Pubblicità

0
condivisioni

Test di accrescimento della consapevolezza nei confronti del gioco d'azzardo patologico

 ISTRUZIONI

Questo è un test per aiutarti a stabilire se puoi avere un Disturbo da Gioco d’Azzardo Patologico che richieda l’attenzione di un professionista.
Non è ideato per fare la diagnosi di un disturbo o per sostituirsi alla consultazione o alla diagnosi di un professionista ma solo per fornire una indicazione di massima.

 

1. Indica quali tipi di giochi d’azzardo hai praticato nel corso della tua vita:

Giocare a carte per soldi:


Scommettere su cavalli, cani, o altri animali (in agenzia, alla pista, o con un bookmakers):


Scommettere su vari sport:


Giocare con i dadi per soldi:


Recarsi al casinò (legali e non):


Giocare al lotto o altre lotterie:


Giocare a Tombola (BINGO):


Giocare in borsa o sulle transazioni economiche:


Giocare alle slot-machine, pokermachine, o altre macchine:


Giocare al biliardo, golf, o giocare a qualsiasi altro gioco di abilità per soldi:


 

2. Qual è la somma di denaro più alta che avete puntato in un giorno?






 

3. I tuoi genitori hanno (hanno avuto) problemi con il gioco d’azzardo?



 

4. Quando giocate d’azzardo e perdete, ogni quanto tornate il giorno dopo per cercare di vincere la somma persa?



Dettagli utente

How many legs on a typical dog? (e.g: 5)

0
condivisioni

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

Alloplastica

tendenza mentale a trasformare l'ambiente ed il prossimo.   È un effetto della condotta che consiste in modificazioni esterne al soggetto, in opposizione...

Ansia

L’ansia è una sensazione soggettiva caratterizzata da un senso spiacevole di apprensione e preoccupazione spesso accompagnata da sintomi fisici di tipo autonomi...

News Letters

0
condivisioni