Vai al contenuto

Pubblicità

DragoneME

Membri
  • Numero contenuti

    30
  • Iscritto

  • Ultima visita

Risposte pubblicati da DragoneME


  1. Dayfreeman,mi raccomando non ti appoggiare troppo ai farmai. se senti il bisogno di aiuto parla con uno psicologo. Comunque la timidezza è un problema molto diffuso. Un consiglio? Dimostrati gentile con gli altri, a volte basta anche un sorriso. E soprattutto prova ad essere spontaneo,a dire quello che senti in quel momento. Non devi risultare per forza "simpatico" o "intelligente", quando conosci qualcuno. Non è un test. Prova a essere te stesso e vedrai che farai molte amicizie.


  2. Concordo con le ultime due opinioni. Piuttosto fermati a riflettere su cosa cerchi veramente. da come ti descrivi sembri una persona insoddisfatta. Sei triste perchè senti il bisogno di qualcosa di nuovo, ma ti senti imbrigliata in un matrimonio che (forse) non vuoi più. Prenditi un periodo per riflettere e se capisci che non sei più innamorata trova il coraggio ti troncare e iniziare una nuova vita. sarà dura all'inizio ma lo farai per il tuo bene. Non pensare di mettere al mondo un figlio con la speranza di rinsaldare il rapporto. Sarebbe una scelta egoistica e riverseresti le conseguenze su una creatura innocente.


  3. Scusate Ammministratori,perchè non mi fare pubblicare il link al mio forum? Non sto facendo antagonisto al vostro forum (mi occupo di un altro argomento) e il mio forum non ha finalità commerciali. Volevo solo invitare coloro che erano interessati all'argomento.


  4. Ciao Ragazzi....Visto che l'argomento mi sta appassionando ho deciso di creare un sito di dibattito su Scientology. Con la speranza di poter instaurare un dialogo anche con scintologisti. Il motivo? Uno scientologista (purtroppo) non andrebbe mai in un forum dedicato alla psicologia. Se volete fare una visita e lasciare qualche commento l'indirizzo è

    *****************************************

    Violazione della regola n.7


  5. L'ho visto io (purtroppo)....che tristezza.Classico esempio di tv spazzatura.Tv urlata e senza nessun messaggio. Nessuno dei due,secondo me, merita di essere ascoltato.E vi dico perchè:

    Cecchi Pa(v)one: non si può permettere di criticare la Chiesa,dicendo che è un covo di pedofili. è vero che nella chiesa ci son persone che sbagliano ma è vero che c'è tanta gente (la maggioranza) che aiuta il prossimo e che si fa un "mazzo" così. e merita tutto il nostro RISPETTO. è ovvio che non accolga l'omosessualità,ma non potrebbe mai amettere il matrimonio religioso fra due persone dello stesso sesso,perchè la fede cristiana dice così. Semmai è giusto criticare l'eccessivo peso POLITICO che ha la chiesa nel lostro paese. Perchè deve opporsi ad un matrimonio civile? non ha senso. E il nostro paese è LAICO per definizione costituzionale. Quindi è meglio che i politici facciano i politici e che la Chiesa faccia il suo lavoro...preoccupandosi magari dei problemi VERAMENTE seri. e purtroppo oggi ce ne sono tanti.

    Sgarbi: beh,per quanto sia un uomo di cultura, si dimostra sempre straordinariemente ottuso. Lui dice che i gay non dovrebbero chiedere il matrimonio (sempre civile,ovviamente) perchè non ha senso. SBAGLIATO! tutti gli uomini sono uguali, e pertanto sia una coppia etero che una coppia gay dovrebbero avere gli stessi diritti: un esempio? la successione negli affitti, o nel testamento, il diritto ad assistere il compagno/a malato/a. L'amore non ha bisogno di riconoscimenti legali, però (purtroppo) la vita è fatta anche di questioni pratiche,di questioni economiche, che bisogna affrontare. Se c'è un uomo che perde il compagno (per esempio) proprietario della casa in cui i due convivono da anni, il povero superstite può essere mandato a dormire sotto i ponti? il caro Sgarbi forse a queste cose non ci pensa...tanto economicamente starà benissimo...visto che i parlamentari guadagnano circa 12mila euro al mese. Ma alla gente comune, che deve lottare per la casa o per arrivare a fine mese chi ci pensa? :?


  6. ciao oltre  

    per me può esistere tutto... si può amare senza sesso e si può far sesso senza amore... dipende dalle situazioni, dal rapporto che instauriamo con la persona, da come ci sentiamo in quel momento... le variabili sono infinite, per cui non potrà mai esistere una situazione uguale... in queste due opzioni che hai proposto per me dipende solo da cosa prevale: amore cerebrale o attrazione fisica.

    è vero che spesso l'una alimenta l'altra e la vera completezza  e coinvolgimento li si possono raggiungere solo quando sono presenti entrambe, ma questo non significa che non ci possa capitare di viverne tutte le sfumature ;)

    Conivido pienamente. Esiste il sesso senza l'amore (come pura attrazione fisica) e l'amore senza sesso (...un amore non corrisposto,ad esempio :evil: ). Ovviamente credo che il massimo si ottenga unendo le sue cose. C'è gente che conosce solo il sesso (e io,essendo gay, nel mio mondo purtroppo ne vedo tanti) e quindi vive come un animale. Invece,come dicevano i latini, la virtù sta nel mezzo :)....non rinneghiamo la carne ma non facciamola divenire la nostra unica motivazione


  7. Io dico che per risolvere i propri problemi ci vuole solo tanta volontà e voglia di lottare.... non milioni e milioni di euro. Queste associazioni fanno leva sui momenti difficili di personalità già di per se fragili (perchè se solo fossero state un po' più forti avrebbero fatto affidamento su se stessi, affidandosi al massimo ad uno specialista serio) dando loro l'illusione di uno pseudo benessere che però li rende dipendenti e schiavi da loro a livello inconscio. Questo significa essere mantenuti economicamente e profumatamente a vita :shock: da queste povere vittime.

    Sai Denise, credo che Scientology non faccia leva solo sulla debolezza. Fa invece leva su un altro desiderio,che purtroppo abbiamo tutti: ovvero essere più felici. Nel senso che tutti (anche chi si ritiene felice) sa che cmq potrebbe esserlo di più (ed è normale....). Io infatti quando sono andato a Scientology non ho incontrato gente che mi sembrava "in crisi". Anzi, le persone con cui ho parlato erano tutte persone che si erano avvicinate a scientology o per piccoli problemi (come ce li abbiamo tutti) o solo per curiosità. e tutti erano entusiasti. è questo che mi ha stupito: non mi è sembrato di parlare con gente depressa o disadattata. tutt'altro. il problema è che queste persone non appena vedono i primi risultati (che in effetti sembrano esserci) non si fanno più alcuna domanda e prendono per verità tutto ciò ke viene detto loro. è com se perdessero il loro senso critico. Insomma,quando ero lì mi chiedevo: "possibile che sono l'unico a farsi delle domande ovvie?"....ebbene,loro non si fanno domande. per esempio, Hubbard sostiene di avere inventato Dianetics dal nulla e loro ci credono. se invece avessero aperto internet si sarebbero accorti che straordinaria somiglianza c'è fra Dianetics e ipnosi. Isomma....è come se io prendessi la canzone "questo piccolo grande amore" di Battisti e dicessi che quella canzone si chiama "Ciccio ciccio" e che l'ho scritta io! Cambiare il nome alle cose non ne cambia la sostanza! E loro non ci arrivano! E quindi chiamano "mente reattiva" il subconscio, "thetan" lo spirito, "esteriorizzazione" la dissociazione e così via :?


  8. Ho inserito un topic nella sezione "chi mi aiuta" di questo forum,per discutere dell'argomento. Il motivo per cui faccio una seganalazione anche qui è che mi piacerebbe avere anche il parere tecnico di uno psichiatra o psicologo e penso che questa sezione sia più frequentata dai professionisti. In particolare vorrei avere il parere di un esperto sulle sogmiglianze fra l'ipnosi e la tecnica di auditing usata da scientology,nonch'è sui possibili rischi che ciò comporta. Inserisco qui di seguito il link al topic e ringrazio tutti coloro che finora mi hanno dato utili consigli.

    http://www.psiconline.it/forum/viewtopic.php?t=4446


  9. Ok grazie.nel frattempo ho personalizzato la mia "firma"...se poi qualcuno di buon cuore vuole iserire la mia immagine della galleria degli avatar mi farebbe piacere


  10. Chiara....io clicco su "profilo" e mi compare la pagine con i miei dati. in basso c'è la sezione "pannello di controllo avatar", ma non vedo nessuno spazio per inserire un inirizzo o altro. c'è solo un bottone con scritto "mostra galleria" (e che ovviamente mi porta alla galleria con gli avatar predefiniti). dove sbaglio? mamma mia quanto sono imbranato :wink:


  11. gentile redazione,ho due domande:

    1) gli avatar si possono scegliere solo fra quelli in elenco? non posso aggiungere un'immagine?

    2) ho avviato una discussione nella stanza "chi mi aiuta?" sull'argomento scientology...però mi piacerebbe anche avere un parere da un esperto. e quindi avrei più possibilità se mettessi un messaggio anche nelle stanze dedicate agli esperti. posso farlo o sarebbe contrario al regolamento avviare una discussione sullo stesso argomento ma in un'altra stanza del forum?


  12. No Marco. tutt'altro. Non so se hai letto tutti i miei messaggi. Sono molto critico verso scientology,per i motivi he ho illustrato nei messaggi precedenti. Semplicemente mi sto facendo delle domande su alcuni aspetti di questo fenomeno che non mi sono chiari. do per scontato una cosa: per me Sientology NON è una religione, ma una struttura creata per far soldi (a spese di tutti coloro che,in buona fede,ne fanno parte). detto questo mi chiedo coma facciano con le loro tecniche (e in partiolare dianetics) ad ottenere in pochissimo tempo dei risultati che la psicoterapia impiega mesi o anni a risolvere. Cioè mi chiedo se siano dei risultati permanenti o temporanei e (soprattutto) se questa tecnica ha effetti negativi. è una domanda molto difficile,lo so...perchè forse solo uno psicologo o uno psichiatra potrebbe avere le conoscenze tali da poter rispondere....però secondo me discutere questo argomento non è tempo perso....e vorrei sapere cosa ne pensate


  13. 41 punti....depressione medio bassa. meglio così :)....cmq ho letto che parlavate di ansia...ed è una brutta bestia.ogni tanto mi prende e da delle brutte sensazioni...so che magari vi sembra un luogo comune,ma nella società di oggi credo che un po' di ansia e depressione sia fisiologica. Alla domanda "sei veramente felice?" quanti risponderebbero di si?....secondo me non molti....corriamo sempre dietro al lavoro,o allo studio....e dedichiamo sempre meno tempo ai piccoli piaceri,a coccolarci e a godere dell'affetto della famiglia e degli amici....perchè l'uomo corre sempre?....viviamo circondati da tanti lussi e dal progresso....eppure questo ci ruba la cosa più preziosa: il tempo.


  14. Non desidero instaurare un dibattito religioso sui Cristiani o i testimoni di Jeova. Ognuno è libero di credere in ciò ke vuole, purhè rispetti la libertà della altre persone. è ovvio che tutte le idee sugli alieni che ha scientology non le condivido....ma il punto è un altro. La tecnica di dianetics (essendo,lo ribadisco, una forma di ipnosi) in parte funziona. Ma nessuno si è mai preso la briga (nl mondo della scienza) di studiarla per bene. Con i pro e i contro. Ci son persone che in due settimane hanno risolto problemi che con la psicoterapia magari impiegano anni a scomparire. Quindi Hubbard (anche se era mosso UNICAMNTE dal denaro) qualosa di buono lo aveva inventato. Magari è solo l'1%....ma perchè non studiarlo seriamente,per aiutare la gente? sempre al di fuori di Sientology,intendo. ciò in strutture sanitarie ufficiali,con gente competente. che ne pensate?

    PS: aggiungo una curiosità....in questo forum,in basso,cera una pubblicità su un metodo per smettere di fumare.siccome sono un fumatore, ho voluto guardare il sito e....sorpesa! il sito conteneva un link al sito "narconon",ovvero le controverse comunità per il recupero delle tossicodipenze. e sapete a chi sono legati i Narconon?...A scientology....insomma...cari amministratori, il vostro forum è davvero bello...ma fate attenzione alle pubblicità che inserite


  15. Salve a tutti,son tornato finalmente a casa :) e sono sano e salvo :) Sono andato a visitare la chiesa di scientology di cosenza e a fare le mie belle domande a destra e a manca...ed ecco le mie osservazioni...ve le espongo affinchè ne possiamo discutere insieme

    1)Visita alla "mission" di Cosenza: ho parlato con tre persone diverse quella sera,e in momenti diversi. Alla domanda "perchè scientology si paga" ho ricevuto tre risposte diverse:il primo mi ha detto "fa parte della filosofia di scientology,in quanto qualsiasi rapporto è basato sullo scambio e nessuno fa niente per niente" (bella considerazione...considerando che è una religione :? ). il secondo mi ha detto: "si paga xkè scientology deve lottare i suoi nemici e porta avanti battaglie per i diritti in tutto il mondo"(e dicendo queste cose mi metteva in mando libri e dvd sperando che li comprassi...). Il terzo è stato invece molto più disponibile al dialogo,e mi ha ascoltato molto attentamente. mi ha detto che scientology si paga affinchè sia conservata inalterata la tecninca prodotta da Hubbard. Io gli ho detto "voi sapete che l critica maggiore a scientology viene proprio dal fattore economico.Voi sostenete di avere dei mezzi che potrebbero migliorare la vita del mondo intero.Perchè non li mettete a disposizione di tutti? nessuno vi criticherebbe più,attirereste molte più persone e potreste mantenervi con le donazioni,come fanno tutte le altre religioni"....a questa osservazione mi ha risposto "è vero...ogni tanto me lo chiedo anch'io"...e questa per me è stata una soddisfazione!almeno c'era qualcuno che provava a capirmi. e devo aggiungere che questa persona era un OT8 (ovvero una persona che aveva completato TUTTi i corsi di scientology...e che quindi (secondo i miei calcoli) dovrebbe aver speso circa 70.000 euro. A parte il fattore economico,ho parlato di molti altri argomeni. comunque in genere devo dire di aver trovato persone gentili,entusiaste di come scientology e dianetics abbiamo migliorato ogni settore della loro vita. sembrava gente in effetti serena e molto felice. la cosa negativa,però, è ke (su alcuni punti) sembrano avere il paraocchi.nel senso che ritengono che tutto ciò che ha scritto hubbard sia la verità,senza mai farsi domande.ma forse questo deriva più da limitazioni personali che da scientology.

    2) Dianetics funziona? Ebbene,da tutto ciò che ho letto su internet, ho capito che (come immaginavo) dianetics non è altro che una forma (seppure innovativa) di ipnosi (cosa questa,che loro negano fermamente). Funziona? Loro sono certi che funzioni nel 100% dei casi...ed in effetti tutte le persone con cui ho parlato hanno risolto alcuni problemi,e anche su internet ho trovato testimonianze in tal senso. Ma ha effetti collatelari,mi sono chiesto? Su internet ho letto che non esiste un vero e proprio studio sull'argomento.Nessuno se ne è mai interessato,però degli effetti negativi potenzialmente esistono.fare ricorso sempre al Subconscio,col tempo, aumenta la sugestionabilità dell'individuo.inoltre l'individuo durante delle sedute di dianetics può rievocare delle esperienze che gli scientologisti attibuiscono a vite passate ma che,da quanto invece ho letto su internet, in realtà sono immagini che la mente produce a casaccio (come nei sogni). solo che in dianetics tu sei convinto di aver vissuto quella esperienza e te la ricordi perfettamente. Mi chiedo quanto potrebbe essere traumatizzato un individuo se rievocasse il "ricordo" di una morte violenta, o di aver subito una tortura, o di essere stato violentato,per esempio...in quanto egli vivrà questi ricordi come realtà. Il mio compano,per esempio, mi raccontò che,in una circostanza(nella vita reale), mentre era molto arrabbiato, si è sentito uscire fuori dal corpo e ha visto "dall'alto" se stesso e l persona con cui parlava. questa esperienza è durata pochi secondi.poi è rientrato nel suo corpo,ma con un senso di gande tranquillità. a cos'era dovuta questa esperienza? era reale? per lui si.Ma io ho letto su internet che questo femomeno che si chiama "dissociazione" è solo un'illusione della mente,dovuta (si pensa) proprio al fatto che dianetics rende più sottile ciò ke separa la realtà dalle "immagini mentali". Dianetics funziona? beh,secondo me potrebbe essere un ottimo strumento per aiutare le persone (se fosse studiato per bene, considerandone però anche i difetti...cosa che gli scientologi non accettano di mettere in discussione). Alla fine devo dire che l'unico esempio diretto che ho è il mio compagno...e vedo che in effetti lui mi dice di aver risolto molti problemi (ansia,insonnia e inquietudine) in pochissime sedute...invece la psicologia ha percorsi più lunghi per avere gli stessi risultati. quindi io non posso che essere felice del fatto che ci sia gente che "vive meglio" ed è più felice. Però sarebbe bello se qualcuno studiasse seriamente questa "tecnica" e ne limitasse i possibili effetti dannosi. Solo la Scienza può dare delle risposte in questa direzione. Io son curioso di provare dianetics,ma ancora non l'ho fatto. quando la proverò,vi racconterò cosa si prova....ovviamente non crederò mai comunque ai "super poteri" degli OT o baggianate di questo tipo....inventate solo per spillare soldi alle persone....

    Cosa ne pensate di ciò ke ho scritto?


  16. Grazie ragazzi...mi state aiutando molto a raccogliere materiale. mi piacerebbe anche parlare con qualcuno che ha avuto contatti con le tecniche e i materiali di scientology. Qualcuno è riuscito a vedere il video o letto il libro di dianetics? o qualcuno ha provato l'auditing e mi può raccontare cosa succede? Vi ringrazio ancora sentitamente.


  17. Wow denise, sei fantastica. ora sto scaricando il filmato del TG5 e glielo farò vedere. Pensa che scentology destina una parte dei fondi per la lotta "ai nemici di scientolotgy". questo me lo ha detto lui....insomma, fanno credere che c'è una specie di congiura contro Scientology....


  18. Grazie ellemir,anche io ho letto molte storie su internet. Alcune sono molto forti (al limite dell'estorsione, e del rapimento). Non gliele ho fatte leggere xkè gli dicono che "internet è piena di fonti inquinate dai nemici di scientology" e quindi non crederebbe a ciò ke legge. è questo il problema. Lui mi dice che in Scientology "credi xkè vedi". ma cosa vedi? forse quello che loro vogliono farti vedere. è per questo che proverò una seduta di dinetics con lui...xkè lui parla di "effetti straordinari" anche in una sola seduta. La facciamo a casa sua,quindi sono tranquillo. Voglio sono vedere che sensazione si prova,e poi tornerò nel forum e vi riferirò cosa ne penso. Sottolineo che NON ENTRERO MAI IN SCIENTOLOGY, ho una personalità forte,state tranquilli. Denise, io so ke è difficile aiutarlo ma so che lui mi ascolterà. questo mio amico,per la verità, non è solo un amico. è il mio compagno. non avevo detto questa cosa,e mi scuso per la piccola bugia. La svelo solo ora per farti capire che cmq ci vogliamo bene e lui ascolta molto i miei consigli. Non sono certo un estraneo o una "fonte inquinata". è proprio xkè gli voglio bene che voglio vederci chiaro


  19. Grazie Denise...presto allora farò leggere i tuoi messaggi anche a lui. immagino come reagirà: quando trova notizie negative dice che "scientology viene attaccata xkè è una cosa molto rivoluzionaria. Almeno questa è la giustificazione che trova scientology....comunque lui è una persona intelligente...e spero di avere il tuo appoggio per fargli aprire un po' gli occhi. Grazie davvero


  20. Grazie denise per la tua testimonianza....sono molto preoccupato. posso dirti che, da quello che ho visto e letto su internet, ho avuto l'impressione che a scientology usino delle tecniche simili all'ipnosi...e questo spiegherebbe anche lo stato confusionale che ti sei portata dietro,credo. Io devo dirti che,un volta, parlando col mio amico gli dissi : "ma se scientology è una cosa che aiuta gli uomini a vivere meglio,xkè non viene messa a disposizione di tutti? magari con offerte libere? Invece così discriminate le persone,xkè ki può pagare può diventare "clear" e il povero non può"....e lui rispose "in questo momento non ti so rispondere, mi informerò e poi ti dirò" e io mi sono arrabbiato e gli ho detto "io voglio sapere la TUA opinione,non quello che loro ti dicono di rispondere"....insomma....questo la dice lunga


  21. Caro disintegration....rifletti bene prima di tornare con lei. Magari sembrerò un po' crudo nel mio modo di esprimermi,ma voglio sottolineare che siamo uomini e non animali, e come tali abbiamo sempre la "scelta" se tradire o meno. Una persona che tradisce è una persona che compie un atto in piena coscienza, sapendo benissimo che con quel gesto può ferire il suo compagno/a. Tu vuoi una persona così accanto? o vuoi una persona che ti rispetti? Sai, anche quando non si è più innamorati, si dovrebbe parlare con il partner e chiudere il rapporto,piuttosto che gettarsi fra le braccia di un altro. è una questione di rispetto e coerenza. L'esperienza mi ha fatto SEMPRE vedere che le persone non cambiano. Se la tua ragazza non ha il "valore" della sincerità e del rispetto non lo acquisterà mai....quindi puoi tornare con lei....ma prima o poi aspettati un altro tradimento. Fai tesoro di ciò ke ti dico e.....fossi in te cercherei altrove....magari una ragazza che sia più sincera. Il mondo è pieno di gente squallida...ma ci sono anche tante persone di cui ti puoi fidare. e chi cerca trova. in bocca al lupo


  22. Grazie, Denise. Anche io la penso come te,ed è per questo che sono preoccupato. Ho assistito a due telefonate che il mio amico ha ricevuto, in cui gli chiedevano soldi con insistenza. Telefonate fatte a un'ora di distanza l'una dall'altra. Io sentivo lui che diceva "per ora non posso....per ora non ce la faccio proprio" e dall'altro capo inistevano. Questa cosa mi ha preoccupato. é una persona che non naviga nell'oro e immagino che faccia molti sacrifici per pagarsi i corsi. Fortunatamente lui non frequenta troppo spesso (ci va in media ogni 15 giorni), però queste persone stanno sfruttando il suo bisogno di essere felice. E non è giusto. Vorrei aiutarlo con tutti i mezzi. é una persona molto sesibile,e non è uno stupido,xkè accetta sempre di parlare con me di scientology,e ascolta con interesse tutto ciò che gli dico,le mie critiche....però lui si sente sulla giusta strada.Sto scaricando dei documentari da internet per fargli capire qual'è il vero obiettivo di Scientology (il guadagno) però ne ho trovato solo uno in italiano. Tutto il resto sono documentari in inglese,che non riesco a capire bene. Per questo mi sto rivolgendo a questo forum,cercando un aiuto

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Privacy Policy.