Pubblicità

Psicologia, Audivisivi, Informazione

0
condivisioni
Mi chiamo Stefano Paolillo e sono nato a Napoli. Sono arrivato a Roma nel 1991 e da allora lavoro per la RAI-RadioTelevisione Italiana in qualità di operatore di ripresa. Mi sono laureato in psicologia clinica e sono iscritto all’Ordine degli Psicologi.Insegno presso l'Università per Stranieri di Perugia presso il corso di laurea magistrale in “Com...unicazione Pubblicitaria, Storytelling e Cultura d’immagine” e ho pubblicato Psicologia dell’informazione e del giornalismo; 2017, Edizioni Psiconline; Francavilla al Mare; ISBN Il magazine giornalistico nel web – Il Tg3 e Altre Visioni” in “Il racconto per immagini in rete. Architettura web e le nuove forme di produzione dell’audiovisivo ; Antonio Catolfi (a cura di); Dipartimento di Scienze del Linguaggio, Università per stranieri di Perugia. Psicologia dell’audiovisivo; 2012, Edizioni Psiconline ; Francavilla al Mare. Tutto

Psicologi nella Società, prima che sia troppo tardi

Carole Cadwalladr Psicologi nella Societa prima che sia troppo tardiQuesto articolo è un racconto, un'indagine, una teoria e una sfida al tempo stesso. Psicologi e psicoterapeuti, ve la sentite di leggerlo? Chi non vuole impegnarsi, se ne astenga. Tutti gli altri seguano i miei pensieri

Tutto prende avvio da un intervento ad uno dei TED che si svolgono nel mondo. Parla "Carole Cadwalladr, la cronista dell'Observer che ha scoperchiato lo scandalo di Cambridge Analityca (e che è stata bannata a vita da Facebook per questo), ha spiegato come i social hanno influito sulla Brexit. E come stanno facendo del male alle democrazie di tutto il mondo".

Continua a leggere
  567 Visite
567 Visite

Lo zingaro dei Media

Lo zingaro dei MediaÈ stato in località Torre Maura, periferia popolare di Roma, che si è consumato l'ultimo episodio di "narrazione" giornalistica. Parliamo, naturalmente, delle proteste contro i rom.

L'episodio nudo e crudo è che il Comune di Roma decide di installare un numeroso gruppo di famiglie rom sgombrate dai campi in una palazzina che un tempo accoglieva gli immigrati. I residenti hanno condotto una protesta accesa. Punto. Questo il fatto.

Continua a leggere
  320 Visite
320 Visite

Psicologo a scuola: l'informazione elementare

Psicologo a scuola linformazione elementarePersonalmente sono sempre stato dell'opinione che l'ambito più intrigante della vita professionale dello psicologo fosse l'intera realtà. Andare a migliorare situazioni e dinamiche, usando le conoscenze di oltre un secolo di studi psicologici, è un'azione attiva per il benessere sociale. In questo quadro vi racconto, come testimonianza, la mia esperienza in una scuola elementare.

Continua a leggere
  346 Visite
346 Visite

VISTI DA FUORI. L'immagine degli psicologi/psicoterapeuti sui social visti da loro stessi

Limmagine degli psicologi psicoterapeuti sui social visti dagli stessiQualche tempo fa, in uno dei gruppi di psicologia su Facebook, si discuteva sul fatto che la presenza degli psicologi/psicoterapeuti (abbr. psy) sul web pendesse dal lato del marketing. Sui social vengono riversate tonnellate di "saggezza psicologica", offerte di corsi/training, incontri civetta, proteste contro chi ci "ruba" il lavoro. Data la mia storia personale (psicologo clinico di laurea ma lavoro su territori "altri", come audiovisivi e informazione), osservo sempre questi fenomeni che delineano la nostra immagine. Soprattutto sui social.

Continua a leggere
  636 Visite
636 Visite

Siete depressi? Guardate 'Uomini e donne' in TV

siete depressi. uomini e donne in tvSto esagerando? Si, ma appena un po'.

Il programma televisivo ideato da Maria De Filippi nel lontano 1996 come spin off di un altro programma (Amici), è stato accusato di essere tra i campioni del trash tv italiano al punto da far affermare che "il trash in TV non è più un guilty pleasure da guardare di nascosto, telecomando alla mano e orecchio teso verso la porta, ma un piacere manifestato e soprattutto condiviso".

Sostanzialmente la meccanica del programma è quella di suscitare nel pubblico delle identificazioni con i vari personaggi (non persone) così da sentirsi legati al programma ed avere voglia di continuare a vederlo.

Continua a leggere
  944 Visite
944 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sessualità (1560543734926)

Cinzia,56 Buonasera, c’è una cosa che mi assilla. ...

Coppia e Famiglia (15604028132…

damiano, 46 Ho una dipendenza affettiva verso una donna della mia eta'. ...

Oscillazioni (1558793295819)

Tatiana, 21 E' difficile dire a che campo appartiene il mio problema, penso sia un insieme di causa: sta di fatto che per semplificare posso affermare che ho...

Area Professionale

Articolo 21 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.21 (insegnamento strumenti e tecniche psicologiche), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardi...

Articolo 20 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.20 (didattica e deontologia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 19 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.19 (selezione e valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Le parole della Psicologia

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

News Letters

0
condivisioni