Vai al contenuto

Pubblicità

Wazer

Membri
  • Numero contenuti

    2
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Wazer

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Ciao Spamy ho letto il tuo post, mi dispiace molto per la situazione in cui ti trovi. Parlo dal mio punto di vista perchè esserci dentro è una cosa ben diversa... Del fatto di aver perso i migliori anni della tua vita credo che sia stato un peccato, il divertimento e tutto il resto, ma l'importante che a te questa cosa non ti sia mai pesata. Giustamente ci pensi ora perchè ti trovi in questa situazione... Per quanto riguarda il lavoro prendi una decisione, non pensare nè a tuo papà nè a tua mamma nè al tuo ragazzo ma pensa alla tua vita e quello che ti rende felice, perchè ricordati che la vita e una sola. Ok, tuo padre teneva a questo hotel, sembra un pò come nei film, ma tu alla fine devi vedere cosa ti piace fare e fare un lavoro che a te piace e server per portare avanti un domani la tua famiglia, credo che lui come uomo sarebbe stato contento se ti vedesse in questo modo come dico io. Lascia stare i viaggio,il tempo libero ed il resto;possono farti passare questi pensieri per un tot. di tempo ma ricordati che da persona adulta i problemi te li troverai sempre davanti e li dovrai per forza risolvere capito? Mi raccomando, credi in te stessa :)
  2. Ciao a tutti! :) Sono un ragazzo calabrese di 20 anni. Ero in cerca di un forum dove sfogarmi e per fortuna facendo una ricerca su internet ho trovato questo che sembra davvero interessante. Il mio problema può apparire complicato e confusionale, vi spiego subito! Fin da piccolo ho sempre sognato di creare videogiochi oppure di diventare famoso facendo l'attore, perchè sono un tipo a cui piacciono attenzioni, anche le più banali... infatti sono sempre a disposizione di tutti quando ne hanno bisogno, per viaggi, ordini online o favori. Ho avuto la possibilità dopo i superiori di andare all'università di Ingegneria Informatica, proprio per i videogiochi, rientrando tra i 40 iscritti essendo a numero chiuso. Ho iniziato il mio percorso di studi ed ho trovato molta difficoltà in quanto ho frequentato la ragioneria e quel tipo di matematica che mi ritrovavo all'università era una cosa troppo grande per me. Ho continuato l'anno ma poi ho deciso di lasciare tutto osservandone i risultati. La mia famiglia mi ha detto di continuare l'università scegliendo qualcos'altro,ma sinceramente non mi piace nessuna facoltà e credo che non bisogna fare una cosa se non piace,specie in modo forzato. Quindi ho capito che la possibilità di creare i videogiochi era ormai da escludere. Un giorno parlando con un mio amico e mio padre carabiniere,ho deciso di dedicarmi ai concorsi dei carabinieri e della polizia, ho provato i 2 test e ad entrambi non sono entrato nonostante abbia fatto dei punteggi buoni, se invece avessi fatto l'esercito di 1 anno sarei entrato. Io ho intenzione di continuare a farli, però ci stanno 2 problemi: il primo è che non mi piace tanto questo ambito a meno che non entro nel reparto informatico, il secondo è che non so fino a quando provare cioè darmi un periodo di tempo; ad esempio dire per altri 2 anni continuo a provare e poi decidere cosa fare. Ancora avrei altri 6 anni per provarli... Quello che mi mette più in difficoltà oggigiorno, è che come ho detto all'inizio, ci sta anche il voler diventare famoso facendo scuola di recitazione. Ogni volta che vedo su Instagram o in TV persone famose vorrei trovarmi al posto loro per vedere quell'ambiente, vedere cosa si prova nell'essere amato da tutti e dalle persone che ti seguono. Può sembrare stupido, ma anche quando vado al cinema, al termine del film quando spuntano i titoli di coda, immagino sempre il mio nome e finisco per emozionarmi, stile occhi lucidi. Ci stanno molte scuole di recitazione e volendo potrei provare anche a Roma, quello che mi blocca è che una volta terminato lo studio, si troverà qualcosa se non si hanno conoscenze o raccomandazioni in quel "mondo" o ambito? Sta di fatto che se entro nei carabinieri o polizia sto sistemato, nessuno ti caccia niente ed avrei uno stipendio pulito, io ragiono cosi e sicuramente sbaglio. Non è quello che piace fare a me, però penso soprattutto al periodo che stiamo affrontando in Italia con il lavoro per noi giovani. Per favore voi che state leggendo, so che non vi costa nulla rispondere ditemi cosa ne pensate, anche se ci sta qualcosa di negativo ditemelo senza problemi perchè voglio sentire i vostri consigli o pensieri, dato che non mi sfogo mai con nessuno. Grazie a tutti quanti! D.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.