Vai al contenuto

Pubblicità

dany75

Membri
  • Numero di messaggi

    2
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda dany75

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Infatti ma quando un paziente è lucido o anche al di fuori degli psicologi non è negativo o ininfluente sapere che è un contentino? Ma se per loro è tutto trucchi e croccantini allora che senso ha la psicologia?
  2. Vorrei cambiare psicologo, ne ho trovato uno giovane ma anche bello vorrei evitare che accada come ad arley cosa consigli? (Il mio psicologo attuale è svedese mi trovo abbastanza bene con lui solo che per quanto parli abbastanza bene l'italiano a volte sembra ci siano incomprensioni)

  3. Buongiorno harley, sono nuova del forum ma anche se non cpn uno psicologo la cotta da pazza l'ho avuto anch'io con un collega che ha 15 anni più di me, parlando con gli amici mi rendevo conto che ero sciocca a credere nella possibilità che accadesse qualcosa ma la parte irrazionale è arrivata a pensare cose folli poi quando gli confessai tutto disse no e non solo per l'età col tempo ho capito che mi considerava imbranata anche senza la differenza d'età ma le prese in giro e anche uno scherzo pesante sono aumentate sempre più ma ora so riconoscere una cotta dall'amore vero, per quanto riguarda il tuo caso do ragione ad oscar, se è un bravo terapeuta saprà sfruttare la situazione per aiutarti comunque anche a me in quella situazione verrebbe istintivo scappare e cambiare terapeuta ma credo che accada perchè dirglielo significa la fine di sogni e illusioni comunque buona fortuna la scelta è tua
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.