Pubblicità

I blog di Psiconline

0
condivisioni
Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Giovani, Festa, Binge Drinking

giovani e bereCocktails, alcopops, binge drinking sono il mezzo attraverso cui mettere al bando ansie e timidezze per sperimentarsi nell’incontro coi pari, però quando il tasso alcolico prevale sul gusto, il bere assume tinte più scure ed ambigue. E’ lo sballo.

La binge drinking è la moda attuale in voga tra i giovani e non solo, consiste nell’assunzione ravvicinata di diverse unità alcoliche con lo specifico intento di ubriacarsi, magari sfidando gli amici a “chi resiste di più”.  E' un gioco, una sfida ricreativa assumere forti quantità di alcol per provare sul proprio corpo la capacità di soddisfare le sollecitazioni, vincere paure e sentirsi più sicuro di sé.

Continua a leggere
  1126 Visite
1126 Visite

L'oroscopo e la macchina

oroscopo e macchinaOgni anno sulle prime pagine dei giornali, delle riviste, sui magazine, sui vari siti di intrattenimento, nelle televisioni pubbliche e private  gli oroscopi la fanno da padrone.

L'homus erectus et tecnologicus si affretta a leggere, guardare, ascoltare quello che il fato preannuncia per il futuro. Mette da parte la razionalità, la scienza, la realtà e si affida all'esoterismo, al mondo delle verità occulte, al mondo magico. 

E lo spazio dell'effimero concesso dalla società globalizzata e globalizzante è come una vacanza fantasmatica dove liberare sogni stravaganti e fantasie ancestrali. Il tempo concesso è breve, l'umano viene scalciato dall'iperuranio e rigettato nella realtà fatta di spaventosi eventi che rimuovono il vagare nell'ozio.

Continua a leggere
  885 Visite
885 Visite

2016 Istantanee di volti

obama piangeLa mattina del primo dell'anno è sempre avvolta da una impercettibile sensazione di estraneazione e di curiosità, come nella favola di Aladino si strofina il giorno con un panno magico per vedere, sentire il Genio che disegnerà lo scenario del presente prossimo.

L'incanto svanisce il giorno dopo quando accanto alla tavola apparecchiata compare alla televisione il volto del Presidente degli Stati Uniti D'America che lascia scivolare delle lacrime sofferte sullo zigomo. Le lacrime del Presidente  Obama sono un segno che sollecita qualche interrogativo perché, quando il potere piange, vuol dire che lo stesso potere è stato attaccato e limitato da un altro. Il Presidente della più grande nazione è costretto a sottostare al potere dei venditori di armi che si oppongono al suo desiderio di regolamentare la vendita.

Continua a leggere
  1062 Visite
1062 Visite

Grotta, Nascita, Archetipo

grotte e archetipoOgni persona nel suo profondo mare azzurro infantile tiene nascosto nello scrigno di un vascello sommerso, oppure in una grotta rupestre, oppure tra la filigrana delle parole rubate dalla fessura di una porta di casa l'oscura domanda di dove è nato e da chi è stato concepito.

E' un segreto primordiale  che per un lungo tempo appare nel dialogo intimo del bambino e rimane come una traccia mnestica indelebile nella memoria dell'adulto e delle genti.

Il segreto arcaico del perché si nasce si coniuga con il filo dell'orizzonte che appare dietro le dune del deserto del Sinai. E' una linea sottile che coinvolge l'archetipo dell'origine di Sé e del mondo.    

Continua a leggere
  1794 Visite
1794 Visite

Risparmio, perdita e dolore

risparmio perdita doloreL'emozioni sono come i colori dell'arcobaleno, cambiano in funzione della condizione della persona e della circostanza.

Il contesto, la circostanza e il Sé influenzano l'agito, l'atto comportamentale.

Ogni decisione apparentemente razionale coinvolge quel sentire intimo, sensoriale che spesse volte sfugge al linguaggio grammaticale e sintattico della parola che si insinua tra la virgola e il punto: è lo spazio silenzioso dell'inconscio che manipola il desiderio, la razionalità e scardina il paradigma cartesiano cogito ergo sum (penso dunque sono).

E' quello che è successo ai risparmiatori traditi dalle loro banche.

Continua a leggere
  1710 Visite
1710 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ragazzo insicuro e con ansia d…

Annie, 27 anni       Buonasera! In psicologia, i cinque fattori che elencherò possono essere correlati l'uno all'altro oppure no?* Ansia d...

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

News Letters

0
condivisioni