Pubblicità

Strategie di relazione con l'utente psichiatrico

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 125 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

STRATEGIE RELAZIONEL’abilità di intessere una relazione ottimale con l’utente del servizio psichiatrico è il presupposto per l’accettazione e la riuscita del progetto terapeutico-riabilitativo, sorgente viva per l’interpretazione soggettiva del delirio, per la comprensione delle dinamiche familiari, per la psicoeducazione e la restituzione del soggetto psicotico alla vita e alla società.

Mentre attua un rimando costante alle dinamiche emotive ed interne dell’utente e dell’operatore di comunità, il testo suggerisce utili strategie di intervento basate sulla relazione, che arricchiscono in umanità e trasparenza il lavoro dell’équipe.

A CHI È RIVOLTO:

Il testo è di considerevole utilità sia al personale addetto al settore (psichiatri, psicologi, educatori professionali, tecnici della riabilitazione, infermieri ), sia ai soggetti in formazione che vogliano dedicarsi all’attività di riabilitazione psichiatrica, e può essere oggetto di apprezzamento di quanti intendano approcciarsi alla conoscenza più intima della profonda sofferenza psicotica.

AUTORE:

Ilaria Zeppi, vive in provincia di Ancona. Psicologa e psicoterapeuta cognitivocomportamentale, docente di Psicologia dello Sviluppo all’Università Europea di Roma e di Psicologia Generale alla Facoltà di Medicina dell’Università Politecnica delle Marche, si occupa da sedici anni di riabilitazione psichiatrica entro il Dipartimento Salute Mentale e varie strutture residenziali terapeutico-riabilitative di Ancona. È attiva su www.medicitalia.it con un suo blog e pubblicazioni on-line di interesse scientifico.

Ilaria Zeppi
Strategie di relazione con l'utente psichiatrico
2018, Collana: Strumenti
Pagine: 344
EAN: 9788899566098
Prezzo 28.00 euro
Editore: Psiconline

 

 

Acquista il libro su Amazon

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: libri di psicologia relazione utente psichiatrico Ilaria Zeppi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

News Letters

0
condivisioni