Vai al contenuto

hhg55

Membri
  • Numero di messaggi

    2
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda hhg55

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Non mi sono spiegato bene. Mia mamma è reduce da una separazione, aborto e perdita di una figlia. Mia madre si è legata a questa ragazza, che è una mia amica. Non mi sono fidanzato. Si, mia mamma vede questa ragazza come la figlia perduta.
  2. Salve, sono nuovo del forum. Vi scrivo per un problema di mia mamma; prima di entrare in merito, voglio fare un breve riassunto sulla nostra situazione. Egli è reduce da due abordi più la perdita una bambina e la separazione dal marito. Quindi, sono venuti a mancare elementi cui teneva, ovvero: figli e un compagno. In pratica sono l'unico a superare la gravidanza. Entrambi non conduciamo una vita sociale attiva, viviamo insieme e siamo molto legati. Ho conosciuto una ragazza ed è nato un rapporto di amicizia. In un occasione, mia mamma conosce questa ragazza, e nonostante molti anni dal spiacevole fatto: nel conoscere questa persona, è scattata sin dal primo instante il sentimento materno. Mia madre ha visto il lei un volto da bambina. In verità è una figura straordinaria, e fisicamente assomiglia alla nonna materna. Il discorso è che questo sentimento materno è talmente forte che la fa soffrire, condizionando la serenità. Sono molto preoccupato. Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.