Vai al contenuto

nello

Membri
  • Numero di messaggi

    5506
  • Registrato dal

  • Ultima visita

Contenuti inseriti da nello

  1. nello

    Alieni e rapimenti

    Diciamo che hai un giuston approccio scentifico. Quanto ad affermare l'esistenza ci vuole la prova ma ad affermare la non esistenza ci vorrebbe altrettanto una prova atta a dimostrare che nell'universo non esistiamo che Noi. Personalmente non mi incuriosisce sapere se esistono altre forme di vita tipo umane....... quando sarà vedrò e capirò....... ma su D-io che mi dici?
  2. nello

    LA FORTUNA ESISTE?

    Io credo che nell'ambito soggettivo non ci si debba rifare ad un senso comune del comportamento o ad un senso realista ma ad un senso soggettivo, libero e non condizionato dai soliti giudizi dei facente vece. Vedi i critici sono dei facenti vece. Credo nell'autodeterminazione e se in questa condotta vi è il rito propiziatorio ben venga. La correttezza oggettiva nel campo soggettivo è una sonora bufala. Se uno crede che incrociare le dita faccia bene.....perchè no? Poi il pubblico dica ciò che vuole......non ha l'emozione del vivere ma del partecipare.
  3. nello

    Alieni e rapimenti

    Ti rispondo : parimenti. e quindi?
  4. nello

    Alieni e rapimenti

    Di quali verifiche parli? Verifiche di Chi? per che cosa? a dimostrazione di Che? Io penso io sono non ho bisogno di inutili confronti accademici tesi a mirare cosa è giusto! Tu pensi sei giusto. Io penso ? io sono giusto. Il resto è decadentismo intellettuale come questo che sto facendo.
  5. nello

    Alieni e rapimenti

    Nella capacità umana soggettiva intellettuale tutto è confrontabile e proprio per questo ribadisco la mia tesi che solo con la grande capacità eretica di pensare e cercare un modo diverso dal nostr cognito noi capiremo e daremo più forza al nostro cognito. Insomma don Giovanni mi stai dicendo che Dio non esiste?
  6. Credo che parlare secondo una logica di appartenenza tematica sia assolutamente scolastico e antiliberatorio. Essere OFF TOPIC o IN TOPIC è una condizio Oggettiva che non comprendo quale Professore dovrebbe dettare. Qui ci sono anime che parlano ed essere OT talvolta è assai più interessante e interagente. A me di paralre come di una materia su un argomento proprio non interessa. La psicologia e la sua pratica non dovrebbe liberaere e consapevolizzare. A me hanno insegnato che la libertà è soggettiva non oggettiva. Ciao Redazione aggiornatevi sul modo di comunicare site obsoleti. Ciao.
  7. nello

    LA FORTUNA ESISTE?

    non comprendo di quali riti parli, hai introdotto un argomento già con tua autorisoposta noon vedo coasa vuoi dirmi. Nello sport vi è la preparazione. Quanto all'azione scaramantica quella fa parte del colorito comportamentale. La fortuna uno se la crea. Anche pregare Dio prima di una gara allora mi dici che è caccia sfiga?
  8. nello

    Alieni e rapimenti

    se la cognizione si fondasse solo sul cognito umano saremmo più scarsi e inimagginifici più di quanto già lo siamo solo con l'ereticità della formulazione di modelli teorici possiamo provare l'infinito.......... se fondassimo il sapere solo sulla normalità che noia mortale a livello intellettuale e sprituale io penso, io immagino, io ridimensiono....... ciao.
  9. nello

    Alieni e rapimenti

    Tutto ciò che non è visibile non ha l'equivalenza : non esiste anche Dio per taluni non esiste.......eppure.....................
  10. nello

    LA FORTUNA ESISTE?

    gli accadimenti sono tutti riconducibili ad un modello valutativo matematico ma con questo non vuol dire che la matematica o il calcolo delle probabilità avvinghi tutto e tutto possieda razionalmente o equalizzia a mo' di onda elettromagnetica. La fortuna esiste invece come condizione naturale a cui uno si pre-prepara. La fortuna non è casuale la fortuna ad esempio in uno sportivo va colta con l'allenamento e con la forza dell'essere lì al momento giusto. La fortuna non è velocità ma è fisicamente vettoriale e fattoriale! e come tale determinante.
  11. purtroppo è così..........Saviano è un assassino della democrazia giornalistica vive al soldo del Beerlusca è un Buffone
  12. Vedi che il tuo modo di giudicare sempre tutti che la pensano diversamente compromette sempre qualsiasi dialogo tu in fondo per sentirti sicura fai come la mediocre sinistra che che vuole giudicare sempre con l'arroganza di essere nel giusto per te è difficile da capire perchè in fondo sei così... giudichi e pensi di avere detto la tua sull'argomento invece parli contro A me urta che un imbecille creda di fare giornalismo comportanndosi da oracolo poi è così neutrale che vive al soldo del Berlusca...la coerenza lui l'ha nell'ano non ho mai avuto la pretesa di essere originale ma
  13. Lancia accuse infamanti perchè sa che se querelato qualche magistrato targato sinistra lo assolverà. Fa cultura. Cultura da cloaca. (commento da internet)
  14. qualcuno legga a Saviano la lista dei mafiosi incarcerati sotto questo governo col leghista ministro Maroni.Lui non ce la fà,è troppo lunga e fatica a leggere,sa solo sparare stupidate (commento da internet)
  15. quando non si hanno argomenti si parla di sbraitare....il tuo amico Saviano è un opportunista non democratico che non da diritto di replica è per questo che è tuo idolo e della tua amichetta Judi...perchè Voi belle signorine da salotto scucito non ammettete il diritto di replica e io rispondo chi se ne frega... il diritto di dire ciò che penso e come lo penso non sarai certo tu a definirmelo nell'uso che intervieni sempre sui costumi comportamentali come i tipici professori scarsi che anzichè spiegare fannno lezioni di vita e di morale aggiornati su chi sa fare giornalismo e comunicazione
  16. Ciao zazà no non schiatto ma sentire dire che Saviano ha parlato bene è come dire a uno che fa un monologo che ha avuto un incontro democratico............
  17. a me piacciono i colori e mi piace scrivere ogni tanto in grassetto urlare lo dici TU. Il mio punto di vista è che il giornalismo serio non è declamatorio il mio ragionamento è che la televisione è un grande strumento e che non si può fare propaganda politica essendo giustizieri giornalistici il giornalismo di moda è il giustizialismo giornalistico Vedi se io cerco una donna per andare a letto non è la donna prostituta ma magari sono io puttaniere ovvero se un mafioso cerca un leghista (senza che questi lo sappia) non è mafioso chi è cercato ma è mafioso chi lo cerca. Vogl
  18. non so bene a quali modelli ti rifai penso i tuoi che poi attribuisci agli altri Tu non solo non ascolti le parti ma idolatri un ORACOLO COME SAVIANO CHE E' UN MAESRO DEL GIORNALISMO da nani ORACOLARE cioè se la racconta da solo. IN DEMOCRAZIA SI HA IL DIRITTO DI REPLICA IN DEMOCRAZIA LA MMERDA SI TIENE A CASA NON SI GETTA SULLE SPALLE DEGLI ALTRI ..................... guarda a caso più evoluti e più organizzati. Saviano è un piccolo come è piccolo e patetico il suo modo di fare giornalismo e politica da baraccone............ crede che la guerra alla mafia sia una sua prer
  19. ma non era berlusconi che tentava di instaurare il regime? ora invece la banda fazio, saviano, serra, mazzetti e ruffini comincia a relizzarlo, con i metodi propri di una certa sinistra a cui non sento più di appartenere e che insieme ai post fascisti contesta a grasso l'avere espresso una pacata opinione. se berlusconi mi fa vergognare questa gente mi disgusta."
  20. ma che dici SAVIANO E' UN PURO............................ DI DENARI
  21. che meravigliosa molteplicità culturale e politica!! anno zero, che tempo che fa, vengo con te, report, la dandini, ballarò, invasioni barbariche,ecc. tutte in perfetto equilibrio tra destra, centro e sinistra. viva la rai
  22. a LEFTFIELD leggiti un po' sti articoli e informati. Quanto a vergognarti dovresti farlo Tu che difendi un chiaccherone che nei fatti non ha fatto nulla contro la mafia e che ne trae profitti e che infanga gratuitamente un popolo solo per spararle grosse. Saviano non è un eroe è un BUFFONE.
  23. Fazio-Saviano: Opportunismo in scena per cavalcare l’occasione
  24. Iovine catturato dal poliziotto che aveva rifiutato la scorta a Roberto Saviano, ritenendo che questa richiesta non fosse motivata Pubblicato il17 novembre 2010 dainfosannio Napoli (Italia) – Il ruggito dell’antimafia vera copre starnazzanti polemiche: dopo 14 anni di latitanza Antonio Iovine, “primula rossa” del clan di Casal di Principe, finisce in manette e viene spedito al carcere duro del 41 bis. L’arresto è stato compiuto dalla polizia, l’ennesimo successo sul fronte antimafia del vice questore Vittorio Pisani, capo della Mobile di Napoli. Si tratta dell’uomo che aveva rifiutato la
  25. 17/11/2010, Bene Stato e magistratura. Saviano il vero buffone di: Livio Varriale Alcune polemiche in questi giorni hanno tacciato il Governo di essere poco presente. Più attento a sfruttare la prostituzione che a contrastarla, compiacente con chi porta i soldi al nord, alimentando il modello Lega, e punitivo contro chi al Sud delinque deturpando il territorio. Chi l'avrebbe mai detto che un meridionalista convinto come me e come tanti altri, abbia il dovere e l'onore di ringraziare un ministro leghista per aver fatto, ancora una volta, piazza pulita dell'organizzazione camorristica
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.