Pubblicità

Dottor Enrico Magni

0
condivisioni

on . Postato in Collaboratori | Letto 4818 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

enrico magniMi sono laureato in psicologia con indirizzo sperimentale all'Università di Padova  nel 1976, poi ho svolto attività di ricerca presso l’Istituto Sperimentale 1976-77. Lasciata l'Università di Padova, per motivi personali, mi sono iscritto a medicina e chirurgia alla Statale di Milano dove ho dato  13 esami  e nel frattempo ho insegnato  presso le scuole superiori, poi ho operato come Operatore socio-culturale per la Regione Lombardia presso il Centro Innovazione Tecniche Educative della Regione Lombardia, Bergamo 1979.

Dal marzo 1979 ho lavorato come psicologo presso il Consorzio Sanitario di Zona- Merate- settore neuropsichiatria infantile e dell’età evolutiva. Nel 1979 come psicologo di ruolo presso USSL 14 di Merate nel settore dell'età evolutiva fino al 1982, poi nel settore del disagio giovanile e della tossicodipendenza (SERT) fino al 1990 e dal 1996 fino al 2011 in psichiatria come Psicologo-psicoterapeuta dirigente di ruolo presso USL di Lecco e poi Azienda Ospedaliera di Lecco.

Nel 1991, dopo avere superato l'esame di ammissione per Criminologia Clinica, sono stato costretto ad abbandonare medicina, perché le due cose erano incompatibili. Ho preso il dottorato in criminologia presso la Facoltà di Medicina all'università di Milano nel 93 o 94. Finita criminologia mi sono iscritto a Filosofia dando 11 esami, ma lo spostamento di sede del lavoro mi ha obbligato a chiudere con l'Università.

Mentre lavoravo e studiavo ho fatto la specializzazione in Ipnosi (AMISI scuola di specializzazione quadriennale), in  sessuologia clinica (scuola quadriennale promossa dalla cattedra di Ostetricia e ginecologia dell'Università di Brescia con il prof. Fuasto Manara) e ho fatto una formazione in socioanalisi con Luigi Pagliarani, una supervisione analitica con la psicanalista argentina madame Spirà e una supervisione psicoanalitica sulla psicosi con il prof. Zapparoli. Ho seguito anche dei training formativi cognitivi comportamentali vari anche presso l'Istituto Skinner Roma...

Mi sono Iscritto all’albo del Tribunale di Lecco dei Periti come criminologo CTU, 1994; sono iscritto all’Albo degli psicologi Lombardia n° 10, 1990 e all’Albo degli psicoterapeuti 1994
Sono stato iscritto  all’ordine dei giornalisti - elenco speciale- 1990, ho fondato e diretto quando ero nella segreteria dell'AUPI quaderni AUPI; pubblicando  “Lo psicologo nel servizio sanitario (monografico)”, e “La psicologia clinica”
Ho insegato criminologia  presso l’Universté Europèenne Jean Monnet, Padova e presso l'Université de Sciences de l'Homme Paris, dipartimento italiano a Padova      
Ho svolto attività politica presso la mia città, sono stato segretario cittadino di un partito, ho fatto il  Consigliere comunale nel più piccolo Comune d'Italia Morterone -LC- lombardia e  presso il Comune di Lecco.
Oggi lavoro come libero professionista e mi sono “deistituzionalizzato” da tutto.

Il mio interesse per la scrittura risale sin da ragazzo. Scrivere mi piace, mi permette di fissare le idee (quelle che ho...).

Il mio primo testo fu quello di tesi pubblicato come sempre con il relatore: “Sistema Industriale e povertà: disturbi psicofisici nella città di Lecco”, 1979 Cleup, Padova

Poi ho continuato con

  • Lo scarto e l’handicap, 1982 Regione Lombardia
  • Il disagio giovanile, tra illusione e realtà, 1992,Verona, Bertani
  • Il volo di Rust, il giovane dentro e fuori il mito, 1999, Verona, Bertani
  • L’omicidio in Sciascia, 1996, Padova, Eldonejo (tesi specialità in criminologia)
  • La sessualità: il sessuologo a colloquio con i giovani, 1996,Lecco, Logos
  • Opuscolo su Franco Basaglia, 1997, Lecco, Logos
  • La devianza nel postmoderno, 2001, Padova, Sapere Edizioni
  • Punto e virgola: aspetti antropologici e psicologici a confronto tra moderno e postmoderno, 2003, Padova, Sapere Edizioni
  • Storia della criminologia, 2004, Padova, Sapere Edizioni
  • Il male di vivere: infanticidio, figlicidio, parricidio, uxoricidio…, 2005,Padova, Sapere Edizioni
  • L’atto violento: eziogenesi dell’aggressività e della violenza, 2005, Padova, Edizioni sapere
  • La condizione giovanile a Bellano, un modello di ricerca sociologica, 2006, Padova, Sapere Edizioni
  • Parlo con te: ragazzi,genitori,insegnanti, 2009, Pd, Sapere Edizioni
  • Coautore Droghe ricreative: le life skills per crescere in-dipendenti, 2010, Mi, Franco Angeli
  • Tecniche di distensione immaginativa, ed.Psiconline, 2013
  • L'Individuo in Frantumi, ed Edizioni sapere, 2015

Pubblicità

Mi sono sempre interessato di letteratura e di poesia. La poesia da qualche anno l'ho messa da parte, anche se ho sempre in borsa un quadernetto, qualche volta qualche stupidata ci scappa.

Ho pubblicato Poesia, “Frammenti di un insieme”, Lalli editore :“Trilogia”, Autore Libri, Firenze, Poesia: “Il disincanto di Hebe”, 1994, Firenze , Autore libri (drammi teatrali sulla condizione familiare); “La discarica dei folli”, 2005, Padova, Edizioni sapere (romanzo sulla follia); “ Il mondo di caino”, 2008, Padova, Edizioni sapere ( romanzo ), Storie borderline della mia pipa. ed.Psiconline, 2014

Ho vinto qualche premio di letteratura. Ma una canzone di Bertoli mi fece desistere di continuare a partecipare a questi premi. Adesso ci sto riprovando.
       
Ho scritto degli articoli scientifici su riviste come Marginalità società, Prospettive sociali e sanitarie e scrivo, quando mi capita sui giornali locali.

Collaboro con Psiconline da tanti anni ed in particolare curo il Blog IPER&POST

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters

0
condivisioni