Pubblicità

Valeria Bianchi Mian

È psicologa e psicoterapeuta, psicodrammatista junghiana specializzata presso l’Istituto COIRAG di Torino. Tiene corsi di formazione in Life Skills ed è docente di Scienze Umane e Filosofia presso l’Istituto Raffaello Consulting. Dal 2000 utilizza i Tarocchi e altri mediatori psichici in laboratori espressivi con lo...

Valeria Bianchi Mian

È psicologa e psicoterapeuta, psicodrammatista junghiana specializzata presso l’Istituto COIRAG di Torino. Tiene corsi di formazione in Life Skills ed è docente di Scienze Umane e Filosofia presso l’Istituto Raffaello Consulting. Dal 2000 utilizza i Tarocchi e altri mediatori psichici in laboratori espressivi con lo Psicodramma e la scrittura creativa; il suo metodo si chiama Tarotrdamma®. Collabora con IPA, Applied Psychology Institute – Psicologia.io. Conduce supervisioni con operatori sanitari e familiari (RSA per AD e demenze (2006-2013) e tossicodipendenti (2004-2007). È membro di ARAGIP Psicodramma, SIPSIOL –Società Italiana Psicologia Online e OSA – Oltre la Sperimentazione Animale. Scrittrice e illustratrice: tra i suoi libri - "Favolesvelte", "Non è colpa mia", (Golem), "Vit(amor)te. Poesie per arcani maggiori", (Miraggi), antologie, saggi - "Utero in anima", (Lythos); "Amori 4.0", Alpes Italia; e altri. Redattore Psiconline e siti web culturali. Il suo sito: www.tarotdramma.com. Riceve online e, in presenza, a Torino presso il CPP – Centro di Psicologia e Psicoterapia, in via Massena 77 bis. Mail: dott.ssavaleriabianchimian@gmail.com.

Valentina Marra

È laureata in Psicologia Clinica presso l’Università di Urbino con una Tesi sperimentale sui cambiamenti fenotipici della cellula cancerogena in correlazione alla talking cure. Specializzanda presso l’Istituto di Psicoterapia ad indirizzo Analitico Atanor con sede in Scoppito (AQ). 

Master in Psicodiagnostica Rorschach Clinico e Forense secondo il metodo Scuola Romana Rorschach, aggiornato e integrato dall’Istituto Rorschach Forense (2012-2013). Esperta in Programmazione Neurolinguistica (PNL), metodo di comunicazione, life-coaching, self-help. Lavoro in Equipe Multidisciplinari. Formazione presso la Scuola di Naturopatia Scientifica UNI-PSI, Fondamenti di medicina scientifica e orientale, Medicina Tradizionale Cinese. Lavora come psicologa libera professionista presso studi privati a Jesi (AN) e Montegiorgio (FM) e collabora con diversi centri specializzati di Neuropsicologia Clinica del territorio marchigiano. Il suo sito: archepsiche.blogspot.com – sites.google.com/view/valentina-marra-psicologa/home.

 

Tutto

Festando la carta, fiabe e poesie al Festival di Fabriano

Festando la carta fiabe e poesie al Festival di FabrianoDall’equinozio di Primavera all’Autunno, le fiabe e le poesie volano, attraversano il tempo e si posano con un fruscio di ali a Fabriano. Il 21 marzo del 2021, Mirella Morelli e Clelia Conti, organizzatrici di eventi creativi a partire dal gruppo “Tra parole e immagini” su Facebook, hanno dato il La a un intreccio di versi in connubio con immagini dipinte ad acquerello. Tantissimi sono i pittori del gruppo Fabriano In Arte che hanno aderito all’iniziativa. Un uccello di colore rosso, opera di Letizia Monacelli Balzarani, accompagna per esempio una poesia di Valeria Bianchi Mian.

Continua a leggere
  52 Visite
52 Visite

L’UOVO MAGICO, UNA FIABA ALCHEMICA

Le due redattrici di “Fiabe, Miti e Sogni – simbologie dell’Anima” presentano la fiaba illustrata che hanno scritto a due cuori e due menti. Prefazione di Riccardo Mondo. Illustrazioni di Valeria Bianchi Mian. Edizioni Simple.

l'uovo magico una fiaba alchemicaChi è Dora? 

La prima volta che compare di fronte ai piccoli e grandi lettori si svela una gigantessa dai capelli color del grano.

Estratto dal capitolo uno.

Della tempesta che si era abbattuta con forza sulla costa non erano rimaste che alcune grosse nuvole ancora da strizzare, pennellate verderame in scampoli di cielo color miele nel tramonto di fine estate.

Continua a leggere
  243 Visite
243 Visite

Verso Oz

La simbologia della fiaba scelta dalle autrici di quest'articolo a due voci ci trasporta lontani, fuori dal ciclone delle emozioni, sulla strada dorata, alla scoperta dei talenti e delle competenze che non ci riconosciamo ancora. La coscienza di sé è una grande avventura, più bella se vissuta in compagnia, verso Oz.

verso ozPASSO I.

Da un mondo grigio a una terra a colori – di Valentina Marra

Quando Dorothy si fermava sulla soglia di casa e si guardava intorno da ogni lato, non vedeva altro che la grande prateria grigia (…) Il sole aveva arrostito la terra rimossa dall’aratro fino a farne una massa grigia, percorsa da piccole spaccature. Nemmeno l’erba era verde, perché il sole le aveva bruciato le punte dei lunghi fili fino a renderle dello stesso color grigio che si vedeva dappertutto. Una volta la casa era stata verniciata, ma poi il sole aveva disseccato il colore, e la pioggia lo aveva lavato, e ora anche la casa era smorta e grigia come tutto il resto.” (Il meraviglioso mago di Oz, Baum, 1900, p. 7)

Continua a leggere
  406 Visite
406 Visite

Malefica o Benefica: luci e ombre del femminile

Malefica o Benefica luci e ombre del femminileBenefica: l’opera della Luna

di Valeria Bianchi Mian

Ogni Madre è stata Figlia, prima di tutto, prima di mettere in atto le Ombre del Principio Femminile e perpetrare eventuali danni che fanno del filo matrilineare un legame ancora troppo spesso, in ancora troppe realtà familiari, distruttivo e soffocante. Nella dinamica tra Demetra e Persefone, sin dagli albori del rapporto tra la genitrice e la sua creatura, è consacrata la difficoltà del distacco. L’incontro con il Principio Maschile nelle storie delle pazienti donne che incontriamo nei nostri studi non è sufficientemente creativo da lasciare che Core possa crescere fuori dal girotondo tra Ade e la Madre.

Continua a leggere
  895 Visite
895 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. ...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

News Letters

0
condivisioni