Pubblicità

Tutto quello che un genitore non dovrebbe fare

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 340 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

genitori, figliTalora, purtroppo, i genitori tendono ad adottare nei confronti dei figli strategie educative errate o incoerenti, che potrebbero ripercuotersi negativamente sulla formazione dei giovani.

In questo saggio istruttivo, già pubblicato con il titolo "Quando i genitori sbagliano", gli autori, partendo dall'idea che anche i piccoli cambiamenti possano dare luogo a risultati sorprendenti, propongono una tecnica graduata per migliorare sensibilmente la qualità della vita familiare e bandire comportamenti nocivi originati da sette errori di base: viziare i figli arrivando a deresponsabilizzarli; penalizzare la vita di coppia trascurando il partner; costringere i figli a svolgere troppe attività extrascolastiche impegnative; trascurare la propria dimensione spirituale e emotiva; pretendere di instaurare con i figli un rapporto amichevole da pari a pari; non riuscire ad imporre regole e limiti; aspettarsi che il figlio realizzi i sogni frustrati dei genitori.

 

John C. Friel, Linda D. Friel
Tutto quello che un genitore non dovrebbe fare
2006, Collana: Genitori e figli
Pagine: 222
EAN: 9788872172384
Prezzo: € 14.00
Editore: Pan Libri

 

Acquista il libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: libri di psicologia genitori figli John C. Friel, Linda D. Friel strategie educative;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Pediofobia

La pediofobia è definita come una paura persistente, incontrollata e ingiustificata nei confronti di bambole e burattini. Da sempre infatti le bambole sono usa...

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

News Letters

0
condivisioni