Pubblicità

Strategie di relazione con l'utente psichiatrico

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 288 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

STRATEGIE RELAZIONEL’abilità di intessere una relazione ottimale con l’utente del servizio psichiatrico è il presupposto per l’accettazione e la riuscita del progetto terapeutico-riabilitativo, sorgente viva per l’interpretazione soggettiva del delirio, per la comprensione delle dinamiche familiari, per la psicoeducazione e la restituzione del soggetto psicotico alla vita e alla società.

Mentre attua un rimando costante alle dinamiche emotive ed interne dell’utente e dell’operatore di comunità, il testo suggerisce utili strategie di intervento basate sulla relazione, che arricchiscono in umanità e trasparenza il lavoro dell’équipe.

A CHI È RIVOLTO:

Il testo è di considerevole utilità sia al personale addetto al settore (psichiatri, psicologi, educatori professionali, tecnici della riabilitazione, infermieri ), sia ai soggetti in formazione che vogliano dedicarsi all’attività di riabilitazione psichiatrica, e può essere oggetto di apprezzamento di quanti intendano approcciarsi alla conoscenza più intima della profonda sofferenza psicotica.

AUTORE:

Ilaria Zeppi, vive in provincia di Ancona. Psicologa e psicoterapeuta cognitivocomportamentale, docente di Psicologia dello Sviluppo all’Università Europea di Roma e di Psicologia Generale alla Facoltà di Medicina dell’Università Politecnica delle Marche, si occupa da sedici anni di riabilitazione psichiatrica entro il Dipartimento Salute Mentale e varie strutture residenziali terapeutico-riabilitative di Ancona. È attiva su www.medicitalia.it con un suo blog e pubblicazioni on-line di interesse scientifico.

Ilaria Zeppi
Strategie di relazione con l'utente psichiatrico
2018, Collana: Strumenti
Pagine: 344
EAN: 9788899566098
Prezzo 28.00 euro
Editore: Psiconline

 

 

Acquista il libro su Amazon

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: libri di psicologia relazione utente psichiatrico Ilaria Zeppi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

News Letters

0
condivisioni