Pubblicità

Relazioni, Coppia, Famiglia

Prevenire la violenza sessuale individuando i fattori di rischio

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Un gruppo di ricercatori della Michigan State University ha identificato specifici fattori di rischio predittori di violenza sessuale.

Prevenire la violenza sessuale individuando i fattori di rischioGli scienziati sociali della Michigan State University stanno cercando di indagare in che modo il tentato stupro o la violenza sessuale da parte di un partner possa essere previsto e, conseguentemente, prevenuto.

In particolare, nel tentativo di colmare tale lacuna, hanno cercato di identificare i fattori di rischio legati alla violenza sessuale nelle prime relazioni di giovani donne.

Dalla passione iniziale all'abuso narcisistico: la neurochimica dell'amore

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Tutti noi amiamo essere innamorati, almeno inizialmente. Ma il troppo di tutto può tramutarsi in qualcosa di negativo e l'amore non fa eccezione. Proviamo a comprendere come agisce il nostro cervello in risposta alle fasi che caratterizzano il “sentimento per eccellenza” attraverso la neurochimica dell'amore

Dalla passione iniziale allabuso narcisistico la neurochimica dell'amoreTutti noi desideriamo quei momenti ipnotizzanti e fugaci di innamoramento. La fretta, le endorfine, il sorriso.

È elettrizzante e magnetico. Il mondo sembra avere perfettamente senso e le stelle sembrano essersi finalmente allineate come desideravamo.

Tutti noi amiamo essere innamorati, almeno inizialmente. Ma il troppo di tutto può tramutarsi in qualcosa di negativo, e l'amore non fa eccezione.

La perdita di un figlio. Dolore e differenze di genere

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Vivere ed affrontare il dolore per la perdita di un figlio presenta implicazioni particolari e, attraverso l'esposizione di un caso clinico della Dottoressa Marilyn Mendoza, l'articolo illustra come una coppia vive e affronta questo dolore, evidenziando le differenze di genere tra i sessi.

la perdita di un figlio. Dolore e differenze di genereQuando la Dottoressa Marilyn Mendoza incontrò Ann e David, i cui nomi sono di fantasia, il loro figlio era in coma, e stava per morire dopo un intervento cardiochirurgico fallito.

Quando entrò nel reparto, Ann piangeva appoggiata al letto del figlio, mentre David era in un'altra parte della stanza, aveva la testa chinata e stava giocando sul suo cellulare.

Fissò a lungo la Dottoressa e poi tornò nuovamente a giocare al cellulare; l'unica volta in cui la Dottoressa lo vide senza telefono fu al funerale del figlio.

Ghosting: chiudere le relazioni trasformandosi in fantasmi

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Con Il termine “ghosting” è stato descritto l'atto di scomparire dalla vita di un partner o di un amico ignorandone le chiamate, i messaggi di testo e i messaggi sui social media.

il ghosting. chiudere la relazione trasformandosi in un fantasmaFino ad oggi il termine di una relazione era legato ad un “punto di arrivo” in cui la coppia, per scelta di uno dei due o di entrambi, decidevano di porre fine alla relazione.

Ma, con le nuove tecnologie, come i messaggi di testo ed i social media, che svolgono un ruolo più ampio nelle relazioni moderne, la semplice interruzione dei contatti digitali con il partner, è diventato un modo semplice per segnalare la fine di una relazione.

Stesso psicoterapeuta contemporaneamente per il singolo e per la coppia?

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Essere seguiti da un bravo psicoterapeuta porta a pensare di voler affrontare con lui anche i problemi e le difficoltà del proprio rapporto di coppia. Ecco le 3 ragioni principali per le quali il vostro psicoterapeuta non dovrebbe essere anche quello della coppia.

Lo stesso psicoterapeuta per il singolo e per la coppiaLa vostra relazione è provata e volete il miglior psicoterapeuta possibile ad assistervi. Perciò, vorreste chiedere aiuto proprio a quel professionista che vi conosce meglio – il vostro psicoterapeuta personale – affinchè assista voi ed il partner nell’affrontare i problemi nella relazione.

Le prescelte: vittime inconsapevoli di una relazione d'abuso

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Perché molte donne cadono nella trappola del narcisista e del suo abuso nei confronti loro e della loro psiche? Certamente per le abilissime capacità mimetiche, rispecchianti i desideri, tipiche delle personalità disturbate, ma non solo.

Le prescelte vittime inconsapevoli di una relazione dabusoCome molti studi ormai confermano, i manipolatori -per lo più persone affette da disturbi della personalità antisociale e narcisista- sono alla ricerca di fonti di rifornimento energetico, ossia ricavano eccitazione attraverso la manipolazione. In breve, essi ottengono tale rifornimento illudendo, ammaliando, fintamente compiacendo, mentendo per poi umiliare, sottoporre a condizionamento intermittente, screditare, sottoporre al trattamento del silenzio e infine scartare.

Proprio perché per i narcisisti e gli psicopatici le relazioni "sentimentali" sono fonti di energia, ne hanno parecchie contemporaneamente e in rapida successione. 

Relazioni di coppia e confini personali

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Nelle relazioni di coppia è fondamentale stabilire dei confini sani perché consente di non trascurare i propri bisogni, restando comunque attenti a ciò che gli altri vivono e sentono.

Relazioni di coppia e confini personaliSi sente spesso parlare dell'importanza di stabilire dei limiti personali nelle nostre vite. Ma creare confini sani è più facile a dirsi che a farsi! Avere dei confini significa onorare noi stessi come individui separati con bisogni e desideri che spesso differiscono dagli altri.

Violenza domestica. Quali sono i primi segnali di abuso familiare?

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Molte volte l'abuso familiare mostra dei segnali premonitori, sottili e silenziosi, che spesso vengono ignorati. Vediamoli insieme per poterli riconoscere più facilmente.

Violenza domestica. Quali sono i primi segnali di abuso familiareNella pratica professionale è possibile ricevere richieste d’aiuto da donne non perché sono vittime di abuso ma perché non sono sicure di non esserlo mai state.

I professionisti e le persone che hanno esperienza in questo campo suggeriscono che, se vi state chiedendo se avete subito, o state subendo, un abuso, ci sono buone probabilità che sia così.

Dov'è il confine tra amicizia e amore?

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Spesso ci troviamo in situazioni dove tracciare un confine fra amicizia e amore è molto difficile perché molti comportamenti e molti sentimenti si intrecciano e combaciano. E' possibile individuare una linea netta tra questi due forti stati d'animo?

confine tra amicizia e amoreCos'è l'amicizia

Definire l’amicizia non è cosa semplice. Per Aristotele, l’amicizia, o Philia, è la virtù “più necessaria per vivere…”.

Perché una persona sia amica di un’altra, diceva il filosofo, “è necessario che abbiano benevolenza l’uno per l’altro e si augurino solo il meglio”.

Scusa, mi ricordi il tuo nome?

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia

Quando ci troviamo in situazioni nuove ed incontriamo nuove persone che ci vengono presentate, abbiamo sempre una grande difficoltà a ricordare il loro nome. Perché accade questo? Come possiamo fare per porvi rimedio?

mi ricordi il tuo nomeE’ importante ricordare le persone”, ha affermato l’attrice Joan Crawford. “Mi ricordo centinaia di nomi, forse di più, non perché mi viene naturale, tutto il contrario! Non penso di essere brava in questo, ma è uno sforzo che mi sembra giusto fare!”.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. ...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

News Letters