Vai al contenuto

Pubblicità

Aledharma81

Membri
  • Numero di messaggi

    2
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Aledharma81

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ho letto la storia di Sole Azzurro. Mi sento in difficoltà, ho le sue stesse sensazioni,dolori una vita che voglio cancellare.La bestia di mio padre, l'alcol le.botte, la chiave nella serratura che rumorosamente apre la porta e poi...noi fuggivamo al buio,lui con cattiveria si nascondeva e poi dal nulla usciva facendoci paura minacciando mia madre con le forbici alla gola. Questi sono unici e analoghi ricordi che ho della mia infanzia. Con mia madre già alle prese con le Tavor (sonniferi) in depressione siamo fuggiti in una comunità, avevon9 anni e ho vissuto momenti indimenticabili con mia madre serena in un posto protetto. La sfortuna poi ha avuto il sopravvento e con mia madre che doveva lavorare x mantenermi è entrato nella nostra vita un altro uomo. La rovina, alcolizzato anche lui, la.picchiava ecc..Ma da quella sbagliata relazione è nato min fratello anche se s3mbriamo solo amici.Con lui piccolo le cose sono andate bene x un paio d anni e poi il crollo,mia madre sfregiata dalla finestra vetro del bagno, piatti rotti grida polizia ambulanza, nulla non ha avuto il coraggio di denunciare solo x me perché sennò saremmo finiti per la strada. Ha sofferto so x me. In un giorno qualsiasi l ho salutata le ho chiesto 5€ lei mi disse "questi sono gli ultimi che ti do" Da quel giorno li non la.vidi più. Aveva problemi di depressione e stata ricoverata, non è servito. Io poco più di 20anni son rimasto solo senza più nessuno parenti o amici. Era ottobre io speravo che tornasse mia madre ma nulla nessuna notizia mentre io rimasto solo in una casa dove fino al giorno prima c era una famiglia,oddio c era gente! Lui è scappato dai suoi genitori con mio frat.ed io solo senza lavoro senza niente.....Sono entrato nel tunnel della droga e dello spaccio..... Arriva novembre. Il giorno più brutto della mia vita. È stata trovata mia madre in un canale d'acqua dopo circa un mese. Dio solo sa quanto ha sofferto. Mi sento in colpa per non averla mai capita,per non aver mai capito il suo dolore. Ora son passati 14 anni la mia vita non è cambiata,ciò provato e riprovato ma qualcosa sempre andava e va storta. Non ho parenti, no ho nessuno conosco gente ma è solo gente. I miei cari amici sono morti. Io non ho nessuna intenzione di vivere, non mi drogo+non bevo ma nessuna istituzione si accorge del mio dolore. Mi manca l'Amore di una famiglia. Questa vita è nata per errore, spero che la.prossima sia migliore. Ciao a tutti Cita Modifica
  2. Ho letto la storia di Sole Azzurro. Mi sento in difficoltà, ho le sue stesse sensazioni,dolori una vita che voglio cancellare.La bestia di mio padre, l'alcol le.botte, la chiave nella serratura che rumorosamente apre la porta e poi...noi fuggivamo al buio,lui con cattiveria si nascondeva e poi dal nulla usciva facendoci paura minacciando mia madre con le forbici alla gola. Questi sono unici e analoghi ricordi che ho della mia infanzia. Con mia madre già alle prese con le Tavor (sonniferi) in depressione siamo fuggiti in una comunità, avevon9 anni e ho vissuto momenti indimenticabili con mia madre serena in un posto protetto. La sfortuna poi ha avuto il sopravvento e con mia madre che doveva lavorare x mantenermi è entrato nella nostra vita un altro uomo. La rovina, alcolizzato anche lui, la.picchiava ecc..Ma da quella sbagliata relazione è nato min fratello anche se s3mbriamo solo amici.Con lui piccolo le cose sono andate bene x un paio d anni e poi il crollo,mia madre sfregiata dalla finestra vetro del bagno, piatti rotti grida polizia ambulanza, nulla non ha avuto il coraggio di denunciare solo x me perché sennò saremmo finiti per la strada. Ha sofferto so x me. In un giorno qualsiasi l ho salutata le ho chiesto 5€ lei mi disse "questi sono gli ultimi che ti do" Da quel giorno li non la.vidi più. Aveva problemi di depressione e stata ricoverata, non è servito. Io poco più di 20anni son rimasto solo senza più nessuno parenti o amici. Era ottobre io speravo che tornasse mia madre ma nulla nessuna notizia mentre io rimasto solo in una casa dove fino al giorno prima c era una famiglia,oddio c era gente! Lui è scappato dai suoi genitori con mio frat.ed io solo senza lavoro senza niente.....Sono entrato nel tunnel della droga e dello spaccio..... Arriva novembre. Il giorno più brutto della mia vita. È stata trovata mia madre in un canale d'acqua dopo circa un mese. Dio solo sa quanto ha sofferto. Mi sento in colpa per non averla mai capita,per non aver mai capito il suo dolore. Ora son passati 14 anni la mia vita non è cambiata,ciò provato e riprovato ma qualcosa sempre andava e va storta. Non ho parenti, no ho nessuno conosco gente ma è solo gente. I miei cari amici sono morti. Io non ho nessuna intenzione di vivere, non mi drogo+non bevo ma nessuna istituzione si accorge del mio dolore. Mi manca l'Amore di una famiglia. Questa vita è nata per errore, spero che la.prossima sia migliore. Ciao a tutti
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.