Vai al contenuto

Pubblicità

oreste

Membri
  • Numero di messaggi

    6
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda oreste

  • Rango
    Nuovo utente
  1. Verbena: ma che scoperta! io credevo di poterne parlare qui e mi sembrava che lo stavo facendo Scusa ma sti commenti ovvi non mi aiutano per niente Nessuno che mi sappia dire se questo comportamento succede anche ad altri, di cui abbiano avuto esperienza magari? Oreste
  2. non so come spiegarlo, sento che accumulo delle potenzialita per poter cambiare "inmeglio?", evolvermi Cosa vuol dire sentirsi piu forti rispetto a cosa? rispetto a prima (non certo la forza che intendi tu ellemir, che stai studiando per diventare maestro jedi) Comunque prima non avevo ne ho avuto problemi nel senso che non fossi soddisfatto di me Oreste
  3. lavoro, non sono sposato, ho dei buoni amici non ho attraversato ultimamente nessun "periodo di crisi", a dir la verita mi sta andando proprio bene la vita solo e' comparsa questa cosa, un po dal nulla, lo faccio abbastanza spesso la sera, dove mi trovo mi trovo ci perdo anche 2-3 ore spero che qualcuno possa darmi qualche spiegazione Oreste
  4. ci tengo a precisare che non faccio alcun male fisico a queste persone sicuramente alcune si spaventano ma non credere, non sono poi tanti quasi tutti reagiscono e io scappo sento come se mi potessi evolvere in qualcosa di piu forte, e' l'accumulare di questi "punti evoluzione" che sento che mi spinge Oreste
  5. ho detto che cerco solo di toccare la testa forse mi sono spiegato male, come un gioco Le parole "morso" e "colpire alla testa" sono i termini che in altri siti inglesi altre persone che fanno come me usano: "bite","headshot". non sono in senso letterale, le ho solo tradotte in italiano capisco che possa spaventare, cose simili sono capitate anche a me girando e ci si prende dei bei spaventi alla faccia dell'aiuto psicologico, marco spero che tu non lavori nell'ambito della psicologia perche buttarsi da un ponte non e' un grande aiuto claudia: non c'e' nulla di sessuale in quello che faccio, ti rassicuro. ho questa stranezza, trovando nella rete altre persone che facevano cose simili mi ha spinto a provare ma adesso e' diventata un'abitudine Oreste
  6. spero di non essere fuori luogo, mi sono iscritto qui per avere se possibile qualche chiarimento su un comportamento che ho da non molto tempo. Non mi sento in colpa per quello che faccio e non ho fatto male a nessuno(ne voglio farne), ma e' un cambiamento che e' stato abbastanza evidente Da circa un paio di mesi, spesso la sera mi piace girare da solo nei vicoli e negli androni e mi nascondo dietro a colonne e sporgenze, cercando di non farmi vedere dalla gente che passa. Appena qualcuno mi oltrepassa e credo che non mi abbia visto, lo inseguo il piu velocemente e silenziosamente possibile e cerco di colpirlo in testa, appena un pizzico. Ogni volta che "mordo" qualcuno mi sento come piu forte, sento dentro come un'evoluzione. L'altro giorno uno si e' accorto di me e ha iniziato a correre verso un gruppo di altra gente, sono riuscito appena a toccarlo e questo e' caduto in terra, dopodiche sono scappato anchio. Su internet ho trovato anche delle altre persone che fanno come me, e qualcuno mi ha pure dato dei consigli e insegnato dei metodi. Tutto e' iniziato leggendo su un qualche sito di persone che gia facevano queste cose, non so perche ho iniziato ma mi e' piaciuto subito grazie per tutte le risposte Oreste
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.