Pubblicità

Psicologi di frontiera - La storia e le storie della psicologia dell'emergenza

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 60 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Maria Teresa Fenoglio
2005, Pagine 355
Associazione Psicologi per i popoli

Le testimonianze fornite dai 19 psicologi intervistati da Maria Teresa Fenoglio, autrice del libro, nonchè presidente dell'Associzione di Volontariato Psicologi per i popoli - Torino, ci aiutano a capire meglio un nuovo scenario: quello della psicologia dell'emergenza.

La psicologia dell'emergenza fa riferimento a quell'ambito di intervento professionale, inerente le conseguenze, sul piano psicologico, di eventi disastrosi di varia natura, che possono colpire singoli individui, gruppi particolari o le comunità umane nel loro complesso.
Le emergenze di cui si parla in questo libro sono definibili come esperienze di frontiera, perchè i testimoni si sono espressi dal campo della loro esperienza diretta.

Infatti l'autrice intreccia teoria ed eperienza allo stesso tempo, mettendoci a diretto contatto con varie realtà: quelle delle guerre, delle alluvioni, delle inondazioni, degli incidenti stradali, delle emergenze ospedaliere, degli atti delinquenziali.

Una prima parte del libro è dedicata alla storia della psicologia dell'emergenza, la seconda parte invece alle storie;ed è qui che si entra nel vivo della testimonianza, della sofferenza vissuta dagli psicologi, da tutti i soccorritori e dalle persone che ricevono l'aiuto. Momenti di panico, di tragedia, ma anche momenti di grande senso di solidarietà tra le persone.

Ebbene, i 19 psicologi riflettendo su questi momenti, riescono a farci capire quali siano state le motivazioni che li hanno spinti ad intraprendere la strada delle emergenze . Motivazioni che vanno da una forte spinta a conoscere, sfidando se stessi, a un forte senso di responsabilità dovuto alla necessità di fornire risposte competenti ai bisogni che i soggetti sviluppano in caso di eventi tragici.

Quella che viene presentata in questo libro, quindi, è una nuova dimensione della psicologia e della figura dello psicologo, non più chiusa in un solo ambito, quello clinico e riparativo, ma aperta all'ambito della prevenzione preventiva per la popolazione, della consulenza per i piani di protezione civile, della formazione dei soccorritori, della comunicazione tramite mass-media, della presenza nei primi centri di accoglienza, dell'informazione e del sostegno ai famigliari delle vittime ecc.

Un libro destinato a chi è interessato a questo nuovo aspetto della psicologia, a chi ha intenzione di conoscere questo tipo di attività aiutativa, in una società che sempre più spesso, deve far fronte a eventi drammatici che coinvolgono singoli cittadini o intere comunità.

A cura di Lara D'Orazio

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Insicurezza e bassa autostima …

Lau, 26     Buongiorno, fin da quando ero piccola ho sempre avuto una scarsa autostima e questo mi ha portato sicuramente ad essere sempre indeci...

Area Professionale

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Le parole della Psicologia

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

News Letters

0
condivisioni