Pubblicità

Psicologi a scuola

0
condivisioni

Annamaria Improta - Psicologa Clinica di Comunità e Psicoterapeuta presso il Centro di Psicologia Clinica Territoriale essebi di San Giorgio a Cremano e lo Studio Multidisciplinare per l'infanzia l'adolescenza e la famiglia di Portici
Formatrice, Pedagogista Docente di sostegno e Coordinatrice delle attività per l’Inclusione presso I.C. 1°...

Annamaria Improta - Psicologa Clinica di Comunità e Psicoterapeuta presso il Centro di Psicologia Clinica Territoriale essebi di San Giorgio a Cremano e lo Studio Multidisciplinare per l'infanzia l'adolescenza e la famiglia di Portici
Formatrice, Pedagogista Docente di sostegno e Coordinatrice delle attività per l’Inclusione presso I.C. 1° “Don Bosco – Melloni” di Portici (NA). - Vicepresidente Associazione Tanos.
Docente a contratto presso l'Università degli Studi di Salerno e Suor Orsola Benincasa di Napoli.
Autrice del libro Intervento psicologico per la scuola e metodi narrativi. Strategie per la costruzione dell’intervento.

Tutto

Valutazione dell’esperienza: la voce dei docenti

VALUTAZIONE DELL'ESPERIENZA: LA VOCE DEI DOCENTICriticare è valutare, impadronirsi, prendere possesso intellettuale,
insomma stabilire un rapporto con la cosa criticata e farla propria.
(Henry James)

 

Coerentemente con la citazione di apertura, per conoscere un fenomeno bisogna stabilire un rapporto con la cosa criticata e farla propria. In questa prospettiva vanno ascoltate le voci tu tutti gli attori che vi prendono parte, seppure con ruoli differenti.

Continua a leggere
  230 Visite
230 Visite

Psicologi a scuola… in concorso

psicologi a scuola in concorso“Gli allievi arrivano tutti a risultati di eccellenza nel confronto internazionale
se le scuole realizzano il massimo d’inclusione.

(Tullio De Mauro)

Cari 25 lettori…

sospendo al momento la narrazione dell’esperienza italo argentina per condividere con voi una notizia che dimostra come il lavoro di qualità prima o poi emerge… Educreando - progetto binazionale Argentina Italia è finalista al Premio Tullio De Mauro[1] organizzato da Fondazione Mondo Digitale Global Junior Challenge.

Continua a leggere
  695 Visite
695 Visite

Ricerca e Riflessione: la fase 4 del progetto Educreando

psicologi a scuola la ricerca“La ricerca intesa come strumento di conoscenza
e non come oggetto di competizione e strumento di potere
(Rita Levi Montalcini)

Riallacciandomi alla riflessione della Montalcini il quarto momento della ricerca-azione promuove una riflessione metodologica in cui gli insegnanti coinvolti, insieme ad altri, supervisori e osservatori, effettuano una valutazione di quanto realizzato, individuando punti di debolezza e punti di forza. Ipotizziamo che il confronto delle esperienze con l’altro da sé arricchisca tutti i partecipanti alla ricerca – azione. Con questa gestione condivisa di progetti comuni la prima inclusione avviene tra gli adulti, i docenti che “pensano insieme” tra loro e insieme ai loro studenti. Coerentemente con quanto detto nel post precedente, in questa fase è stata realizzata anche un’autovalutazione da parte degli alunni in fase di elaborazione nelle diverse realtà coinvolte: argentina e italiana (provincia di Napoli e Milano).

Continua a leggere
  431 Visite
431 Visite

Si riparte…

si riparte. psicologi a scuolaCon l’avvio del nuovo anno scolastico riparte anche con il blog “Psicologi a scuola”, che laddove ci sono, possono fare tanto per migliorare la vita di tante persone, studenti, docenti, genitori e così via…

Continua a leggere
  1076 Visite
1076 Visite

La Didattica Metacognitiva come momento di riflessione e condivisione

La Didattica Metacognitiva come momento di riflessione e condivisioneMetacognizione è una parola interessante.
Rimanda a un concetto ancora più interessante,
che riguarda un’attività interessantissima.
 Peccato che sia la parola, sia il concetto, sia l’attività
risultino meno frequentati di quanto dovrebbero.

(Annamaria Testa)[1][2]

Metacognizione significa letteralmente “oltre la cognizione” e sta ad indicare la capacità di “pensare sul pensiero” o meglio di poter riflettere sulle proprie capacità cognitive.

Continua a leggere
  1296 Visite
1296 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

La cronicità di una depression…

Arianna, 46 anni     Buongiorno, ho una lunga storia pregressa di disturbo depressivo (con lieve dissociazione), di cui 16 anni inclusivi di di...

Attacchi di Panico (1575078292…

helga, 48 anni     Soffro di attacchi di panico incontrollabili, ansia incontrollabile e angoscia crescente e costante. Paura incontrollabile...

Sofferenza interna e obiettivi…

Mauro, 31 anni     Durante tutta la mia vita ho perseguito obiettivi molto impegnativi. Oggettivamente giorno dopo giorno dopo giorno, mi sto re...

Area Professionale

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le regole fondamentali per psi…

La professione di psicologo oggi ha, inevitabilmente, anche una proiezione nel marketing sanitario e professionale. I video sono parte fondamentale di questo se...

Le parole della Psicologia

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Melatonina

Omone secreto dai pinealociti della ghiandola pineale (o epifisi), derivato dalla serotonina, regolatore dei ritmi circadiani.   Il ruolo più noto dell...

News Letters

0
condivisioni