Vai al contenuto

Pubblicità

digi79

Membri
  • Numero di messaggi

    17591
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da digi79

  1. passavo di qui...auguro buon anno a tutti!
  2. grazie a tutti per le spiegazioni...ah ma batman c'è ancora allora!!! Beh dopotutto i supereroi non muoiono mai!! Vista l'ora auguro buonanotte a chi è in linea e a chi ci sarà...... Anche per me l'autunno non è così male ma la primavera l'adoro.... preferisco le mezze stagioni....che ormai non ci sono più!!! Sò fortunata!!
  3. weeee, ma c'è ancora qualcuno??? ho avuto problemi a collegarmi, ogni volta che aprivo la pagina del forum mi dava un'altra pagina pubblicitaria che però non riuscivo a eliminare, ma è successo solo a me??? Comunque, anche se al momento non c'è un anima on line, io vi saluto tuttiiiiiiiii!!!!!!
  4. digi79

    Che tempo fa??

    ciauuuu allora come state? Sopravvissuti al caldo e alle zanzare? Io sono contenta perchè finalmente è finita l'estate, meno contenta perchè da domani ricomincio a lavorare dopo due settimane di ferie.... ma va bene così.... Tra l'altro una delle due settimane è stata l'unica in tutta l'estate in cui ha piovuto Quest'anno lo ricorderò a parte per il gran caldo che continua ad affliggerci ma soprattutto per le maledette zanzare, ad oggi ho almeno una quindicina di punture attive, le mi gambe sembrano un campo di battaglia!!!
  5. digi79

    Che tempo fa??

    le zanzare va beh, non ne parliamo ma questo prurito misto a dolore e bruciore è insopportabile ho dovuto prendere il bentelan, tra l'altro mi ha creato un profondo stato d'ansia nervosa, un pò credo dovuto alla stanchezza, ai pensieri e i casini di ogni maledetta estate! Se potessi me ne andrei anche io in montagna a raccogliere i funghi... avessi la possibilità sarebbe il mio genere di vacanza! Scusate lo sfogo, oggi è una giornataccia del cavolo!
  6. digi79

    Che tempo fa??

    qui 37-38 gradi e dice che per fine settimana aumenterà il caldo e l'afa... mi ha pure punto un insetto su entrambi i polpacci, 5 punture che hanno fatto infezione, quindi prurito e bruciore in aggiunta al caldo appiccicoso, mi viene da piangere.... e le ferie sono così lontaneeeeeeeee.....
  7. digi79

    Che tempo fa??

    qui tempo nerissimo ieri, sembrava stesse per diluviare, poi ha fatto tre gocce, giusto nel tempo di chiudere il negozio e andare a casa e poi niente: afa e caldo peggio di prima..... Ieri c'erano 38 gradi, oggi forse uno in meno... I meteo parlano di rinfrescata....ma si sono dimenticati del profondo sud....
  8. digi79

    Che tempo fa??

    no va beh....non so se ce la posso fare altri 10 giorni di sto Ca....ronte....
  9. digi79

    Che tempo fa??

    Oggi pomeriggio sono uscita da casa alle 17.30 per andare a lavorare, a piedi (sono nemmeno 200 metri), sono arrivata completamente sudata, sembrava avessi fatto la maratona.. o che avessi aperto lo sportello del forno.... non se ne può più..... come diceva il grande saggio Puffo Quattrocchi.... io oooooodio l'estate
  10. digi79

    Che tempo fa??

    buongiorno a tutti, io preferisco senza ombra di dubbio il freddo, però quello che fa qui ai confini con l'Africa... C'è da dire che qui ,grazie alla ventilazione, il caldo è più sopportabile che nelle città e chi ha la possibilità male che vada scende a mare dove quanto più caldo fa, più si sta bene! Comunque il confronto con il 2003 non c'è proprio, io quell'anno lo ricordo benissimo, ero incinta di 6-7 mesi e non avevo il climatizzatore! Ricordo solo mal di testa, caviglie gonfie, e voglia di dormire.... E' vero che i picchi di caldo sono simili ma allora era prolungato, non ti dava tregua e cominciò a fine maggio (almeno qui da me) per finire a fine settembre! Quest'anno pare che farà a ondate....sperem....
  11. Mi dispiace per tua moglie, spero stia bene adesso! Beh Las Vegas è sicuramente meno fredda ma forse Chicago ti ha lasciato dentro tanti ricordi! I tuoi figli tex come stanno? Che fanno? Ma tu non lavori proprio più allora? Mamma mia quante cose cambiano in pochi anni! Oggi sono sul malinconico andante....
  12. Un libro adesso: ce ne sono parecchi libri che hanno lasciato il segno in realtà però il primo l'ho letto alle medie, era un libro di narrativa che vorrei far leggere a mio figlio. Si intitola " il treno del sole " di Rene' Reggiani. È la storia di una famiglia siciliana che negli anni 70 si trasferisce al nord x che uno dei figli aveva assistito a un omicidio mafioso. Nella prima parte si incentra sulla vita in Sicilia della famiglia, vista con gli occhi dei bambini e poi il netto contrasto con la vita al nord ( credo Piemonte). In realtà non l'ho più letto da allora, sebbene sia ancora fra i miei libri. Ma allora ricordo che mi prese tanto, infatti finii la lettura molto prima dei tempi scolastici . Mi immedesimavo nelle difficoltà a integrarsi della figlia femmina, e anche nei bei momenti vissuti nelle campagne Siciliane...
  13. 😯 Ah ma Ste, mica avevo letto bene che si trattasse di jesus christ superstar . Non l'ho mai visto x intero ....ma non è che mi prendi in giro visto che io ho scritto di Dracula???🐔🐔🐔
  14. Ora scrivo dal cellulare, non riesco ad aprire il video di Ste, ma lo voglio guardare. Il film non lo conosco, ma perché ti ha colpito non c'è lo dici???😇 Rispetto al segno di Dracula beh diciamo che sotto certi aspetti mi sarebbe piaciuto che mi avesse lasciato quel segno , anzi quei segni!!😍 Lis anche io sono attratta molto da storie vampiresche perché il vampiro è per me una creatura affascinante: misterioso, cattivissimo, istintivo come un animale ma pur sempre con dei lati umani. Nel film si innamora di Mina ( che guarda caso è interpretata da Windows Rider) e mi affascina veder convivere in lui il mostro e l'uomo ! Nei miei sogni in passato spesso sognavo Dracula. Facendo psicoterapia spesso interpretavo qst sogni e il vampiro rappresentava mio padre.... Potrei parlarne x ore.....😔 Leggilo il libro.... Non è affatto scontato Bene ora vado a coricarmi nella mia bara!!!💀💀💀
  15. Rispondendo nell'altro topic rispetto al film "ragazze interrotte", mi sono resa conto di quanto ci sarebbe da dire, di quanto poi ogni film ma anche libro o storia in generale, possa lasciare un segno (piccolo o grande) dentro di noi, qualcosa che ci colpisce direttamente sulla coscienza e ci permette di acquisire una consapevolezza di noi che altrimenti non sarebbe arrivata! Così ho pensato di aprire questo topic in cui parlare di film o libri che abbiamo letto o che stiamo leggendo che ci hanno fatto riflettere o comprendere cose su noi stessi. Se volete eh... Comincio io però scrivo solo il nome del film e poi torno quando posso a raccontare....nel frattempo mi farebbe piacere sapere se qualcuno l'ha visto e se ha lasciato qualcosa anche a voi. Il film è "Dracula" di Bram Stoker...
  16. beh a me fa ridere la battuta il ftto è che secondo me dentro ognuno di noi c'è una Lis. Solo che a volte è meno nascosta.... Ma poi vi ricordate la Lis dell'ultima parte, era di una fragilità disarmante....
  17. Sono d'accordo! Forse se ci penso mi rivedo un po' in tutte tranne che in lis forse x qst mi attrae così tanto
  18. Beh è interessante, perchè io come la protagonista (non ricordo il nome nel film) invece sono attratta dal personaggio di Lis..... Per esempio anche se amo moltissimo W. Ryder, secondo me l'attrice che ha dato il massimo di sè è proprio la Jolie!!! In realtà ora che ci penso bene, in questi giorni, mi rivedo anche in un'altra delle protagoniste ma è un lunga storia ...
  19. Ciao Mike che piacere... Come stai?
  20. digi79

    Sleeping sta per impazzire

    Sleeping so cosa provi, io non mi sento esattamente come te, nel senso che non sento difficoltà di apprendimento ma ho sempre addosso la sensazione di non valere niente e quindi basta pochissimo a mandarmi nel pallone. Se qualcuno mi sminuisce io non so credere in me tanto da potergli rispondere e quindi da riuscire a difendermi! Solo che io metto avanti la razionalità e vedo tutto con un occhio più obiettivi e so che invece non è così come mi vedo o sento. Questo mi aiuta ad andare avanti . Io però sto lavorando da tempo su questi problemi. La psicoterapia aiuta moltissimo ma lo sforzo lo dobbiamo fare noi. Mi raccomando non mollare, devi credere che puoi farcela anche tu!!! Parla con il terapeuta che ti segue di tutto e piano piano capirai cosa ti fa stare male e perché. E come liberartene....
  21. digi79

    Sleeping sta per impazzire

    ti devi far aiutare, certamente non puoi andare avanti con questi dubbi e questa sensazione di non valere niente! Ma questi dubbi non li hai mai espressi nemmeno con tua moglie? Il rapporto con lei o i tuoi figli com'è? Hai degli amici?
  22. Credo che questo sia il punto di queste tue fantasie! Il fatto che adesso sei grande e quindi come lui, anzi come lui lo era allora (era poco più che ventenne), ti fa sentire alla sua altezza. Come avresti voluto sentirti allora! Magari hai associato inconsciamente quelle tue "mancanze" fisiche di allora al fatto che lui si andato. Ovviamente le mie sono supposizioni ma nel tuo caso credo la cosa sia abbastanza deducibile, anche dalle tue parole! La cosa difficile invece è elaborare queste fantasie e andare oltre. Hai mai pensato di parlarne con uno psicologo? P.S.: non sentirti in colpa, l'unica persona a cui fa male questa cosa sei tu!
  23. Credo che dietro a queste cose ci siano altri problemi alla radice. Non sono una psicologa ma mi sa che questi di solito sono considerati dagli addetti ai lavori dei sintomi non il problema, che invece potrebbe essere sia di natura psichiatrica sia conseguenti a una qualche esperienza o vissuto.... Credo che sia il caso di continuare con la psicoterapia. Perché non vuoi andare da uno psicologo? Considera che non devi parlare di cose che non vuoi... Quindi non ti aspettare nulla di traumatico. Come ti ha detto qualcuno non è una cosa da folli....
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.