Pubblicità

I blog di Psiconline

0
condivisioni
Parliamo di Psicologia insieme ai nostri amici online...

ATTENZIONE: Per poter votare i post presenti o per lasciare un commento è necessario prima registrarsi oppure effettuare il login (puoi farlo cliccando sul lucchetto nella barra che segue). E' anche possibile accedere con il proprio account Facebook.

Linguaggio del Corpo… Uomo-Donna

linguaggio del corpo uomo donnaL’argomento di questo post l’ho ampiamente trattato in un libro che uscito poco tempo fa dal titolo “Il metodo anticorna” (Franco Angeli) dove l’argomento centrale che ho avuto il piacere di trattare insieme al mio collega dr Meridda è stato proprio quello che si riferisce al Perché tanti uomini e tante donne tradiscono il proprio partner, e tra le ricerche che abbiamo rilevato, scrivere alcune tecniche per far in modo che ciò non accada.

Ma….uomini e donne arriveranno mai a capirsi veramente?

Sebbene tra uomini e donne ci debba essere uguaglianza, la verità è che tra i due generi esistono molte differenze, non soltanto biologiche.

Innanzitutto occupiamoci di comprendere le origini e le motivazioni della cosiddetta “guerra dei sessi”, che può riassumersi in breve proprio nel modo in cui uomini e donne concepiscono il sesso.

Continua a leggere
  2867 Visite
2867 Visite

Dimmi come siedi e ti dirò chi sei

dimmi come siedi e ti diro chi seiRepentine variazioni nella prossemica, come l’improvviso avvicinamento o allontanamento dall’interlocutore, possono generare nell’ascoltatore stati di tensione, che si manifestano in tanti modi.

Possiamo infatti trovare questi scarichi di tensione nei pruriti, ad esempio alle arcate sopraccigliari, nella zona maxillo-facciale (vicino al naso), ma anche nella frontale, variazioni di postura o dondolii, accavallamento di gambe e braccia, contrazioni muscolari del volto, frequente deglutizione salivare, sorrisi nervosi, schiarirsi la voce o ridurne il tono.

Talvolta poi si arriva a reazioni più estreme che possono evidenziarsi con rossore/pallore, tachicardia o anche iper-sudorazione e tremore.

Continua a leggere
  2548 Visite
2548 Visite

Come riconoscere i segnali di gradimento e tensione

gradimento e tensioneIl 93% della comunicazione è gestita a livello inconscio, il quale utilizza il suo linguaggio, diverso da quella della parte logica.

Conoscere il suo modo di esprimersi significa avere a disposizione una mappa mentale del nostro interlocutore per orientarci nell’interazione, così facendo, sapremo in tempo reale se quello che stiamo facendo è giusto oppure no.

Iniziamo a comprendere quali sono quindi i vari segnali del corpo denominati di gradimento e tensione.

Segnali di gradimento

Bisogna tenere bene a mente quali sono i segnali di gradimento che ci offrono le altre persone, perchè sono loro che si indicano se l’argomento è piacevole e coinvolgente, e se possiamo usarlo per creare sintonia ed empatia.

Continua a leggere
  4371 Visite
4371 Visite

Body Language – Linguino, rabbia e disprezzo. Come riconoscerli

bodylanguage linguinoPer chi non ha la possibilità di venire a frequentare un corso dal vivo sul linguaggio del corpo e microespressioni facciali, posto questa video-esercitazione.

Grazie ad un video abbiamo la possibilità di commentarle per spiegare alcuni concetti base di comunicazione non verbale.

Il riportare alcuni casi tratti “dal vivo”, e non postare solo articoli teorici, a questo punto è la cosa migliore da fare per mostrare cosa può fornire la conoscenza del linguaggio del corpo.

Posteremo ogni tanto alcuni filmati che prenderemo dal web, tratti da trasmissioni televisive o altro materiale che comunque è stato già trasmesso per fare un pò di esercizio su casi reali.

Continua a leggere
  3754 Visite
3754 Visite

Aumento ammiccamento palpebre (video-esercizio)

aumento ammiccamento palpebreIl ricercatore giapponese Kyosue Fukuda è un personaggio molto importante nel mondo del body language. Durante i nostri corsi lo citiamo sempre, soprattutto quando parliamo del ruolo degli occhi, nelle menzogne. Fukuda ha individuato infatti, tra i segnali di menzogna, il cosiddetto: aumento dell’ammiccamento delle palpebre.

Per accertare l’importanza di questo indizio, Fukuda ha reclutato un gruppo di 10 persone.

A ogni partecipante venivano mostrato sullo schermo di un computer un gruppo di cinque carte da gioco; una alla volta. Il volontario doveva poi sceglierne una e scrivere quale. La risposta doveva fornirla su un foglio che andava consegnato allo sperimentatore.

Continua a leggere
  2110 Visite
2110 Visite
0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

Manierismo

Questo termine sta ad indicare un uso dei mezzi espressivi eccessivo e sovraccarico, cioè una mimica, un comportamento ed un linguaggio privi di naturalezza o s...

News Letters

0
condivisioni