Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.608 - 26.09.2013

on . Postato in News libri e riviste | Letto 253 volte

  • Il mondo psico-sociale del non vedente. Una indagine empirica
  • Paure e speranze dell'uomo contemporaneo
  • Il mio bambino è iperattivo. Cause, sintomi e modalità d'intervento
  • Teoria clinica del perdono
  • Salute mentale e prevenzione in preadolescenza. Scuola, ricerca e clinica
  • Cara Dottoressa... Risposte alle «famiglie imperfette»
  • Vincere le paure. Giochi, favole, riti che portano in superficie e sdrammatizzano le segrete inquietudini dei bambini. Con CD Audio
  • Photovoice. Dallo scatto fotografico all’azione sociale
  • Manuale di analisi bioenergetica
  • Sollecitare la curiosità. Attività, giochi e giocattoli per risvegliare l'interesse dei nostri bambini. Con CD Audio

Rosella Tomassoni, Pierluigi Diotaiuti, Maurizio Esposito (a cura di)
Il mondo psico-sociale del non vedente. Una indagine empirica
2013, Collana: Salute e società
Pagine: 208
ISBN: 9788820440787
Prezzo: € 27,00
Editore: Franco Angeli

L'impatto psico-sociale della cecità e dell'ipovisione è profondo, come evidenziato anche dall'elevato rischio di depressione, dagli alti livelli di stress emotivo e dalla influenza negativa sulla qualità di vita e in generale sullo stato di salute.
In tali circostanze risulta particolarmente significativo il supporto informale da parte del partner, di amici o di altri membri della famiglia. Anche le organizzazioni di volontariato svolgono un ruolo di sostegno importante soprattutto attraverso la promozione di gruppi sociali e la divulgazione di informazioni.
In generale i non vedenti dalla nascita sembrano più adattati alla loro condizione e mostrano una maggiore fiducia nei propri mezzi. Appare quanto mai necessario oggi sensibilizzare l'opinione pubblica ai bisogni e agli interessi delle persone non vedenti e ipovedenti, affinché le aspirazioni verso una società realmente inclusiva trovino concrete forme di attuazione, assicurando ai disabili visivi il pieno accesso all'educazione, all'impiego, ai servizi sanitari e alle tecnologie della comunicazione.
Il volume è articolato in tre parti: la prima raccoglie alcune significative comunicazioni presentate nel corso di due giornate di studio su cecità e ipovedenza organizzate presso l'Università di Cassino e del Lazio Meridionale; la seconda include saggi di approfondimento tematico sull'esperienza psicologica e sociale del non vedente; la terza presenta i dati emersi da un'indagine empirica effettuata nelle regioni Lazio e Campania.

Rosella Tomassoni, ordinario di Psicologia generale presso il Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute dell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, è socio di numerose società scientifiche nazionali e internazionali.
Pierluigi Diotaiuti, ricercatore di Psicologia generale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, è docente di Psicologia dei processi cognitivi. Si occupa di autoregolazione, processi motivazionali, decision-making, psicologia della narrazione.
Maurizio Esposito insegna Sociologia generale e Metodologia della pianificazione sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Si occupa da anni di problematiche legate alla sociologia della salute, di marginalità sociale e fasce deboli della popolazione.

Acquista il libro on line

 

 

 

Domenico Nano (a cura di)
Paure e speranze dell'uomo contemporaneo
2013, Collana: Serie di psicologia
Pagine: 128
ISBN: 9788820419363
Prezzo: € 16,50
Editore: Franco Angeli

Paure e speranze accompagnano, in una continua tensione dialettica, l'uomo nel corso dei secoli.
Alcune profondamente radicate dominano da sempre l'immaginario collettivo anche se sono mutate oggi le circostanze che le alimentano. Altre paure ed altre speranze si presentano invece con volti nuovi e figure diverse, legati ai radicali cambiamenti epocali che segnano la società contemporanea.
Il libro si propone come momento di confronto interdisciplinare (dalla scienza all'arte, dalla religione all'antropologia, dalla letteratura alla psicoanalisi), affrontando tali temi da vertici e da prospettive diverse, tessere di un mosaico di cui è fatta la complessità e la contraddittorietà del mondo moderno. Un invito a continuare a pensare, riflettendo sulle paure dell'uomo contemporaneo, come possibilità anche di intravedere speranze, orizzonti che potrebbero consentirci di disegnare ancora una volta un futuro possibile e desiderabile.

Domenico Nano, psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana, è primario di Psichiatria e direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Novara. Ha insegnato Psicologia dinamica alla Scuola di specializzazione in Psichiatria dell'Università del Piemonte Orientale. Ha curato i volumi Nel segno della memoria. Un percorso tra arte e disagio psichico (Torino 2008) e Onnipotenza e limiti (Milano, 2012), e collaborato alla ideazione dei film Voci (2009), Missaest (2010) e DiversaMente. Storie di confine (2011) di Vanni Vallino.

Acquista il libro on line

 


 

Colette Sauvé
Il mio bambino è iperattivo. Cause, sintomi e modalità d'intervento
2013, Collana: Piccoli e grandi/Manuali
Pagine: 96
ISBN: 9788857304731
Prezzo: € 12.00
Editore: Red Edizioni

Un disturbo così diffuso da costituire secondo gli esperti una vera e propria emergenza. Un problema che riguarda il 3-5% della popolazione infantile, con una netta predominanza maschile. Un libro semplice, scritto per i genitori e gli educatori.

Acquista il libro on line

 

 

 

Barbara Barcaccia, Mancini Francesco (a cura di)
Teoria clinica del perdono
2013, Collana: Psicologia clinica e Psicoterapia
Pagine: 248
ISBN: 9788860305930
Prezzo: € 24.50
Editore: Raffaello Cortina

Se una vittima non prova più rabbia, significa che ha perdonato? È davvero sempre possibile il perdono? Quali sono i fattori che ostacolano il processo? E quelli che lo facilitano? Può avere la pratica del perdono delle applicazioni di natura clinica? In questo volume, studiosi di differenti discipline affrontano per la prima volta il tema del perdono, della rabbia, della vendetta in ambito psicologico e psicoterapeutico. Sono messe in evidenza le potenzialità curative del perdono, contribuendo alla comprensione di un processo che permea in modo così significativo molti aspetti dell’esistenza umana.

Barbara Barcaccia, psicologa e psicoterapeuta, insegna Tecniche del colloquio psicologico all’Università dell’Aquila ed è didatta dell’Associazione di psicologia cognitiva.
Francesco Mancini, neuropsichiatra infantile, è past president della Società italiana di terapia cognitivo-comportamentale e dirige la Scuola di psicoterapia cognitiva di Roma.

Acquista il libro on line

 


 

Gabriel Levi (a cura di)
Salute mentale e prevenzione in preadolescenza. Scuola, ricerca e clinica
2013, Collana: Salute mentale riabilitaz. età evolutiva
Pagine: 144
ISBN: 9788866773597
Prezzo: € 12.00
Editore: Armando

La neuropsichiatria dell’età evolutiva ha due obiettivi: curare i bambini che hanno già un problema neuropsicologico o psicopatologico; prevenire, prima dei 10-12 anni, i problemi che potranno emergere in adolescenza ed in età adulta. I lavori presentati in questo volume sono frutto di una ricerca pluriennale svolta sulla prevenzione precoce dei disturbi psichiatrici in adolescenza e per la promozione della salute mentale nella scuola dell’obbligo. Lo strumento più concreto ed ambizioso proposto è l’integrazione fase per fase tra gli operatori della scuola assieme con gli operatori della clinica.

Acquista il libro on line

 


 

Mariolina Ceriotti Migliarese
Cara Dottoressa... Risposte alle «famiglie imperfette»
2013, Collana: Genitori e figli
Pagine: 160
ISBN: 9788881555840
Prezzo: € 14.00
Editore: Ares

Adolescenza e preadolescenza: come superare lo tsunami - La crisi del primo figlio - Donne: carriera e/o maternità? - E se il padre è assente? - Parlare di sesso ai bambini, si può o non si può? Tutti i temi più caldi dell'educazione nelle risposte di una psicologa che aiuta a riscoprire la passione per crescere i figli. La più straordinaria avventura della vita. Dopo "La famiglia imperfetta" e de "La coppia imperfetta", Mariolina Ceriotti Migliarese, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, è stata letteralmente invasa di lettere di genitori che vogliono migliorare il loro modo di educare i propri figli. In questo libro si raccolgono le risposte alle questioni più urgenti, dalle crisi adolescenziali alle fratture della comunicazione. Tutto all'insegna del buonumore, della fiducia nell'altro e di una speranza ancorata a un solido realismo.

Acquista il libro on line

 

 

 

AA.VV.
Vincere le paure. Giochi, favole, riti che portano in superficie e sdrammatizzano le segrete inquietudini dei bambini. Con CD Audio
2013, Collana: Superbimbi
Pagine: 80
ISBN: 9788857304519
Prezzo: € 9.90
Editore: Red Edizioni

Capita, ai genitori, di aver timore delle paure dei figli. Oppure di non comprenderle e di bollarle come irrazionali, o del tutto passeggere. In ogni caso capita di sottovalutarle, o di sopravvalutarle. Ma i piccoli aspettano da noi una comprensione e un accoglimento di ciò che temono, una capacità alta, da parte nostra, di ascolto e di aiuto, una disponibilità a esser loro vicini. A mamma e papà tocca di sviluppare un'abilità di trasformare le paure in parole, racconti e coccole che ne ridimensionino la "statura"; ma soprattutto di "porsi in sintonia" con gli stati d'animo dei propri figli. Questo libro aiuta a capire molte cose su turbamenti e inquietudini dei nostri bambini dalla nascita ai 3 anni, spiegando come possiamo contribuire al loro superamento. Il Cd allegato al volume, realizzato dal noto musicologo e compositore Franco Brera, contiene brani di Mozart debitamente arrangiati per distrarre la mente dei bambini da pensieri negativi e contrastare le paure. Perché proprio Mozart? Perché pare che la sua musica sia in grado di influire positivamente sulla psiche e sugli stati d'animo, tanto che alcuni operatori musicali si sono spinti fino a parlare di un vero e proprio "effetto Mozart".

Acquista il libro on line

 

 

 

 

Pamela Mastrilli, Roberta Nicosia, Massimo Santinello
Photovoice. Dallo scatto fotografico all’azione sociale
2013, Collana: Psicologia sociale contemporanea
Pagine: 144
ISBN: 9788820441920
Prezzo: € 20,00
Editore: Franco Angeli

Negli ultimi anni Photovoice è diventata una metodologia di ricerca-azione partecipata molto popolare. Attraverso una combinazione di fotografia e discussioni di gruppo, Photovoice consente di attivare i membri della comunità nell'identificare i loro punti di vista e utilizzarli come leve per il cambiamento sociale.
Sviluppato a partire dall'esperienza degli autori, dopo una introduzione sull'uso della fotografia in psicologia, il volume fornisce le basi teoriche e le indicazioni operative per utilizzare questo nuovo strumento all'interno della ricerca qualitativa e dell'intervento sociale.
Il linguaggio dell'immagine (ora facilmente fruibile grazie allo sviluppo del digitale) viene coniugato con quello testuale, dando luogo ad una originale e innovativa metodologia di ricerca.
Photovoice si è rivelato un metodo efficace per analizzare esperienze di vita quotidiana, sviluppare empowerment e dare voce a soggetti emarginati.
Il volume, pertanto, intende fornire sia un quadro organico dei risultati della ricerca attuale, sia alcune indicazioni utili per applicare la metodologia nel lavoro sociale e di ricerca.

Pamela Mastrilli, psicologa, libera professionista. Attualmente impegnata nell'ambito della psicologia di comunità in attività di mediazione dei conflitti, progetti di Photovoice e laboratori di cittadinanza attiva in contesti multiculturali.
Roberta Nicosia, psicologa, si occupa di Photovoice nell'ambito di progetti di sviluppo di comunità. Inoltre, lavora in progetti rivolti alle pratiche di violenza di genere attraverso attività di sensibilizzazione nelle scuole e di formazione presso enti pubblici e privati.
Massimo Santinello, professore ordinario di psicologia di comunità presso l'Università di Padova, dove dirige il laboratorio per la ricerca e l'azione con la comunità (Link). I suoi interessi di ricerca prevalenti sono l'assessment di comunità, la progettazione e la valutazione di progetti di prevenzione e di promozione del benessere. Ha pubblicato numerosi volumi e articoli in riviste nazionali e internazionali.

Acquista il libro on line

 

 

 


Vita Heinrich-Clauer (a cura di)
Manuale di analisi bioenergetica
2013, Collana: Psicoterapie
Pagine: 512
ISBN: 9788856848946
Prezzo: € 45,00
Editore: Franco Angeli

A più di 50 anni dall'uscita del volume che segna la nascita dell'analisi bioenergetica, Il linguaggio del corpo (Lowen 1958), in un momento in cui i risultati delle ricerche neuroscientifiche invitano a riflettere sulla tradizionale dicotomia mente/corpo, quali prospettive assume la clinica bioenergetica, basata sull'identità funzionale mente-corpo?
Quali intuizioni di Lowen sono confermate dalla ricerca?
Com'è cresciuta e cambiata l'analisi bioenergetica e quali sono gli elementi di novità e continuità con il passato, nel nostro panorama internazionale?
Queste sembrano alcune delle domande che si è posto l'International Institute for Bioenergetic Analysis (Iiba) a cui cerca di rispondere questa raccolta di saggi e articoli che per la prima volta vengono presentati al pubblico italiano.

Vita Heinrich-Clauer, psicologa, è analista bioenergetica e componente della Faculty dell'Iiba; è inoltre formata in psicologia umanistica e psicoanalisi. Lavora nel campo della ricerca e dell'insegnamento presso l'Università di Osnabrück per quanto riguarda la diagnosi e la psicologia dello sviluppo. Da vent'anni lavora nel campo della formazione di analisti bioenergetici, come supervisore, ed è autrice di diverse pubblicazioni. Svolge la sua pratica privata a Osnabrück ed è direttore della rivista "Forum Bioenergetische Analyse".
Nicoletta Cinotti, psicologa, psicoterapeuta, analista bioenergetica, è supervisore e docente Siab (Italia). Autrice di articoli e pubblicazioni in ambito analitico bioenergetico, si occupa in particolare di regolazione delle emozioni e dei protocolli Mindfullness. Gestisce un sito di informazione in analisi bioenergetica che pubblica una newsletter settimanale: www.bioenergeticaesocieta.it.
Maria Rosaria Filoni, laureata in filosofia, psicologa e psicoterapeuta, analista bioenergetica, svolge la libera professione a Roma. È local trainer e direttore di training Siab. È condirettore della rivista "Grounding". E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Acquista il libro on line

 

 

 

AA.VV.
Sollecitare la curiosità. Attività, giochi e giocattoli per risvegliare l'interesse dei nostri bambini. Con CD Audio
2013, Collana: Superbimbi
Pagine: 80
ISBN: 9788857304489
Prezzo: € 9.90
Editore: Red Edizioni

Benché sia intesa principalmente nella sua accezione negativa di "impicciarsi dei fatti altrui", la parola "curiosare" ha un significato etimologico ben più "alto": deriva infatti dal latino cura, cioè "interesse, passione". Ed è proprio l'interesse, la voglia di scoprire, di conoscere, che spinge i bambini a curiosare, a esplorare tutto quello che li circonda, perché ogni cosa li entusiasma, li sorprende, li stimola. Questo libro aiuta a capire molte cose sulle curiosità dei bimbi dalla nascita ai 3 anni (per esempio, perché fanno tante domande, perché chiedono sempre le stesse cose, quali temi li appassionano maggiormente) e suggerisce le attività, i giochi e i giocattoli più adatti a soddisfare la loro sete di conoscenza, a risvegliare il loro interesse e a sollecitare la loro immaginazione. Perché crescano aperti e pronti a cogliere gli stimoli che provengono dall'esterno. Il CD allegato al volume, realizzato dal musicologo e compositore Franco Brera, contiene brani di Mozart debitamente arrangiati per sollecitare la curiosità dei piccoli. Perché proprio Mozart? Perché pare che la sua musica sia in grado di influire positivamente sulla psiche e sugli stati d'animo, tanto che alcuni operatori musicali si sono spinti fino a parlare di un vero e proprio "effetto Mozart".

Acquista il libro on line

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

News Letters