Pubblicità

I blog di Psiconline

0
condivisioni
Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Grotta, Nascita, Archetipo

grotte e archetipoOgni persona nel suo profondo mare azzurro infantile tiene nascosto nello scrigno di un vascello sommerso, oppure in una grotta rupestre, oppure tra la filigrana delle parole rubate dalla fessura di una porta di casa l'oscura domanda di dove è nato e da chi è stato concepito.

E' un segreto primordiale  che per un lungo tempo appare nel dialogo intimo del bambino e rimane come una traccia mnestica indelebile nella memoria dell'adulto e delle genti.

Il segreto arcaico del perché si nasce si coniuga con il filo dell'orizzonte che appare dietro le dune del deserto del Sinai. E' una linea sottile che coinvolge l'archetipo dell'origine di Sé e del mondo.    

Continua a leggere
  1882 Visite
1882 Visite

Risparmio, perdita e dolore

risparmio perdita doloreL'emozioni sono come i colori dell'arcobaleno, cambiano in funzione della condizione della persona e della circostanza.

Il contesto, la circostanza e il Sé influenzano l'agito, l'atto comportamentale.

Ogni decisione apparentemente razionale coinvolge quel sentire intimo, sensoriale che spesse volte sfugge al linguaggio grammaticale e sintattico della parola che si insinua tra la virgola e il punto: è lo spazio silenzioso dell'inconscio che manipola il desiderio, la razionalità e scardina il paradigma cartesiano cogito ergo sum (penso dunque sono).

E' quello che è successo ai risparmiatori traditi dalle loro banche.

Continua a leggere
  1739 Visite
1739 Visite

Conservazione/Trasformazione - dal Rapporto CENSIS 2015

censis annualreport 2015Il rapporto Censis 2015 scatta una fotografia dentro la quale è possibile cogliere la trasformazione sociale, economica e psicosociale. Il presidente del Censis Giuseppe De Rita usa due metafore per rappresentare l'attuale condizione; la prima è quella di un “ letargo esistenziale collettivo” , la seconda, recuperando Filippo Turati, di un "limbo italico...fatto di mezze tinte, mezze classi, mezzi partiti, mezze idee e mezze persone": tracciano un profilo esistente della società italiana   e rappresentano l'idea di una società moderna industrializzata con al centro la funzione della politica che non c'è.

Oggi, la società è multistratificata, destrutturata in sistemi che si distribuiscono e costruiscono isole e molecolarità che si sviluppano autonomamente senza il bisogno di essere sorrette da una visione politica e collettiva. E' una società pulviscolare che disegna un mappa complessa e plruridimensionale.

Continua a leggere
  865 Visite
865 Visite

Suicidio e Terrore

suicidio e terroreIl secolo ventunesimo è iniziato all'insegna di due nuovi fenomeni; quello della globalizzazione economica, informatica, mediatica e quello del terrore-globale caratterizzato da guerre regionali in quasi tutti i continenti e da uccisioni molecolari di massa.

Sin da subito le governance mondiali sono state incapaci di leggere le nuove contraddizioni e di produrre mappe cognitive in grado di rispondere a questi eventi. La risposta da una parte e dall'altra è sempre stata simmetrica: forza contro aggressione, aggressione contro forza, generando un processo permanente di scontro.

Le prime reazioni di fronte a quello che è accaduto a Parigi sono state di paura, stupore, incredulità, terrore, follia. Sono tutte espressioni che caratterizzano lo stato emozionale dell'individuo e del collettivo; anche la modalità suicidaria dell'aggressore si colloca all'interno di questo mondo emozionale.

Continua a leggere
  1339 Visite
1339 Visite

Spazio e Psicologia del Terrore

piazze e luoghi apertiLa struttura urbana di quasi tutte le città occidentali, in particolare quelle europee, è costituita da ambienti aggregativi: piazze, stazioni, sagrati, stadi, centri commerciali, discoteche che compongono lo spazio sociale in cui le genti di ogni colore e razza s'incontra per condividere dei bisogni personali o collettivi.

Questi luoghi, non luoghi sono catalizzatori di aggregazione e di folla. Lo spazio urbano è un centro abitato in cui si consumano riti sociali, commerciali, religiosi, ludici, informali, amicali, lavorativi. In questi posti si esternalizza il bisogno di sentirsi parte di un gruppo, di un collettivo, di una comunità: è l'angolo del battesimo sociale dell'incontro.

Continua a leggere
  1118 Visite
1118 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Climaterio

In medicina si intende il periodo che precede e segue la menopausa, nella donna, o il periodo che precede l'andropausa, negli uomini, caratterizzato dalla cessa...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

News Letters

0
condivisioni