Vai al contenuto

salvo-auron

Membri
  • Numero di messaggi

    6
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda salvo-auron

  • Rango
    Nuovo utente
  1. si capisce lo stesso anche senza gridare e se gridi poi perdi la voce, non chiedermi chi sono, perchè ancora non l'ho capito.
  2. ciao curiosadite, grazie per la risposta, però secondo me in questi casi serve, la distrazione e per il mio carattere, la trovo nel rapporto con gli altri, ad esempio mentre sto scrivendo questa risposta, già mi sento meglio, oppure fare una gita con amici aiuta a non pensare in negativo, mentre leggere un libro mi annoia, ma questo consiglio che hai dato non è sbagliato, però noto che il forum è molto dispersivo, nel senso che ci sono un sacco di post aperti e quindi non ci si riesce a focalizzare il discorso, ma così diventa molto dispersivo, in pratica non accade come sul forum di FOBIA SOCIALE, dove c'è una finestra con 12 post del momento a cui possono partecipare tutti e sempre visualizzati e poi vengono sostituiti con post nuovi, sono diventato utente di questo forum, perchè in fobia sociale la fascia d'età è sui 23 anni e quindi io ne ho 45 e non mi ritrovo con le loro idee, ma come è impostato quel forum io l'ho trovato straordinario, perchè c'è anche una finestra mini-messenger con gli utenti online visualizzati e ci si può chattare senza intervenire inutilmente sui post, ti saluto.
  3. vi saluto tutti anche senza conoscervi con affetto, mi sono registrato l'altro ieri e vi voglio raccontare la mia storia. il mio nik-name è salvo-auron, mentre il mio nome vero è adriano, ho 45 anni, sposato con 2 figli, un maschio di 22 anni e una femmina di 17, la quale è affetta dalla nascita di tetra paresi spastica, che per "fortuna" il suo problema è solo di equilibrio, tanto che a buttato la sedia a rotelle è cerca in tutte le maniere di essere autonoma. le mie prime crisi di ansia depressiva le ho avute a 20 anni sotto la vita militare, poi scomparse fino a quando ebbi l'incidente col camion, infatti svolgo la professione di autista di mezzi pesanti, curata con l'ansiolin gocce, nel 2003 sfociò in depressione, con sintomi di panico e aerofogabia, inoltre guardavo la tv è non avevo più interesse a guardare i programmi che fino a qualche giorno prima mi interessavano, non sentivo più emozioni, un senso di apatia, nullità, paura di non tornare come prima, senso di soffocamento appena salivo sul camion per lavoro, paura a uscire fuori dalla mia città, parlavo con un amico e sembrava che tra il mio ragionamento e il suo ci fosse un altro pensiero che impediva di trovare interesse nel colloquio, non avevo più fiducia nel futuro, dolori somatici veri che però facendo i controlli escludevano malesseri patologici, come ascoltavo una persona che era affetta da qualche male automaticamente mi autoimmedesimavo pensando di averla anchio,ecc. ecc., un INFERNO, poi nel 2005 morì mio nipote a nassirya, in irak, nel frattempo mi curavo col cipralex e l'ho preso per due anni di fila, associato all'ansiolin, nel 2006 a luglio smisi di prendere i due farmaci citati perchè avevo ripreso una vita normale, grazie a questi farmaci. ora è una settimana che mi sento di nuovo agitato, e sto assumendo di nuovo solo l'ansiolin gocce a basso dosaggio, secondo voi da che cosa può dipendere questa mia parziale ricaduta, premettendo che trovo motivazione a scrivervi, grazie a questo meraviglioso mezzo che ho a disposizione solo da pochi mesi, che fra l'altro non è neanche mio, ma di mia figlia, vi considero amici anche senza conoscervi, perchè credo che quando si viaggia tutti su una stessa barca la condivisione dei posti sia uguale. se ho detto qualcosa di troppo o fuori tema, scusatemi, devo ancora capire bene il funzionamento del forum e nel salutarvi tutti, posso confidarvi che questa mia presentazione sommaria e relativo sfogo e simile all'assunzione di 10 gocce di ansiolin, un caro saluto a tutti, adriano.
  4. mi sono registrato ieri e siccome la redazione ha permesso dei consigli per far migliorare il forum, io mi permetto di suggerire di portarlo come il forum di FOBIA SOCIALE, uguale e vi spiego il perchè, in questo forum devi fare i post e poi aspettare che gli utenti li vadano a leggere, mentre in fobia sociale c'è al centro della pagina i 10 post del momento, che poi scompaiono automaticamente con l'entrata dei post nuovi e gli utenti hanno sempre sotto gli occhi i post del momento, poi c'è una finestra mini messenger dove vengono visualizzati gli utenti online e se si vuole chattare senza dare risposte sui post, lo si può fare e come un salotto televisivo fac-simile all'arena condotto da massimo giletti, per fare un paragone, ditemi cosa ne pensate, ciao a tutti.
  5. salve a tutti, sono salvo-auron ho 45 anni ho sofferto di depressione e attualmente ad ogni cambio di stagione, convivo con l'ansia e riesco a controllarla con l'ansiolin gocce, spero di aver trovato il forum dove possa confrontarmi con coetanei, volevo chiedere in questo forum la fascia di età che anno gli utenti.
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.