Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.601 - 01.08.2013

on . Postato in News libri e riviste | Letto 220 volte

  • Affrontare la malattia e il lutto. Quando bambini e genitori sono in ospedale: come parlare della morte con i figli ed elaborare un trauma
  • Bambini sotto stress. Disagi e tensioni familiari nel bambino e nell'adolescente
  • Gli adolescenti hanno bisogno di regole
  • Accogliere un bambino. Da 0 a 3 anni proposte per genitori ed educatori
  • Mastermind. Pensare come Sherlock Holmes
  • Ancora uno... e poi basta. Cosa si cela dietro il bisogno costante di cibo e come superarlo
  • Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane
  • Una storia che non possiamo raccontare. Come perdiamo e ritroviamo noi stessi

Emanuela Quagliata (a cura di)
Affrontare la malattia e il lutto. Quando bambini e genitori sono in ospedale: come parlare della morte con i figli ed elaborare un trauma
2013, Collana: Cento e un bambino
Pagine: 158
ISBN: 9788834016473
Prezzo: € 10.00
Editore: Astrolabio Ubaldini

Questo ottavo volume tratta di quando un familiare si ammala gravemente o muore: che sia un genitore o un figlio. Spesso gli adulti stessi sono distrutti dal dolore o dalla fatica e non hanno le risorse per occuparsi dei piccoli. Non è facile sostenere un figlio nella sua angoscia e dargli l'agio di esprimere le sue paure, fare domande e avere spiegazioni e rassicurazioni. Piuttosto che il silenzio o l'esclusione dei bambini dai lutti, è sempre meglio coinvolgerli per dargli modo di capire e così elaborare la perdita.

SIMONETTA M. G. ADAMO, psicoterapeuta psicoanalitica dell'infanzia e dell'adolescenza, è membro della Tavistock Society of Psychotherapists. Già professore ordinario di Psicologia clinica presso l'università di Milano "Bicocca", coordina presso l'università di Napoli "Federico II" un gruppo clinico e di ricerca sul sostegno psicologico a bambini affetti da patologie organiche, alla famiglia e alle équipe sanitarie.
MARTA BADONI, neuropsichiatria infantile e membro ordinario con funzioni di training della Società Psicoanalitica Italiana, ne è stata vice presidente. A Losanna ha diretto un'équipe del servizio universitario di psichiatria e psicoterapia per bambini e adolescenti. A Milano ha continuato privatamente l'attività clinica psicoanalitica con bambini, adolescenti e adulti. Ha pubblicato diversi articoli su riviste italiane e straniere.
TONIA CANCRINI è psicoanalista e membro ordinario della Società Psicoanalitica Italiana, presso cui è stata segretario nazionale del training e membro dell'esecutivo nazionale, e attualmente è segretario della commissione per l'analisi dei bambini e degli adolescenti. Ha insegnato Ermeneutica filosofica alla II Università degli studi di Roma. Si è molto occupata dello sviluppo affettivo e mentale con particolare attenzione ai livelli precoci del rapporto madre-bambino. Ha scritto numerosi saggi e volumi.
CARLA MARIA CARLEVARIS, psicologa e psicoterapeuta, ha conseguito il diploma di arte-terapia e il diploma postgraduate in art psychotherapy presso il Goldsmiths' College della London University. È attualmente docente e supervisore di arte-terapia presso la Scuola di formazione quadriennale in arte-terapia e l'Istituto di psicoterapia espressiva art therapy italiana; insegna nel master di primo livello sulle arti-terapie dell'università "Roma Tre". Dal 1999 è responsabile della ludoteca dell'ospedale pediatrico "Bambino Gesù" di Roma, dove conduce interventi di arte-terapia.
RAFFAELLA DE FALCO è psicologa, psicoterapeuta, specialista in Psicologia clinica. Svolge interventi di consultazione psicologica e psicoterapia con adolescenti, genitori, giovani adulti presso l'azienda ospedaliera universitaria "Federico II" di Napoli, dove partecipa al gruppo clinico e di ricerca sul sostegno psicologico a bambini affetti da patologie organiche, alla famiglia e alle équipe sanitarie.
ISOBEL PICK, psicoterapeuta per bambini e adolescenti, si è formata alla Tavistock Clinic, dove attualmente è didatta e supervisore, e all'Institute of Psychoanalysis di Londra. Oltre alla pratica privata offre un servizio di consultazione e terapia presso scuole elementari, per conto della Tavistock.

Acquista il libro on line

 

 

 

Germain Duclos
Bambini sotto stress. Disagi e tensioni familiari nel bambino e nell'adolescente
2013, Collana: Piccoli e grandi/Manuali
Pagine: 110
ISBN: 9788857304557
Prezzo: € 13.50
Editore: Red Edizioni

Definisce in maniera chiara e sintetica cos'è lo stress, come agisce e quali sono le situazioni più a rischio di provocarlo. Suggerisce comportamenti e soluzioni per evitare lo stress nei bambini, ridurne 'impatto o imparare a convivere con esso. Nasce da un'esperienza trentennale di pratica con bambini e adolescenti.

Acquista il libro on line

 

 

 

Anne Cawood
Gli adolescenti hanno bisogno di regole
2013, Collana: Economici di qualità
Pagine: 218
ISBN: 9788857304564
Prezzo: € 12.00
Editore: Red Edizioni

Per capire le trasformazioni che vivono i propri figli e guidarli con affettuosa fermezza. I suggerimenti più adatti a ogni tipo di comportamento, anche i più estremi. Come reagire alle nuove dipendenze virtuali, dai social network alla X-box.

Acquista il libro on line

 

 

 

Grazia Honegger Fresco
Accogliere un bambino. Da 0 a 3 anni proposte per genitori ed educatori
2013, Collana: Partenze
Pagine: 116
ISBN: 9788861533646
Prezzo: € 15.00
Editore: la meridiana

“Carissimi genitori che avete la fortuna di avere un bambino di pochi mesi o di uno o due anni, carissimi nonni che avete un nipotino o una nipotina agli albori della vita, vi scrivo per dirvi che avete a che fare con un grandissimo tesoro: un nuovo essere umano, pieno di misteriose potenzialità, che diverrà adulto tra vent’anni, una persona, si sa, totalmente diversa da quella che ora avete sotto gli occhi, ma tanto più aperta quanto più preserverete la sua originalità, permettendo a lui o a lei di costruire la propria libertà interiore.
Se siamo così bravi a capire le richieste di un piccolo animale domestico che non parla, certo saremo capaci di interpretare quelle, altrettanto silenziose, di un neonato. L’importante è non anticiparle mai, trattandolo da grande quando è ancora così vicino alla nascita, buttandolo troppo presto in mezzo al chiasso, alle luci, alla concitazione della nostra vita quotidiana. No! Andiamo adagio per favore, trattiamolo con il riguardo che si ha con una pianta delicata o un vetro prezioso. Seguiamolo piuttosto che imporgli le nostre abitudini, adottiamo con lui la lentezza del bradipo o della chiocciola, anziché il balzo vittorioso del ghepardo che appartiene piuttosto alla pubertà e all’adolescenza… Costruire nel presente senza anticipi, né rinvii…
Una grande responsabilità riguarda nei primi anni non solo i genitori, ma l’intero nucleo familiare, gli amici della coppia o dei nonni, la persona che aiuta in casa o il pediatra. Ogni bambino nuovo ci riguarda tutti e da vicino!
Ho il compito, amici di questo ideale villaggio intorno a ogni nuovo nato, di darvi qualche suggerimento che vi aiuti a sentire leggero ed efficace il cammino educativo. Non l’ennesimo manuale se possibile, ma un insieme di riflessioni che vorrei condividere con voi dopo una lunga vita di lavoro trascorsa soprattutto con i più piccoli.”

Acquista il libro on line

 


 

Maria Konnikova
Mastermind. Pensare come Sherlock Holmes
2013, Collana: Saggi
Pagine: 320
ISBN: 9788862208604
Prezzo: € 16.80
Editore: Ponte alle Grazie

Qual è il segreto della mente più brillante della letteratura di tutti i tempi? Come fa a risolvere la miriade di casi complicati solo grazie all'osservazione e al ragionamento, liquidando poi puntualmente l'ammirato assistente con il suo proverbiale "Elementare, Watson!"? La risposta è in questo saggio della psicologa Maria Konnikova che, da lettrice appassionata delle avventure di Sherlock Holmes, ne studia il processo mentale. Riprendendo una delle metafore più conosciute che il detective usa per illustrare i "poteri magici" della propria mente - il cervello come una soffitta vuota, che va riempita e organizzata - e attingendo alle teorie neuroscientifiche, l'autrice individua in Watson e Holmes i rappresentanti di due sistemi di pensiero contrapposti, di due modi diversi di organizzare la propria "soffitta" e quindi di ragionare. Attraverso un'analisi attenta, Konnikova fa luce sui meccanismi cognitivi umani innati - il sistema Watson - e sulle loro falle, che conducono a scelte e deduzioni erronee; per contro ci introduce al sistema Holmes, aiutandoci a capire come anche noi, con un po' di esercizio, possiamo aspirare a esso, potenziando così il nostro spirito di osservazione e le capacità decisionali in ogni ambito della vita. Una nuova avventura al fianco di Sherlock Holmes, stavolta alla scoperta del mistero per eccellenza: la mente umana.

Acquista il libro on line

 


 

Doreen Virtue
Ancora uno... e poi basta. Cosa si cela dietro il bisogno costante di cibo e come superarlo
2013, Collana: Salute, benessere e psiche
Pagine: 332
ISBN: 9788880939535
Prezzo: € 15.90
Editore: Il Punto d'Incontro

Se soffri di fame compulsiva, se ogni volta che ti senti teso vai verso la cucina, se lo stress si calma solo riempiendo lo stomaco, questo è il libro che fa per te. Imparerai come interpretare e risolvere le spinte verso la cioccolata, gli snack, i carboidrati, il formaggio, il gelato e molti altri alimenti. Ogni brama di cibo è legata a una particolare necessità emozionale, come la mancanza di amore o di sicurezza economica, i sensi di colpa o il senso di abbandono. Dietro a ogni appetito si nasconde un messaggio che va decodificato per disinnescare spinte che possono essere estremamente dannose per la salute. Una volta compreso il meccanismo nascosto dietro ogni particolare brama e mettendo in pratica istruzioni specifiche, sarai in grado di controllare i tuoi eccessi alimentari emotivi. Inoltre, una serie di test ti aiuterà a valutare la tua situazione e a determinare un efficace piano d'azione per affrontare i problemi senza rivolgerti al cibo. Dettagliate informazioni scientifiche sulle influenze che ogni alimento esercita sul tuo umore e sulla tua energia ti aiuteranno a capire come i tuoi appetiti siano lo specchio delle tue emozioni.

Acquista il libro on line

 


 

Michel Onfray
Crepuscolo di un idolo. Smantellare le favole freudiane
2013, Collana: Saggistica TEA
Pagine: 482
ISBN: 9788850231492
Prezzo: € 11.00
Editore: TEA

Michel Onfray, coerente con sé stesso, prende di mira in questo libro una religione che, ancor più dei monoteismi del suo "Trattato di ateologia", sembra dover ancora avere vita lunga e felice. Questa religione è la psicoanalisi, e più in particolare il freudismo. L'idea di Onfray è semplice e radicale: Freud ha tentato di costruire una scienza e non vi è riuscito; ha voluto provare che l'inconscio ha le sue leggi, la sua logica intrinseca, può essere studiato mediante protocolli che riteneva scientifici, e tuttavia ha mentito, per potersi fregiare degli emblemi della scientificità. Tutto ciò merita una controinchiesta: ed è l'obiettivo che Onfray si pone. Con il rigore e la pazienza di un archivista, riprende daccapo in mano i testi sacri della nuova Chiesa. E senza timore dello stigma che si sarebbe senz'altro procurato, li mette a confronto con le testimonianze e ne esamina le contraddizioni. Il bilancio è terribile: la psicoanalisi è un'appendice della psicologia, della letteratura, della filosofia, ma non può assolutamente aspirare allo statuto di scienza "dura". Accolto in Francia da un enorme successo di pubblico - che si avvia a superare quello del "Trattato di ateologia" - e un'ondata di critiche feroci, "Crepuscolo di un idolo" è Onfray al suo meglio: un pensatore che della decostruzione di grandi miti del nostro (e di ogni) tempo fa una battaglia per la libera ricerca della felicità terrena.

Acquista il libro on line

 

 

Stephen Grosz
Una storia che non possiamo raccontare. Come perdiamo e ritroviamo noi stessi
2013, Collana: Ingrandimenti
Pagine: 190
ISBN: 9788804631118
Prezzo: € 17.50
Editore: Mondadori

Tutti abbiamo storie da raccontare, storie con cui spiegare e dare un senso alla nostra vita. Ma perché questo succeda, raccontarle non basta. Ci vuole qualcuno che le ascolti, le comprenda... e ce le restituisca. Qualcuno che, se ci siamo persi, ci aiuti a ritrovarci. In venticinque anni come psicoanalista, Stephen Grosz ha ascoltato migliaia di storie, e da tutte ha imparato qualcosa sugli esseri umani, e su stesso. Con ognuno dei suoi pazienti ha trovato un lessico speciale, da cui poter trarre "lezioni" universali. In queste pagine ce le racconta, e lo fa con attenzione alla potenza delle parole semplici, lontano da ogni gergo specialistico. Nei brevi, intensi resoconti dei percorsi terapeutici, oltre a delineare un sottile autoritratto dell'analista, il cui "compito è quello di accompagnare sulle scena" che è fonte della sofferenza e "lasciare che quella faccia il suo lavoro", ci presenta un'umanità che si confronta con tutto ciò che la fa sentire viva e fragile: l'amicizia, l'amore, la genitorialità, il senso di colpa, la paura della morte. Seguendo il percorso dei suoi pazienti scopriamo che c'è un po' di noi in ognuno di loro. In Peter, che mente per nascondere un'infanzia dimenticata e violenta. In Lily, che ironizza su ciò che la fa soffrire e si sente assolta dalla risata del terapeuta. Nel professor R., che a 71 anni "tira fuori dalla scatola la sua omosessualità" e finalmente si sente "a casa".

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

News Letters