Pubblicità

Ti amo e ti temo

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1117 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il paradosso dell'amore al tempo dell'individualismo

Ti amo e ti temoTutti desideriamo essere amati. Ma rassegnatevi: l’amore non è per tutti.
Il libro per aiutarvi a riflettere sul vostro amore. Su quello attuale, passato o che sperate di trovare.

Tutti cercano l’amore, si augurano di trovarlo e temono di perderlo se pensano di averlo tra le mani. Ma che cosa è l’amore? Il mio «ti amo» è uguale al tuo? E che cosa succede quando finisce l’innamoramento?

Quando parliamo d’amore siamo costantemente complici di un colossale fraintendimento.

Il nuovo saggio di Carlo Rosso attraversa l’arte e la scienza, il mito e la psicanalisi, la teoria e il senso comune alla ricerca della definizione del più grande mistero con cui l’uomo si sia mai confrontato.

«Tocca a noi decidere se continuare ad amare l’amore o correre il rischio di amare qualcuno.»
(Carlo Rosso)

 

Autore

Carlo Rosso è medico, psichiatra e psicoterapeuta. Insegna Psicologia clinica e Psicopatologia sessuale presso l’Università degli Studi di Torino. È presidente della Società Italiana di Psicopato-logia Sessuale (SISPSe). Dirige programmi riabilitativi in diverse comunità psichiatriche ed è direttore, presso la Casa circondariale di Vercelli, del Programma di tratta-mento per aggressori sessuali in collaborazione con la Sexual Behaviour Unit di Newcastle (UK).

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: amore arte innamoramento scienza riflettere fraintendimento mito psicanalisi senso comune

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Noia

La noia è uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, forme, odor...

News Letters

0
condivisioni