Vai al contenuto

Pubblicità

virgi00

Membri
  • Numero di messaggi

    1
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda virgi00

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Buongiorno a tutti. Mi sono iscritta al forum per ricevere qualche consiglio, sono fidanzata da circa due anni e mezzo con un ragazzo più grande di me (io 21 e lui 27), premetto che io frequento l'università da fuorisede e quindi ci vediamo solo il week end. Da quando ha cambiato lavoro a gennaio è entrato in uno stato di apatia, non prova quasi più emozioni, paradossalmente magari si commuove per alcuni film ma quando ha perso entrambi i nonni nel giro di una settimana non ha versato una lacrima. Questo mi spaventa molto, inoltre è da un mese a questa parte che ci sono problemi anche tra noi perchè non riusciamo più a parlare, mi sembra che nulla lo entusiasmi, abbiamo parlato di mollarci ma in realtà nessuno dei due lo vuole. lui mi dice che ha paura di parlare e di annoiarmi e quindi peggiorare la situazione ma io non riesco più a reggere tutto ciò, ogni volta che ci vediamo piango e vado in crisi, non riesco più a dormire senza svegliarmi almeno una volta a notte e non riesco nemmeno a prendere in mano i libri. io non so se ci sono dei comportamenti particolari che si possono tenere per aiutare una persona apatica, specifico anche che lui è in cura già da uno psicologo. Ringrazio anticipatamente per avermi dato la possibilità di confidarmi.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.