Pubblicità

STRESS E AGGRESSIVITÀ - Studi sul burnout in Sicilia

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 287 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Autori: Franco Di Maria, Santo Di Nuovo, Gioacchino Lavanco (a cura di)

FRANCO ANGELI, pp. 144, Cod. 1240.166
Collana: Psicologia, ISBN 88-464-2663-0

 

Il burnout può considerarsi una sofferenza psicologica di origine professionale (nell'individuo), fenomeno connesso ai nuovi assetti dell'organizzazione di lavoro (pertanto, nell'organizzazione) e, ancora, processo di esaurimento delle risorse delle comunità (dunque, nella comunità).

Ecco perché la lettura che viene fatta del burnout parte dalla comunità, attraversa le organizzazioni, giunge ai gruppi, coglie l'individuo. Si apre con un approfondimento degli aspetti e modelli teorici sull'argomento, quindi, si affronta la questione chiave del burnout nelle professioni di aiuto e della gestione dello stress che ne è una delle cause scatenanti dentro la prospettiva psicologica di comunità, che guarda alla promozione del benessere, anche lavorativo. Vengono presentati i risultati di una serie di ricerche svolte sul territorio siciliano, ma aventi come target tipologie diverse di professioni che rientrano in quelle strettamente di aiuto: professionisti della riabilitazione e operatori sociali, poliziotti, insegnanti ed infermieri.

Il materiale raccolto offre, pertanto, uno spaccato sullo "stato delle cose" nel territorio siciliano relativamente alla presenza della sindrome del burnout e sollecita una riflessione su quello che viene chiamato "senso di comunità lavorativo", mettendo in evidenza come le dinamiche lavorative interagiscano con quelle sociali ad un livello micro e macrostrutturale, fino a trasformare il burnout nella realtà italiana in una forma di sospetta dipendenza dal posto fisso.

 

Gli Autori

Franco Di Maria, professore di Teoria e tecniche della dinamica di gruppo presso l'Università degli studi di Palermo; direttore della rivista Gruppi.

Santo Di Nuovo, professore di Psicologia e presidente del Corso di laurea in Scienze dell'educazione presso l'Università degli studi di Catania.

Gioacchino Lavanco, ricercatore e docente di Psicologia di comunità presso l'Università degli studi di Palermo; membro del direttivo nazionale della Società italiana di psicologia di comunità (Sipco).

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

News Letters

0
condivisioni