Pubblicità

Subway

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1038 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

SubwaySubway è uno straordinario viaggio a ritroso tra meandri nauseabondi abitati da reietti. Gli autori, con coraggio e forti di un linguaggio duro e realistico, puntano l’obiettivo nitido e senza filtri sulle vite dei personaggi dell’insolito giallo/noir, a metà strada tra vita e morte, luci e ombre, oblio e dannazione.


Paolo Maria è un uomo di trent’anni che di giorno vive tra le stazioni del metrò, trascinando con sé sempre la sua pianola e cercando di sbarcare il lunario chiedendo l’elemosina. La sera dorme in un ostello. Coriandolo è una senzatetto sui cinquant’anni, anoressica e con problemi di memoria, che vive e dorme nella Subway.


Tutto l’impianto della storia gira intorno a questi due personaggi, affiancati da altri altrettanto importanti, ognuno con un proprio bagaglio ingombrante e una storia da risolvere.
Subway è uno straordinario viaggio a ritroso tra meandri nauseabondi abitati da reietti.

Gli autori, con coraggio e forti di un linguaggio duro e realistico, puntano l’obiettivo nitido e senza filtri sulle vite dei personaggi dell’insolito giallo/noir, a metà strada tra vita e morte, luci e ombre, oblio e dannazione.

Di costoro si conosce appena il passato, eppure si vive con loro un presente duro, aspro, dove si consumano eff erati delitti e si vivono brutali passioni che disumanizzano la coscienza dei personaggi.

È una storia di emarginazione, dove due mondi, quello degli esclusi e quello considerato normale, s’intersecano e spesso si confondono in un susseguirsi di luci e ombre.

Autore

Ciro Pinto Ha pubblicato Il problema di Ivana, ed. DrawUp, 2012, che ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui la Menzione Speciale dell’Asso Artisti Nazionale.

L’uomo che correva vicino al mare, ed. Psiconline, 2014, secondo posto al I Premio Lett. Naz. Circe 2013, sez. inediti (primo posto per la Giuria dei lettori); Premio Emotion alla 7^ Edizione del Premio letterario Internazionale Città di Cattolica – Pegasus Literary Awards, 2015. Gli occhiali di Sara, ed. Tra le righe libri, 2015, vincitore della sez. inediti del Premio Letterario Internazionale Nabokov 2014.

Ha scritto numerosi racconti e diverse poesie che hanno vinto premi e sono pubblicati in varie antologie. www.ciropinto.com Rossella Gallucci Ha pubblicato E se fosse il cielo a raccontarci il giorno, Il mio libro.it, 2010.

Diverse sue poesie sono pubblicate in antologie e hanno ricevuto premi e riconoscimenti. In particolare, dieci sue poesie sono presenti nell’antologia Amore d’Autore, ed. Rupe Mutevole, 2014.

La sua poesia Sbarchi si è classificata al primo posto al Concorso Il Lago e la Rupe, I Edizione, 2014.

Subway, è vincitore della sezione di narrativa inedita del II Premio Nazionale Letterario Graffi ti Camuni Narrativa; terzo posto della sezione di narrativa inedita del IX Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari 2014, sezione inediti. I due autori hanno anche scritto insieme la silloge: Di fossato in fossato, ed. Octopus, 2015, Segnalata dalla Giuria al IX Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari 2014, sezione inediti.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: morte linguaggio oblio vita passioni coraggio luci dannazione emarginazione

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia,mentre le altre componenti del linguaggio risultano intatte. Il paziente con anomia è in...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. Il paradigma (ovvero il modello di riferimento) alla...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters

0
condivisioni