Vai al contenuto

trilly76

Membri
  • Numero di messaggi

    5
  • Registrato dal

  • Ultima visita

trilly76's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. la felicità.. è la consapevole sensazione che prende il via a vortice, se dentro di me avverto serenità, per un attimo, un istante, un lungo momento. trilli76
  2. Carissimi, tra le vostre vicissitudini metto anche le mie. Dopo 8 anni di fidanzamento con un ragazzo che ha 8 anni più di me, dopo 6 mesi di convivenza, dopo tutta la fiducia datagli, una casa in costruzione per noi, la fiducia che chi è innamorato ripone nell'altro tanto amato, la decisione drastica di una comunità per alcolisti. la convivenza ha fatto emergere il problema così fortemente che oramai era diventato un vero disastro. Così gira che ti rigira tra SERT e una comunita del nord, una disintossicazione fisica di 1 mese e poi via per la comunità. Seguite tutte le regole che mi sono state descritte, non telefonargli, non cercarlo, evitare lettere , regali, assecondare il programma della comunità,....cosa ho risolto, nulla! almeno per quanto riguarda la relazione. Tutto è andato avanti per un anno, nel frattempo ho perso lavoro 3 volte, l'ho ricercato per 4 volte (500 euro al mese), stavo con una casa in costruzione e una da mantenere, una scuola di specializzazzione (che poi ho scoperto terrificante) che chiedeva 300 euro al mese, i libri da acquistare, e nessuna garanzia se perdi un anno, sei subito squalificato, anzi ti viene anche detto "non sei adatto a fare lo psicoterapeuta..ritenta sarai più fortunato" ma questo ti viene detto alla fine così paghi fino all'ultimo euro, anche perché nessuno telo dice in quanto non ti rilasciano il contratto, sei costretto a pagare per un anno intero anche se è la scuola a buttarti fuori e non tu a sceglierlo, così dopo un anno infernale per aiutare il mio ex- amore, dopo tutta quella sofferenza che voi conoscete bene, si vive nel non potersi sentire limitare le chiamate, la mancanza di liberta e l'essere profughi, ora sto uscendo per andare a pagare le ultime 600 euro per aver parlato della mia vita in una scuola che mi chiedeva di mettrmi in gioco. La vita cosa vuole dirci a volte? dove vuole portarci? con queste relazioni travolgenti e sofferte, solo per amare liberamente, cosa ci ritroviamo a vivere! saluti a tutti grazie.
  3. ultimamente dopo la grossa stangata che ho preso alla scuola sistemico relazionale, stavo anche io valutando la possibilità di inserirmi in una scuola di arte terapia ne conoscete qualcuna a roma che potete consigliarmi? La mia precedente ....lasciate stare... solo i soldi sono importanti... sto cercando una scuola che consideri anche la persona e non solo il portafogli di chi paga, che grossa delusione credere ancora nei valori dell'insegnamento e poi vedere che una scuola tanto considerata , svaluta l'allievo...per favore consigliatemi un scuola dove si può crescere ci si può sentire se stessi, e non "non ti consideriamo appartenente al gruppo e ti buttiamo fuori". grazie aspetto notizie.
  4. CIao, io ..io..io dopo 5 anni di terapia ho imparato a dire io, invece che uno deve, uno fa, uno dice, ma poi chi è questo uno? E' la terza persona attraverso a volte si passa per dire IO. Un Io che prende forme diverse , ruoli diversi, adattabile, flessibile, dotato quindi di intelligenza "lintelligenza è la capacità di adattamento all'ambiente". Quanto centra l'IO. Allora in questo momento Io sono....sfigata.Devo pagare 600 euro per una specializzazione, che non si sà cosa possa garantirmi, visto che le assenze fatte per problemi personali relativi a quell'Io che ti distrugge e ti resuscita, non mi hanno permesso di fare l'esame. Sapete cosa ho scoperto così? Che non ho diritti, che per ripetere il primo anno deve essere innoltrata una domanda, che non si sa quale sarà la risposta ne quando me la daranno, non so se rientrerò nel primo anno, la comunicazione dell'impossibilità di dare l'esame mi è stata data 2 giorni prima, dopo aver pagato 300 euro e presentato gia le tesine. a volte l'Io ti distrugge....il nostro o quello di altri soprattutto se cel'hanno narciso. grazie per l'ascolto saluti a tutti voi
  5. trilly76

    Enya

    Loreena Mc Kennitt? che ne pensate? eccezionale, musica da terapia di rilassamento, nei momenti in cui il corpo chiede pietà allo stress, qualsiasi stress, la sua voce sembra fondersi a tratti con la musica a tal punto da non differenziarle, decisa e calda allo stesso tempo, infonde sicurezza, con un buon impianto stereo, e i bassi portati un pò su, le vibrazioni che la sua musica dona, ti trasportano dolcemente da morfeo, nel mondo incantato
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Navigando questo sito accetti le nostre politiche di Politica sulla Privacy.