Vai al contenuto
    1. La psicologia dell'infanzia e dell'adolescenza

      In questo spazio sarà possibile confrontarsi insieme per parlare, comprendere, conoscere di bambini di adolescenti e di psicologia.
      Genitori, nonni, ragazzi e chiunque voglia confrontarsi su questo argomento può utilizzare questo forum.

      1,1k
      messaggi
    2. I disturbi dell'alimentazione

      In questo spazio vogliamo creare una possibilità di confronto fra esperti e non, per discutere insieme di anoressia, bulimia e di tutti quei problemi connessi con l'alimentazione.
      Non è uno spazio di "consulenza" e quindi vi preghiamo di non porre domande dirette agli Esperti presenti ma desideriamo che sia uno spazio dove è possibile parlare, conoscere e capire.

      469
      messaggi
    3. La coppia, l'amore e la dipendenza affettiva

      Apriamo uno spazio dove parlare di coppia, amore, rapporti fra partner e di coppie sane e coppie patologiche.
      Ancora una volta ricordiamo a tutti che questo non è uno spazio per le "richieste di consulenza" ma un luogo di confronto e di scambio fra tutti coloro che sono a vario titolo interessati all'amore, alla coppia e alle sue relazioni.

      4k
      messaggi

    1. 3,7k
      messaggi
    2. Parliamo di Psicologia

      Spazio dedicato a tutti i visitatori del sito per discutere, dibattere, conoscere, confrontarsi su argomenti di psicologia senza distinzioni fra professionisti e non. Forum aperto a tutti.

      57,8k
      messaggi
    3. Fatti e misfatti

      Gli avvenimenti del quotidiano visti con gli occhi di chi si occupa o si interessa di psicologia. Area di confronto e di scambio di opinioni su ciò che avviene on & off line.

      6k
      messaggi
    4. Chi mi aiuta?

      Richieste, informazioni, notizie, consigli posti all'attenzione di tutti i visitatori ed alla loro disponibilità.

      29,1k
      messaggi
    5. Argomenti

      Forum dedicato ai grandi problemi che la vita di oggi ci pone di fronte. Prendendo spunto dagli ultimi articoli pubblicati affronteremo, insieme agli esperti ed all'autore dell'articolo, l'argomento "scottante" on line provando a capirne le implicazioni, le problematicità, le possibili soluzioni.

      24,3k
      messaggi
    6. Single, Coppia, Famiglia

      Parliamo di singoli, coppia, famiglia e di tutti quei problemi che si creano e si vivono all'interno e all'esterno del nucleo familiare.

      6k
      messaggi
    7. Mobbing & Bossing: prevenzione e non solo cura

      Un forum dedicato a questi importanti argomenti, fondamentali nella nostra vita di lavoratori.

      3,8k
      messaggi
    8. L'ho appena letto ed ora ne parlo! (Il libro che mi ha colpito ... )

      Commentiamo insieme i libri che abbiamo appena letto e ci hanno colpito particolarmente lasciando in noi un segno! Discutiamone con quelli che li hanno letti come noi e scambiamo le nostre opinioni!

      2,6k
      messaggi
    9. L'ho appena visto ed ora ne parlo! (Il film che mi ha colpito ... )

      Commentiamo insieme i film che abbiamo appena visto e ci hanno colpito particolarmente lasciando in noi un segno! Discutiamone con quelli che li hanno visti come noi e scambiamo le nostre opinioni!

      2,4k
      messaggi
    10. Accordi e disaccordi

      Il nostro angolo della musica. Parliamo delle canzoni che ci interessano, dei tipi di musica che preferiamo e come la musica può aiutarci o condizionarci psicologicamente.

      3,9k
      messaggi
    11. Parliamo di attualità...

      Spazio di confronto e di dialogo sulla società, i progressi, i problemi, la politica e gli avvenimenti dell'attualità

      24,4k
      messaggi
    12. La vita scolastica

      Uno spazio dove discutere i problemi che gli alunni, possono incontrare con gli insegnanti, i problemi che gli insegnanti possono incontrare nel gestire alunni da loro percepiti come "difficili" e poi le difficoltà di inserimento e adattamento di bambini particolari e le relazioni con i genitori, i modi in cui interagire con loro nei diversi contesti di incontro; le questioni sulla creazione di un clima di team, di collaborazione tra colleghi, e la questione della leadership dirigenziale, ecc. ecc.

      1,3k
      messaggi
    13. Totem e tabù

      Parliamo di sessuologia, sessualità, amore etc., etc. fra esperti ed inesperti, cercando di far luce su di un argomento decisamente interessante per quanto poco conosciuto ai più.
      Liberamente ma con gusto senza cadere nella volgarità e nella provocazione.

      24,9k
      messaggi

    1. Ciao, io sono ....

      Lo spazio dove presentarsi e farsi conoscere, per chiacchierare e scambiare opinioni in libertà ....
      L'unico spazio del sito ... psicologia free!

      7,9k
      messaggi
    2. Coccole e carezze

      Il luogo dove cercare una pausa, chiacchierare con calma, scambiarsi carinerie e dove, magari, fare 'pace' dopo una discussione troppo 'partecipata' negli altri forum.Il posto dove 'prendere un caffè insieme' e dove rilassarsi senza troppi problemi.Da utilizzare con intelligenza e cura per consentire a tutti gli utenti un momento di relax.

      98k
      messaggi
    3. Hobby e passioni

      Uno spazio dedicato a tutti gli utenti per esprimere, condividere, confrontarsi e far conoscere al meglio i loro hobby e le loro passioni

      6,2k
      messaggi
    4. Chiacchiere in libertà (lo spazio per gli OFF TOPIC)

      Abbiamo deciso di inserire uno spazio dedicato agli OFF TOPIC così da lasciar libera la discussione nei vari forum.
      Chi desidera confrontarsi su argomenti personali o altro può spostarsi qui e proseguire.
      Approfittatene e lasciate liberi gli altri topics.

      1,4k
      messaggi

    1. Convegni ECM   (8525 visite in questo link)

      QUESTO SPAZIO DI SEGNALAZIONE GRATUITA E' STATO SOSTITUITO DALLA PAGINA DEGLI EVENTI SU PSICONLINE.
      Per inserire un proprio evento è necessario registrarsi e poi procedere secondo le istruzioni.
      Per raggiungere la PAGINA EVENTI basta cliccare sul titolo di questo forum (Convegni ECM)

       

      In questo spazio possono essere inserite le informazioni relative a Congressi e Convegni che rilasciano punteggio ECM.
      L'inserimento è gratuito ma raccomandiamo a tutti di inserire le informazioni essenziali, utili a chi volesse eventualmente partecipare.

    2. Convegni, Congressi e Corsi   (8951 visite in questo link)

      QUESTO SPAZIO DI SEGNALAZIONE GRATUITA E' STATO SOSTITUITO DALLA PAGINA DEGLI EVENTI SU PSICONLINE.
      Per inserire un proprio evento è necessario registrarsi e poi procedere secondo le istruzioni.
      Per raggiungere la PAGINA EVENTI basta cliccare sul titolo di questo forum (Convegni, Congressi e Corsi)

      In questo spazio possono essere inserite le informazioni relative a Congressi e Convegni che NON rilasciano punteggio ECM.
      L'inserimento è gratuito ma raccomandiamo a tutti di inserire le informazioni essenziali, utili a chi volesse eventualmente partecipare.


    1. Avvisi e richieste

      Richieste di informazioni, bibliografia, materiale e altro inerente la professione. Utile sia agli studenti che ai professionisti.

      369
      messaggi
    2. Problemi della professione

      Uno spazio appositamente dedicato ai professionisti e riservato a loro.
      Problemi, confronti, richieste e informazioni relative alla professione e alla categoria.
      Per poter avere libero accesso a questo spazio è necessario essere preventivamente abilitati dalla Redazione.
      Per esserlo è necessario inviare una email o un MP alla Redazione con l'indicazione dell'Ordine degli Psicologi o dei Medici di appartenenza, il numero e la data di iscrizione.

      11
      messaggi
    3. Psicologia ed Internet

      Quali applicazioni può avere la psicologia on line? Informazione, formazione, consulenza, psicoterapia, psicodiagnostica? Parliamone insieme fra addetti ai lavori (psicologi, informatici, esperti di comunicazione, etc.)

      145
      messaggi
    4. Usiamo i Test Psicologici

      Una sezione dedicata al confronto esclusivo fra professionisti sull'utilizzo dei test psicologici nella pratica clinica e/o lavorativa quotidiana.
      Dubbi, domande, suggerimenti, proposte e un confronto continuo con gli esperti del settore.

      QUESTO E' UN FORUM RISERVATO AI PROFESSIONISTI DEL SETTORE.

      Per poter accedere a questo Forum devi essere un utente professionale registrato.

      Registrati normalmente e poi invia un messaggio in privato alla Redazione (redazione @ psiconline.it) con la tua qualifica professionale (Psicologo, psicoterapeuta o altro), la tua iscrizione all'Ordine Professionale (Provincia, Regione o altro) e il numero di iscrizione.
      Attiveremo al più presto il tuo accesso al Forum riservato.

      • Non c'è nessun messaggio

    1. Studenti di psicologia

      Uno spazio dove conoscersi ed incontrarsi. Porre domande e trovare risposte sulla psicologia che si studia.Forum parallelo a quello presente sul sito di www.studentidipsicologia.it

      231
      messaggi
    2. Esame di Stato per Psicologi

      Il forum è dedicato a chi, laureato in Psicologia, deve sostenere l'Esame di Stato per l'iscrizione all'Ordine Professionale.Parliamo insieme dei testi indispensabili, dei programmi, delle sedi, dei costi ed anche dei dubbi e delle paure che ciascuno si porta dietro e su come provare a superarle.

      117
      messaggi
    3. La tesi di laurea

      Uno spazio dove scacmbiarsi informazioni, richieste, porre domande e trovare risposte sulla preparazione della propria tesi di laurea. Forum parallelo a quello presente sul sito di www.studentidipsicologia.it

      80
      messaggi
    4. Studenti di psicologia.it   (797 visite in questo link)

      Il sito dei nuovi e vecchi studenti di psicologia.




  • Discussioni

  • Aggiornamento di stato recente

  • messaggi

    • Buongiorno. Mi chiamo Iris e sono una ragazza di quasi 18 anni. Sono sempre stata una persona ansiosa e da 3/4 anni soffro di emetofobia (paura del vomito, per chi non la conoscesse). Sono fidanzata da quasi 10 mesi ma da 6 mesi ho continue ansie a riguardo della mia relazione. Ancora non mi è stato diagnosticato nulla, sono attualmente in cura da una psicologa per vedere come vanno le cose perché la mia ansia non mo lascia mai. È iniziato tutto con una domanda che mi sono posta un giorno totalmente a caso "lo amo abbastanza?" E da lì panico. Non sapevo darmi una risposta e le cose col tempo si sono aggravate. Provo sempre più ansia, mi faccio sempre più domande che riguardano la relazione, e faccio determinati comportamenti per cercare di alleviare l'ansia ma ormai non fanno più molto. Mi faccio domande del tipo "e se lo tradissi?" "E se fossi lesbica" "se mi irrita non lo amo" "mi manca abbastanza?" "Sono gelosa di lui"... e controllo quasi sempre i miei sentimenti quando sono con lui. Lui sa di questa cosa e mi accetta così anche se soffre a vedermi stare male. Tutto ciò mi provoca forte ansia e paura. Quasi ogni giorno chiedo a lui se lo faccio sentire amato, se lo tratto bene. Ho anche paura di tradirlo anche se non ho nessuno oltre a lui. O paura che sto com lui solo perché non ho nessun altro.. ma io so che lo amo, al pensiero di lasciarlo mi viene da piangere.. io so che voglio lui per sempre e voglio una vita con lui.. ma questi pensieri mi tormentano, sembrano veri..
    • Buongiorno. Mi chiamo Iris e sono una ragazza di quasi 18 anni. Sono sempre stata una persona ansiosa e da 3/4 anni soffro di emetofobia (paura del vomito, per chi non la conoscesse). Sono fidanzata da quasi 10 mesi ma da 6 mesi ho continue ansie a riguardo della mia relazione. Ancora non mi è stato diagnosticato nulla, sono attualmente in cura da una psicologa per vedere come vanno le cose perché la mia ansia non mo lascia mai. È iniziato tutto con una domanda che mi sono posta un giorno totalmente a caso "lo amo abbastanza?" E da lì panico. Non sapevo darmi una risposta e le cose col tempo si sono aggravate. Provo sempre più ansia, mi faccio sempre più domande che riguardano la relazione, e faccio determinati comportamenti per cercare di alleviare l'ansia ma ormai non fanno più molto. Mi faccio domande del tipo "e se lo tradissi?" "E se fossi lesbica" "se mi irrita non lo amo" "mi manca abbastanza?" "Sono gelosa di lui"... e controllo quasi sempre i miei sentimenti quando sono con lui. Lui sa di questa cosa e mi accetta così anche se soffre a vedermi stare male. Tutto ciò mi provoca forte ansia e paura. Quasi ogni giorno chiedo a lui se lo faccio sentire amato, se lo tratto bene. Ho anche paura di tradirlo anche se non ho nessuno oltre a lui. O paura che sto com lui solo perché non ho nessun altro.. ma io so che lo amo, al pensiero di lasciarlo mi viene da piangere.. io so che voglio lui per sempre e voglio una vita con lui.. ma questi pensieri mi tormentano, sembrano veri..
    • Ciao Roberto, ho letto più volte ciò che hai voluto condividere del tuo disagio, sono una persona comune, che in passato ha risolto diversi problemi con la terapia, e in più cicli, quindi posso solo scrivere le sensazioni e i pensieri che il tuo scritto ha suscitato in me. Da come scrivi mi verrebbe da pensare che tu abbia chiuso tutte le porte per un eventuale aiuto, ma potrei sbagliarmi. Infatti per me la distanza potrebbe non essere un motivo valido per non andare dallo psicologo. Se riconosci che ti potrebbe davvero aiutare potresti farti accompagnare, anche da i tuoi genitori, perchè no. Chiedi e ti sarà dato dice la bibbia, non sono credente ma questa cosa è dentro di me, come il cercare e come il bussare. Tu hai scritto quì, è comunque una richiesta di comprensione, ma non sai quando e quanto aiuto otterrai. Mi sembra una situazione acuta la tua, poi magari scemerà e te lo auguro. Spero che i farmaci, immagino ansiolitici, te li abbia dati il tuo medico di base, quì e ora, sarebbe la persona più vicina che dovrebbe darti il primo aiuto se in famiglia non pensi di poterti confidare come vorresti.  In passato mi aiutò molto scrivere, mi veniva indicato in terapia di farlo, ma è una cosa che secondo me può aiutare anche te, ti esprimi con facilità. Metterei nero su bianco le cose che credi ti possano accadere, quelle che temi in questa fase acuta, anche le più assurde,  e poi scrivere punto per punto quanto sia probabile realisticamente che il timore diventi realtà. Richiede un pò di coraggio, ma magari potresti ottenere qualcosa riguardo alla valutazione.  Un ultima cosa, non posso fare a meno di chiedermi se i tuoi cari genitori siano molto anziani, in tal caso ti darei ragione del fatto che non vuoi recare preoccupazione. Se così non è, sii più paziente con te stesso che ti trovi nella condizione di chiedere, se sei sincero e chiedi aiuto veramente loro saranno contenti di esserti vicini e collaborativi. Spesso i genitori sono superficiali quando si tratta di disturbi legati al disagio psicologico, ma non chiederei il loro parere, un aiuto a rendere possibile una cura si. A volte l'aiuto non può arrivare da noi stessi o dalla nostra famiglia che in parte, se ci fai caso, è responsabile nel bene e nel male di ciò che siamo, come la scuola, gli amici eccetera... Ti lascio con una domanda, rispondi solo se vuoi. L'acutizzarsi  degli impedimenti fisici e interiori, pensi siano conseguenza del tuo ritorno a casa con i tuoi, o hanno fatto capolino prima di vendere la casa spingendoti consciamente o meno a ritornare in famiglia?    Ciao, spero nel frattempo tu stia meglio di già  
    • Salve, vorrei dormire in modo regolare, ritengo che la mia vita sarebbe più produttiva , e sarei in grado di relazionarmi in modo più costante.  Raramente e mal volentieri prendo impegni, la promessa di un appuntamento o di un orario ben preciso anche per una cosa banale, spesso mi fregano la nottata di sonno per intero. L'impegno mi preoccupa perchè se per caso la notte che lo precede io dormissi troppo poco, poi sarebbe una tragedia alzarmi; il topo si morde la coda, ed ecco che è sicuro che non dormirò  per l'ansia da prestazione e non per gli incubi visto che non mi addormenterò per nulla. Familiari e amici sono molto tolleranti, ma in qualche modo sto perdendo la voglia di uscire di casa al di fuori dell'orario di lavoro che svolgo sempre sottotono, tranne le rare volte in cui dormo un pò di ore di seguito. In passato mi sono rivolta alla terapia psicologica, richiedeva più di un anno, e poi i benefici duravano un bel po' di tempo, ora non me lo posso più permettere, e desidererei tanto la ricetta magica per farcela sola. Grazie per l'ascolto, auguro una piacevole serata.
  • Statistiche utente

    • Totale utenti
      9861
    • Max connessi
      2243

    Nuovo Utente
    Irissina
    Registrato dal
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.