Pubblicità

I blog di Psiconline

0
condivisioni
Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Psicologia del non voto

Psicologia del non votoC'è una cesura o scissura tra il sociale e la politica a livello locale, nazionale e globale. Le ultime votazioni in Europa sia per le alte cariche dello stato sia per le cariche comunali, provinciali o regionali evidenziano un basso livello di partecipazione.

La risposta retorica e il mantra tamburellato dai media e replicato dagli interessati è che il non voto è un implicito segno di democrazia. Per gli eletti e i media replicanti il non voto è un dato significante di democrazia partecipata.

Continua a leggere
  1432 Visite
1432 Visite

La decisione di Trump sul clima genera angoscia

trump e il clima mondialeDonald Trump disconosce l'accordo di Parigi sul clima siglato precedentemente da Obama come Presidente degli Stati Uniti d'America con l'Europa e la Cina. 

Trump con questa posizione ribadisce un concetto in cui al centro dell'universo c'è il potere della tecnica industriale e che la natura va dominata. L'uomo potente è colui che domina la natura. La natura e i prodotti della natura sono al servizio del soggetto dominante. E' un pensiero  simmetrico distruttivo  che iperinclude dentro di Sé tutto quello che è opportuno per controllare il mondo. E' un protomentale mascherato che cerca di occludere l'angoscia dell'impotenza manifestando l'altra parte della moneta di Cesare.

Continua a leggere
  1139 Visite
1139 Visite

Non dire bugie, non ti credo!

non dire bugieRenzi figlio dice al padre: «Non dire bugie, non ti credo». E' il capovolgimento di un paradigma psicologico della funzione del padre. Nella tradizione il padre è stato sempre al centro come  la figura della legge, della trasmissione della norma e del sapere. Ma, sempre nella tradizione spesso i padri si negano per quello che sono ai figli.

Continua a leggere
  8749 Visite
8749 Visite

Pornografia virtuale

pornografia virtualeLa pornografia moderna compare in  Francia nel Secolo dei Lumi col romanzo di Restif de la Bretonne: Le pornographe; in Inghilterra nel 1857 a Oxford English: la pornografia si sviluppa secondo una specifica sistemazione geografica e temporale.

La prima diffusione avviene con i philosophical books, va dal Cinquecento alla fine del Settecento. I philosophical books raccolgono fogli scandalistici, trattati metafisici, satire anticlericali, storie erotiche, libri osceni, libelli e pamphlet.

Continua a leggere
  1565 Visite
1565 Visite

Ma LUI…DOV'E'...

testamento biologicoBiotestamento o testamento biologico? Apparentemente potrebbe sembrare un gioco psicolinguistico da proporre a degli studenti in preparazione ad un esame cognitivo o di psicolinguistica  composto da un questionario con domande multiple.

Biotestamento è un sostantivo formato da bio più testamento. Bio è il prefisso di biologia che significa che vive; testamento deriva dal prefisso testari che significa testare, dettare e il suffisso mentum segnala lo strumento, il mezzo per dare delle disposizioni.

Il significante di biotestamento pone  al centro ciò che vive, ma ogni cosa materiale, nel suo significato estensivo, vive per definizione. Infatti, tutto ciò che entra/esce dalla mente-cervello è codificato da processi biochimici, molecolari dei neuroni e diventa parola e pensiero. Se tutto ciò fosse vero, allora il prefisso bio è il sostantivo dominante, di conseguenza è secondario testare, dare istruzioni, elencare le proprie opzioni.

Continua a leggere
  1180 Visite
1180 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

News Letters

0
condivisioni