Pubblicità

Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Le recensioni dei libri di psicologia e psicoterapia pubblicati dalle Case Editrici italiane e straniere. Opinioni, pareri, sensazioni sulla psicologia e su come se ne scrive...

Tags: psicologia libri di psicologia recensioni

La Speranza che abbiamo di durare

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

la speranza che abbiamo di durare

Ho avuto l'opportunità di recensire il libro La Speranza che abbiamo di durare di Emilio Masina, membro ordinario dell'Associazione Italiana di Psicoanalisi e full member dell'I.P.A. Specialista in Psicologia Clinica e Psicoterapia dell'Infanzia, dell'Adolescenza e della Coppia, è socio fondatore della Cooperativa di aiuto psicologico agli adolescenti ''Rifornimento In Volo" e docente della Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica SPS, ne sono rimasta colpita in modo positivo, mi ha emozionata.

Psicologia online

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

psicologia online

Ho avuto la possibilità di leggere il libro Psicologia Online di Nuhara Vargiu, Economista e laureata in Psicologia, esperta di nuove tecnologie, e ne sono rimasta piacevolmente colpita. Il connubio delle competenze in entrambi gli ambiti ha portato l'autrice ad approfondire un tema che in questo specifico periodo storico è in costante crescita.

All'interno del testo, attraverso una descrizione accurata ed esaustiva, è possibile conoscere ed approfondire il crescente utilizzo di strumenti informatici in campo psicologico. Ad un anno dall'arrivo della pandemia da Covid-19, le nuove soluzioni digitali sono divenute uno spazio fondamentale anche per la terapia psicologica.

Il Manuale Deontologico degli Psicologi

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

La Redazione di Psiconline si è trovata fra le mani il nuovo "Manuale Deontologico degli Psicologi" e ha deciso di pubblicare una carrellata dei contenuti presenti e un sommario giudizio sul contenuto dello stesso.

recensione manuale deontologico psicologiAppena pubblicato dalla Casa Editrice Edizioni Psiconline e disponibile in libreria e on line dal prossimo 22 ottobre 2020 il nuovo volume "Il Manuale Deontologico degli Psicologi - tra le parti e nella parte" è stato scritto a due mani da Catello Parmentola, psicologo ed estensore del Codice Deontologico, e da Elena Leardini, avvocato, consulente di diversi Ordini regionali proprio per il Codice Deontologico.

LA PSICHE TRA SALUTE E MALATTIA. Evidenze ed epidemiologia

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Liuva Capezzani recensisce il libro di David Lazzari "La Psiche tra salute e malattia" appena pubblicato da Edra con la prefazione di Santo di Nuovo e la postfazione di Francesco Bottaccioli.

LA PSICHE TRA SALUTE E MALATTIA. Evidenze ed epidemiologiaIl testo è organizzato in due parti. Nella prima, composta di 6 capitoli, David Lazzari illustra con un impegno magistrale le evidenze scientifiche che provengono dalle aree della genetica, biomedicina, neuroscienze e psicologia, a supporto sia del ruolo centrale giocato dalla dimensione psichica nel modulare benessere, salute e malattia dell’esistenza umana sia della varietà di interventi psicologici che possono agire in prevenzione e cura con risparmio sulla spesa sanitaria pubblica globale.

Nella seconda parte, ulteriori 4 capitoli approfondiscono l’efficacia di specifici interventi psicologici nei contributi di Mirko La Bella, Paolo Riva e Davide Mazzoni, Vittorio Lingiardi e Laura Muzi, Nicola Artico e Daniel De Wet.

Non è colpa mia, di Valeria Bianchi Mian

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

non è colpa mia valeria bianchi mianArturo Colzi fabbrica cioccolatini a Torino e intorno alla sua figura, ormai in declino per una progressiva demenza, girano le storie di tanti personaggi che hanno fatto o fanno ancora parte della sua vita apparentemente felice e gaudente.

La moglie e la figlia morte, il figlio, la nuova moglie, le domestiche, le amanti del passato che ritornano o che non sono mai sparite, così come gli episodi della vita che la memoria a volte conserva e a volte fa sparire.

Scegliere il cambiamento (Cecilia Vetturini)

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Scegliere il cambiamento, scritto da Cecilia Vetturini per i tipi di Edizioni Psiconline, è un libro autobiografico che racconta, in forma di diario, il percorso compiuto dall'autrice per liberarsi di una co-dipendenza

Scegliere il cambiamentoNel libro l'autrice si trova a dover affrontare un percorso di guarigione dalla co-dipendenza insiema al marito (dipendente dall'alcool) con l'obbiettivo di aiutarlo a liberarsi da questo suo problema.

La Vetturini scrive che la dipendenza del marito, con il passare del tempo, diventa anche la sua ed è per questa ragione che nel titolo del libro viene menzionata la co-dipendenza.

Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

inconscio non rimosso craparo franco angeliInconscio non rimosso, riflessioni per una nuova prassi clinica” è l’ultima fatica letteraria scritta dallo psicoanalista Giuseppe Craparo. Un libro ricco di spunti, riflessioni e importanti strumenti di lavoro, utili per quanti si accingono nella prassi clinica.

L’autore, con la sua opera, fornisce un contributo fondamentale alla comunità psicoanalitica postmoderna, e senza ricorrere a nessuna forma di trinceramento dogmatico, riesce a navigare in mare aperto toccando diversi punti di vista teorici, e lasciando così ai lettori, la possibilità di “farsi leggere” dal libro, come direbbe Recalcati.

L'arte di negoziare con i figli

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Dal genitore "bancomat" al genitore competente.

arte negoziare figli

In questo libro di centrale rilevanza è il tema della gestione dei conflitti relazionali nel contesto familiare, in particolare tra genitori e figli adolescenti, dove la negoziazione può risultare un valido strumento nella soluzione dei problemi, ma anche per migliorare la comunicazione, per sollecitare genitori ed educatori a migliorare il rapporto empatico (mettersi nelle scarpe dell'altro) ed ampliare la capacità di cambiamento di prospettiva, spostare la centratura da sè stessi agli altri e a cercare di essere allo stesso tempo flessibili ed a consentire l'autodisciplina.

Oltre

on . Postato in Recensioni di libri di Psicologia e Psicoterapia

Scoprirsi fragili: confessioni sul (mio) disturbo alimentare.

OLTRE un libro sull'anoressiaL’autrice del libro Sandra racconta la sua malattia: l’anoressia, uno dei disturbi alimentari (DCA) più diffusi.

Quel “Mio” tra parentesi nel titolo, sta a dimostrare che non è solo un disturbo di Sandra, ma di tante altre persone fra cui alcuni sono guariti ed altri al contrario sono andati incontro alla morte.

La sua testimonianza sta a sottolineare il fatto che con un disturbo alimentare è di fondamentale importanza chiedere aiuto, a una mamma, a un fratello, a una sorella, a un’amica, non bisogna mai chiudersi in un guscio, ma cercare di dar voce alle proprie emozioni.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. Il paradigma (ovvero il modello di riferimento) alla...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters