Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.600 - 25.07.2013

on . Postato in News libri e riviste | Letto 217 volte

  • Depressione: il paradigma errante. La nuova clinica fra scienza e cultura
  • Il linguaggio di Winnicott. Dizionario dei termini e dei concetti winnicottiani
  • La preadolescenza. Passaggio evolutivo da scoprire e da proteggere
  • Per aiutarlo a crescere felice
  • Gestisci il tuo tempo
  • Osare in grande. Come il coraggio della vulnerabilità trasforma la nostra vita in famiglia, in amore e sul posto di lavoro
  • La storia del piccolo pinguino che si adattava troppo
  • Psicopatologia e psicoterapia dei disturbi della condotta
  • Psicologia sociale del bullismo

Mario Rossi Monti, Nicoletta Gosio (a cura di)
Depressione: il paradigma errante. La nuova clinica fra scienza e cultura
2013, Collana: Psicopatologia
Pagine: 256
ISBN: 9788820423551
Prezzo: € 33,00
Editore: Franco Angeli

Il termine “depressione” nel linguaggio comune si è diffuso in modo tanto pervasivo quanto generico per dare nome a una fascia sempre più ampia di disturbi, sofferenze e disagi, purtroppo spesso “curati” tutti nello stesso modo. Questo volume si pone come strumento di “pronto soccorso” per aiutare il clinico a orientarsi di fronte a forme di depressione che stanno al limite fra vita e malattia.
C'è un tempo e un luogo per ogni diagnosi: dagli ultimi decenni del secolo scorso, almeno nel mondo occidentale, siamo immersi nel tempo della depressione. Lo dicono i numeri della epidemiologia, lo documentano le cifre sul consumo dei farmaci antidepressivi, lo titolano i media parlando del male del secolo, lo sottolinea l'Organizzazione Mondiale della Sanità paventando una pandemia.
Il termine "depressione" appartiene alla clinica dei disturbi dell'umore, ma nel linguaggio comune è usato per descrivere una "società depressiva" e dare un nome a una fascia sempre più ampia di sentimenti imprecisati poco differenziati da autentici stati psicopatologici. Una vera e propria galassia che si è espansa senza confini e senza punti di orientamento per la navigazione.
Ma di quali depressioni stiamo parlando come clinici? Di quale depressione parlano i nostri pazienti? Che cosa stiamo curando? Possiamo continuare a fare del paradigma classico della depressione il nostro principale punto di riferimento? O dobbiamo piuttosto ipotizzarne una radicale trasformazione e pensare alla possibilità di nuovi e differenti paradigmi per forme depressive altamente eterogenee? E infine, che cosa è cambiato? Il nostro sguardo, l'espressività fenomenica della patologia o perfino il senso della depressione? Di fronte a queste domande questo volume si pone come strumento di "pronto soccorso" per aiutare il clinico ad orientarsi di fronte a forme di depressione al limite fra vita e malattia.

Mario Rossi Monti, ordinario di Psicologia clinica presso l'Università di Urbino, è membro ordinario della Società Psicoanalitica Italiana (IPA), socio fondatore della Società Italiana per la Psicopatologia e presidente del Centro Psicoanalitico di Firenze. Ha recentemente pubblicato: con G. Stanghellini, Psicologia del patologico. Una prospettiva fenomenologica-dinamica (Milano, 2009); Psicopatologia del presente. Crisi della nosografia e nuove forme della clinica (Milano, 2012).
Nicoletta Gosio, medico psichiatra e psicoterapeuta, vive ed esercita l'attività clinica a Bologna. Si occupa in prevalenza di disturbi affettivi, delle problematiche legate ai cicli vitali della donna e delle relazioni fra psicopatologia e trasformazioni socio-culturali. È autrice di numerose pubblicazioni su riviste specialistiche e dei volumi: Ri/versi all'ombra. Mente e poesia (Roma, 2009) e Nulla di personale (Bologna, 2012).

Acquista il libro on line

 

 

 


Jan Abram
Il linguaggio di Winnicott. Dizionario dei termini e dei concetti winnicottiani
2013, Collana: Psicoanalisi contemporanea: Sviluppi e prospettive
Pagine: 320
ISBN: 9788856849998
Prezzo: € 44,00
Editore: Franco Angeli

Donald Woods Winnicott (1896-1971) è una figura eccezionale nel panorama della psicoanalisi contemporanea ed ha lasciato una eredità di concetti, idee ed osservazioni la cui importanza continua a crescere. L'originalità del suo pensiero si rispecchia nell'uso dei termini e delle parole con cui egli ha proposto le sue formulazioni cliniche e teoriche.
Il linguaggio di Winnicott ne è la prima guida comprensiva ed affidabile. È un vero e proprio dizionario del lessico winnicottiano, profondamente aggiornato in questa nuova edizione con nuove voci fondamentali, che esamina in modo sistematico, con ampio uso di citazioni e riferimenti testuali, i concetti chiave del suo pensiero. Ognuna delle voci, a sua volta, è articolata in una molteplicità di sottovoci collegate tra loro da riferimenti incrociati. In questa edizione il volume è corredato dai lemmi originali inglesi per facilitare il lettore ad unificare il linguaggio winnicottiano.
Se il volume nel suo insieme ripercorre in modo ragionato le vie attraverso cui si è andato sviluppando il pensiero di Winnicott in più di quarant'anni di lavoro clinico e teorico, la sua struttura a più entrate lo rende uno strumento maneggevole ed indispensabile per l'accesso al suo contributo: per lo studente che non ha ancora incontrato Winnicott è un avamposto per attingere alla ricchezza di pensiero che l'attende; per lo psicoanalista e lo psicoterapeuta può essere una fonte di nuovi insight che possono illuminare la pratica clinica; per lo studioso è una miniera di dati bibliografici e tematici.
Il volume è corredato inoltre da una bibliografia dei volumi di Winnicott curata da Harry Karnac, e da una bibliografia cronologica completa curata da Knud Hjulmand.
Come ha scritto André Green, "ci sono molti libri su Winnicott. L'originalità di questo volume è che esso è vicino ad una enciclopedia. Molte persone usano spesso in modo inappropriato le espressioni di Winnicott (per esempio 'falso Sé') o gli attribuiscono in modo erroneo interpretazioni di concetti di base della psicoanalisi (per esempio a proposito della sessualità). Grazie a Jan Abram questo non passerà più inosservato e non sarà più possibile fraintenderlo allo scopo di supportare altre concezioni alle quali egli stesso si opponeva. Per me, una cosa è certa: Winnicott è senz'altro la mente più grande della psicoanalisi dopo Freud. Jan Abram lo prova in modo eccellente".

Jan Abram, è una psicoanalista qualificatasi presso The Institute of Psychoanalysis a Londra, dove vive e lavora. È stata direttore de The Squiggle Foundation. È Visiting Professor della Psychoanalysis Unit presso la UCL, di Londra.

Acquista il libro on line

 

 

 

Francesca Mazzucchelli (a cura di )
La preadolescenza. Passaggio evolutivo da scoprire e da proteggere
2013, Collana: Politiche e servizi sociali
Pagine: 192
ISBN: 9788820421090
Prezzo: € 25,00
Editore: Franco Angeli

Uno sguardo panoramico sulla preadolescenza, una fase evolutiva molto delicata, spesso erroneamente sottovalutata da genitori, insegnanti ed educatori. In un contesto sociale che tende a identificare questa fascia di età con una categoria di potenziali consumatori, è importante che la famiglia e la scuola si soffermino a considerare i bisogni e le potenzialità del preadolescente per offrirgli le condizioni più favorevoli per uno sviluppo sano e armonico.
Gli adulti - genitori, insegnanti, educatori - tendono a sottovalutare l'importanza e la delicatezza della fase evolutiva che prende il nome di preadolescenza. Invece il passaggio dall'infanzia all'adolescenza, che corrisponde circa all'età della scuola media, presenta aspetti specifici e significativi nel percorso di crescita della persona.
Dal punto di vista fisico il ragazzo e la ragazza attraversano la trasformazione che li porta alla maturazione sessuale. Tale maturazione si rende visibile attraverso i caratteri sessuali secondari che modificando radicalmente l'aspetto del preadolescente, sono spesso per lui fonte di ansia e di insoddisfazione e richiedono un adattamento non facile, spesso non ben compreso dagli adulti che possono accentuare, con i loro commenti più o meno benevoli, il disagio del preadolescente che non si riconosce più.
In un contesto sociale che tende a precocizzare il processo di crescita e a identificare questa fascia di età con una categoria di potenziali consumatori, ma a trascurare l'accompagnamento attento e rispettoso di ogni bambino che sta diventando grande, è importante che la famiglia e la scuola si soffermino a considerare i bisogni e le potenzialità del preadolescente per offrirgli le condizioni più favorevoli per uno sviluppo sano e armonico.
Anche nella sfera cognitiva e sociale a quest'età maturano competenze nuove che rendono assai più ricco e più complesso il rapporto col mondo rispetto all'infanzia.
Ma il riconoscimento di queste importanti conquiste evolutive non deve indurre l'adulto a considerare ormai prossima alla conclusione la funzione educativa: si tratta invece da parte dei genitori e degli insegnanti di trovare nuovi equilibri nella relazione educativa ed affettiva per incoraggiare il cammino del preadolescente verso l'autonomia, senza fargli mancare però l'appoggio, la guida e il contenimento di cui ha ancora bisogno.

Francesca Mazzucchelli, psicologa, psicoterapeuta di indirizzo psicodinamico, specialista in psicoterapia dell'adolescenza, svolge attività di ricerca, formazione e supervisione in campo psico-sociale ed educativo e di consulenza presso enti pubblici e associazioni del privato sociale. Già giudice onorario presso il Tribunale per i minorenni di Milano, per i nostri tipi ha pubblicato Percorsi assistenziali e affido familiare (1993); Viaggio attraverso i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza (2006); Il diritto di essere bambino (2008); Emergenza educazione, con Lino Sartori (2009); Il sostegno alla genitorialità (2011).

Acquista il libro on line

 

 

 

Anna M. Ancona Ratti
Per aiutarlo a crescere felice
2013, Collana: Bambini e genitori
Pagine: 64
ISBN: 9788866772460
Prezzo: € 8.00
Editore: Armando Editore

Un manuale psicopedagogico che va dalla vita prenatale alla nascita, fino all'infanzia ed oltre. Ad integrare le risorse di genitori ed educatori, queste pagine divengono sussidio prezioso per quanti saranno a stimolare le potenzialità del bimbo, accompagnandolo alla scoperta del mondo. L'approccio verso la conoscenza della realtà e la consapevolezza si pone come condizione primaria per la mente ed il cuore, aiutando il bimbo a divenire persona nella sua integralità, con finalità e prospettive alimentate da sogni e speranze.

Acquista il libro on line

 


 

Luca Varvelli, Laura Varvelli
Gestisci il tuo tempo
2013, Collana: Migliora te stesso
Pagine: 127
ISBN: 9788863455106
Prezzo: € 16.00
Editore: Il Sole 24 Ore

Nella vita di tutti i giorni, frenetica e ricca di impegni, vorremmo tutti avere più tempo. Più tempo per gestire la nostra vita, per curare gli affari, per stabilire i traguardi da raggiungere e, perché no, per prenderci cura di noi stessi e del nostro tempo libero. Ma non abbiamo mai tempo... per farlo. Dobbiamo imparare a rispettare questa risorsa scarsa, che non si può né creare né distruggere, ma solo far fruttare nel migliore dei modi o, al contrario, sprecare. Quindi, perché non fermarsi qualche minuto per decidere di diventare padroni delle situazioni invece di vivere come automi in affanno, spesso in ritardo e con la sensazione che il tempo non sia mai abbastanza? Il successo nella vita personale e professionale è anche frutto di un atteggiamento positivo e attento rispetto a questa risorsa, che bisogna imparare a rendere "alleata", amica, compagna di viaggio e non tiranna impietosa. Questo libro, ricco di consigli pratici di facile applicazione e corredato da test di autovalutazione, propone un percorso di miglioramento rivolto a chi pensa di essere già padrone del proprio tempo e a chi del tempo si sente inesorabilmente prigioniero.

Acquista il libro on line

 

 

 

Brené Brown
Osare in grande. Come il coraggio della vulnerabilità trasforma la nostra vita in famiglia, in amore e sul posto di lavoro
2013, Pagine: 240
ISBN: 9788867760060
Prezzo: € 17,50
Editore: Ultra

Ogni giorno ognuno di noi sperimenta il rischio necessario di vivere in compagnia dei propri limiti. Esporsi emotivamente, ammettere di non essere adeguati a un compito, avere il coraggio della propria vulnerabilità: che l’occasione sia una riunione di lavoro, una nuova relazione, il nostro processo creativo o una difficile conversazione in famiglia, la vera differenza la fa chi capisce che il perfezionismo è uno scudo che ci può proteggere, ma anche diventare tanto pesante da impedirci di spiccare il volo.
Il nuovo libro di Brené Brown spinge il lettore a osare in grande e avere la forza di guardare a sé stessi e agli altri come esseri umani, magnificamente fallibili e pieni di risorse reali, e non come macchine spietatamente lanciate verso le mete e i miti impossibili dell’impeccabilità.

Acquista il libro on line

 

 

 

Denis Doucet
La storia del piccolo pinguino che si adattava troppo
2013, Pagine: 154
ISBN: 9788867311477
Prezzo: € 12.00
Editore: Vallardi A.

Nel mondo di oggi si moltiplicano gli stati psicologici negativi: ansia, insoddisfazione, incapacità di essere felici... Molti sostengono che l'origine di questo malessere esistenziale sia la nostra incapacità di adattarci alla vita, ma lo psicologo Denis Doucet arriva a una conclusione opposta e molto interessante. Secondo la sua analisi siamo invece afflitti (come Piccolo Pinguino) da un eccessivo sforzo di adattamento alle richieste subdole o esplicite degli altri (le Foche Furbacchione), a partire dalla cerchia più ristretta di famigliari e amici per arrivare alle richieste sempre più potenti del mondo del lavoro e della società dei consumi. Ossessionati come siamo dai conformismi contemporanei (per esempio il mito del cambiamento a tutti i costi), non abbiamo più né tempo né energie per concentrarci su obiettivi raggiungibili e significativi per noi, sul gusto di coltivare l'impegno e la qualità. Questo libro ci induce a riflettere per maturare la nostra individuale presa di coscienza e le nostre personali soluzioni.

Acquista il libro on line

 


 

Lambruschi F., Muratori P. (a cura di)
Psicopatologia e psicoterapia dei disturbi della condotta
2013, Collana: Dimensioni della psicologia
Pagine: 296
ISBN: 9788843069064
Prezzo: € 25.00
Editore: Carocci

È evidente a tutti il crescente rilievo - in termini di incidenza, difficoltà nei percorsi di presa in carico e costi sanitari e sociali - dei disturbi cosiddetti "esternalizzanti", un'area clinica di grande importanza per gli specialisti che a vario titolo si occupano di infanzia e adolescenza. Nel volume la rabbia e l'aggressività del bambino sono collocate entro una cornice concettuale che considera l'intreccio tra fattori di rischio bio-psico-sociali e pattern relazionali, con un'enfasi particolare sui più recenti sviluppi della teoria dell'attaccamento. Vengono così raccolti in modo organico e coerente contributi di autori che, nel panorama italiano e internazionale, promuovono un ripensamento scientificamente aggiornato sulle traiettorie di sviluppo, le ipotesi eziopatogenetiche, le metodologie di lavoro e i protocolli d'intervento di riconosciuta efficacia in questo campo.

Acquista il libro on line

 

 

 

Carmençita Serino, Alberto Antonacci
Psicologia sociale del bullismo
2013, Collana: Dimensioni della psicologia
Pagine: 216
ISBN: 9788843068883
Prezzo: € 21.00
Editore: Carocci

Generalmente, la riflessione sul bullismo evidenzia la relazione fra bullo e vittima, sottovalutando le dinamiche interne al gruppo e alla cultura sottesa all'incontro fra persone o gruppi diversi. Eppure, tali dimensioni hanno un peso determinante. Il bullismo è un fenomeno rivelatore, una spia dei modi d'essere di un'intera società, di ciò che, nella vita collettiva, "non funziona". Il volume, con l'ausilio di un ricco apparato di materiali on line, analizza le manifestazioni del bullismo e le sue ripercussioni sulla vita quotidiana delle vittime, le risorse per prevenirlo e per affrontarne le conseguenze, fornendo in tal modo anche un'agile introduzione ai concetti e ai modelli della Psicologia sociale.

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

gerontofilia

Con il termine  gerontofilia (dal greco geron  anziano e philia cioè amore affinità) si indica una perversione sessuale caratterizzata...

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

News Letters