Vai al contenuto

Pubblicità

Riri

Membri
  • Numero contenuti

    1
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Riri

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Buonasera a tutti, vi chiedo un parere perchè veramente stanno per scendermi le lacrime dalla rabbia. Allora a lavoro da me siamo parecchi ma divisi per reparto e nel io ufficio siamo solo in due. Il nostro capo ha due modi di comportarsi tra me e la mia collega molto molto differente...a parte il fatto di scherzare o fermarsi a scambiare due chiacchiere con lei che con me non fa (a volte quando entro nel suo ufficio e saluto neanche mi risponde oppure guai a chiedergli qualcosa o fare una battuta.) ma quello si potrebbe attribuire semplicemente alla poca simpatia nei miei confronti. Le cose che mi mortificano e mi fanno rendere conto di quanto io sia poco considerata e stimata (nonostante vi assicuro che non lavoro meno degli altri) sono altre e non so se sono delle sciocchezze che vedo io o forse un principio di problema di fondo c'è. Alcuni esempi: deve chiedere di fare una cosa e la chiede a lei, qualsiasi cosa, come se io non esistessi. Se la mia collega non c'è preferisce farsi richiamare piuttosto che dare a me l'incarico anche se è qualcosa di semplicissima che ho fatto tantissime volte. Le ultime sono: ferie forzate per me perchè dobbiamo smaltirle pero per tutti gli altri no (anche se ne hanno il doppio) e lo schermo del computer. So che sembra stupido, ma io ho uno schermo vecchio che più di un anno fa una collega dell'amministrazione ha notato e commentato (si vede davvero male e sfocato). La scorsa settimana si rompe lo schermo della mia collega e le arriva dopo pochi giorni uno nuovo, allora chiedo anche io che venga cambiato (ne sono stati ordinati due, uno da tenere "di scorta" ) e la risposta è che se non mi va bene quello che ho posso prendere quello di un'altra collega (che si vede altrettanto male) che non viene più a lavoro. Ora quello che mi chiedo io è normale che ci si comporti in maniera così diversa con i propri dipendenti? Vorrei andare a parlare con la direzione, ma ho provato una volta e mi hanno fatto capire che su certe cose è meglio che stia zitta...sinceramente non so come fare, sono stanca di trattenere le lacrime per la rabbia che provo per tutte queste piccole cose,,,veramente sto iniziando ad odiare questo posto nonostante il mio lavoro mi piaccia parecchio. Non è giusto che mi debba sempre sentire inferiore agli altri. Come dovrei comportarmi? Grazie a tutti spero in qualche consiglio prezioso
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.