 

 

Antonella Devescovi, Simonetta D'Amico
Comunicazione e linguaggio nei bambini
2012, Collana: Le bussole
Pagine: 144
ISBN: 9788843062454
Prezzo: € 10.50
Editore: Carocci

Quali sono le origini del linguaggio? Sono biologicamente determinate o sono il risultato di un processo di acquisizione? Qual'è il ruolo dell'esperienza e dei rapporti sociali? Il libro risponde in modo semplice ed esauriente a questi e ad altri quesiti, fornendo un quadro complessivo di processi e fasi che caratterizzano il passaggio dai primi balbettii e dai primi gesti comunicativi fino alla produzione di frasi e discorsi.

Antonella Devescovi. Insegna Psicologia dello sviluppo tipico e atipico del linguaggio alla Sapienza Università di Roma.
Simonetta D'Amico. Insegna Psicopatologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione all’Università di L’Aquila

Acquista il libro on line

 

 

 

Mario Rossi Monti, Alessandra D'Agostino
Il suicidio
2012, Collana: Le bussole
Pagine: 124
ISBN: 9788843062669
Prezzo: € 10.50
Editore: Carocci

Quali sono le ragioni che possono spingere un individuo a farla finita? Si uccidono più le donne o gli uomini? I giovani o i vecchi? In quale stagione è più frequente il suicidio? Quale gruppo etnico è più esposto? Esistono dati sui differenti metodi usati per togliersi la vita? Quale professione è più colpita? Quale categoria è più esposta, i coniugati, i vedovi o i separati? Queste sono alcune delle domande che il testo affronta, nella consapevolezza che ad alcune di esse è ancora difficile dare risposta e cercando comunque di delineare alcune linee di tendenza.

Mario Rossi Monti. Psichiatra e psicoanalista, è ordinario di Psicologia clinica all'Università di Urbino. Tra le sue ultime pubblicazioni, Forme del delirio e psicopatologia (Milano 2008) e Esercizi di Visioning. Psicoanalisi, psichiatria, istituzioni (con G. Foresti, Roma 2010).
Alessandra D'Agostino. Psicologa e insegna Psicologia dell’arte all’Università di Urbino. È membro associato dell’International Association for Art and Psychology (sezione di Bologna).

Acquista il libro on line

 


 

Carl R. Rogers
Un modo di essere
2012, Collana: Psicoanalisi e civiltà contemporanea
Pagine: 384
ISBN: 9788809768512
Prezzo: € 19.50
Editore: Giunti Editore

Il celebre psicologo americano espone i cambiamenti avvenuti nella sua vita e nel suo pensiero negli anni Settanta. Con lo stile diretto e personale che lo caratterizza, Rogers rivela come è cambiato il suo modo di essere, sia sul piano umano che professionale, e come è arrivato a concepire un approccio centrato sulla persona. Nella prima parte del libro racconta le sue esperienze relazionali, le origini della sua filosofia, la valutazione della sua carriera, la sua personale concezione della "realtà". Nella seconda parte espone il suo approccio centrato sulla persona, che si applica a ogni situazione in cui la crescita - di una persona, di un gruppo, di una comunità - è compresa nelle finalità. La terza parte è dedicata al processo educativo e al suo futuro. Nella parte finale Rogers espone le sue opinioni sulla drastica trasformazione con cui si deve confrontare la cultura contemporanea, e descrive il tipo di persona che potrà vivere in quel mondo nuovo.

Acquista il libro on line

 


 

Richard Wiseman
Paranormale. Perché vediamo quello che non c'è
2012, Collana: Saggi
Pagine: 366
ISBN3: 9788862204477
Prezzo: € 18,60
Editore: Ponte alle Grazie

I fenomeni parapsicologici non esistono. Questo è l'incontrovertibile assunto da cui parte il divulgatore scientifico (e mago a sua volta, ma solo per il divertimento dei lettori!) Richard Wiseman per guidarci in questo viaggio nell'affascinante mondo del paranormale, alla scoperta dei trucchi nascosti dietro fenomeni apparentemente inspiegabili come la telepatia, la chiaroveggenza, lo spiritismo, le esperienze extracorporee... Eppure, nonostante la loro indubbia falsità, approfondire tutti questi fenomeni, analizzarli in maniera razionale, smascherare i trucchi usati da sedicenti maghi, medium, imbroglioni e ciarlatani può esserci di grande aiuto per conoscere meglio i meccanismi di funzionamento della nostra mente, che ha davvero delle qualità eccezionali, e ampliarne il potere. Seguiamo dunque il racconto di Wiseman, che miscela come sempre veridicità scientifica e abilità divulgativa, tra cani in grado di predire il futuro, galeotti dalle straordinarie capacità psicocinetiche e fantasmi rompiscatole alla scoperta del reale dietro il paranormale, del possibile dietro l'impossibile. E per finire, un regalo "magico", il kit istantaneo del supereroe: sei tecniche psicologiche per far colpo su amici e parenti con le vostre straordinarie, normalissime capacità... paranormali. Una vera e propria bibbia laica del pensiero razionale, scritta con il rigore dello scienziato e il divertimento dell'uomo di spettacolo.

Acquista il libro on line

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

News Letters