Vai al contenuto

luky

Membri
  • Numero di messaggi

    19
  • Registrato dal

  • Ultima visita

luky's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. luky

    ecco il mio problema

    [Mio fratello vive bene la sua sessualità almeno così sembra apparentemente. Il fatto è che l'argomento nn è stato mai piu toccato quote name=lorella' date=' 25 10 2007, 11:11 ' post='139480] Luky perdonami se sarò forse un po' poco comprensiva. Di te non mi preoccupo molto ma tuo fratello? Come sta'? Cosa dice? Come vive la sua sessualità? Un abbraccio.
  2. luky

    ecco il mio problema

    tex xxxx ma fai le ore piccole!!!! sto gia in terapia infatti ho fatto progressi enormi ma mi sento come se dovessi scalare una montagna. la cosa strana di tutto ciò è che non mi sento particolarmente in colpa con mio fratello; ma mi sento come se ogni cosa positiva non la merito dalle stupidag. alle cose serie. faccio il pèony express e sento quasi una soddisfazione quando diluvia e mi bagno o quando non mi danno la mancia. a calcetto gioco in porta e quando vedo che le cose stanno andando male a livello personale( ad esempio faccio una papera) mi impegno, ma quando vede che le cose vanno bene verso il secondo tempo mi sento come se mi mancano le motivazioni e quindi finisco per giocare male il secondo tempo a proposito tu come stai con l'ansia? ma detengo ancora il record al livello di scheletro nell'armadio o qualcuno mi ha superato quote name='tex-' date=' 22 10 2007, 04:20 ' post='138812'] io nn credo che tu od altri con lo stesso problema abbiano la possibilita' di sbarazzarsi di certi sensi di colpa in un baleno. questo tuo problema si e sviluppato con gli anni e ci vorranno anni per ripulirsi. tu caro amico hai assoluto bisogno di un psicologo o qualcuno in questo ramo che ti faccia terapia e provare (?) a scacciare questo tipo di colpa che tu provi.
  3. Ciao, partecipa anche tu alla nuova discussione "IL TUO DIARIO" nella sezione "Chi mi aiuta?". Ti aspettiamo! Un saluto, Alessandro.

  4. luky

    ecco il mio problema

    Scusate se intervengo di nuovo forse non tutti sanno la mia storia: all'età di 13 o 14 anni ho avuto dei rapporti sessuali con mio fratello che si sono ripetuti dai 14 fino ai 18 5-6 volte mentre lui dormiva. sono stato traumatizzato da questo evento ora sto in cura da uno psicologo e sono uscito da una furiosa depressione e mi sento responsabile anche per questo per l'essere in parte guarito, ma mi porto appresso tanti problemucci specie nella vita sessuale ma in tutti i campi della vita. Questo perche voglio punirmi. Credete che sia utile leggere il libro: COME DEBELLARE IL SENSO DI COLPA. all'inizio credevo di si poi ho pensato che per me non era adatto. mi spiego meglio io nn mi sento particolarmente in colpa con mio fratello ciò che mi manca è il non essere stato punito, mi sento un criminale che non ha pagato il prezzo e ha vissuto tutti questi anni da latitante e èpoi quando ho confessato a mio padre quello che è successo mi ha detto: SE UNO RUBA UNA MELA NN DEVE FINIRE 10 ANNI IN CARCERE. ma il problema è che io nn mi sento come se avessi rubato una mela, ma come se avessi VIOLENTATO MIO FRATELLO senza essere stato punito. Ciò mi ha generato un senso di ingiustizia enorme
  5. Non posso rispondere alla domanda perche a me piacciono le ragazze ma mi piace da impazzire il pene, ma non mi piacerebbe baciare un uomo; poi mi fanno schifo i trans perche non riesco a capì se so uomini o donne. Io c ho rinunciato a capicce qualcosa. Diciamo che in linea di massima sono etero salvo bred pitt e qualche altra eccez
  6. luky

    L'incesto.

    Si ok ci sarà pure differenza ma dall'età di 13 anni fino ad ora ho subito un bombardamento mediatico. ogni volta che sentivo al telegiornale storie di abusi credevo che stessero parlando di me. quando dicevano orchi, mostri ecc credevo che stessero parlando di me. Sono cresciuto cn la convinzione di essere un mostro e ora è difficile convincersi del contrario ho una perenne paura di arrecare danno alle persone cui voglio bene nn riesco a fare l'amore cn la mia ragazza ho paura che un giorno io la possa lasciare procurandogli oltre al danno anche la beffa. Io ora nn so se è giusto che parli cn mio fratello. Ho paura di risvegliargli in lui brutti ricordi che ha rimosso
  7. Io ho spesso desideri omosessuali e sto pensando di concretizzare. devo valutare nn voglio trovare un pretesto per darmi del fallito
  8. luky

    L'incesto.

    Non mi ha mai dato farmaci e mi ha fatto passare quella forte depressione che avevo solo in tre sedute mentre con gli altri analisti un anno di terapia mi faceva peggiorare sempre di piu. Ma non mi basta voglio capire voglio sapere come ci si puo perdonare di fronte a questo. cìè gente che ha fatto anche di peggio gente che ha ucciso gente che ruba. Bene la terapia non credo che è la prima volta che si trova di fronte questi episodi gente che violenta bambini che picchia le mogli. e allora come si fa non dico a voltare pagina perche già l ho fatto, ma perdonare i propri errori
  9. luky

    L'incesto.

    Credo che sia un'analisi perche vado privatamente. è uno psichiatra ci vado fisso una volta a settimana
  10. luky

    L'incesto.

    Lo So che è una cosa seria ti assicuro non l ho presa sottogamba vado gia da uno psicologo il problema è che non miglioro
  11. luky

    L'incesto.

    Per chiara Si è vero ero molto piccolo il fatto è che da quel momento ho cominciato ad avere dei rapporti cn lui la notte mentre dormiva. questo sarà successo una decina di volte da 13 ai 18 anni e per questo non c'è perdono. Per tex volevo dirgli che mio fratello non hai mai riparlato di questa cosa io non credo che si ricordi Non mi odio per avergli procurato un danno perche non so se c'è stato ma ho perso tutto l'amore per me stesso come una perdita di stima amore e fiducia per aver compiuto quei gesti INDIPENDENTEMENTE dal danno. ho cominciato a soffrire di depressione da due anni molto dopo di quegli episodi
  12. luky

    L'incesto.

    Non ho piu un disturbo bipolare l'avevo un paio di anni fa. Ora ho una sorta di tristezza perenne questa mi è venuta circa un mese e mezzo fa dopo che è finita la seconda fase caratterizzata da una depressione forte un paio di volte a settimana senza la fase euforica. Ripeto secondo me non potyrò mai guarire se non quando riuscirò a perdonarmi e a desiderare la mia felicità
  13. luky

    L'incesto.

    Non volevo intervenire e parlare di questo anche perchè è un argomento che già ho affrontato. ma visto che mi chiamate in causa mi sacrificherò. All'età di 13 anni ho avuto rapporti sessuali con mio fratello che ne aveva tipo 9 Probabilmente veri rapporti sessuali non sono stati. Ma ancora oggi mi trovo a pagare un prezzo molto alto con la mia coscienza. Sono depresso credo che sia legato proprio a questo episodio. La depressione cambia si trasforma Sono passato da una sorta di disturbo bipolare ad una depressione molto intensa tipo due volte a settimana. Ora stiamo alla terza fase non ho degli sbalzi eccessivi di umore verso il basso ma ho una tristezza quasi fissa, perenne. Non credo che potrò mai sconfiggerla fino a quando non riterrò giusto che anche io abbia diritto alla felicità
  14. luky

    Problemino

    Penso che siano entrambe le cose. Ma se ho paura di legarla a me è perche ho paura che se mai un giorno ci dovessimo lasciare lei soffrirebbe un milione di volte in piu pere aver fatto l'amore con una persona che il futuro ha dimostrato nn essere la persona della sua vita
  15. luky

    Problemino

    Troppe domande ma cercherò di rispondere a tutte. Si ho repulsione a parlare di questa cosa perche mi fa soffrire. Per rapporti sessuali intendo una penetrazione. con la mia ragazza pratico anche masturbazione reciproca. Questo fastidio mi è capitato anche cn altre o meglio cn una ragazza che frequento mentre con la mia ex no cn questa ragazza che frequento ogni tanto mi capita questo fastidio oppure sento la sua vagina come fosse un muro. Non so nemmeno se ho avuto rapporti sessuali cn queste due ragazze sono entrambe vergini e non è mai uscito sangue cn la mia ex ho avuto rapporti sessuali normali tranne un paio di volte dove nn sono riuscito ad avere erezioni. Per quanto riguarda la masturbazione mi masturbo raramente e ho difficolta ad arriovare ad una erezione anche se spesso riesco ad arrivare ad un orgasmo. Quello che mi blocca soprat nei confronti della mia ragazza è la paura di danneggiarla con i rapporti sessuali. Lei è vergine e ha sempre considerato la sua verginità come qualcosa di importantissimo ho paura di toglierle APPUNTO QUESTO. E SOPRAT HO PAURA CHE SE UN GIORNO LA DOVESSI LASCIARE LEI SOFFRIREBBE MILLE VOLTE DI PIU PER AVER FATTO L'AMORE CON ME QUANDO INVECE CIò CHE CONSIDERa come princio fondamentale della sua stessa esistenza è fare l'amore con un solo uomo
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.