Vai al contenuto

Sunshine1015KE

Membri
  • Numero di messaggi

    3
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Sunshine1015KE

  • Rango
    Nuovo utente

Ospiti recenti del profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ciao, mi dispiace molto per te. Capisco il dolore che provi. Non devi comunque metterti in paragone perché non sussiste. Ogni relazione è differente e si porta dietro qualcosa di diverso. Lascia che lei vada per la tua strada tu fatti vedere e trovare brillante . Le foto sui social A mio avviso non sono la verita, è solo per sentirsi Più forte davanti a tutti
  2. Io ho chiuso la sera che ci siamo visti. Sono stata molto chiara e precisa che non ci saremo più dovuti sentire o parlare e che comunque da questa cosa non ci sarebbe stato ritorno. lui ha concordato Che si sarebbe dovuta chiedere anche se mi ha detto che gli mancherò . Ad oggi so che loro stanno assieme, lei ha lasciato anche il suo ex. Non credo dunque che in un prossimo futuro ci potrebbe esser qualcosa tra di noi di alcun tipo. Ma quello che ad oggi mi tormenta è il fatto che possa davvero aver frainteso cosa stesse succedendo tra noi? Un uomo davvero mantiene il contatto 24h con una ragazza ( la sua ex ) se non vuole nulla ?
  3. iao a tutti,vorrei chiedervi consiglio su una situazione che mi è accaduta di recente e che mi sta facendo struggere.ho avuto una relazione per circa sei mesi un anno fa con un ragazzo olandese in Olanda.è stato amore a prima vista per entrambi. Ci siamo immersi entrambi in questa avventura conivolgendo anche famiglie e amici.dopo sei mesi lui mi lascia senza una vera motivazione, da parte mia forte paura per la serietà della situazione, io ho 30anni e lui 28. Io con carattere molto forte ma dolce ed espansivo lui ragazzo estraente solare con il complesso di dover piacere a tutti e forti difficoltà ad esprimere i sentimenti.dopo un paio di mesi mi scrive una lettera molto bella in cui esprime quando ancora pensi e parli di me e abbia valutato il tempo assieme.Io sono sempre stata tranquilla e ho superato velocemente la cosa sapendo che il problema non era mio.ci vediamo dopo due mesi per il mio compleanno, una cena bellissima lui mi confessa dopo una settimana che prova sentimenti contrastanti per me e non sa quali seguire. Io rispondo uguale e da lì incominciavo a sentirci praticamente ogni giorno dicendoci che tempo porterà le risposte.proviamo a vederci ma non riusciamo anche perché io avevo altro per la testa ma volevo anche un po' più di decisione da parte sua. Tutto continua con foto e messaggi lunghi di condivisione di ogni cosa. Pensieri di affetto.a gennaio ci incontriamo è molto affettuoso e prova a baciarmi mentre ci salutiamo. Si scusa dopo una settimana per questo e io un po' risentita metto le cose in chiaro dicendo che possiamo avere una amicizia, lui dice con il tempo potrebbe esser perché comunque mi vuole nella mia vita è L amicizia é un opzione. Continuiamo a sentirci pianificando di vederci ma mai accade anche se c era del chiaro flirt.a marzo insito per un incontro, la mia mente è più libera e sono pronta, lui è diverso mai disponibile ma sempre dolce e interessato alla mia vita h24.ci incontriamo per caso e lui è affettuoso, parliamo per due ore.io incalzò per vederci chiedendo se mi sta evitando .la risposta è no e che farà in modo di organizzare qualcosa di carino.ripeto noto dei ritardi nelle sue risposte ma comunque è sempre presente fino a quando una sera mi scrive: non so perché sent L urgenza di dirtelo, non so perché volessi dirtelo di persona ma devo farlo, ho incontrato qualcuno.lo invito a casa per parlare, lui viene, dolce, dice che la mia casa gli è mancata e allora iniziò a spiegargli che credevo che le cose fossero su un altro piano, che stessimomcercando di capire cosa potesse esserci e che se anche avessi altri flirt per me lui é sempre stato importante e che il fatto non sia stato disponibile mi ha dispiaciuta. Lui mi dice: mi dispiace ci siano stati fraintendimenti. Allora chiedo spiegazioni del bacio e dei numerosi messaggi e inviti, se questo per lui cos è ? Che inconfondibile entrambi fingevamo un amicizia. Mi dice che ci sarà sempre attrazione e che il bacio è stata una distrazione di stanchezza e riflesso automatico. Mi dice che non può sapere nulla di me se non chiedendo direttamente e che mi vuole nella sua vita allora gli chiedo come mi vuole perché é chiaro che un amicizia non è possibile se c'è attrazione E lui non risponde chiaramente, gli chiedo allora cosa sono io per lui e non è in grado di dire nulla. Dice che io vedo le cose solo dal mio punto di vista e che la vita non è bianco o nero. Mi dice che non è in grado di esprimere i suoi sentimenti e non sopporta quando gli viene chiesto. La conversazione è sempre stata tranquilla e calma in ogni caso. Gli chiedo allora di mettere le cose in chiaro e lui mi dice : “non torneremo assieme. C ho provato già prima e non ci sono riuscito.”gli chiedo di questa ragazza e mi dice che L ha conosciuta sette anni fa che c era stato qualcosa ma che non è andata avanti per varie ragioni, si sono rincontrati in questi anni ma comunque c era qualche impedimento , ora a gennaio (quando ha provato a baciarmi giustificandosi dopo) mi dice che c'è stato qualcosa tra loro ma lei era fidanzata. Ha avuto dei mesi di dubbi e da metà marzo si sono risentiti ( quando con me ha iniziato ad esser distaccato o comunque no flirt o appuntamenti ).io con calma gli dico che non ci saremo mai più sentiti o visti che era da chiudere questa cosa e lui mi risponde che gli mancherò anche se non capisco come e perché. Mi vuole abbracciare ma non voglio. Esce di casa e prima di uscire là portone guarda alla mia finestra.ora io ho dei forti dubbi sulla mia intelligenza emotiva. Ho davvero frainteso? Era un amicizia ?ma allora perché questo dramma nel dirmelo o non volermelo dire subito? In amicizia c'è trasparenza e occasioni ce ne sono state. Mi chiedo anche se questo "amore o attrazione adolescenziale" possa avere un seguito? Come realmente mi vedeva perché il linguaggio del suo corpo è sempre stato un altro e perché dovermi sempre tenere aggiornato delle sue cose e io delle mie che sono L ex se stai perdendo la testa per qualcun altro.mi scuso per la lunghezza spero possiate aiutarmi.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.