Vai al contenuto

filmwaves

Membri
  • Numero di messaggi

    3
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda filmwaves

  • Rango
    Nuovo utente

Profile Information

  • Location
    UK
  1. filmwaves

    Studi all'estero

    Grazie per la chiarezza della risposta. Mi domando però se è una questione formale e cioè uno che è iscritto all'albo di un altro paese europeo non può chiamarsi e pubblicizzarsi come psicoterapeuta in Italia ma praticare chiamandosi psicanalista per esempio. Infatti la domanda potrebbe essere si può lavorare come psicanalisti se accreditati come tali in un altro paese europeo? Grazie ancora. Marco
  2. filmwaves

    Studi all'estero

    Guarda qui si può accedere alla carriera di psicoterapeuta senza la laurea in psicologia previa intervista (ho fatto un altro corso prima di entrare alla Tavistock ma non era una laurea). Ciò che conta non è la laurea ma il tirocinio e la discussione nei seminari, infatti solo lì si impara veramente, se hai un buon supervisore, questo lo sanno. E con l'analisi personale, ovvio. I libri servono ma meno. Quello che non capisco è che se uno vuole lavorare con clienti privati e come psicoterapeuta ma non è iscritto all'albo può farlo? Grazie
  3. filmwaves

    Studi all'estero

    Salve, Sono uno studente italiano che però vive a Londra da 17 anni. Sto completando un master in Psichoanalytic Observational Studies alla Tavistock Clinic. Sto anche lavorando come psicoterapeuta con bambini da 5 a 11 anni in sessioni tradizionali di 50 minuti ecc. Ho quasi 200 ore di pratica/tirocinio. Non ho la laurea in Psicologia in Italia (ma in Lettere). Se tornassi in Italia che possibilità avrei? E' necessario fare l'esame di stato per praticare privatamente? Vi ringrazio per ogni informazione e sono disposto a fornire informazioni a chi volesse studiare qui. marco
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.