Vai al contenuto

giulietta92

Membri
  • Numero di messaggi

    1
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda giulietta92

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Buonasera, sono Giuliana e scrivo qui per la prima volta. Ieri, per la prima volta, mi sono rivolta ad uno psicoterapeuta con il quale mi sono trovata molto bene. Mi ha proposto di iniziare un percorso di terapia con lui, cosa sulla quale ovviamente sto riflettendo. Il problema però è che io lo trovo molto attraente (parliamo di un uomo di 34 anni ed io ne ho 26) e non capisco se questo aspetto potrebbe essere un problema. Non ho il coraggio di confessarglielo, dovrei? Oppure dovrei rivolgermi direttamente ad un altro? Considerato anche che mi sono rivolta a lui per problemi principalmente di natura sentimentale, non vorrei arrivare a confondere la situazione sentimentale con quella terapeutica e dover poi cambiare. Come dovrei comportarmi? Grazie mille in anticipo per le risposte!
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.