Pubblicità

I blog di Psiconline

0
condivisioni
Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Charlie Gard e l'infanzia negata

PAY Charlie GardDa oltre il Canale della Manica in questi giorni compare sulla scena il volto di un piccolo bimbo intubato, con flebo in una culla di ospedale di un centro sanitario specializzato dell'Inghilterra.

E' il piccolo Charlie Gard che, contro qualsiasi sua intenzione, incalza l'interesse dei media e l'opinione pubblica occidentale.

Il problema che il piccolo  Charlie Gard solleva è profondamente serio, mette in discussione dei postulati fondamentali del diritto civile, delle libertà; interroga anche la scienza psicologica che è stata silente di fronte a questo evento.

Continua a leggere
  1968 Visite
1968 Visite

Psicologia del non voto

Psicologia del non votoC'è una cesura o scissura tra il sociale e la politica a livello locale, nazionale e globale. Le ultime votazioni in Europa sia per le alte cariche dello stato sia per le cariche comunali, provinciali o regionali evidenziano un basso livello di partecipazione.

La risposta retorica e il mantra tamburellato dai media e replicato dagli interessati è che il non voto è un implicito segno di democrazia. Per gli eletti e i media replicanti il non voto è un dato significante di democrazia partecipata.

Continua a leggere
  1463 Visite
1463 Visite

La decisione di Trump sul clima genera angoscia

trump e il clima mondialeDonald Trump disconosce l'accordo di Parigi sul clima siglato precedentemente da Obama come Presidente degli Stati Uniti d'America con l'Europa e la Cina. 

Trump con questa posizione ribadisce un concetto in cui al centro dell'universo c'è il potere della tecnica industriale e che la natura va dominata. L'uomo potente è colui che domina la natura. La natura e i prodotti della natura sono al servizio del soggetto dominante. E' un pensiero  simmetrico distruttivo  che iperinclude dentro di Sé tutto quello che è opportuno per controllare il mondo. E' un protomentale mascherato che cerca di occludere l'angoscia dell'impotenza manifestando l'altra parte della moneta di Cesare.

Continua a leggere
  1182 Visite
1182 Visite

Non dire bugie, non ti credo!

non dire bugieRenzi figlio dice al padre: «Non dire bugie, non ti credo». E' il capovolgimento di un paradigma psicologico della funzione del padre. Nella tradizione il padre è stato sempre al centro come  la figura della legge, della trasmissione della norma e del sapere. Ma, sempre nella tradizione spesso i padri si negano per quello che sono ai figli.

Continua a leggere
  8971 Visite
8971 Visite

Pornografia virtuale

pornografia virtualeLa pornografia moderna compare in  Francia nel Secolo dei Lumi col romanzo di Restif de la Bretonne: Le pornographe; in Inghilterra nel 1857 a Oxford English: la pornografia si sviluppa secondo una specifica sistemazione geografica e temporale.

La prima diffusione avviene con i philosophical books, va dal Cinquecento alla fine del Settecento. I philosophical books raccolgono fogli scandalistici, trattati metafisici, satire anticlericali, storie erotiche, libri osceni, libelli e pamphlet.

Continua a leggere
  1625 Visite
1625 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Tradimento e incertezze [16030…

Martinedda, 39 anni Gent.ma Dott.ssa,soffro di ansia e attacchi di panico da quasi 20 anni ed ho avuto in passato un percorso di psicoterapia che mi ha aiu...

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

News Letters

0
condivisioni