Pubblicità

Uno Psicologo nella Scuola

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 732 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

uno psicologo nella scuolaA chi è utile lo psicologo scolastico? Agli studenti, adolescenti che cercano uno spazio in cui esprimersi senza essere giudicati. Ai genitori, quando hanno il senso di aver perso il controllo della relazione con loro. Agli insegnanti, quando non sanno come affrontare un'emergenza in classe o come porsi di fronte a uno studente particolare.

Il libro è rivolto a loro. E' il risultato di venti anni di esperienza nella scuola superiore e illustra le molteplici sfaccettature che può assumere il ruolo dello psicologo scolastico. Le esperienze raccontate sono un pretesto per l'approfondimento di temi e aprono una finestra sul complicato mondo adolescenziale.fornendo una guida per chiunque si trovi a confrontarsi con questa fase evolutiva,

E' un libro anche tecnico che spiega i principi del cognitivismo post razionalista  che guidano l'Autrice, è perciò rivolto anche ai giovani psicologi che vogliono avvicinarsi al mondo della scuola.


Autore

Patrizia Mattioli è nata a Roma nel 1959. E’ psicologa e psicoterapeuta, Socio Ordinario della Sitcc (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva) Collabora con il Laboratorio di Psicologia Costruttivista Post razionalista. Da venti anni lavora come consulente nella scuola superiore. E’ autrice di numerosi articoli pubblicati in Internet e su riviste di settore.
Con il Gruppo Editoriale L’Idea ha pubblicato il libro Itinerario di Psicologia.

Ha fondato l'Associazione Comunicascuola con cui ha pubblicato il sito www.comunicascuola.it - Scrive sul suo blog www.patriziamattioli.org ed è blogger per Il Fatto Quotidiano

 

Uno Psicologo nella Scuola
pp. 142 prezzo di copertina € 13,00
ISBN 978886531-314-5
Alpes Italia

 

 

Tags: scuola genitori psicologo insegnanti psicologo scolastico cognitivismo post razionalista

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

News Letters

0
condivisioni